Oggi è venerdì 15 dicembre 2017, 4:23



Rispondi all’argomento  [ 183 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo
 Cuneo e provincia - Saune e centri benessere 
Autore Messaggio
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 0:52
Messaggi: 47
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giadagiada ha scritto:
Ciao, sono nuova del Forum, ammetto di esserci capitata per caso cercando notizie su dove poter fare la sauna in provincia secondo le buone regole imparate nelle mie vacanze in Alto Adige.
Volevo innanzitutto farvi i complimenti per la completezza e l'organizzazione del Forum. Ho trovato un sacco di notizie interessanti, e mi sono ritrovata in molti dei commenti lasciati dai vari utenti.
Ritornando alla mia ricerca, mi pare di capire che in provincia non ci sia molta scelta :tears: ... tuttuavia i post qui sono pochi, magari c'è qualche novità nel frattempo! Perchè è lunga l'attesa fino alla prossima vacanza montanara...
Se sapeste dirmi se si muove qualcosa vi ringrazio!
Kisses :D


è vero che il Piemonte non è proprio il massimo per chi vuol farsi la sauna come va fatta, ma sicuramente il posto più bello, almeno di tutta la Provincia di Cuneo, è il SARI CLUB ad ALBA.
Ha una zona benessere abbastanza grande, sicuramente la più grande in zona, nella zona relax e nella vasca di aquae calidae con idromassaggio bisogna avere il costume, ma nella zona chiamata termarium, che ha un bellissimo bagno turco (con vasca di acqua fredda all'interno), una sauna romana, una sauna finlandese, un percorso doccie emozionali e un frigidarium, si può stare senza costuma. Il regolamento del posto recita: "è consigliato e opportuno entrare nelle stanze senza indumenti..."
La maggioranza delle persone usa il costume, ma se non lo si usa non ci sono problemi, perché sul regolamento c'è scritto che le terme vanno fatte senza, anche se non è obbligatorio.
Comunque il centro benessere è molto bello (sullo stile del centro eghes per chi c'è stato) e merita sicuramente una visita...no c'è paragone con Vinadio, Lurisia e tutti gli altri centri della zona....


giovedì 13 gennaio 2011, 16:01
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
Direi che sarebbe un importante novità ad Ovest dell'Adda: il primo centro a essere gestito a modo.
Domande: è aperto agli esterni? quanto costa? orari.
L'area è una delle più belle d'italia e meta di un rilevante flusso turistico svizzero tedesco, facilmente raggiungibile anche dalla Lombardia tramite Alessandria-Asti-Alba. Con un buon bacino d'utenza. Non resta, quindi, che provare questo centro. Ci sarebbe anche il centro Amelia a Benevello.
Salutgi e buon anno a tutti.

_________________
koltzani


giovedì 13 gennaio 2011, 16:42
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
molto molto interessante :)
in verità ne avevo sentito parlare, ma credevo fosse simile alle altre strutture della zona.
ho scritto ora una mail per chiedere ulteriori informazioni, orari, prezzi.
appena rispondono vi farò sapere.

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


venerdì 14 gennaio 2011, 0:55
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ecco la risposta che mi hanno inviato :
abbiamo provato all'inizio a obbligare le persone a togliersi il costume, ma poi abbiamo lasciato perdere perchè essendo in centro città non è sempre facile farsi la sauna o il bagno turco con il tuo vicino di casa con cui hai una certa confidenza ma....
all'ingresso noi spieghiamo come si dovrebbero fare e chi gradisce farle come si deve può farlo con l'uso del pareo che forniamo noi e togliendosi il costume, adesso dopo tre anni iniziamo ad avere qualche cliente che lo fà.
quindi consigliamo il costume due pezzi per la signora che è facile da togliere e mettere facilmente

non è stato così chiaro ... vada per il tentativo mal riuscito, ma il pareo? anche nel bagno turco? perchè poi si dovrebbe mettere e togliere il costume? boh ... :?
riguardo al prezzo, orario e possibilità di ingresso per esterni non mi hanno dato risposta.
peccato sembrava troppo bello ... :cry:

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


sabato 15 gennaio 2011, 3:19
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 0:52
Messaggi: 47
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
le sale del termarium si possono fare senza costume, anzi è consigliato...poi lo si deve mettere per accedere all'idromassaggio per poi ritogliere per proseguire il percorso termale (per le donne basta solo il pezzo sotto)...il pareo viene dato per incentivare a fare le terme senza costume i più timidi, ma non è obbligatorio.
Non è proprio come l'alto adige, ma la zona termale è bella e curata ed è l'unico centro in piemonte dove si può stare senza costume senza troppi problemi.
Si tratta di un club con molti cittadini di Alba come abbinati, ma fanno tranquillamente ingressi giornalieri che vanno dai 35 ai 200 euri se ci metti anche massaggi e trattamenti vari...fanno anche la tessere 10 ingressi in un anno con una buona convenienza rispetto ai singoli ingressi...
Un consiglio: chiedete uno sconticino al gestore che si chiama Pippo, non siate timidi...di solito toglie qualcosa, soprattutto di settimana...


lunedì 17 gennaio 2011, 3:24
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
Visatato, nei giorno scorsi, il Sari club. Il centrobenessere del club è molto bello; sauna finlandese alla temperatura giusta, lacuniom con essenze, bagno turco in cui domina il buio più totale, bella sala relax collettiva, più piccole salette. Stanza del freddo con doccia, secchio, vasca d'immersione, macchina del ghiaccio. Piscina relax con idromassaggio poi, molto belle ma non aperte all'utenza, le cabine raksul e l'hamam per lo scrub. Il tono è impostato sull'uscurita' che dovrebbe facilitare il non uso del costume. La direzione sconsiglia l'uso del costume, come consiglia, vivamente, di salutare all'ingresso in sauna e ad usare il telo sulle panche. Pur nella generale civiltà del posto, per questi temi, bisogna aver pazienza in quanto non siamo in Alto adige.
Con opporutuni accorgimenti potrebbe eguagliare le più rinomate strutture italiane ( Merano per intenderci). IL club è aperto agli esterni Il costo dell'ingresso, in linea con quello delle Terme di Milano permette l'uso della palestra e della piscina natatoria. Manca il buffet; solo the e tisane. Alba dista circa, 150 km da Genova e da Milano e facilmente raggiungibile con le autostrade la città è molto bella e merita un visita così com Il Roero noto per la il buon cibo e e il buon vino.

_________________
koltzani


lunedì 24 gennaio 2011, 10:28
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
kolitzani ha scritto:
... La direzione sconsiglia l'uso del costume ...


continuo a non capire la loro filosofia ...
non essendo stata chiara la risposta che mi hanno dato via mail ho deciso di telefonare.
mi hanno detto chiaramente che coloro che non indossano il costume devono obbligatoriamente coprirsi con il telo :oops:
allora perchè via mail o per telefono dicono una cosa e poi in pratica ne permettono un'altra?
il prezzo che tu dici in linea con terme di milano corrisponde ai 45 euro che mi hanno detto per telefono o è anche in questo caso differente? ... inoltre a me hanno detto che vale solo per la durata del percorso e cioè 1 ora e mezza ... un po' troppo caro per i miei gusti.

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


martedì 25 gennaio 2011, 0:19
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
le regole son scritte sul regolamento, la presenza del personale nel centro benessere è piuttosto limitata anche perchè in settimana le presenze sono limitate agli iscritti poi come si sa la prassi la fa il mercato ( ad Acqui si può e non si può secondo
la clintela) Il prezzo dovrebbe comprendere l'uso degli attrezzi, della piscina,, del centro benessere. Ci sono poi, delle formule
di feidizzazione. Comunque siamo sui livelli di Acqui ma il centro è molto più bello e completo e sucettibile di miglioramenti con un uso dell'hammam e del raksul. Non resta che provare; dalla Liguria a dalla bassa lombarda sono cento km. Il centro rimane cmq un club.

_________________
koltzani


martedì 25 gennaio 2011, 10:04
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
comunque vorrei invitare l'amico wild is the wind, che sembra conoscere abbastanza bene il centro, a dare i dettagli e le precisazoni necessarie per evitare spiacevoli equivoci e trasferte. Rimane cmq il centro migliore anche per un uso tradizionale.

_________________
koltzani


martedì 25 gennaio 2011, 10:11
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
A Lurisia, storico centro termale tra Liguria e Piemonte, l' hotel Reale si è, recentemente, ristrutturato trasformandosi di fatto in una SPA. (vedi sito)
Con tanti centri che scommettono sul welness che almeno uno punti sul clothes optional come in Lombardia. Le nicchie di mercato a volte prmiano economicamente.

_________________
koltzani


mercoledì 2 febbraio 2011, 9:41
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 0:52
Messaggi: 47
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
kolitzani ha scritto:
comunque vorrei invitare l'amico wild is the wind, che sembra conoscere abbastanza bene il centro, a dare i dettagli e le precisazoni necessarie per evitare spiacevoli equivoci e trasferte. Rimane cmq il centro migliore anche per un uso tradizionale.


RISPONDO VOLENTIERI:

Io frequento il centro da tre anni, sono amico dei gestori e ha vissuto la loro battaglia per promuovere l'utilizzo corretto della zone terme...nella fase iniziale, senza renderlo mai vietato, sconsigliavano in modo molto chiaro l'uso del costume, ma, siccome molti clienti si sono lamentati, hanno fatto qualche passo indietro.
Dopo questa introduzione generale sulla situazione scendo nei dettagli sulle seguenti questioni:
- PREZZO: L'ingresso alla zona terme costa 45€ di listino e comprende l'accesso alla palestra e l'utilizzo della piscina. Non ci sono limiti di tempo e uno può starci dalle 10 del mattino alle 10 di sera di settimana; fino alle 19 il sabato; dalle 14 alle 20 la domenica.
Il momento migliore per ingressi singoli è la domenica dalle 11 fino alle 15; il peggiore è la domenica pomeriggio (d'inverno) perché c'è un casino pazzesco e sono tutti tessili.
Ma se andate di settimana o in gruppetti (anche solo di DUE o TRE persone) CHIEDETE di PIPPO il gestore, dite che vi ha parlato dal posto Antonio Novello e chiedete un pò di sconto per l'ingresso giornaliero...ve lo farà al 90%.
Aggiungendo 20 € all'ingresso avrete diritto ad accedere a una zona riservata con due stanze molto belle dove vi daranno l'occorrente per fare sali e fanghi...se fate la giornata vi consiglio questa soluzione...
- COSTUME: Bisogna coprirsi con il telo nelle zone comuni e nel passaggio da una sala all'altra, ma nel percorso doccia e nelle 3 sale calde si pùò stare senza costume...sarete in minoranza, ma nessuno vi dirà niente...se vi dicono qualcosa (non credo proprio) mandate pure a leggere sul regolamento all'ingresso della zona relax.
Il costume invece è obbligatorio solo nella vasca di aquae calidae dove c'è l'idromassaggio e le cascate cervicali...
Io in tre anni ho sempre fatto le terme senza costume...meno qualche volta di domenica pomeriggio che mi sono sentito di mettermi il costume, perché era pienissimo di gente...tutti con il costume...
Di solito cmq il centro è molto tranquillo...
è il più bel centro di tutto il Piemonte secondo me...adesso se la gioca con la Nivolano Spa dell'Hotel Reale a Lurisia (da non confondere con la spa delle Terme di Lurisia)...però lì non so se si possa fare il percorso benessere senza costume come al Sari Club o se ci voglia per forza...


lunedì 7 febbraio 2011, 16:49
Profilo
Opinion Leader
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:09
Messaggi: 901
Località: Emilia Romagna (UK)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ragazzi esprimo la mia valutazione su Sari Club avendolo provato di passaggio la scorsa settimana. Il luogo non si discute ed e' sicuramente molto pregevole da un punto di vista estetico; anche il regolamento, pur prevedendo il costume opzional, e' ben fatto e fondamentalmente corretto. Purtroppo pero' la realta' e' tutt'altra:tutti,nessuno escluso, con bragoni e costumi interi, niente asciugamani sul legno, e di conseguenza sauna puzzolente; ciabatte ovunque, gente nella vasca di reazione senza docciarsi prima, sdraiata sui lettini senza telo belli sudati e parlando ad alta voce. Quindi, tanti complimenti per il posto e il regolamento, ma se non lo si fa rispettare conta meno di niente. Io sono stato nudo, ma diversi in sauna vedendo uno senza costume sono scappati fuori a razzo. Insomma, un disastro senza appello.
Ciao

_________________
"Though we are not now that strength which in old days moved earth and heaven,that which we are, we are:One equal temper of heroic hearts,made weak by time and fate,but strong in will,to strive,to seek,to find and not to yield"


lunedì 7 febbraio 2011, 18:03
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 28 dicembre 2006, 15:57
Messaggi: 23
Rispondi citando
Gonzo ha scritto:
Ragazzi esprimo la mia valutazione su Sari Club ...
... un disastro senza appello.


ottimo, così risparmio la fatica di fare 7 km per andarlo a provare :ghgh:

scherzi a parte, peccato. ma non mi aspettavo nulla di diverso :sbattitesta:


mercoledì 9 febbraio 2011, 14:45
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
Confermo le parole di wild thr wind; in settimana vista l'estrama tranquillità al Sari club si può fare la sauna in modo ortodosso. Certo non siamo in Alto Adige ma indubbiamente è il posto migliore a Ovest del lago di Garda.

_________________
koltzani


mercoledì 16 febbraio 2011, 22:50
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 21 dicembre 2010, 0:52
Messaggi: 47
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Gonzo ha scritto:
Ragazzi esprimo la mia valutazione su Sari Club avendolo provato di passaggio la scorsa settimana. Il luogo non si discute ed e' sicuramente molto pregevole da un punto di vista estetico; anche il regolamento, pur prevedendo il costume opzional, e' ben fatto e fondamentalmente corretto. Purtroppo pero' la realta' e' tutt'altra:tutti,nessuno escluso, con bragoni e costumi interi, niente asciugamani sul legno, e di conseguenza sauna puzzolente; ciabatte ovunque, gente nella vasca di reazione senza docciarsi prima, sdraiata sui lettini senza telo belli sudati e parlando ad alta voce. Quindi, tanti complimenti per il posto e il regolamento, ma se non lo si fa rispettare conta meno di niente. Io sono stato nudo, ma diversi in sauna vedendo uno senza costume sono scappati fuori a razzo. Insomma, un disastro senza appello.
Ciao



ho stampato le pagine della discussione sul sari club e le ho portate al gestore....lui, molto onestamente, ha ammesso che Gonzo ha ragione nella sua analisi...purtroppo il Sari Club ha dei costi di gestione molto alti e non riescono a tenere una persona fissa nella zone termale che spieghi alla gente le regole e che avvisi che è normale che vedano qualcuno senza costume...purtroppo loro usano lo staff delle estetiste, quindi, quando non lavorano sono al termale, mentre quanto stanno facendo trattamenti al termale non c'è nessuno...comunque le parole di Gonzo sono state recapitate al gestore e hanno causato serie riflessioni su come fare rispettare meglio il regolamento...spero che si vedano frutti a breve....
Comunque Martedì scorso in tarda mattinata sono andato alle terme e c'era una coppia di La Morra che faceva tranquillamente la sauna come in Tirolo (per mezz'ora eravamo solo in tre e sembrava di essere in alto adige...figata!) ed è stato bellissimo vedere una ragazza che è entrata nella sauna romana col costume, poi ha visto che eravamo in tre senza e se l'è tolto...se riuscissimo a essere in più a frequentare il Sari senza costume ci sono i margini per migliorare il posto e aumentare la possibilità di fare le terme come vanno fatte in questo centro che, a parte tutto, è oggettivamente molto molto bello.
È successo anche a me qualche volte che qualcuno mi abbia guardato male e se ne sia andato via come scandalizzato..so che non fa affatto piacere, ma sul regolamento ben visibile c'è scritto che sono nel giusto e poi sono molte di più le persone che non dicono niente o fanno finta di non farci caso...al Sari la verità è che la nudità sulla carta è consigliata, ma nella pratica è tollerata...ma cmq è un dato oggettivo che si possono fare le terma senza costume e che si tratta di un bel posto


lunedì 28 febbraio 2011, 23:28
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 183 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010