Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, 11:19



Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
 Gavdos 

Nel 2013 andrò a Gavdos!
Certamente! 8%  8%  [ 1 ]
Boh, forse si. 31%  31%  [ 4 ]
Non saprei. 15%  15%  [ 2 ]
Mah, credo di no. 38%  38%  [ 5 ]
Non ci andrò mai! 8%  8%  [ 1 ]
Voti totali : 13

 Gavdos 
Autore Messaggio
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 15 maggio 2006, 20:29
Messaggi: 32
Località: Toscana
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao.
Mia moglie ed io siamo stati in campeggio libero a Gavdos.
Era l'agosto del 2008 (e all'epoca non eravamo ancora sposati) ma quello che ci resta è l'esperienza più avventurosa che abbiamo mai fatto, probabilmente tra le più affascinanti che si possa fare nel mediterraneo europeo.
Siamo partiti dal porto di Chora Sfakion con il tragetto e dopo ca. 3 ore di navigazione siamo arrivati a destinazione. Il mare non era paricolarmente mosso e a metà percorso ci ha affiancato anche una grandissima tartarugona marina. :)
Arrivati al porto abbiamo corso a prender l'unico autobus dell'isola che fa la spola tra il porto e Sarakiniko per poi proseguire fino alla taverna che si trova a ca. 20. min a piedi dalla spiaggia di Agios Ioannis.
L'arrivo alla taverna è verso le 15:00 quindi nel momento più caldo della giornata!!!
In molti si fermavano alla taverna ma noi abbiamo invece proseguito per subito per la spiaggia di Agios Ioannis in cerca di un po' di ombra sotto cui piazzare la nostra tendina.
Attenzione che dalla taverna alla spiaggia di Agios Ioannis ci sono 20. min a piedi da fare assolutamente solo con scarpe da ginnastica o trekking (no infradito quindi) perchè il terreno è roccioso.
Arrivati alla spiaggia abbiamo iniziato a cercare l'ombra e un posto dove piazzare la tenda. Niente da fare! La poca ombra che c'era era tutta presa.
Ad un certo punto però abbiamo visto una discesa di sabbia dove ci stava metà della nostra piccola tenda (abbiamo un igloo da 3 persone) e abbiamo deciso di prendere un po' di grossi sassi e di fare una specie di terrazzamento. Mai fatto prima... ma ha funzionato! :)
Ovviamente tutto questo prima delle 16:00, va da sé che il giorno dopo ho avuto un piccolo colpo di calore e sono rimasto all'ombra.
Siamo stati 5gg. a Gavdos, dormendo sulla spiaggia (è l'unico posto in cui è legale in tutta Europa) facendo colazione e pranzando... vista mare dalla nostra tendina... all'ombra, e cenando alla taverna (dove c'è anche una doccia gratis e dove c'è anche un miniminiminimarket che vende bevande e cibo in scatola).
Al ristorante della taverna era tutto davvero buonissimo, occhio solo al pane che era poco lievitato e quindi può creare problemi ma basta non mangiarne troppo.
L'acqua della spiaggia di Agios Ioannis era bella e la sabbia caldissima (direi incandescente perchè per andare alla spiaggia dalla nostra tenda dovevamo correre con le ciabatte altrimenti ti bruciavano i piedi da morire!) e il posto è frequentato da tantissimi giovani di tutto il mondo (18-30 anni), soprattutto greci ed europei del nord Europa, ma anche diversi italiani. Addirittura c'era una donna in stato avanzato di gravidanza (sarà stata al 6 mese!!!).
Noi abbiamo conosciuto una coppia di Roma che ci passava 1 mese da diversi anni!!! Secondo noi sono ancora li, anche quest'anno.
Facendo campggio libero ovviamente di giorno facevamo (come tutti) la pipì in mare, ma la notte il mare era buio e quindi metteva un po' di timore. Per fortuna c'era però la luna che ci illuminava un po' di spiaggia e quindi cercavamo un posto "giusto" per i bisognini... per cose più "importanti" c'era invece in wc della taverna. Dovevamo anche stare attenti la notte perchè sopra la spiaggia di Agios Ioannis c'è la cosiddetta Scorpion Valley e di notte appunto gli scorpioni scendono in cerca di umidità per sopravvivere il giorno successivo. Sono attratti dall'acqua e quindi occhio a dove fai la pipi... :)
Noi sapevamo già questa cosa (ma non abbiamo mai avuto problemi) ma la coppia di Roma è stata punta due anni prima e poichè gli scorpioni di Gavdos sono una specie unica non esiste antidoto al veleno. Ci raccontavano che il dottore (c'è un presidio medico sull'isola) gli ha detto che se sopravvivevano erano immunizzati da punture future altrimenti... :yikes:
Insomma, tanta scomodità, tanta avventura, tanta atmosfera e magia!
Ah, dimenticavamo, ovviamente nella spiaggia di Agios Ioannis il naturismo era praticato al 100%! :)
Da Gavdos abbiamo poi preso il traghetto per Paleohora e proseguito il nostro giro di Creta sud-ovest.
Più volte ci siamo chiesti con mia moglie: "ci torneresti?".
Forse no (ma io invece si!) ma se non ci fossimo mai stati non avremmo vissuto l'avventura più entusiasmante della nostra vita.

_________________
Se non qui dove? Se non adesso quando?


venerdì 17 agosto 2012, 18:06
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4866
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie Sampei per questa emozionante esperienza!
Ti sarei grato se volessi copiare ed incollare questo report anche in quello di Creta... altrimenti lo farò io!

Per quanto riguarda il sondaggio, io ci andrei anche domani, ma avendo due bimbi di 5 e 1 anno... mi sa che è meglio aspettare un po'...!

Speriamo che il campeggio libero resista. In altri luoghi è stato bandito, e non per bacchettonismo degli abitanti, ma per l'incivilità di ahimé pochi buzzurri che si mescolano ai campeggiatori, lasciando ogni genere di immondizia alla loro partenza (vedi mio report su Donoussa).


domenica 19 agosto 2012, 13:58
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1330
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
WOW!!!! Che un altro ricordo da favola! Noi ci siamo stati nel 2002. Quell'anno avevano messo per la prima volta il noleggio degli scooter, non c'era nè energia elettrica, nè acquedotto e la doccia si faceva tirando su un secchio d'acqua dal pozzo. Forse al porticciolo c'era la corrente, ma non ne sono certo.
La barca che faceva da spola tra Creta e Gavdos partiva un giorno da Palaiochora ed un altro da un altro porto che non ricordo e se si voleva imbarcare un mezzo a due ruote bisognava caricarselo di peso sulle spalle!!

Che giorni meravigliosi...Ora però con due bambini piccoli sarebbe più difficile.
...Ma non impossibile!!!!


domenica 19 agosto 2012, 16:54
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: domenica 3 maggio 2009, 9:40
Messaggi: 12
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ci sono stato quest'anno: agosto 2012
indimenticabile!!!
la situazione è meno avventurosa : ora c'è acqua in abbondanza, corrente elettrica ( anche se alternante ),e qualche stanza con servizi per chi non vuole o non può fare campeggio, l'immondizia viene regolarmente ritirata.
i traghetti funzionano solo quando il mare è calmo altrementi si aspetta sull'isola ...
ma che dire... in certi momenti: la mattina presto,o quando il sole è così caldo che ti annulla, o quando il vento ti avvolge il corpo nudo, o al tramonto, o di notte con il cielo nero pieno di stelle, ... sembra che il nostro corpo si trasformi e si espanda dentro la natura


sabato 6 ottobre 2012, 23:55
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 14 febbraio 2012, 19:05
Messaggi: 2
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao,
ho prenotato a Sarakiniko per la prima settimana di Agosto con tutta la famiglia (due bambini, il più piccolo ha 2 anni e mezzo).
Se davvero a Gavdos il caldo è così micidiale come ho letto qua e là non credo potremo spostarci molto a piedi, o almeno non tutti insieme. E' probabile quindi che passeremo la maggior parte del tempo sulla spiaggia di Sarakiniko e questo mi preoccupa un po'. Ora che ci sono tutti i comfort (o quasi) ci saranno molti più villeggianti e la loro 'qualità' non sarà più la stessa di pochissimi anni fa.
Sulla spiaggia di Sarakiniko si potrà fare naturismo tranquillamente ? Non è che ci sarà troppa folla?
Se qualcuno che è stato l'altr'anno a Gavdos può rispondere a questi interogativi gli sarò riconoscente.


venerdì 3 maggio 2013, 15:26
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Cita:
Dovevamo anche stare attenti la notte perchè sopra la spiaggia di Agios Ioannis c'è la cosiddetta Scorpion Valley e di notte appunto gli scorpioni scendono in cerca di umidità per sopravvivere il giorno successivo. Sono attratti dall'acqua.......
........ la coppia di Roma è stata punta due anni prima e poichè gli scorpioni di Gavdos sono una specie unica non esiste antidoto al veleno. Ci raccontavano che il dottore (c'è un presidio medico sull'isola) gli ha detto che se sopravvivevano erano immunizzati da punture future altrimenti...


Questo spiegherebbe lo scarso affollamento di Gavdos: bisognerebbe fare un'indagine su quanti turisti ci vanno e quanti riescono a tornare indietro per raccontarlo! :lol:

In effetti la Libia coi suoi deserti (e i suoi scorpioni) è ad un passo...
Tuttavia non sono segnalate da nessuna parte morie di turisti a Gavdos: è pur vero che per segnalarle bisogna che qualcuno sopravviva, però qualcosa dovrebbe essere filtrato tipo che so, un SMS di addio o roba del genere...ma forse non c'è banda, lì :ghgh: !

Pare tuttavia più probabile che, complice la lingua, la coppia in questione non abbia saputo cogliere il sottile senso dell'umorismo del medico Greco (magari disturbato durante una pennichella)....(probabilmente non esiste antidoto perchè non serve!)

Una cosa però è sicura: su quella spiaggia di scorpioni ce ne sono davvero parecchi (c'è anche un sito del posto che raccomanda di non ucciderli e trattarli bene...) e un minimo di attenzione ai bambini probabilmente è opportuno!

_________________
nemo


venerdì 3 maggio 2013, 18:54
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 25 agosto 2011, 15:09
Messaggi: 116
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Siamo stati a Gavdos ad agosto.
Purtroppo solo per poche ore, il tempo di un bagno sulla spiaggia di Sarakinico e di un pranzo a base di pesce in una taverna della medesima spiaggia.
Perfetta convivenza tra persone con e senza costume da bagno. Tolto tutto, fatto il bagno in un mare splendido.
A Gavdos tornerò senz'altro la prossima estate per almeno una settimana.
È indubbiamente un'isola per giovani, ma anche per "vecchi" che non si sentono ancora tali. Non mi dedicherò al free camping, ma mi cerco una sistemazione più in sintonia.
Un saluto cordiale a tutti.


mercoledì 2 settembre 2015, 6:49
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1330
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Costumati???
...Sono arrivati anche là.... :yikes: .


mercoledì 2 settembre 2015, 11:50
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010