Oggi è lunedì 19 novembre 2018, 3:21



Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
 Naturismo in Costa Brava (Spagna) - Spiagge naturiste 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo mi fai impazzire con le scenette alla sandra e raimondo .... :lol:
io partirò sabato prossimo e già mi immagino il pienone assurdo che troverò nelle spiagge .. e non credo certo di nudisti ....
ma tant'è: secondo me già il fatto di non averlo mai indossato il costume è una gran conquista! Non spero in tanto per me!
Ma spero soprattutto nel bel tempo :freddo: a questo punto!!!!


venerdì 29 luglio 2011, 18:23
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Ciao Snoopy,
Diciamo che come nudismo è andarta molto meglio di come temevo ma un pochino peggio di come speravo!

Il maltempo non ha aiutato: in alcune occasioni mia moglie non si è spogliata proprio, non del costume: io nuotavo nudo in un'acqua freddina sotto un cielo grigio e qualche goccia di pioggia (da vero naturista quasi Scandinavo...) e lei mi aspettava a riva dentro la K-way!

Tranne un giorno di pioggia incessante, siamo sempre riusciti a fare giornate quasi intere di mare ma il tempo incerto al mattino ci ha scoraggiati dal fare lunghe trasferte sulle spiagge da voi suggerite ed ho anche rinunciato ad esplorare un paio di spiagge un po' più lontane che potevano forse essere un po' più appartate e meno affollate di "tessili".

In pratica siamo stati solo su due spiagge, entrambe forse di fin troppo facile accesso in una zona, quella di Cap Creus, che non dispone di grandi spiagge:
Cala Calitjar, che veramente su internet era segnalata come non naturista ma abitualmente frequentata, è quella che effettivamente mi ha creato più problemi: un giorno mi son ritrovato nudo da solo ma poi è arrivato un bel gruppone di naturisti, la volta dopo mi son trovato nudo da solo e francamente un po' di disagio l'ho avvertito anch'io, anche se nessuno ha avuto da ridire, tranne un francese obeso che sulle prime è rimasto veramente stupito e poi è scoppiato in una fragorosa risata......

e Cala Tamariua, segnalata come nudista e dove effettivamente i nudisti erano realativamente numerosi: il problema era che i "costumati" erano un'autentica follla anche se non c'era nessun problema ed ho notato che anche molti dei costumati si spogliavano senza problemi almeno per cambiarsi (non proprio tutti: c'era anche chi faceva acrobazie con l'asciugamano....)

L'atmosfera era comunque molto buona ma non abbastanza per mia moglie, anche perchè la spiaggia si divideva (anche se non in modo netto) in due: una parte prevalentemete nudista, ma con diversi costumati ed una prevalentemente tessile ma con qualche raro nudista (il chè dimostra, secondo me, che un certo disagio specie dei nudisti verso i "tessili", c'è...).

Comunque: lei prima ha voluto a tutti i costi andare in mezzo ai costumati perchè lì la ghiaia era più fine e poi ha lasciato me nudo da solo (in quella zona) in mezzo ai costumati mentre lei non se l'è sentita di spogliarsi. Si è giustificata con questo ragionamento:

"tu sei un naturista ed evidentemente non ti vergogni a spogliarti, altrimenti non faresti il naturista! Ma io non sono una naturista, sto benissimo nel mio costume e non ho certo intenzione di togliermelo di fronte a tutta questa gente in costume! ho un senso del pudore, io! E comunque, qui si sta come si vuole, quindi, se stai bene senza costume stacci, altrimenti mettitelo!"
In fin dei conti è un ragionamento che ha una sua logica, molto femminile ma ce l'ha....

(in realtà, poi, essendosi probabilmente resa conto che il suo ragionamento magari non faceva una piega ma era comunque un tantinello st...zo, appena se ne è andata una famiglia che era molto vicina, si è spogliata anche lei...)
Ciao
PS: ma tu dove vai che sei così pessimista? In Spagna anche tu?

_________________
nemo


venerdì 29 luglio 2011, 22:46
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ciao carlo, io vado a llafranc, attaccato a calella di palafrugell. Che dev'essere più o meno lì da quelle parti anche se onestamente non ho ancora studiato nel dettaglio la mappa e messo assieme tutte le informazioni lette sul forum ...
Però mi sono spiegato male: non sono assolutamente pessimista! Anzi! Mi piace la Spagna proprio per i motivi che indichi tu e che a te sembrano riduttivi :)
Adoro le spiagge c/o spagnole dove stai come vuoi ... poi è inevitabile si radunino naturisti (in prevalenza) da una parte e costumati dall'altra ... del resto si dividono anche fra famiglie con bambini e giovanotti e giovanotte, o anziani con cadreghini e tavolinetti ... e che c'è di male ...
Certo io non sono molto "integralista", per cui se devo anche stare un giorno con il costume perchè voglio andare in una spiaggia tessile, ci sto senza problemi ... la mia fortuna è che con la mia signora ci intendiamo subito al volo non solo nella scelta della spiaggia, ma anche nella zona dove metterci una volta arrivati, anche se .... visto che ha ceduto ancora comprandosi un nuovo costume dovrò accettare che lo esibisca un po' ............. ahahah
ma questo fa parte del fascino femminile :)


sabato 30 luglio 2011, 10:09
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Ciao Snoopy,

Allora, andiamo con ordine:

-neanch'io sono integralista se finisco su una spiaggia non naturista o in una zona/Paese non naturista

-Effettivamente per me dover indossare il costume non è indifferente, altrimenti perchè mai dovrei andare a cercare spiagge nudiste ?


-Il discorso sulla spiaggia che si divide anche tra famiglie e non, francamente non mi convince tanto, anzi per niente: mai visto un angolo di spiaggia occupato
solo da anziani o viiceversa! E poi, perchè i nudisti finiscono sempre negli angoli?

- Le spiagge c/o come quelle che ho trovato (a grande maggioranza "tessile") non vanno bene sicuramente per mia moglie (e di conseguenza per me) ma tutto
sommato neanche troppo per me a prescindere:
Più che altro mi piacciono le regole chiare che dove sono andato io non c'erano o almeno non del tutto. - Bisogna vedere cosa si intende per spiaggia
nudista:
una spiaggia dove si può star nudi e, nel momento in cui ci si arriva, nessuno si spoglia è nudista? e se sì, da cosa lo si capisce?

-La zona dove vai tu dovrebbe essere più vicina a spiagge nudiste più famose e quindi prevalentemente nudiste (anche se, a rigor di logica c/o, non si
capisce il perchè, se è vero che si sta così bene "tutti assieme appassionatamente"!)

Ad ogni modo, buon divertimento e sappimi dire!

_________________
nemo


sabato 30 luglio 2011, 15:53
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 19:43
Messaggi: 1026
Località: Brianza
Rispondi citando
Ciao Carlo e Snoopy!

Domani noi si parte verso est (Croazia)...effettivamente i tuoi post sono divertenti, sembra una sit-com! ;-)
Son contento che i posti ti siano piaciuti e che il costume tu non abbia dovuto usarlo ma mi spiace per il meteo (anche in pianura padana è il luglio più fresco e piovoso che si ricordi!) e che ti sia sentito così in minoranza! Se andavi un pelo più a sud, dove andrà Snoopy, non saresti stato così una mosca bianca...

Snoopy non temere, se vai dove ti avevo indicato, confermato recentemente da ciobin, anche in pieno agosto vedrai che starai benone e non in minoranza!

Buone ferie!

naturoso


sabato 30 luglio 2011, 16:40
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie naturoso, ma io non ho dubbi! :yahoo:
ovvia carlo mi pare tanto ovvio che ci siano zone preferite da giovani, altre da anziani, altre da hippies (veri o finti come ulteriore sottocategoria), e chissà come mai altre da nudisti ...
ma tant'è, io stando bene principalmente con me stesso e con la compagnia che ho in vacanza sono sicuro di non avere molte rimostranze sulle spiagge e sul prossimo!
In ogni caso, riporterò l'esperienza :dance:


sabato 30 luglio 2011, 18:00
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo ha scritto:
@ Snoopy: probabilmente non ci siamo capiti. Io mi riferivo a parti della medesima spiaggia di dimensioni limitate (ed in teoria ufficialmente nudiste), non a diverse tipologie di spiaggia!


no era chiaro Carlo, come per me è evidente che invece nella stessa spiaggia si tenda a "fare gruppo" .... anche al mort c'è la zona coppiette, la zona gay friendly, la zona "incontri" (ndr, dicono io non l'ho mai vista! :D ) etc anzi, non è per nulla una mia opinione, ma è un dato di fatto. Del resto pure noi quando arriviamo in una spiaggia tendiamo ad "uniformarci" mettendoci vicino a coppie senza figli o cmq tendenzialmente coetanei ... o ancora meglio scegliendo nudisti/coppie senza figli/coetanei etc ... mentre fino qualche anno fa si preferiva la zona più giovane, chiassosa e movimentata ... e questo ovviamente è più percepito più la spiaggia è grande, mentre più la spiaggia si rimpicciolisce, e più (per ragioni meramente di spazio) si tende a confondersi, ma per me non è la regola. In ogni caso ... non vedo l'ora di partire :dance:


lunedì 1 agosto 2011, 18:12
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ottimo! Terrò presente per la prossima volta la zona più a sud :D
Io sono appena rientrato da llafranc. Paese attaccato a calella di palafrugell da una splendida passeggiata a mare, location deliziosa anche se mooolto radical chic (questo non me l'aspettavo proprio in Spagna!). Dal punto di vista naturismo sulle spiagge alle indicazioni precisissime di naturosi e ciobin non posso aggiungere altro, se non indicare le mie impressioni.
Cala estreta: parcheggiavo a cap roig (gratuito) e scendevamo dalla strada nella pineta (30 min). Bellissima e ben frequentata, in assoluto prevalenza di nudisti, ogni tanto gruppi di ragazzotti bermudati, ma "duravano" poco. Parecchia gente ma mai da delirio.
Spiaggione di pals: l'ho preferito al'illa roja. Certo più anonimo, ma all'illa roja il sole andava via presto e gli asciugamani erano a distanza di pochi centimetri. Poi essendo una spiaggia bellissima c'è un continuo via vai di fotografi che onestamente mi indisponeva abbastanza. Nello spiaggione invece, appena finite le case iniziavano i primi nudisti e poco oltre km di spiaggia direi al 90% nudista con asciugamani distanziati di metri e metri ..... bellissimo.
Cala del sn. ramon: molto bella come spiaggia, acqua, fondali. Parcheggio 7 euro anche in agosto, ma troppo mal frequentata. Cafonazzi a go' go'. E' l'unica spiaggia dove ho visto animali arrivare a riva con gommoni e barchette a motore acceso infischiandosene delle boe di limitazione. Una puzza di gasolio assurda, branchi casinisti, a volte si scendeva al 50%nat e 50%tex. Ci siamo stati solo due volte, ma entrambe negative per frequentazione.
Nel complesso, la zona merita tantissimo; e mi conferma la bellezza del naturismo spontaneo spagnolo. Davvero tanti, ma tanti, con chiappe di un bianco ancestrale che si levavano il costume, se non per la prima volta, di sicuro per una delle primissime!
Consigliatissima! :egyptian:


giovedì 25 agosto 2011, 11:00
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 28 novembre 2006, 16:56
Messaggi: 23
Rispondi citando
Mi scuso, ero convinto di aver postato una mappa, ma ho toppato!!!
Caspita devo essere mancato un bel po' visto come si è sviluppato il post, peccato avrei voluto partecipare alla discussione...
Devo dire che sono ritornato per la terza volta nel solito B&B a Torroella de fluvia (Girona) e quindi solita spiaggia (San pere Pescador) sempre a cavallo della metà di Settembre ecco la mappa:http://www.flickr.com/photos/57084403@N07/6714477125

Quello che ho segnato è il percorso per arrivare in spiaggia con l'auto da San Pere Pescador,in pratica quando si è sulla strada che collega San Pere a L'Escala appena si passa il ristorante Can Gusò si svolta a sinistra e si segue la strada asfaltata fino alla spiaggia, dove si arriva in un enorme parcheggio.
Da li non rimane altro che prendere le proprie cose e piazzarsi dove si vuole ecco:
http://www.flickr.com/photos/57084403@N07/6714526839/lightbox/
http://www.flickr.com/photos/57084403@N07/6714527237/lightbox

Sulla prima foto si vede sullo sfondo L'Escala, sulla seconda Roses.
Quest'anno per qualche giorno la frequentazione è stata tranquilla i molti anziani e persone di mezz'età fino alle ore 14, poi si la spiaggia si svuotava e verso le 15 giungeva qualcuno di nuovo, sopratutto singoli e qualche coppia.
Praticamente abbiamo fatto le vacanze qui, eravamo a 5 km dal B&B, quindi verso le 16-17 salivamo per lavarci ed andare a visitare qualche paesino medioevale.
Solo l'ultimo giorno, su consiglio dei proprietari del B&B ci siamo spinti fino a visitare Cala Estreta, anche perchè mi ha detto che a Settembre di solito la sbarra che c'è sulla strada che porta a platja de castell è aperta, ma così non è stato, quindi ho parcheggiato a Castell e con una passeggiata di una 30ina di minuti siamo arrivati a cala estreta, io e mia moglie siamo restati senza parole, stupenda è dir poco, comunque praticamente le persone che c'erano erano tutte naturiste.


martedì 17 gennaio 2012, 17:18
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010