Oggi è mercoledì 21 novembre 2018, 10:02



Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Consiglio per prossima SPA 
Autore Messaggio
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 16 agosto 2018, 9:56
Messaggi: 5
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti, è da tanto che seguo questo forum ma non avevo mai scritto.
Siamo una coppia, quasi 30enni, che ha da poco scoperto questo fantastico mondo.
Dopo aver letto tutte le varie discussioni sul forum, come nostra prima esperienza siamo stati all'AcquaIn ad Andalo, esperienza bellissima. Tolto il leggero imbarazzo iniziale dovuto anche al fatto che era la prima volta che praticavamo il naturismo, tutto il resto della giornata è andato veramente molto bene al punto da decidere, senza dubbi, di ripetere l'esperienza.
Quest'estate siamo stati in Andalucia, dove abbiamo frequentato diverse spiagge naturiste e quest'ulteriore esperienza ci ha definitivamente travolto nel mondo naturista, con un po di tristezza perché pare che in Italia, a livelli di spiagge, purtroppo non ci sia molto di paragonabile dal punto di vista naturista.
Ora, detto ciò, con l'avvicinarsi dell'inverno stavamo mettendo in programma un'altra gita in una spa e, dopo aver provato l'acquain in cui, come dicevo, ci siamo trovati molto bene, siamo indecisi se tornare li o provare altre strutture all'altezza di quella di Andalo.
Ho letto che anche il Gardacqua sembra un'ottima soluzione (amiamo la vasca idromassaggio e qui mi sembra che è presente), avete altre soluzioni da proporci considerando che abitiamo in zona Varese? (non sarebbe un problema dormire fuori nel weekend).


lunedì 5 novembre 2018, 13:35
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 23:11
Messaggi: 268
Località: Trentino
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Da buon trentino, oltre che l'Acquain che già conosci, ti consiglio Gardathermae

Anam


lunedì 5 novembre 2018, 14:31
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 11:43
Messaggi: 371
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se avete tempo, i centri dell'alto adige sono un must.
Cron4 su tutti.


lunedì 5 novembre 2018, 14:43
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1345
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
un bel posto un po' più vicino a voi rispetto al trentino alto adige è a Pontresina in Svizzera


lunedì 5 novembre 2018, 16:52
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 16 agosto 2018, 9:56
Messaggi: 5
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie!
Prenderò in considerazione allora il cron4 se magari ho la possibilità di partire il venerdì sera e stare li 2 notti dato che è un po più lontano.
Pontresina, Gardathermae o Gardacqua nel caso resto fuori solo una notte.
Migliore dei 3? :)
In tutti e 3 comunque vige il divieto di costume in tutta la zona spa/wellness e non solo nella sauna?
Esempio il divieto di costume vale per le saune così come per le vasche relax/idromassaggio, bagno turco ecc ecc?


martedì 6 novembre 2018, 12:54
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1345
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
si è solo necessario coprirsi quando sei fuori dalle cabine o dall'idromassaggio(nel senso che non si può gironzolare nudi nei corridoi)però se non sei interessato come credo alla zona piscine il costume lascialo pure a casa


martedì 6 novembre 2018, 19:52
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 16 agosto 2018, 9:56
Messaggi: 5
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ok esatto, quello che intendevo.
Come all’acquaIn dove appunto mi son trovato benissimo.


martedì 6 novembre 2018, 20:45
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 13 aprile 2018, 20:17
Messaggi: 4
Località: Sardegna
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Tra le strutture pubbliche che ho frequentato in Aldo Adige, la mia preferita rimane "Le Terme" di Merano (BZ), suddivisa in zona piscine (dove è obbligatorio il costume da bagno) e la zona saune (dove il costume è vietato). Attualmente la zona saune è chiusa per lavori di ampliamento, la riapertura è prevista per fine novembre.
La zona saune comprende un comprensorio interno (con vari di tipi di sauna, bagno turco, calidarium, vasca di raffreddamento, sala della neve, sale relax con vari tipi di lettini, bar, ecc.) ed una zona all'aperto (opportunamente recintata) che comprende una mega sauna finlandese (100 posti teorici), docce all'aperto, vasca per idromassaggio da 8 posti, piscina per il raffreddamento (acqua a 18°C) e un giardino in parte pavimentato e in parte erboso con parecchi lettini per sdraiarsi e, condizioni atmosferiche permettendo, prendere il sole integralmente. Sia nella zona interna che in quella all'aperto è consentita la nudità integrale dappertutto, tranne che al bar, in cui è previsto coprirsi almeno parzialmente (basta un asciugamano - intorno alla vita per gli uomini, sotto le ascelle per le donne). In pratica, nei periodi fuori stagione turistica (quelli in cui vado sempre io) i frequentatori sono per lo più gente del posto, ed ho notato che tendono ad adottare la nudità integrale "funzionale", ossia quando serve, evitando ad esempio di andare continuamente avanti e indietro nei corridoi senza niente addosso, oppure stare a lungo in sala relax senza coprirsi un po'. Voglio dire, in sala relax ci si va per stare al calduccio dopo il raffreddamento post sauna, quindi in genere con un bell'accappatoio caldo e asciutto, mentre per recarsi nella vasca idromassaggio esterna ci si va necessariamente nudi, visto che la vasca è più o meno al centro dell'area esterna, e i ganci più vicini per appendere gli asciugamani sono a non meno di circa 8 metri dalla vasca.
Ho notato che tutti gli ambienti, sempre puliti e ben tenuti, sono ben controllati dal personale di servizio, sempre disponibile e molto cortese, ma inflessibile con chi non segue le regole.
Non so come sia la frequentazione nei periodi più "turistici", ma la struttura è comunque molto grande (l'ultima volta che ci sono andato, ho chiesto se la zona saune era affollata, e l'operatore, dopo un'occhiata allo schermo del computer, mi ha assicurato che c'era pochissima gente, "solo" 57 persone :o ).
Secondo me, vale la pena farci un pensierino per una visita ;) .


martedì 6 novembre 2018, 21:07
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 5 giugno 2009, 18:12
Messaggi: 700
Località: Venezia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Il Cron 4 non ha idromassaggio in zona saune.
Se si vuole una bella vasca esterna con idro allora anche il Cascade a Campo Tures


mercoledì 7 novembre 2018, 12:23
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 16 agosto 2018, 9:56
Messaggi: 5
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Wow! Direi che ci sono posti in abbondanza per tutto l'inverno, uno alla volta si possono provare tutti :)
L'unico problema è che qui vicino non c'è nulla, purtroppo sono tutti abbastanza lontani per andarci in giornata, bisogna organizzare almeno un weekend lavoro permettendo.


mercoledì 7 novembre 2018, 13:00
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2165
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Metti nella lista anche Acquarena a Bressanone (BZ)

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


mercoledì 7 novembre 2018, 13:06
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: domenica 9 dicembre 2012, 19:04
Messaggi: 9
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se non vi spaventa fare un po' di strada, suggerisco il weekend a Bad Worishofen, che per me e mia moglie è "classico", nel senso che un paio di volte all'anno ce lo concediamo. Da Varese ci arrivi in poco più di quattro ore di viaggio (per noi da Asti è un po' più lontano ma ce la facciamo tranqiullamente). Partendo il sabato mattina con calma a metà giornata siete arrivati. Una volta sistemati in albergo potete andare alle terme che sono enormi ed il sabato (ma solo il sabato!) hanno due caratteristiche da tenere in considerazione:
1) Rimangono aperte fino a mezzanotte (che per la Germania è na vera rarità)
2) Dalle 19 alle 24 l'intera area, quindi anche l'area termale, in altri orari costumata, diventa naturista. Prima delle 19 è naturista solo la zona saune (grandissima anche quella) mentre nella zona "piscine" occorre tenere il costume. Poi, dopo le 19, tutti nudi ovunque.
All'interno ci sono bar e ristoranti, quindi si può tranquillamente cenare alle terme senza uscire.
Trovate qui https://www.therme-badwoerishofen.de/?lang=en tutte le informazioni.
Dopo una buona dormita ed una buona colazione in hotel, la domenica potete rientrare o fermarvi per un ultimo bagno termale ed una sauna lungo la strada (ad esempio nella piccola e piacevole Bad Alvaneu)
Buon relax!


mercoledì 7 novembre 2018, 20:04
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2012, 16:38
Messaggi: 102
Località: brianza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Beh , i posti sopra citati ne ho provati di alcuni e in tutti tornerei (e ogni tanto lo faccio) con la rincorsa . Quelli che non ho provato ce li ho sulla lista .
Per me hanno tutti il difetto di essere distanti da un'ora e 40 a oltre 3 ore ; di più se considero ovviamente anche bad worishofen .
Da Varese il più vicino con vera filosofia nordica è Termali e Salini a Locarno che dovrebbe essere da Varese a meno di un'ora e trenta . Io considero anche il fatto che non pago l'autostrada facendo la statale e in Svizzera si paga una volta l'anno .
Serve sapere cosa è più importante . Se è far il bagno nudi ahimè là non si può .Però è vicino , fa aufguss leggeri ma frequenti , filosofia nordica, un bagno turco con sale e guanto a disposizione , non è carissimo (circa 32euro-38 chf) , rilassante e tranquillo. Ha una terrazza per la tintarella integrale ed essendo aperto già dalla mattina è assolutamente possibile abbronzarsi.
Se poi sei disposto a tenere il costume la vista all'aperto è notevole e anche molto romantico per una coppia . E , cosa che non ho mai trovato , una vasca molto calda (mi pare 38°) che come in sauna serve uscire dopo 15' prendere aria raffreddarsi e riposarsi .
Buona sauna
Enrico

_________________
L'educazione è l'arma più potente che può cambiare il mondo.
(N.Mandela)


venerdì 9 novembre 2018, 20:45
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 16 agosto 2018, 9:56
Messaggi: 5
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie a tutti per gli ottimi consigli!
Penso di optare per Bad Worishofen, partendo il venerdì dopo pranzo, si dorme li il venerdì sera e ci si gode la giornata di sabato, per poi tornare domenica, così da fare pomeriggio/sera alle terme e godersi un po la cittadina con calma senza fare 10 ore di viaggio in due giorni.


martedì 13 novembre 2018, 18:26
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 12 agosto 2010, 12:44
Messaggi: 116
Rispondi citando
Eenriii ha scritto:
Per me hanno tutti il difetto di essere distanti da un'ora e 40 a oltre 3 ore ; di più se considero ovviamente anche bad worishofen


Noi che due volte all'anno ci facciamo Napoli-Erding in macchina (1140 km di distanza) allora dobbiamo essere completamente fuori di testa :-)


mercoledì 14 novembre 2018, 14:05
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010