Oggi è sabato 19 ottobre 2019, 9:21



Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 Héliopolis (Ile du Levant - Provenza - Var) 
Autore Messaggio
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 820
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
@buccetta

Non credo tu abbia presente come è l'Isola del Levante, zona Heliopolis...
E' un pezzo di una isola militare che è stata acquistata nel 1931 o giù di lì e fa parte del comune di Hyeres, pur essendo di fatto un luogo privato.

Ha una sola strada con un paio di veicoli scassati, che servono a portare i turisti agli hotel ed alle case private, perché l'isola è tutta in salita.
Non ci arrivi in auto ma solo a piedi, in battello.
E tutto è dimesso e vintage.

Noi andavamo al campeggio La Pinede che aveva dei bungalow e due appartamentini...da questi c'era un panorama da urlo.

L'isola si gira rigorosamente a piedi e se andare dal villaggio alla spiaggia/scogliera è facile, tornare su richiede un attimo di calma.

Di conseguenza la risposta è no...né camper né auto...solo piedi con un trolley (per via delle ruote!).

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


lunedì 4 settembre 2017, 11:33
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 4 agosto 2016, 9:47
Messaggi: 16
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Riesumo questa discussione...

Qualcuno ci è andato di recente??? Com'è la situazione??


martedì 11 giugno 2019, 17:17
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: sabato 4 marzo 2006, 2:12
Messaggi: 524
Rispondi citando
Ci siamo stati nel 2019 e nel 2018, sempre in giugno.
Che dire, se siamo tornati nel 2019, dopo esserci stati nel 2018... schifo non ci ha fatto! :roll:
Scherzi a parte, abbiamo conosciuto coppie, negli anni, che ce ne avevano sempre parlato male o, almeno, non certo bene e che non sono mai più tornate dopo la prima volta...
Sicuramente concordiamo con quell'utente che ha scritto che NON è un'isola per bambini o adolescenti... Rischierebbero, come minimo, la noia, di farsi male, di diventare insopportabili e tediosi...
Il cibo, come si mangia? Diciamo che si sopravvive... Per chi fa fatto la naia: vi verrà nostalgia e, soprattutto, allora non si pagava con un rene... Diciamo che non andiamo all'Ile du Levant per il cibo... E neanche per la spiaggetta, carina ma definirla microscopica è un complimento...
E neanche per le zanzare... A Saigon erano più socievoli...

Perché pensiamo di tornarci l'anno prossimo, per la terza volta? Bella domanda... Perché ci siamo stufati del bordello allucinante di Cap d'Agde, perché siamo ancora troppo giovani - o non abbastanza vecchi - per seppellirci in un posto noioso e naturista, rompendoci le sfere...

Abbiamo conosciuto delle persone simpatiche, ci siamo fatti dei nuovi amici che speriamo di rivedere o reincontrare anche altrove, abbiamo fatto esperienze nuove ed interessanti. È un posto rilassante, mooolto rilassante. Se siete in coppia, dovete funzionare bene o arriverete a guardarvi in cagnesco... Ci si rompe le sfere anche li... Ma, se si incontrano le persone giuste, il tempo vola!
E le persone sono molto migliori che a Cap d'Agde... Tutti quelli con i quali abbiamo parlato (francesi, tedeschi, italiani) erano dei delusi da Cap, anche se poi prima o poi ci si torna, non si può stare troppi anni lontani da quel posto... Ma cercheremo di resistere!

Ed abbiamo visto "tante" coppie giovani. Ma più nel 2018 che nel 2019... La gente è anche un po' meno antipatica che in altri posti... Ma bisognerebbe sciogliersi un pochino, non troppo, ma rilassarsi... ;) Non è facile di questi tempi in Europa...
La vita è breve e sempre in salita per chi non nasce ricco... Peace & love! Molto love all'Ile du Levant!


martedì 17 settembre 2019, 22:43
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4080
Rispondi citando
Ciao Koevet,
ho capito male o stai dicendo che l'Ile du Levant è, al pari di Cap d'Adge, un posto particolarmente adatto alle "Coppie aperte" e al cosiddetto "naturismo moderno"?
Chiedo perché va bene il "love", va bene non annoiarsi, ma bisogna sapere con chiarezza di cosa si parla e dove si va....

_________________
nemo


giovedì 19 settembre 2019, 15:23
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 11:43
Messaggi: 518
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo ha scritto:
Ciao Koevet,
ho capito male o stai dicendo che l'Ile du Levant è, al pari di Cap d'Adge, un posto particolarmente adatto alle "Coppie aperte" e al cosiddetto "naturismo moderno"?
Chiedo perché va bene il "love", va bene non annoiarsi, ma bisogna sapere con chiarezza di cosa si parla e dove si va....

Mi unisco alla domanda di Carlo


venerdì 20 settembre 2019, 8:47
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 5022
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mah... mi pare abbastanza implicito nel messaggio... comunque bene a sapersi, io ho due figli e se le cose stanno così me ne sto alla larga...


venerdì 20 settembre 2019, 8:56
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 820
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
SE (sottolineo SE) l'isola non è cambiata, nulla è alla luce del Sole ma solo in case private.

Io ci andai un sacco di volte solo a riposarmi con la mia ex e c'erano molte coppie con bambini...
...nessuno ha mai rotto le scatole.

Certo, volendo sarebbe bastato chiedere, ma non ci è mai capitato di vedere atteggiamenti strani nelle zone pubbliche.

Abbiamo conosciuto gente di ogni tipo ed effettivamente quello che dice Koevet è vero.

Tuttavia secondo me non è un problema andarci con i figli, a meno che non siano difficili da gestire nelle salite dell'isola.

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 20 settembre 2019, 13:05
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4080
Rispondi citando
Probabilmente l'ho già raccontato:

In realtà la prima esperienza naturista con mia moglie (fino ad allora solo topless...) è avvenuta proprio a Levant quasi casualmente:

Avevamo preso un traghetto per Port Cross e siccome il biglietto consentiva di scendere a Levant per poi proseguire poco dopo col successivo, avevamo deciso di scendere a dare un'occhiata!
L'idea era di fermarci giusto un'oretta, ma non c'eravamo accorti che intorno a mezzogiorno c'era un intervallo dei battelli di qualche ora! Ci siamo così ritrovati a passare diverse ore con due bimbi piccoli su una scogliera senza l'ombra...di un'ombra!

All'inizio del sentiero che porta alla pineta ed alla minuscola spiaggetta, con nostro grande stupore trovammo un cartello che imponeva l'obbligo di nudismo con tanto di sanzioni per i trasgressori!

A questo punto anche mia moglie , che è estremamente ligia ai regolamenti, accettò per la prima volta di spogliarsi completamente pur di raggiungere ombra e spiaggia! :yahoo:
ed alla fine ammise anche che l'esperienza era stata molto piacevole! :egyptian: (cosa che in seguito avrebbe negato in più occasioni ! :roll: )
Anche noi non trovammo comunque comportamenti trasgressivi (Con una popolazione, sulla spiaggetta, fin troppo anziana per trasgredire)

Ad ogni modo è chiaro che non si possono processare le intenzioni e l'importante è che ci sia la massima correttezza!
Il rischio però è che alla fine, se un posto diventa troppo un ritrovo per certe categorie, altre categorie finiscano per sentirsi fuori posto (e questo forse vale anche per i forum?)

PS: a proposito: c'è ancora il vigile a controllare il piccolo molo, unica parte "tessile"dell'isola?

_________________
nemo


venerdì 20 settembre 2019, 15:12
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2484
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ci sono stato per un'intera giornata, qualche anno fa. Avevamo conosciuto un italiano che risiede là e che ci aveva invitato ad una festa in casa privata quella stessa sera, non sapendo che eravamo alloggiati in terraferma. La festa aveva certamente obiettivi libertini ma l'amico ci aveva anticipato che, in ogni caso, nessuno era obbligato a fare nulla. E, comunque, si trattava di una festa privata.
Unico nota, quando siamo andati a fare un giro dalla parte opposta alla spiaggetta, ci siamo fermati in un punto dove c'era una coppia di anziani che, vista la nostra presenza, hanno cominciato ad accarezzarsi. Ma è stato sufficiente ignorarli.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


venerdì 20 settembre 2019, 16:21
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4080
Rispondi citando
Però, insomma, da quel che dite, le coppie "libertine" da quelle parti non sono poche!
Che poi non si sia obbligati a fare.....ci mancherebbe!
Da parte mia, niente da dire, però...noi che ci affanniamo a dire che il nudismo non è legato al sesso....e poi...non frequento un circolo di tennis se non gioco a tennis! ;)

_________________
nemo


venerdì 20 settembre 2019, 19:39
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1415
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
r100gs ha scritto:
Ma è stato sufficiente ignorarli.

e già solo l'uomo solo non si può ignorare,anche se non sta facendo nulla,non è che quando ti sei visto osservato a Dante da una squadra di uomini abbia ignorato una coppia che si stava esibendo vicino a te?


venerdì 20 settembre 2019, 20:04
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2484
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Andrea vi ha scritto:
e già solo l'uomo solo non si può ignorare,anche se non sta facendo nulla,non è che quando ti sei visto osservato a Dante da una squadra di uomini abbia ignorato una coppia che si stava esibendo vicino a te?


Non ho notato coppie che si esibivano. Niente niente era tra gli spettatori ed hai notato qualcosa che mi è sfuggito? :D

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


venerdì 20 settembre 2019, 22:42
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 820
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
La cosa curiosa dell'isola è che c'erano (e magari ci sono ancora) regole diverse per le varie zone.

Ad esempio, alla spiaggetta guai a chi si azzardava a fare esibizionismo.
In un boschetto sopra la spiaggetta, ci andavano gli esibizionisti.
In un'altra parte della scogliera solo etero...più avanti solo gay...ecc.

La chiamavano l'Isola della Libertà perché tutto era possibile, nulla era fuori luogo.

Io ci andavo in coppia per rilassarmi, leggere, stare tranquillo e lontano dal mio lavoro stressante e ho conosciuto un sacco di gente interessante.

Persino uno dei più quotati pittori colombiani, in vacanza con la fidanzata del tempo, che era di Milano.

Ultimamente frequentai un campeggio chiamato La Pinède, dove i passatempi erano leggere, chiacchierare e fare grigliate...di esibizionismo o trasgressione neanche l'ombra.

Certo, una sera ci invitarono al compleanno di un americano molto benestante che aveva offerto il rinfresco a mezza isola...certi personaggi visti lì sembravano usciti da qualche film strano.
L'americano, ad esempio, sembrava Jabba the Hutt del film L'impero colpisce ancora...
Però poi ognuno andò per la sua strada.

PS...nota per r100gs...la parte opposta rispetto alla spiaggetta era appunto nota per i gay esibizionisti...

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 20 settembre 2019, 23:40
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010