Oggi è sabato 24 giugno 2017, 3:57



Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
 Naturismo nelle Isole del Dodecaneso 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
poichè l'estate si sta rapidamente avvicinando e la Grecia puo' essere un ottima meta, socilizzo la mia esperienza in proposito anche per invito dei moderatori. Premettendo che il riferimento più completo rimane cptain barefoot sito in lingua inglese e che conta su innumerevoli contributi; inizio con il consigliare ai vacanzieri "fai da te "l'acquisto di almeno due guide, in particolare la rough guide che per la grecia rimane insuperabile.
Cominciamo da Rodi che per la posizione e il clima è gia adatta a vacanze anticipate. Bella Rodi town la piu' bella città veneziana dopo Venezia. meritevole di una visita. Isola molto marbellizzata, spiaggia naturista a Faliraki alla fine del villaggio camminando verso destra,
grossa spiaggia con ristorante, ombrelloni e srdaio. Altra spiggia naturista a Pallas presso Lindos. isola frequentata soprattutto da inglesi e scandinavi.

_________________
koltzani


giovedì 15 maggio 2008, 15:32
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
altra isola che mi permetto di consigliare è Patmos.A mio avviso la più bella delle isole greche. Priva di aeroporti e abbastanza
lontana da Kos e Samos è risparmiata dal turismo organizzato, priva di grandi spiagge e discoteche non e' toccata dai "motorini"
cioe' dai simpatici gruppi giovanili che frequentono Mikonos.Isola circondata da isolette e isolotti ha una fascino particolare.
Possibilita' di naturismo nelle vicinanze della ,famosa ,spiaggia di Grigos ,dove spesso si notano persone passeggiare nude sulla strada; frequentata da naturistI è la bella spiaggia di Psili Ammos raggiungibile con barca dal porto. E anche con una lunga passeggiata. La spiaggia ha dei bei tamerisi ed è anche frequentata da campeggiatori liberi che praticano il naturismo.Bella taverna come da tradizione isolana. lAltre possibilita' nelle vinanze di Vagia. Meritevoli di una visita il monastero e chora con uno dei migliori ristoranti dell'isola Vangelis
spesso frequentato dal ceto politico ateniese e nostrano.

_________________
koltzani


venerdì 16 maggio 2008, 14:01
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4802
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie Kolitzani pr il tuo contributo...

Hai anche qualche foto dei luoghi?


venerdì 16 maggio 2008, 14:15
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 23 aprile 2007, 16:48
Messaggi: 117
Località: nordovest
Rispondi citando
tralascio la descrizione di kos che mi sembra un isola di poco interesse per questo forum e adatta a chi ama vivere in un
contesto scandinavo, a lUglio sembra di essere a Oslo o Bergen. Ha il vantaggio di offrire struttre ricettive piuttosto a buon mercato. Qualche parola la dedico a Lipsi piccolissima isola del Dodecaneso con una sana tradizionale cucina greca con del buon pesce fresco, cosa rara per la Grecia.Bella la spiaggia di Platis Yalos, non naturista. Pochi naturisti a Monodendri unico posto riservato al nudismo. L'isola ha poche strutture ricettive per cui ad agosto non è facile trovare posto. L'utenza è al 95%
italiana quasi tutti di Milano. Insomma vale la visita.

_________________
koltzani


martedì 20 maggio 2008, 14:24
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 14 febbraio 2006, 14:49
Messaggi: 60
Località: firenze
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao Armadill79,

pensavo di andare proprio a kos questa estate verso la metà di luglio e leggendo il tuo report hai scritto di due spiagge dove praticare nudismo, ma forse ti sei dimenticato di descrivere la seconda??
Scusami se sono pignolo :fischio: :,ma è come se mi lasciassi a metà di un racconto :evil:
Buone vacanze a tutti, sole permettendo.....


martedì 10 giugno 2008, 19:01
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 febbraio 2007, 14:52
Messaggi: 1329
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
osammy ha scritto:
Ciao Armadill79,

pensavo di andare proprio a kos questa estate verso la metà di luglio e leggendo il tuo report hai scritto di due spiagge dove praticare nudismo, ma forse ti sei dimenticato di descrivere la seconda??
Scusami se sono pignolo :fischio: :,ma è come se mi lasciassi a metà di un racconto :evil:
Buone vacanze a tutti, sole permettendo.....


Ciao osammy, scusami ma non ho proprio letto il tuo intervento e non ho risposto tempestivamente.

Non ho descritto la seconda spiaggia perchè non ho avuto modo di vederla e me ne hanno soltanto parlato. Non saprei darti nemmeno indicazioni su come raggiungerla. Quella di cavo paradiso l'ho vista ed è uno spettacolo, merita veramente. So che anche alle terme naturali ci sono zone adibite al naturismo ma, ripeto, è necessario informarsi prima.

Confermo anche che le indicazioni stradali sono sempre tradotte e, almeno nell'isola di Kos, non c'è alcun problema nel girare e le strade son praticabilissime (le principali intendo).

_________________
Waiting for tomorrow, for a little ray of light...


venerdì 13 giugno 2008, 12:12
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ciao
il 19 Luglio parto per Kárpathos, qualcuno ha delle informazioni più dettagliate in merito al nudismo sull'isola?
Le informazioni reperite in internet anche in siti esteri (vedi capitain barefoot) sono molto scarse vorrei sapere se qualcuno cìè stato di recente e può riportare una testimonianza diretta.

ciao Ciobin75

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


martedì 8 luglio 2008, 7:45
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Rispondi citando
ciobin75 ha scritto:
ciao
il 19 Luglio parto per Kárpathos, qualcuno ha delle informazioni più dettagliate in merito al nudismo sull'isola?
Le informazioni reperite in internet anche in siti esteri (vedi capitain barefoot) sono molto scarse vorrei sapere se qualcuno cìè stato di recente e può riportare una testimonianza diretta.

ciao Ciobin75


vai a :

Apella: bellissima, dista 40 minuti di macchina da Amoopi, è di ghiaia finissima quindi non vi farete male ai piedi come invece accade in molte altre.Vi suggerisco di arrampicarvi sulla scogliera che si trova alla destra della spiaggia, dall'altra parte si trova un'altra spiaggia gemella bellissima dove si può fare nudismo .

e Diakofti: sembra di essere ai Caraibi, è di spiaggia finissima a tratti rosa e la cosa meravigliosa è che si tratta di una lingua si sabbia con il mare da entrambi i lati.Da Amoopi dovete andare in direzione dell'apt, poi poco prima dell'apt girare a destra (direzione Arkasa) e subito a sinistra (come indicazione trovate un cartello


lunedì 14 luglio 2008, 21:33
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
grazie Adriaticamente per le informazioni,

è difficilissimo reperire informazioni sul web riguardo quest'isola.
penso di affittare in loco un motorino e girare l'isola vidto che non so ancora l'albergo dove sarò e neppure quale località tra amopi, pigadia o arkassa avendo prenotato con la formula roulette.

pensi che il motorino basti per girare l'isola o e necessaria l'auto?

ciao Ciobin75

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


mercoledì 16 luglio 2008, 7:18
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4802
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Karpathos è un'isola abbastanza grande e molto montuosa.

Già ad Amorgos, nelle Cicladi, che è più piccola, ma ugualmente montuosa, avevo avuto problemi col motorino a girarla tutta.

Dipende come al solito da quanti km pensi di fare... se vuoi restare nella zona dove andrai probabilmente basta il motorino, se vuoi girare tutta l'isola direi che ti ci vuole l'auto.


mercoledì 16 luglio 2008, 17:11
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
KARPATHOS

ciao a tutti eccomi reduce da karpathos l'isola del DODECANESO bellissima. visto le scarse informazioni ricavate da internet scrivo un breve vademecum.

L'isola è decisamente una meta low cost per chi non ha molte pretese, si puo prenotare solo volo oppure come ho fatto io con formula roulette pernottamento e prima colazione solo 264 euro compreso il volo per una settimana. vi consigli di allogiare o nella capitale Pigadia oppure ad Amopi le due mete turistiche principali. indispensabile per muoversi è un mezzo. se siete in 2 e non volete fare strate sterrate impegnative va bene il motorino, altrimenti ci sono sia le macchine i fuoristrada e i quod.fate molta attenzione al carburante in quanto in tutta l'isola ci sono solo 4 distributori a Pigadia la capitale e quindi non è possibile rifornirsi nelle altre località.i mezzi pubblici non esistono a parte un autobus che va da Amopi a Pigadia e viceversa ma passa solo 1 o 2 volte al giorno.in caso d'emergenza ci sono sempre i taxi.

per quato riguarda le spiagge naturiste ecco un elenco di quelle che ho visitato di persona, tenete però presente che se prendete un fuoristrada 4x4 troverete tante calette dove non c'è nessuno ma sono anche un pò più complicae da raggiungere.

1) Amopi è la località turistica più importante.A destra della spiaggia di sabbia ci sono varie calette ghiaiose, una di queste è esclusivamente naturista è l'unica anche con ombrelloni 6 o 7 ed è molto piccola, l'acqua è stupenda .unico inconveniente è il sole che verso le 17.00 viene a mancare per via delle scogliere.

2) Apella è una delle spiagge più belle dell'isola vi è una sola taverna dove si puo comperare frutta e acqua e ovviamente pranzare. percorrendo la spiaggia sulla destra si arriva ad un promontorio. seguendo il sentiero ci si arrampica (fate molta attenzione alcuni punti sono molto scoscesi) e si passa in una spiagia gemella con sabbia e ghiaia molto fine questa spiaggia è praticamente al 90% naturista.

3) kato lako questa spiaggia si trova sulla strada per kira panagia dopo circa 3.1 km si incontra una strada sterrata che taglia la strada princiopale di traverso. girate a destra e seguite lo sterrato per 1.8km e si arriva alla spiaggia. fate attenzione lo sterrato in alcuni punti e mal messo e molto ripido. io ho dovuto risalire alcuni tratti a piedi col motorino in accelerazione per superarli. la spiaggia non ha taverne quindi bisogna portare cibo e acqua in abbondanza (questa regola vale in generale per tutte le spiagge) la parte destra della spiaggia è tessile ed atrezzata sulla destra ci sono 3 calette tutte naturiste anche qui c'è un piccolo promontorio da superare ma è ben poca cosa ci si mette 3 minuti. io mi sono fermato nella seconda caletta acqua stupenda ma non c'era riparo dal sole, altri nauristi invece mi hanno detto che nella terza ci sono addirittura delle grotte e ci si può riparare dal sole.

4) lefkos è la localita più lontana sul versante orientale dell'isola anche qui ci sono 2 o tre spiagge tessili, poi la strada asfaltata finisce ed inizia uno sterrato molto bello da percorrere. troverete 3 calette con prevalenza di sabbia e sono tutte naturiste al 90%.

5) diakofti una vera chicca, spiaggia ch si trova vicino all'aeroporto. ci si puo arrivare da li seguendo direzione arkassa oppure anche da menetes (paesino sopra ad amopi ) si scollina dall'altro lato dell'isola al bivio per aeroporto ed arkassa seguire per l'areaporto. ad un certo punto si trova facilmente l'indicazione è una strada sterrata ma tutta in piano e abbastanza facile. arrivati alla spiaggia avete di fronte un promontorio sia a destra che a sinistra ci sono 2 lingue di spiaggia. quella sulla destra è bellissima praticamente di colore rosa ma è presidiata dai tessili, quella sulla destra e di ghiaietto fine ed è presidiata prevaletemente da nudisti il mare è bello da entrambe le parti quindi non c'è problema. non ci sono taverne ma un signore locale arriva con il camion con generatore elettrico e vende sia bevande che cibo.

altre indicazioni in generale fate attenzione alle raffiche di Meltemi il vento caldo di queste isole. spesso ti fanno sbandare col motorino e anche con la macchina.siate prudenti io ho girato una settimana col cinquantino e non ho mai avutop problemi, alla sera però è molto forte e non mi sono azzardato ad usarlo tranne quando il vento era calmo.

per cenare ci sono innumerevoli taverne con spesa media di 10 euro (15-20 per il pesce) ad Amopii molto buove Experedia e 4season sono una di fronte all'altra. vi consigli di andare in montagna all'unica taverna di Menetes dove la cucina è ancora più tipica e rispecchia a pieno l'isola.
per staccare un pò dalla vita di mare vi consigli la gita al paesino di olimpos si arriva col la barca da pigadia dopo 1 ora e mezzo a diafani e da li i pulman ti portano ad olimpos.le persone indossano i costumi tradizionali (a dire il vero recitano anche un bel pò) tuttavia i panorami sono eccezzionali e si puo fare qualche acquisto di prodotti tipici come miele e spezie (oltre che a tutte le solite cianfrusaglie made in china)

spero di essere stato esauriente nelle spiegazioni

se avete domande da farmi posate pure le vostre richieste.

ciao ciobin75

ps per i moderatori mi spiegate meglio come chiedervi l'autorizzazione per inserire le foto delle spiagge che ho descritto?

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


Ultima modifica di ciobin75 il domenica 27 luglio 2008, 7:34, modificato 1 volta in totale.



sabato 26 luglio 2008, 18:08
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 19:50
Messaggi: 4496
Località: Brianza
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: https://www.facebook.com/luigi.p.silva
Rispondi citando
Bel report Ciobin.
:bravo:

Certo che hai girato in una settimana! :)

ps
Per inserire le foto delle spiagge non occorre autorizzazione. Basta che non contengano immagini di nudo.


sabato 26 luglio 2008, 23:27
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
grazie Perry

e si ho proprio girato tutta l'isola col motorino non sento + le gambe x i continui sobalzi delle strade.
devo dirti che il metlemi assomiglia molto come intensità ai tuoi aufguss di Serpiano solo che invece delle essenza dei cristalli di menta del Pino arrivano ondate di profumi mediterranei di tutte le erbe aromatiche che crescono a karpathos.

saluti anche a tutti gli amici si Serpiano ci vediamo presto.
ciobin75

ps eccovi le foto delle spiagge naturiste di karpathos

Apella http://img257.imageshack.us/img257/5920/apellavb6.jpg

Kato lako http://img329.imageshack.us/img329/7316/katolakone9.jpg

Lefkos http://img257.imageshack.us/img257/2622/lefkoszr2.jpg

Diakofti http://img257.imageshack.us/img257/37/diakoftixi4.jpg

vi aggiungo anche una foto della spiagia tessile di apella presa dal promontorio per andare nella spiaggia naturista è definita una delle più belle del mediterraneo

Apella 2 http://img99.imageshack.us/img99/8423/apella2cb9.jpg

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


domenica 27 luglio 2008, 7:24
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 12:42
Messaggi: 62
Rispondi citando
Tilos si trova a circa 90 minuti di aliscafo da Rodi. Lunga una ventina di km, con una larghezza massima di 10, è un'isola piuttosto montuosa, con belle spiagge selvagge alle quali si può arrivare camminando in paesaggi vari e suggestivi.
Il porto Livadia è un brutto agglomerato di rooms to rent e taverne. con una lunga spiaggia neanche male, dove però il naturismo è interdetto. Vi sorge anche un asfittico villaggio turistico italiano, popolato da connazionali intenti in stupidi giochetti proposti da svogliati animatori. Sorvolo su cosa dicono gli isolani di questa struttura.
Noi ci siamo stabiliti nel secondo centro dell'isola, all'interno, a 7 km. da Livadia, nel più autentico villaggio di Megalo Horio.
L'isola va esplorata poco a poco e può offrire molto a chi sa cercare. Ricordo che è anche sede di un importante monastero ortodosso, ora disabitato, dedicato a Agios Pantaleimon: a fine luglio per la festa dedicata al santo l'isola si riempie di pellegrini, invero molto gaudenti: cibo, danze e libagioni gratis per tutta la notte.
Per spostarsi nell'isola si può camminare e per i tratti più lunghi utilizzare un servizio di autobus e due taxi molto convenienti, specie se si è in quattro. Da evitare l'affitto di auto e motorini, flagello delle isole. I tiloti per venire incontro alle esigenze dei turisti motorizzati hanno costruito con i soldi della CEE una strada sovradimensionata che corre lungo l'isola, deturpandone irrimediabilmente il paesaggio, prima caratterizzato ovunque da una immota grandezza, rotta solo dal canto delle cicale e dal volteggiare dei rapaci.
Da Megalo Horio si raggiunge facilmente la spiaggia di Skafi (45 minuti verso nord). Bel sentiero che a un certo punto sovrasta una piccola foresta di oleandri. La spiaggia è divisa in due da un basso promontorio, al di là del quale sulla destra si trova la parte migliore. Sempre poco frequentata, può accadere di essere soli. Naturismo garantito, a meno che, come è capitato a noi, non arrivi l'unico gommone dell'isola gremito di famigliole con bambini (era domenica e comunque dopo un'oretta se ne sono andati).
Sul versante opposto rispetto a Skafi si trova la spiaggia più famosa dell'isola, l'estesissima Eristos.

Immagine

Arrivando la parte naturista è a sinistra. Qui sotto i tamerici sono accampati molti campeggiatori liberi, che però non danno alcun fastidio, almeno a noi, perché invece il nostro proprietario si lamentava delle effusioni cui si abbandonerebbero questi giovani nudisti. Poiché in tre anni non abbiamo mai notato un comportamento men che corretto, temiamo che i locali abbiano intenzione di proibire il nudismo per spingere un turismo "familista" più aggressivo per l'ambiente. Speriamo di sbagliarci.
Ancora più a est si trova un'altra spiaggia più piccola e interamente naturista.
Uno spettacolare sentiero, sostenuto ancora in molti tratti da un muretto a secco di mirabile fattura (ah, se gli isolani invece di costruire strade si dedicassero alla manutenzione di questi bei manufatti ...) conduce da Livadia a due spiagge. La prima la si vede giù in basso di fronte a un isolotto, è la Red Beach, dalla sabbia rossastra. Molto riparata, consente tranquillamente la pratica del naturismo.

Immagine

Immagine

Proseguendo si incontra dopo circa 45 minuti da Livadia la lunga spiaggia di ciotoli di Lethra. Sempre semideserta, la parte migliore dove sistemarsi è quella a sud; in genere il naturismo è possibile, a meno che non sia arrivata prima qualche colonia tessile.

Immagine

Sempre da Livadia noi raggiungiamo sul versante opposto la bellissima spiaggia di Tholos. Sul lungomare verso sud si piega verso l'interno. Al centro dell'isola si incrocia l'orrenda strada asfaltata, subito si nota uno slargo da cui parte il sentiero per la spiaggia. Si scende attraverso un paesaggio unico e incontaminato, caratterizzato da singolari formazioni rocciose.

Immagine

La spiaggia, di sabbia e sassolini, è magnifica, sprofondata al termine della gola. Anche qui può capitare di stare soli per tutto il giorno; solo verso sera si può essere disturbati da un gregge di capre che si recano a bere ad una vicina sorgente.

Immagine

Immagine

Lasciamo alla curiosità di chi vi si reca la scoperta di altri tesori dell'isola.
Per ora buon anno a tutti.

Immagine


Ultima modifica di Ayler il martedì 10 maggio 2011, 12:09, modificato 2 volte in totale.



domenica 4 gennaio 2009, 23:53
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4802
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Che dire... report interessantissimo ed esauriente... grazie 1000 per il tuo contributo!

Metto copia del tuo post anche tra i reports fotografici.


lunedì 5 gennaio 2009, 0:36
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010