Oggi è venerdì 13 dicembre 2019, 15:58



Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
 alla scoperta dell' FKK in germania/nudismo vs. capitalismo 
Autore Messaggio
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 541
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
http://www.yanezmagazine.com/nudismo-ge ... ur11514-2/

mi viene segnalato questo interessante racconto e ve lo propongo
interessante la contrapposizione tra nudismo e capitalismo... non ci avrei mai pensato!
nel finale anche una prospettiva positiva


giovedì 8 agosto 2019, 17:34
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 288
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Bell'articolo, complimenti


giovedì 8 agosto 2019, 22:50
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 11:43
Messaggi: 571
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Barbagianni ha scritto:
Bell'articolo, complimenti


Già, scritto bene e molto interessante.


venerdì 9 agosto 2019, 8:11
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 23:11
Messaggi: 375
Località: Trentino
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
condivido: ben fatto e molto equilibrato

Anam


venerdì 9 agosto 2019, 13:23
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 488
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ottimo articolo. Scritto con perizia, e con rispetto del naturismo.
Il titolo mi sembra abbastanza "d'effetto", in quanto non vedo uno scontro diretto del naturismo tedesco contro il capitalismo in sè, ma verso alcuni aspetti dannosi dello sviluppo industriale e dell'urbanesimo.

Mi è piaciuto anche che ha ribadito con chiarezza l'appropriazione indebita della sigla FKK da parte dei club privè, che mistificano il contenuto del movimento e fanno grande confusione.

Ma sarebbe possibile depositare un marchio registrato "FKK" mi chiedo io?

(E magari registrare anche il termine Naturismo e relativo agg. naturista, per lo meno in Italia, per evitare appropriazioni indebite?)

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage: nella pagina caricata troverai un riquadro con gli ultimi dieci interventi del forum.


sabato 17 agosto 2019, 11:53
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1925
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Ben scritto l'ho condiviso su Facebook.


domenica 18 agosto 2019, 2:56
Profilo YIM
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: sabato 4 marzo 2006, 2:12
Messaggi: 524
Rispondi citando
Articolo scritto con un certo impegno, apprezzabile. Piccola inesattezza: il nazionalsocialismo prima ignorò, poi non apprezzò (eufemismo) il naturismo. Chiaro che i naturisti non finirono in balera, ma le persone "esposte" smisero di parlarne o praticarlo in pubblico... Ma sono dettagli...

L'articolo rendere invece benissimo il senso di oppressione che si vive nei club ed in certe associazioni naturiste: un senso di autocelebrazione, di superiorità "generazionale" per poi lamentarsi che i soci muoiono di vecchiaia e nessuno li sostituisce...

Parlando di piccoli numeri... I giovani ci sono (pochi), si spogliano ed hanno meno complessi e si fanno meno problemi dei nonni o dei genitori solo che, semplicemente, non vanno nei club e nelle associazioni naturiste, perché sono noiose e barbose...

Poi ci sono anche altri fattori, tristemente economici: i giovani hanno pochi soldi (loro, quelli di papà e mammà sono un'altra cosa, per chi li ha...) e quindi cercano di risparmiare su tutto, anche su tessere ed ingressi a pagamento...

Parlando di grandi numeri... L'ultimo problema: l'identità sessuale. Nei giovani è in forte ritardo. Iniziano a sentirsi liberi e padroni delle propria nudità quando o dopo aver avuto dei figli, quindi tardi... Gioventù innondata dalla pornografia quando sono ancora minorenni ma poi vergognosi del proprio corpo nudo...


giovedì 22 agosto 2019, 18:12
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010