Oggi è giovedì 19 ottobre 2017, 23:57



Rispondi all’argomento  [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
 Dormire nudi 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2310
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
http://salute.leonardo.it/dormire-nudi-fa-bene/

Dormire nudi fa bene, ecco perché
DI BARBARA VELLUCCI, 24 MARZO 2016

Dormire nudi, indossare il pigiama o solo gli slip e magari una t-shirt sono tutte scelte molto personali, che possono dipendere dalle inclinazioni e dalle abitudini che abbiamo appreso nel corso del tempo. Stando a quanto afferma Shawn Stevenson nel suo libro Sleep Smarter: 21 Essential Strategies to Sleep Your Way to a Better Body, Better Health and Bigger Success (Dormire in modo intelligente: 21 strategie essenziali per far sì che il tuo sonno ti conduca ad avere un corpo migliore, una salute migliore e un successo maggiore), però, la soluzione migliore potrebbe essere proprio quella di dormire nudi perché fare ciò comporterebbe una serie di benefici non indifferenti.

Dal punto di vista della salute, dormire nudi consente di far abbassare ulteriormente la temperatura del corpo, facendo calare anche la pressione. Dormire nudi e far “raffreddare” il corpo sarebbe utile anche per il rilascio di un enzima ormonale e riparatorio, molto utile all’organismo. Non indossare un pigiama o altri capi aiuta ovviamente a far abbassare la temperatura corporea durante il sonno.

Stevenson non è l’unico a pensare che dormire nudi sia salutare. Anche Theresa Fisher, editor a Van Winkle’s, appoggia le medesime teorie. Un corpo con bassa temperatura durante il sonno sarebbe in grado di attivare il grasso buono e di aiutare a far bruciare calorie ...........

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


mercoledì 30 marzo 2016, 8:27
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 28 luglio 2016, 9:43
Messaggi: 14
Località: Genova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sempre nudo al limite con una maglietta se fa freddo

_________________
Max Fattorini
http://lapiccolacasa.blogspot.com


mercoledì 2 novembre 2016, 16:55
Profilo WWW
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 15:37
Messaggi: 2
Rispondi citando
In estate nuda, altrimenti con una felpa per non prendere freddo alle braccia.


venerdì 4 novembre 2016, 9:10
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4250
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
da Stile.it del 28.01.2017

Dormire nudi fa bene. E fa anche dimagrire

Andare a letto senza biancheria intima aiuta a riposare meglio, evitare spiacevoli infezioni o malattie

A.C.

Nudi o con il pigiama. L’importante è andare a letto senza biancheria intima. E ancora meglio, come mamma ci ha fatti. Perché dormire nudi fa bene non solo alla salute, ma anche al lato psicologico. E questo vale sia per gli uomini che per le donne.

Dormire nudi: liberi di respirare

Gli esperi sottolineano come dormire nudi aiuti a prevenire fastidiose infezioni delle aree genitali. Urologi, ginecologi e psicologi intervistati dall’Huffington Post, sono d’accordo nell’affermare che se le zone intime sono coperte per lungo tempo, l’umidità può creare terreno fertile per i batteri.

Se il tessuto dei nostri slip non è assorbente o traspirante, è possibile incappare in infezioni. Soprattutto durante la menopausa, periodo in cui si è soggetti al caldo improvviso notturno. I boxer trattengono l’umidità e il calore, e i batteri fioriscono negli ambienti caldi e umidi. Se proprio non è possibile toglierli, almeno scegliete bene il tessuto o provate a indossare qualche taglia in più.

Dormire nudi fa bene a sonno, sesso e peso

È sempre meglio permettere alla temperatura corporea di stabilizzarsi in maniera naturale. Coprendosi troppo in inverno – per esempio – porta a sudare tra le lenzuola. Il caldo e il freddo non riescono a equilibrarsi e si dorme male. Andare a dormire nudi permette anche di migliorare il rapporto con il proprio corpo. Una consapevolezza maggiore di sé aiuta a sentirsi meglio. E ad avere migliori rapporti sessuali.

Inoltre il metabolismo lavora meglio durante la notte. E andare a letto senza pigiama aiuta a bruciare i grassi più velocemente. Uno studio del 2014 ha evidenziato che le persone che dormono in locali freschi, producono il doppio della quantità di grassi sani rispetto a coloro che dormono a temperature calde. Questo grasso sano aiuta a bruciare calorie per generare il calore del corpo. A giovarne è soprattutto la pancia. Le ore di sonno profondo sono tra le 10 di sera e le 2 di notte quando i livelli di cortisolo sono al minimo, poi dopo le 2 del mattino, le ghiandole che producono il cortisolo iniziano a lavorare più attivamente per preparare il corpo per il giorno successivo.

Se avviene un rilascio graduale perchè il sonno è costante, non si otterrà l’effetto pericoloso di svegliarsi con un grande appetito. La fame mattutina è infatti causata dalla produzione massiva di cortisolo durante una notte agitata che viene “calmata” mangiando alimenti che si concentrano proprio sulla pancia.

Dormire nudi: gli effetti positivi su diabete e attività riproduttiva

Dormire a temperature più fredde è strettamente collegato a migliorare il nostro metabolismo. Abbassa i livelli di zucchero nel sangue e previene il diabete di tipo 2. Gli scienziati hanno scoperto che, chi dorme nudo abbassando la propria temperatura, riduce il livello di grasso malsano prodotto durante il sonno. L’andamento metabolico così proposto aiuta ad abbassare il livello di zuccheri nel sangue.

Gli uomini possono fare in modo che i testicoli riposino a una temperatura inferiore, aumentando la fertilità e migliorando la qualità dello sperma. Lo scroto infatti, necessita di un grado di temperatura inferiore rispetto a quella che raggiunge coperto. In questo modo produrrà spermatozoi buoni

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


mercoledì 1 febbraio 2017, 10:28
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4250
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
da ADNKRONOS

Vuoi migliorare i tuoi spermatozoi? La notte dovresti dormire nudo


Pubblicato il: 19/10/2015 11:01
Dormire nudi per migliorare la qualità degli spermatozoi . Indossare biancheria intima stretta può infatti danneggiare il seme e diminuire le probabilità di avere un bambino. Chi vuole diventare padre, insomma, dovrebbe mettere via - almeno di notte - biancheria e pantaloni del pigiama e dormire completamente nudo per migliorare le possibilità che la propria partner rimanga incinta.

Questo perché una ricerca ha scoperto che gli uomini che indossavano boxer o slip durante il giorno ma erano nudi di notte avevano il 25 per cento in meno di frammentazione del DNA nel loro sperma, rispetto a chi non abbandonava mai questi indumenti intimi durante le 24 ore.

La ricerca - effettuata dal 'National Institute of Child Health and Human Development' del Maryland, negli Stati Uniti, assieme alla Stanford University - è stata condotta su più di 500 uomini nell'arco di 12 mesi, monitorando le loro scelte sul tipo di intimo indossato e la conseguenze dell'uso della biancheria sul seme maschile.

Secondo quanto riportato dal 'Telegraph', i dati dello studio sono stati presentati al meeting annuale dell''American Society for Reproductive Medicine' che si sta svolgendo a Baltimora e che si concluderà il prossimo 21 ottobre.

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


lunedì 11 settembre 2017, 11:20
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4859
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Dormire nudi senz'altro aiuta... potrei citare un'altra ricerca in cui si dimostra che "trombare nudi" aumenta la probabilità di rimanere incinta in modo ancor più sostanziale... :ghgh:


martedì 12 settembre 2017, 9:52
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4250
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
una volta anche il sesso veniva fatto da vestiti, come ci insegna la famosa scena di sesso di "Come l'acqua per il cioccolato" dove i casti sposi usavano un lenzuolo appositamente bucato ..... ,

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


giovedì 14 settembre 2017, 12:47
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4250
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
da The Guardian

Is it healthier to sleep naked rather than in pyjamas?

A third of us don’t wear anything in bed, primarily in an effort to keep cool. But might it also have benefits for our fertility?
Luisa Dillner
Monday 9 October 2017 07.00



Nearly 40% of us sleep in pyjamas, a little more than 20% in our underwear and just under a third wear nothing in bed, according to a survey of 1,200 adults in the UK. Since the average length of time between pyjama washes is two weeks (the most common excuse people gave was that their nightwear didn’t smell), you might think being naked is healthier. After all, your skin needs to breathe, doesn’t it?

The solution
There isn’t a lot of research on the topic. But first off, skin doesn’t breathe. The idea that air will waft over our naked bodies and we will somehow soak it up just isn’t true. But sleeping naked does keep you cooler – the optimal temperature for sleeping is around 20C (68F). Lack of sleep is linked to a multitude of conditions such as diabetes, obesity, stroke and depression. It is also corrosive to relationships.

If you are too hot in bed, then your core temperature will struggle to fall which, according to the Sleep Council, means you won’t trigger your “sleep mechanism”. During sleep, your body’s temperature falls naturally after three or four hours – and wearing fluffy pyjamas under a heavy duvet will disrupt that. However, your feet mustn’t get too cold, as that also disturbs sleep. Rather than wearing bed socks, which get hotter by the hour, you should use a hot water bottle.

Then there is the sex and reproductive health angle. Wearing underwear at bedtime increases the likelihood of your genital region getting sweaty, especially in summer. For women with conditions such as vulvitis, an inflammation of the outer genitalia in which the skin folds are red and swollen with tiny cracks, wearing underwear in a warm bed can encourage opportunistic infections such as yeast that thrive in dark, sweaty crevices. According to a study in Andrology, men who don’t wear pants at night may improve the quality of their sperm. Data from about 500 men in the US showed that those who wore boxers during the day and nothing at night had a 25% lower risk of DNA fragmentation in their sperm than those who wore tight pants night and day. However, the study didn’t show that their partners were more likely to get pregnant or to do so more quickly. Research in the Journal of Urology found no significant difference between underwear types and semen quality. “It is highly unlikely that underwear has a significant effect on male fertility,” concluded the authors.

In the absence of any evidence except that most pyjamas are dirty and you shouldn’t overheat, the choice of whether or not to use nightwear is not a health issue. But in the case of those people in surveys who said they wore tracksuits – they really are not for sleeping in.

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 10 ottobre 2017, 9:27
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 67
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
TRADUZIONE dell'articolo sovrastante:

E' più salutare dormire nudi che in pigiama?

Un terzo degli abitanti del Regno Unito non indossa nulla a letto, principalmente nel tentativo di stare fresco. Ma ciò potrebbe avere anche benefici per la fertilità?
un articolo di Luisa Dillner, lunedì 9 ottobre 2017, The Guardian

Circa il 40% degli abitanti del Regno Unito dorme in pigiama, un po' più del 20% in intimo, e appena meno di un terzo non indossa nulla a letto, secondo un sondaggio su 1200 adulti del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord. Giacché il tempo medio trascorso tra un lavaggio e l'altro del pigiama è di due settimane (la scusa più comune era che i pigiami non puzzavano), potremmo pensare che stare nudi è più salutare. Dopotutto la pelle ha bisogno di respirare, no?

La soluzione
C'è molta ricerca sull'argomento. Prima imprecisione: la pelle non respira. L'idea che l'aria si diffonda sui nostri corpi nudi e che noi in qualche modo la assorbiamo è falsa. Però dormire nudi mantiene più freschi - la temperatura ottimale per dormire è intorno ai 20°C. La mancanza di sonno è legata ad una moltitudine di patologie quali diabete, obesità, infarto e depressione. E' anche corrosiva per le relazioni.


Se a letto stai troppo caldo, la tua temperatura interna faticherà a scendere e, secondo lo Sleep Council, questo vuol dire che non attiverai il "meccanismo del sonno". Durante il sonno, la tua temperatura coroporea scende naturalmente dopo tre o quattro ore - e indossare pigiami imbottiti sotto un pesante piumone interromperà quel processo. In ogni caso, i tuoi piedi non devono farsi troppo freddi, perché anche quello disturba il sonno. Piuttosto che indossare calzini da notte, che diventano più caldi entro un'ora, dovresti usare una bottiglia d'acqua calda.

Poi c'è l'aspetto del sesso e della salute riproduttiva. Indossare intimo a letto aumenta la probabilità che i tuoi genitali sudino, soprattutto in estate. Per le donne con patologie come la vulvite, un'infiammazione dei genitali esterni per la quale le pieghe della pelle sono rosse e gonfie con piccole crepe, indossare intimo in un letto caldo può incoraggiare infezioni opportunistiche come funghi che crescono nelle fessure scure e sudate.
Secondo uno studio andrologico, gli uomini che non indossano boxer di notte possono migliorare la qualità del loro sperma. Dati provenienti da circa 500 uomini negli USA hanno mostrato che coloro che indossavano i boxer di giorno e nulla di notte avevano un rischio di frammentazione del DNA spermatico inferiore del 25% rispetto a quelli che indossavano pantaloni o boxer notte e giorno. Comunque, lo studio non ha mostrato se le loro compagne fossero avvantaggiate nel rimanere incinte o riuscissero a farlo prima. Ricerche nel Journal of Urology non hanno trovato differenze significative tra i tipi di intimo e la qualità del seme. "E' altamente improbabile che l'intimo abbia un effetto significativo sulla fertilità maschile", hanno concluso gli autori.


In assenza di ogni prova a parte il fatto che la maggior parte dei pigiami sono sporchi e che non dovresti surriscaldarti, la scelta se usare o meno l'intimo non è un fatto di salute. Ma nel caso di quelle persone che nel sondaggio dicevano di indossare tute - quelle veramente non sono fatte per dormire.

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


giovedì 12 ottobre 2017, 12:51
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 39 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010