Oggi è giovedì 21 gennaio 2021, 20:21



Rispondi all’argomento  [ 225 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15
 Art. 726 C.P.: "atti contrari alla pubblica decenza" 
Autore Messaggio
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 830
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ho letto che dopo Manerba del Garda e Vizzola Ticino anche Porto Potenza Picena ha denunciato alcuni naturisti in base ad una ordinanza sindacale del 2012 illegale stando a varie motivazioni che già ho ricordato anche pochi giorni fa.

Essendo la sanzione chiesta variabile da 100€ a 500€ il sindaco dei comuni interessati ottengono il loro obiettivo contando sulla convenienza economica al pagamento di questa senza ricorso.
Però in questo modo non si difende il diritto costituzionale alla libertà di pensiero e si spingono altri comuni ad emulare i sindaci di Manerba del Garda, Vizzola Ticino e Porto Potenza .
Ritengo , quindi, che il movimento naturista dovrebbe intervenire se vuole difendere l’idea naturista e se nessun interessato vuole far ricorso può, in accordo con un volontario che potrei essere anch’io, fare i passi necessari per arrivare ad una denuncia fine ricorso.
Si potrebbe scegliere il luogo giusto, si chiede un’incontro al sindaco e se non si arriva ad un accordo, s'informano i media che in quel tratto il naturismo è legale stando alle sentenze date dalla magistratura da decenni, s’informa che le ordinanze che vietano la nudità integrale si ritengono illegali. si segnalano con cartelli non fissi (ad esempio ombrelloni da spiaggia con scritte o carrelli della spesa) la presenza di persone che praticano il naturismo. S’inviano un po di lettere a varie autorità locali e regionali e si aspettano le Forze dell’ordine.

Mi fermo qui ma altro si può fare.


venerdì 11 settembre 2020, 17:45
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 830
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
L'On . Stefania Ascari mi ha informato che martedì prossimo ci sarà la risposta all'interrogazione presentata da lei il 02 dicembre 2019 per una chiarezza sul naturismo chiesta da me e dal presidente ANITA Giampietro Tentori .
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?co ... ERA&leg=18


giovedì 15 ottobre 2020, 18:18
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 830
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Nel Pdf che segue la risposta del Ministro della Giustizia all'on. Stefania Ascari che aveva presentato un'interrogazione a favore del naturismo:

http://www.mondonaturista.it/rispostaIn ... iNov20.pdf


giovedì 12 novembre 2020, 14:47
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: mercoledì 17 maggio 2006, 22:20
Messaggi: 294
Località: Torino
Rispondi citando
Insomma, in Italia è già tutto a posto per i naturisti: siamo solo noi che non ce ne siamo accorti!!


giovedì 12 novembre 2020, 22:41
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4300
Rispondi citando
Direi che è una (non) risposta di totale indifferenza verso le difficoltà del nudo-naturismo...
E' anche possibile però che non ci si potesse aspettare molto di più da una semplice interrogazione parlamentare, a meno che il ministro non fosse un fautore del naturismo, cosa da noi a dir poco improbabile...

_________________
nemo


venerdì 13 novembre 2020, 9:59
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1504
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
l'unica cosa positiva è che smentisce in pieno le affermazioni del bigottume che ci viene contro tipo è necessaria l'autorizzazione se no il naturismo è vietatissimo


venerdì 13 novembre 2020, 10:11
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4300
Rispondi citando
A me sembra una risposta molto evasiva:
in pratica, all'osservazione che la depenalizzazione rende difficili i ricorsi, ha risposto che...questo è quello che passa il convento!
Anzi, ribadisce che di regola il nudo, al di fuori delle aree dedicate e di alcune altre nascoste e abitualmente frequentate, è un atto contrario alla pubblica decenza!

_________________
nemo


venerdì 13 novembre 2020, 12:08
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1504
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
si non è granchè come risposta però visto che ti denunciano anche nelle aree nascoste e abitualmente frequentate tirando fuori che non sono autorizzate almeno conferma che in quelle aree il naturismo è perfettamente legale e non necessita di alcuna autorizzazione,però se poi non manda una circolare alle ffoo che probabilmente non sono molto informate sull'argomento non serve a nulla


venerdì 13 novembre 2020, 13:17
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4300
Rispondi citando
Ciao Andrea,
secondo me le autorità, quando decidono di intervenire, sanno benissimo (quasi sempre.. :roll: ) quello che fanno!

E' che approfittano dell'ambiguità dell'interpretazione della legge e cioè: se la spiaggia non è ufficiale, loro al multa te la possono fare comunque, poi sta a te contestarla dimostrando che quella era una spiaggia "abitualmente frequentata", e cioè portando testimonianze o, se esistono, articoli giornalistici, o ancora, esibendo sentenze giudiziarie che l'hanno confermata tale, (fermo restando che si tratta di sentenze e non di leggi) sperando di riuscire a convincere il prefetto o il giudice a toglierti la multa!

Tutto questo il ministro l'ha capito benissimo, ma a quanto pare se ne strabatte!
Dal tono distaccato della risposta, par di capire che, secondo lui, i naturisti di spazi ne hanno già fin troppi!

_________________
nemo


venerdì 13 novembre 2020, 14:05
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4300
Rispondi citando
Dimenticavo:
per poco che possano valere i voti dei naturisti, il ministro in questione è la pentastellata Stefania Ascari

_________________
nemo


venerdì 13 novembre 2020, 21:01
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 2018
Località: Abruzzo
Rispondi citando
carlo ha scritto:
Dimenticavo:
per poco che possano valere i voti dei naturisti, il ministro in questione è la pentastellata Stefania Ascari

Da quello che ho capito, leggendo sopra, Stefania Ascari ha presentato l'interrogazione a favore del naturismo quindi la risposta l'ha data un altro in quanto non si è mai sentito che uno faccia una interrogazione a se stesso.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


sabato 14 novembre 2020, 21:25
Profilo YIM
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 648
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
carlo ha scritto:
Dimenticavo:
per poco che possano valere i voti dei naturisti, il ministro in questione è la pentastellata Stefania Ascari

Da quello che ho capito, leggendo sopra, Stefania Ascari ha presentato l'interrogazione a favore del naturismo quindi la risposta l'ha data un altro in quanto non si è mai sentito che uno faccia una interrogazione a se stesso.

Si infatti, dici bene Eroe: il ministro della Giustizia è Alfonso Bonafede. Stefania Ascari è la parlamentare che ha presentato l'interrogazione.
La risposta del ministro, non entusiasmante, ha però degli elementi di interesse, che sono stati sottolineati in un recentissimo comunicato stampa dell'associazione Anita, la quale assieme a Fidenzio Laghi ha proposto l'interrogazione.

Vedi: https://www.italianaturista.it/mondo-na ... -garantire

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage: nella pagina caricata troverai un riquadro con gli ultimi dieci interventi del forum.


domenica 15 novembre 2020, 10:32
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4300
Rispondi citando
Chiedo scusa per lo svarione grossolano (ma non ero quello che non sbaglia mai? 8) ) e grazie a chi mi ha corretto.
Probabilmente il fatto di essere costretto ad andare all'estero,(per trovare una spiaggia decente), ormai da moltissimi decenni, mi rende nervoso e impulsivo...

Quanto agli elementi positivi della risposta del ministro Bonafede, continuo a fare un po' di fatica a vederceli, ma visto che siamo riusciti a vedere qualcosa di positivo perfino in una sentenza di 20 anni fa che ci condannava...sempre meglio pensare positivo!

Comunque, svarione a parte, sono stato troppo severo nel giudizio: a ben pensarci, non ci vedo niente di positivo ma nemmeno di negativo!

A me sembra una semplice fotografia della situazione attuale, ma probabilmente il ministro, in una semplice risposta, non poteva fare molto di più!

_________________
nemo


domenica 15 novembre 2020, 11:44
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 830
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sul forum de “I nudisti” dal quale sono stato cacciato perché criticavo l’amministratore A_ Fenice per le sue spesso inesattezze oltre a fare lamentele alla Fenait ed alle associazioni in generale,è stato pubblicato il seguente Link:
https://www.inudisti.it/Public/data/a_f ... ier%20.pdf .

Ritengo che un naturista dovrebbe rispettare il prossimo anche se non condivide le stesse idee ed opinioni ed A_fenice verso di me manca ancora di rispetto non menzionando che; all’inizio dello pdf, la legge presentata dal deputato Sauro Turroni per la prima volta nel 1993 è stata presentata dal deputato su invito dell’allora presidente dell’ANER Fidenzio Laghi dopo che nell’assemblea Fenait di quell’anno Il presidente Tom Operti disse che non era necessaria e le associazioni stettero zitte. Quella proposta di legge fu poi presentata anche nel 1994 e 1996 arrivando a 106 sottoscrittori grazie all’impegno di Turroni e di Fidenzio e senza alcun aiuto Fenait la quale fu poi alla fine invitata perché chi scrive informò che esisteva una federazione nazionale ed internazionale ed il nostro Parlamento come prassi sente in audizione le federazioni rappresentative che riguardano categorie interessate a leggi ed altro.
Neppure ha detto che la legge regionale dell’Emilia Romagna:la prima in Italia, ha avuto luce perché sempre Fidenzio Laghi ha convinto la consigliera regionale Daniela Guerra sottoponendole un testo non mio con lievi modifiche non approvato dalla regione Lazio.

Non intendo vantarmi di quello che ho fatto ma solo dire che era mio dovere farlo perché credo nel naturismo e chi copre la corretta informazione non rispetta il prossimo e non è certamente un naturista.


venerdì 27 novembre 2020, 19:40
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 830
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se qualcuno volesse dirmi qualcosa lo leggo.


lunedì 7 dicembre 2020, 18:55
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 225 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010