Oggi è sabato 25 novembre 2017, 3:48



Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
 Ordinanza anti-nudismo a Rezzo 
Autore Messaggio
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 76
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
https://www.imperiapost.it/271238/rezzo ... i-dettagli
https://www.riviera24.it/2017/08/niente ... no-263040/

<<Rezzo. Le famiglie di residenti e turisti di Rezzo non ne potevano più, e, infastiditi dalla quantità di uomini e donne che si aggiravano nudi nei dintorni dei laghetti e dei corsi d’acqua della zona, si sono quindi rivolti al sindaco Renato Adorno, sollecitandone l’immediato intervento. Nel comune della Valle Arroscia sembra infatti che in più occasioni siano state avvistate persone nude, tanto da convincere il primo cittadino a emettere un’ordinanza che impone il divieto «a tutti i frequentatori delle zone vicine ai corsi d’acqua del territorio comunale, di esibire forme di nudità», in particolare stabilendo l’obbligo di «coprire le zone intime maschili e femminili» indossando degli indumenti.
Il sindaco ha disposto anche dei controlli per verificare il rispetto dell’ordinanza, con il rischio per i trasgressori di incorrere in una sanzione amministrativa pecuniaria compresa tra i 25 e i 500 euro.>>


Che strano, a leggere questo articolo sembra di essere in Spagna, dove la nudità non è punita da leggi, e i sindaci emettono ordinanze solo nei luoghi in cui non la vogliono...

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


martedì 15 agosto 2017, 20:34
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 535
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Io ritengo che l'ordinanza del sindaco di Rezzo non sia valida per la legge italiana perchè richiede per esse un carattere di urgenza per brevi periodi e per motivi di sicurezza e salute.
Il sindaco avrebbe dovuto chiedere una delibera comunale e se vieta una parte del comune deve lasciare un'altra parte ove è possibile il naturismo per il rispetto della Costituzione ma se i naturisti non reagiscono mai legalmente sarà difficile portare avanti le nostre ragioni.


martedì 15 agosto 2017, 21:33
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 2 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010