Oggi è mercoledì 5 agosto 2020, 20:56



Rispondi all’argomento  [ 1177 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 75, 76, 77, 78, 79
 Lido di Dante & Camping Classe (Ra) 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2552
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
fidenzio ha scritto:
Caro Rr100gs, io sono convinto che fatti così ed anche molto peggio capitano dappertutto: i reati si commettono in ogni luogo e quelli commessi alla Bassona non sono così numerosi come alcuni credono e depenalizzati.


Hai ribadito quello che ho premesso io. Infatti il mio era un discorso più in generale e il fatto accaduto alla Bassona mi ha dato lo spunto per farlo.

Ribadisco che riuscire a far avvicinare qualcuno al naturismo, in Italia, è molto rischioso. Anzi un neofita che viene a trovarsi in una condizione del genere rischia di peggiorare l'idea che aveva prima sul naturismo.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


lunedì 27 luglio 2020, 17:43
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 598
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Perdonami r100gs, ma il tuo messaggio propone delle generalizzazioni costruite sulla base di valutazioni su cui non mi ritrovo.
Non faresti prima a dire che, certe volte al Mort, a lido di Dante o al nido dell'aquila ti é capitato di assistere ad episodi non consoni?

Io ribalto la prospettiva. In ormai circa dieci anni di visita di spiagge a frequentazione naturista non riconosciute del centro sud (Arenauta, Regina Giovanna, ma anche Torre Guaceto) posso dirti che atti osceni ne ho visti solo in tre occasioni di circa quaranta visite.
Potrai capire che la mia esperienza ribalta completamente le premesse sulle quali arrivi alle tue conclusioni.
Pertanto sono portato a pensare che le singole spiagge che hai visitato hanno problemi: del mort sappiamo di tanti riscontri di questo forum, mentre per lido di Dante e Nido dell'aquila fa ben sperare proprio questa notizia. Perché essendo spiagge riconosciute, ogni naturista ha la possibilità di chiamare la forza pubblica per segnalare il compimento di atti osceni. Diecimila euro di multa per atti osceni fanno il loro dovere nello scoraggiare certi comportamenti.

Non ho citato poi la mia esperienza nelle spiagge riconosciute di Marina di Camerota e Torino di Sangro, che é priva di episodi spiacevoli e fatta di un naturismo anche familiare molto sereno.

Quindi, come dico sempre, se abbiamo qualcosa da condannare su spiagge a frequentazione nudista, facciamolo in maniera circoscritta, senza indebite generalizzazioni.

Per rispondere alla tua domanda infine, ho portato amici nuovi al naturismo, come pure la mia ragazza, non solo nelle spiagge riconosciute (dove non c'è stato alcun disturbo), ma li ho anche portati nelle spiagge non riconosciute che ho citato, e anche in quei casi nulla, anche in altissima stagione. I rari casi mi sono capitati da solo, ma ho sempre ottenuto che andassero via dopo averci parlato. Per cambiare in meglio le cose, un po'di impegno anche da parte nostra non guasta.

Concludo ribadendo che il riconoscimento legale di un luogo naturista ci dà uno strumento fondamentale per assicurarne la buona frequentazione e tenuta nel tempo. A noi rimane una sola cosa da fare nel caso assistessimo là ad atti osceni ripetuti: denunciare alla forza pubblica!

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage: nella pagina caricata troverai un riquadro con gli ultimi dieci interventi del forum.


lunedì 27 luglio 2020, 17:49
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1463
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Cita:
la sfortuna vuole che alla Bassona la Forza pubblica non sia intervenuta adeguatamente da decenni (se non contro i naturisti come nel 2012) ed i frequentatori come il naturista che ha telefonato al 112 siano ben rari per motivi che giudico futili.

scusa ma dopo che qualcuno ha provato a chiamare e si è sentito rispondere che non hanno tempo e che è colpa nostra che stiamo nudi ci trovi qualcosa di strano che nessuno ci abbia più provato?


lunedì 27 luglio 2020, 18:33
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2552
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ionudista ha scritto:
Perdonami r100gs, ma il tuo messaggio propone delle generalizzazioni costruite sulla base di valutazioni su cui non mi ritrovo.
Non faresti prima a dire che, certe volte al Mort, a lido di Dante o al nido dell'aquila ti é capitato di assistere ad episodi non consoni?


Ti premetto che mie generalizzazioni riguardano un'"attività" nudista di circa quarant'anni, in Italia e all'estero.

Altro aspetto fondamentale è il livello di percezione che varia molto da soggetto a soggetto. Avere un alto livello di percezione può essere utile in certi casi (ho evitato diversi incidenti stradali, in cui sarei stato parte lesa, solo per aver notato particolari che altri non avrebbero notato) ma ti fa notare particolari che ad altri possono sembrare insignificanti e che, in determinate situazioni, ti rovinano il relax.
Al Mort, che è la spiaggia che ho frequentato di più, non c'è stata una volta che non ci sia stato un episodio degno di nota e, dopo quella volta che ho avvertito una coppia che nel cespuglio dietro di loro c'era un tipo che si trastullava e mi hanno risposto di lasciarlo fare, ho cominciato a fare come quelli del terzo gruppo delle categorie di cui sopra. Poi, con un continuo di uomini seduti sul muretto che si trastullano vicendevolmente, donne (accompagnate) che si inchinano a 90° a due metri da te per raccogliere conchiglie, altre che spalancano le gambe dopo esserti piazzate davanti e a un gruppo di uomini che si sono messi a fare capannello a 1 metro dal mio asciugamano continuando ad osservarmi, pur avendo ampi spazi liberi tutto attorno, mi sono arreso e ho smesso di andarci. Ma sono episodi di cui altri potrebbero nemmeno accorgersene.
All'Aquila ci sono stato poche volte, ma visto che le persone che davano spettacolo, nelle pause chiacchieravano tranquillamente con i vicini d'ombrellone nonché col tipo col carrettino dei gelati, mi è venuto spontaneo pensare che quello fuori posto fossi io.

Probabilmente il mio errore sta nel pensare che tutti abbiano la mia stessa percezione delle cose. Probabilmente non è così. Ma, ripeto, non correrei mai il rischio di portare un neofita in un posto dove si possa correre il rischio di assistere a episodi spiacevoli.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


lunedì 27 luglio 2020, 19:18
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 598
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Non sono mai stato a Nido dell'aquila, ma da quello che mi scrivi tu e che dice Carlo, evidentemente c'è qualcosa che non va come dovrebbe.

Ma non credere che io abbia un basso livello di percezione. Non per vantarmi ma ho una vista senza difetti (e tra l'altro è un dono che non dipende da me) come pure il mio fastidio per certe cose mi mette subito in allerta, quindi se non ho visto, è perché non c'era, non per bassa percezione.
La grande differenza tra le nostre esperienze sembra risiedere in alcuni fattori:
uno, abbiamo frequentato regioni e spiagge diverse;
due, la scelta dei luoghi che frequento si basa su valutazioni ponderate, che faccio affidandomi a un forum come questo (al quale perciò tengo tanto) e ai consigli di amici naturisti di comprovata fiducia,
tre, la presenza nelle immediate vicinanze di queste spiagge di strutture ricettive non naturiste pone una forma di controllo che si rivela preziosa, perché sicuramente molto meno indolente di una parte (confido minoritaria) della frequentazione nudista stessa,
quattro, la casualità, che pure ha il suo gioco.
Purtroppo sul web girano notizie campate in aria, dove vengono date per naturiste spiagge che veramente... Ecco allora se uno pretende di andare là, e poi si aspetta di stare bene... Ecco che si trova completamente spiazzato.

Per il Nido: perché non chiami o scrivi all'Anita ? È la spiaggia che loro presidiano, penso che segnalazioni del genere siano utili. Inoltre si puó (e si deve) segnalare ai vigili, faresti un favore non solo a te stesso, ma anche a tutti noi naturisti.

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage: nella pagina caricata troverai un riquadro con gli ultimi dieci interventi del forum.


lunedì 27 luglio 2020, 19:49
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 798
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Andrea vi ha scritto:
Cita:
la sfortuna vuole che alla Bassona la Forza pubblica non sia intervenuta adeguatamente da decenni (se non contro i naturisti come nel 2012) ed i frequentatori come il naturista che ha telefonato al 112 siano ben rari per motivi che giudico futili.

scusa ma dopo che qualcuno ha provato a chiamare e si è sentito rispondere che non hanno tempo e che è colpa nostra che stiamo nudi ci trovi qualcosa di strano che nessuno ci abbia più provato?


Andrea vi se chiami la forza pubblica e ti senti rispondere che non hanno tempo , se non è vero che siano già impegnati ma non lo sai puoi successivamente inviare, una segnalazione per raccomandata o Pec al suo superiore od al Prefetto perchè la forza pubblica deve tutelare il cittadino e far rispettare la legge.
Non c'entra nulla che la spiaggia frequentata dai naturisti abbia un riconoscimento (sbagliato dire autorizzazione con ordinanza sindacale perchè l'autorizzazione al naturismo la da la legge come hanno dimostrato le numerose sentenze dei magistrati per le spiagge note), un riconoscimento dell'amministrazione comunale che serve, in particolare per valorizzare il turismo con alcuni servizi: servizi in generale non servizi iggienici o cessi o gabinetti.


lunedì 27 luglio 2020, 22:32
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2552
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ionudista ha scritto:
Per il Nido: perché non chiami o scrivi all'Anita ? È la spiaggia che loro presidiano, penso che segnalazioni del genere siano utili. Inoltre si puó (e si deve) segnalare ai vigili, faresti un favore non solo a te stesso, ma anche a tutti noi naturisti.


L'ho già detto. Quando sono intervenuto, nella spiaggia che frequentavo di più, mi sono sentito come quello fuori posto. Avrei dovuto intervenire in una spiaggia nella quale ero capitato per combinazioni fortuite e nella quale difficilmente sarei ricapitato, per sconvolgere degli equilibri che sembravano condivisi ed apprezzati da tutti?

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


lunedì 27 luglio 2020, 22:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1177 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 75, 76, 77, 78, 79

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010