Oggi è mercoledì 13 dicembre 2017, 7:16



Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 Bergamo e provincia - Saune e centri benessere 
Autore Messaggio
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 13 marzo 2006, 12:11
Messaggi: 13
Località: Milano
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ho visto nella lista "Archivio Meow" che è presente Bergamo!!!
Qualche moderatore sa indicarmi il nome di un centro benessere naturista in questa bellissima città?
Cordialmente naturalmente


lunedì 13 marzo 2006, 16:26
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Purtroppo in archivio non s'è trovato niente di particolarmente interessante, se non un centro - pare lussuosissimo e comunque tessile - a Castione della Presolana.
Comunque non disperiamo...

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


domenica 19 marzo 2006, 1:55
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 7 agosto 2006, 22:55
Messaggi: 12
Località: Bergamo
Rispondi citando
Messaggio 
Non c'è assolutamente nulla di naturista, occorre migrare verso altre provincie.

Peccato!


lunedì 7 agosto 2006, 23:11
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4297
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ho trovato questo su internet, qualcuno ne sa qualcosa?
E' solo un appendice di un centro sportivo o cosa?
Dal sito sembra interessante ma .....
Regole?

http://www.victoriapalestre.it./termario.htm

(le ciabatte ..... )


martedì 27 novembre 2007, 10:33
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 30 gennaio 2007, 12:35
Messaggi: 514
Località: lombardia
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Messaggio 
non so di centri naturisti nella bergamasca ma guarda il post su san pellegrino terme magari possiamo tentare di farlo diventare...:-) magari affittandolo periodicamente per gli extravilleggianti.

viewtopic.php?t=13352


martedì 27 novembre 2007, 10:48
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4297
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Apre a Taleggio la prima «Baita & breakfast»

D'ora in poi in baita ci si andrà non solo per trascorrere qualche giorno in montagna, ma anche per fare una sauna a infrarossi, bagni turchi, idromassaggi, bagni di fieno o di cereali. Sabato 26 luglio 2008, alle 16, in Valle Taleggio, nasce quella che è stata definita la prima «Baita & breakfast» al mondo, ovvero una versione un po' tutta nostrana del diffusissimo «Bed & breakfast», la formula di alloggio turistico basata su letto e prima colazione, dove il turista vive accanto al proprietario.

Qui l'edificio non è una semplice casa ma una baita di montagna recuperata, in mezzo a prati e boschi, una vecchia stalla con fienile dai tradizionali tetti in piöde molto verticali, di quelle che si trovano solo in Valle Taleggio e Valle Imagna. Nei Comuni di Taleggio e Vedeseta se ne contano un migliaio, più degli stessi abitanti della valle; per la maggior parte sono ormai abbandonate e diroccate e il rischio è di perdere un patrimonio architettonico unico per le sue caratteristiche.

Nasce così l'idea di trasformarle in edifici abitabili e, appunto, nel primo esempio di «Baita & breakfast», una nuovissima tipologia di accoglienza turistica per la quale l'Ecomuseo della Valle Taleggio chiederà il riconoscimento ufficiale alla Regione Lombardia, con tanto di regolamentazione. Sabato, quindi, l'inaugurazione della struttura, di proprietà del Comune di Taleggio, i cui lavori di recupero erano iniziati due anni fa. Il restauro è completato mentre mancano ancora arredi e impianti interni che saranno pronti per fine settembre-inizio ottobre, periodo in cui la baita, quindi, potrà iniziare a ospitare i primi turisti. Dispone di centro benessere, una piccola cucina, una stalla dove si potranno fare bagni di cereali o di fieno (stimola la circolazione) e vedere un film sulla vita dei bergamini, un fienile trasformato in spazio per laboratori, degustazioni sensoriali e un piccolo museo sulla vita dei bergamini. E naturalmente di una camera da letto per due persone. A differenza del tradizionale «Bed & breakfast», dove il proprietario vive nella stessa casa, qui la baita sarà gestita autonomamente dall'ospite.

Tra le prossime iniziative c'è il recupero della baita Magrera, di proprietà del Comune di Vedeseta, posta nei pressi della Cooperativa di allevatori «Sant'Antonio» di Reggetto: dalla primavera del 2009 ospiterà un silter per le degustazioni di formaggi, la sede del Consorzio di tutela dello Strachitunt e una sorta di museo-laboratorio didattico sulla produzione del Taleggio. L'edificio che, invece, ospita, le ex scuole elementari di Peghera, sempre dalla prossima primavera, ospiterà un museo sulla stagionatura del Taleggio. Il 13 agosto, inoltre, in località San Bartolomeo di Olda, è prevista l'inaugurazione del roccolo recuperato, donato al Comune dalla famiglia Testori, e a settembre l'apertura dell'osservatorio panoramico alla Rocca di Pizzino. Ma ora l'attenzione è rivolta all'inaugurazione della «Baita & breakfast», raggiungibile dal sentiero che si stacca dalla strada comunale che porta a Pizzino, nei pressi del bivio di Sottochiesa. Circa 200 metri e si arriva in località Piazzalbone, lungo la mulattiera per Salzana. Qui, sabato, alle 16, ci saranno gli attori del gruppo Koinè di Modena che proporranno una degustazione teatralizzata di Strachitunt
Valtaleggio.

http://www.ecodibergamo.it/EcoOnLine/Se ... ggio.shtml

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


venerdì 1 agosto 2008, 16:24
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: sabato 16 gennaio 2010, 17:20
Messaggi: 647
Località: In the world
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio Re:
virgola ha scritto:
non so di centri naturisti nella bergamasca ma guarda il post su san pellegrino terme magari possiamo tentare di farlo diventare...:-) magari affittandolo periodicamente per gli extravilleggianti.

viewtopic.php?t=13352


Qualcuno ha avuto modo di contattare e visitare questo centro?!!
Girando, parlando e visitando le varie sezioni del forum pare che, dal lago di Garda verso ovest inizi tutto un modo in cuila sauna, ovviamente, si fa con il costume addosso.
Peccato che la maggioranza delle persone nonchè dei gestori siano così ipocriti sotto questo aspetto!!!
Qualcuno ha novità in merito alla pv di BG?

Ciao a tutti e... Buon Forum!! :fiore:

_________________
"Sauna helps you to calm down in a modern society where it is never quiet”


mercoledì 10 febbraio 2010, 22:39
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 8:11
Messaggi: 919
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
lupobianco ha scritto:
Qualcuno ha avuto modo di contattare e visitare questo centro?!!
viewtopic.php?t=13352


Se hai potuto leggere lo abbiamo anche provato x 2/3 volte. Addirittura una volta eravamo in 14 con il mitico Perry che ci "aufgussava" ;)

Sarebbe bello poter riorganizzare qualche incontro lì, anche se è piccolo.


mercoledì 10 febbraio 2010, 23:18
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 giugno 2008, 15:42
Messaggi: 144
Località: Bergamo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Io non ci sonomai stato, però sarebbe bello se si riuscisse ad organizzare... magari per un pò di gente sarebbe anche un modo per doversi "sciroppare" qualche Km in meno !!


venerdì 12 febbraio 2010, 9:36
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 8:11
Messaggi: 919
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
pianetavivente ha scritto:
Io non ci sonomai stato, però sarebbe bello se si riuscisse ad organizzare... magari per un pò di gente sarebbe anche un modo per doversi "sciroppare" qualche Km in meno !!


Concordo :great:


venerdì 12 febbraio 2010, 11:10
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 22:36
Messaggi: 96
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti :-)

A Lovere c'è il Ribella Lake Welness:

http://www.ribellalake.it/

Il sito è completo e veritiero.
L'indirizzo sulle Pagine bianche è sbagliato (via Santa Maria), quello giusto è nel sito (via Marconi).

Ci sono andato ieri per la prima volta.
Farò una recensione comparativa con il Wave Urban di Povegliano Veronese, in cui mi sono trovato benissimo.

Il Ribella è un centro bellissimo, non bello, posto in un edificio del '400 ottimamente restaurato, con splendide volte a ombrello.

Illuminazione: candele profumate e luci soffuse (ripetono i colori dell'arcobaleno); anche luce del sole (filtrata) nel soppalco relax e al piano superiore.

In tutti i locali e strutture ci sono musiche di sottofondo, piacevoli: classica, jazz, new age, suoni della natura, colonne sonore (nella sauna e bagno turco preferisco il silenzio del Wave).
Il volume era un po' forte, ho chiesto di abbassarlo e mi hanno subito accontentato.

Lo stesso, quando ho chiesto gentilmente a due clienti caciaroni di parlare più piano, altrettanto gentilmente hanno smesso.

Il personale è gentilissimo e competente.
Passano abbastanza spesso a controllare che tutto sia a posto.

Il percorso libero costa 38 euro, senza limitazione di tempo, con dotazione di accappatoio, shampoo/bagnoschiuma, lozione corpo e asciugamano (ho portato le mie ciabattine; si possono noleggiare con sovrapprezzo; consiglio di portare anche un telo lungo lungo per stendersi nella sauna senza toccare la panca con i piedi).

Orari:
- lunedì, 14 - 22
- tutti gli altri giorni, 10 - 20.
Gli orari sono effettivi: all'apertura, le strutture sono calde e operative e lo restano fino alla chiusura; è buona educazione lasciarle prima, per lavarsi e rivestirsi senza costringere il personale a fermarsi oltre l'orario di chiusura.
La domenica occorre prenotare.

Piano terra:

- spogliatoi: separati maschile/femminile; 8 armadietti ciascuno, con chiave

- sauna: due livelli; 80 °C; no aufguss (le resistenze laterali scaldano direttamente l'aria, senza pietre arroventate). L'ho percepita meno tollerabile dei 110 °C del terzo livello del Wave: forse c'era un'umidità elevata a causa di qualche cliente inesperto, che ha portato dentro l'asciugamano bagnato per stare fresco. La sauna del Wave è più grande, ha tre livelli, è riscaldata al centro (con pietre arroventate), permette di fare l'aufguss

- bagno turco: piccolo; pulsante per la nebbia salina, abbondante e aromatizzata; panca di marmo a muro; una doccetta laterale. Quello del Wave è più grande, panchina circolare con schienale, fontanella centrale, due doccette laterali

- vaschetta del ghiaccio: abbondante, illuminata dal basso

- doccia: deflussore a soffitto / getto dall'alto / getti orizzontali; emozionale calda/fredda; secchio d'acqua gelata. Superiore alle docce e frigidarium del Wave

- vasca con i sali del Mar Morto: quadrata, superficie circa un terzo della piscina del Wave; galleggiano anche i piedi; musica sott'acqua. Meravigliosa. Non radetevi il giorno in cui ci andate, perché pizzica e arrossa la pelle

- sala relax: soppalcata; due lettini morbidi; due lettini di pietra riscaldati; tisane (acqua calda e bustine assortite); bevande nel frigorifero; lavandino. Superiore a quella del Wave sotto ogni aspetto, a parte la capienza

- mancano hammam, bagno romano e percorso caldo/freddo.

Piano superiore:

- [sala per trattamenti di coppia: vasca e due lettini per massaggi. A pagamento, con prenotazione, come l'hammam del Wave]

- libreria: pubblicazioni di pregio

- sala ristoro: comodi sgabelli e tavolini; caffè di ginseng, frutta essiccata, biscotti, pasticcini, tisane (acqua calda e bustine assortite); bevande nel frigorifero

- sala vasca con idromassaggio: una fiaba; circolare, 5-6 metri di diametro, superficie circa metà della piscina del Wave; due lettini d'acciaio sommersi con pulsante di avvio dell'idromassaggio; panchina lungo metà circonferenza, con due tipi di idromassaggio (due pulsanti di avvio). Due lettini relax morbidi. L'illuminazione elettrica è spenta: dopo il tramonto, le candele creano un'atmosfera magica. Superiore sotto ogni aspetto alla piscina (esclusa la cascatella d'acqua) e idromassaggio del Wave

- doccia deflussore a soffitto / getti orizontali e doccia emozionale calda/fredda

- sala relax: 6 lettini morbidi.

Come regola del centro, in tutto il percorso è possibile sia stare nudi sia indossare il costume.
C'eravamo io nudo, tre uomini in costume ascellare, una 45enne in costume intero, una 18enne in bikini.
Nessuno ha mostrato contrarietà, neanche quando mi sono tolto l'accappatoio e steso nudo sul lettino del relax.
I "tessili" si spostavano in costume anche lungo scale e corridoi; io preferisco spostarmi indossando l'accappatoio anche quando sono solo (trovo che spostarsi nudi sia di cattivo gusto, escluse le persone statuarie, quale io non sono).

Massaggi: preferisco la penombra quasi buio del Wave, ma forse avrebbero potuto abbassare l'illuminazione, se l'avessi chiesto.
Il massaggio è con perizoma monouso oppure nudi con salvietta (che consiglio comunque, perché tiene caldi; l'ideale è la "mia" fisioterapista, che usa un plaid di lana riscaldato).
Tipologie e prezzi sono nel sito. Ho fatto un massaggio rilassante: l'estetista è brava, educata, molto professionale.

In conclusione:
- centro accogliente e pulitissimo, con una cura raffinata dei dettagli
- personale squisito e di assoluta serietà professionale
- un po' carenti la sauna e il bagno turco
- superbi la parte acquatica e il relax.

Non credevo di potermi trovare (in provincia di Bergamo!) persino meglio che al Wave.


Ultima modifica di Faber il sabato 20 marzo 2010, 17:18, modificato 1 volta in totale.



domenica 28 febbraio 2010, 0:17
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 febbraio 2010, 22:36
Messaggi: 96
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti :-)

Sono tornato al Ribella Lake Welness con un'amica.

C'eravamo noi e un altro uomo nudi (anche sui lettini relax), più due uomini in costume ascellare, tutti discreti ed educati (a parte la mancanza di asciugamano di un "tessile" nella sauna).

Le musiche di sottofondo sono state abbassate senza che lo chiedessi (ottimo!).

Ho trovato la sauna migliore della volta scorsa, più asciutta.

Ho rivalutato il bagno turco: le dimensioni piccole e la panca permettono di stendersi, di avere un'atmosfera molto umida e di sfruttare tutte le fasce di temperatura.

Verso le 18, gli altri sono andati via e sono arrivate due cordiali ed educate 50enni, una in tanga, l'altra nuda (spostamenti in accappatoio, cosa che apprezzo).
Abbiamo chiacchierato con garbo di centri benessere e termali, fra sauna, bagno turco, tisane e "Mar Morto".
In particolare, l'atmosfera del bagno turco è stata cameratesca.
Decisamente una bella compagnia, inattesa e gradita.

Infine, ho fatto un massaggio totale a lume di candele: la massofisioterapista è brava, educata, molto professionale.

In conclusione:
- confermo gli aspetti positivi della recensione precedente e ci inserisco a pieno titolo il bagno turco
- gli ambienti raccolti sono un ulteriore pregio: favoriscono sia il relax sia la comunicazione
- miglioro la valutazione della sauna, anche se continuo a preferire quella del Wave
- ottima clientela, interessata al benessere, non ad "altro".


Ultima modifica di Faber il venerdì 12 marzo 2010, 23:18, modificato 1 volta in totale.



mercoledì 10 marzo 2010, 2:38
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 8 maggio 2006, 12:40
Messaggi: 6715
Località: misultin zone (Co)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Molto bene!
Grazie Faber. :tearsbye:


mercoledì 10 marzo 2010, 12:13
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 10 marzo 2010, 12:16
Messaggi: 1
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Confermo la recensione di Faber, ottimo veramente. Io ci torno anche oggi in pausa pranzo. Chi viene?


mercoledì 10 marzo 2010, 12:21
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: domenica 23 aprile 2006, 8:11
Messaggi: 919
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ottimo grazie faber!

Si potrebbe organizzare un mini raduno x noi della zona...


mercoledì 10 marzo 2010, 18:59
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010