Oggi è giovedì 24 agosto 2017, 6:48



Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 L'Origan Village (Provenza - Alpi Marittime) 
Autore Messaggio
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 aprile 2006, 17:58
Messaggi: 18
Località: Piemonte
Rispondi citando
Ho letto in un altro topic (che parlava di cap d'adge), che qualcuno è già stato in questo campeggio. Mi piacerebbe avere informazioni più dettagliate, tipo descrizione del campeggio, sapere quanto meno se la descrizione del sito ufficiale corrisponde alla realtà...

Grazie Mille


http://www.origan-village.com/


Ultima modifica di renato123 il martedì 6 giugno 2006, 21:10, modificato 1 volta in totale.



lunedì 5 giugno 2006, 17:00
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 22:33
Messaggi: 135
Rispondi citando
Messaggio 
Io sono stato all'Origan un paio di weekend lo scorso anno.

Si trova a 60km nell'entroterra di Nizza, la strada è scorrevole e ci si impiega circa un'ora. Bisogna uscire dall'autostrada a St.Isidore e seguire le indicazioni per Digne, fino ad arrivare a Puget-Theniers. Oltrepassato il paese, sulla destra prima del ponte della ferrovia c'è il cartello che indica il campeggio. Percorrere una stradina a tratti sterrata che si abbarbica sul versande della valle per circa un paio di km e si arriva al campeggio.

La gestione è famigliare - Michel il fondatore e i suoi figli.

Il campeggio è in una posizione spettacolare, con una piscina riscaldata piacevolissima - si può fare il bagno durante tutto il periodo di apertura ammirando lo spettacolo delle montagne.

Il luogo gode di un microclima ideale, a dispetto del fatto che si trova a 550mt di altitudine. A maggio l'anno scorso si stava già benissimo nudi da mattina a sera.

Il campeggio occupa una collinetta alberata e diverse terrazze piu soleggiate. Mobil homes e chalet inoltre sono a disposizione in affitto. Noi abbiamo preso sempre una Provence De Luxe. Ci si dorme in 4, è spaziosa, accogliente e pulita.

La frequentazione è soprattutto francese e olandese. Pochi i tedeschi e pochissimi gli italiani. Peri i più piccoli c'è una piscinotta dedicata. C'è anche il tennis ed una palestra. C'è la sauna e la possibilità di farsi fare massaggi (a pagamento).

C'è un piccolo supermercatino, gestito da una coppia di anziani naturisti molto gentili, abbastanza fornito che a richiesta e su prenotazione fornisce il pane caldo ed i polli allo spiedo.

Il bar ristorante viene dato in gestione di anno in anno e mi dicono che non sempre le cose funzionano a dovere...

Naturismo rispettato abbastanza, considerato il fatto che il clima in montagna può mutare repentinamente e quindi invitare a coprirsi. E' comunque obbligatorio nel recinto della piscina e rispettato da tutti - tranne qualche adolescente, come al solito.

Noi ci siamo trovati molto bene. L'atmosfera è rilassante e ideale al riposo. In alta stagione mi dicono esserci anche animazione serale e per i bambini.

Frequentazione corretta, anche se amici che l'anno scorso hanno lasciato la roulotte per la stagione e quindi hanno frequentato con assiduità e stretto amicizia con alcuni habituè, mi hanno detto che sembra che di tanto in tanto si organizzino serate un po' 'allegre' riservate a sole coppie.

Ad ogni modo la cosa non è evidente e non si percepisce. Bisogna insistere per partecipare, è difficile entrare nel 'giro' di affezionati e non ne viene mai fatta pubblicità. Parlando con altre persone, sembrerebbe che in Francia questo tipo di trasgressione sia abbastanza normale e sovente 'contiguo' all'ambiente naturista.

Ad ogni modo questo aspetto non inquina la sostanza del campeggio che rimane assolutamente consigliabile.

A disposizione per ogni chiarimento.

Saluti Naturisti 8)


lunedì 5 giugno 2006, 17:33
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 27 aprile 2006, 17:58
Messaggi: 18
Località: Piemonte
Rispondi citando
Messaggio 
Grazie Solemare per la tua rapidissima risposta.
Ne approfitto per ancora un paio di delucidazioni:

- Il livello di affollamento è tranquillo o è consigliabile prenotare?
- L'età dei campeggiatori normalmente è assortita o sull'anziano?
- Siccome vorrei andarci in tenda, hai mica qualche dettaglio sullo stato delle piazzole? (tipo grandezza, vicinanza tra l'una e l'altra...)


ringrazio ancora per la disponibilità...


martedì 6 giugno 2006, 21:16
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 22:33
Messaggi: 135
Rispondi citando
Messaggio 
L'affollamento dipende dal periodo. In Francia il grosso delle vacanze inizia dopo il 14 luglio (festa nazionale francese) e declina dopo ferragosto. In questo mese di punta il campeggio è effettivamente affollato, e la piscina diventa meno piacevole, dovuto proprio al numero di persone che la gremiscono.

Completo non lo è davvero mai, vista la disponibilità di spazio. Certo non tutte le piazzole sono esposte allo stesso modo. A mio parere il luogo migliore è sulla collinetta alberata, che dà sulla valle. E' difficile spiegare se non ci si è mai stati, ma una volta là, è la collinetta alle spalle della reception, di fronte alla piscina. Spettacolari e panoramici i servizi igienici di quell'area: si può fare la doccia ammirando la vallata!

Altre piazzole sono più soleggiate, scendendo ad anfiteatro verso uno stagno, nella conca che si apre dietro i servizi igienici principali. Sono scelti soprattutto dai nordici, i quali vogliono approfittare di tutto il sole possibile, ma quando fa bel tempo, lì si muore dal caldo.

Le piazzole non sono molto delimitate, e come dicevo, a seconda della zona sono ombreggiate o esposte, erbose o in terra battuta. Bisogna essere là e dare un'occhiata.

L'età dei frequentatori è abbastanza varia. Ci sono come al solito parecchie coppie di naturisti 'maturi', ma non mancano le famiglie con figli (da piccoli ad adolescenti) e le giovani coppie - soprattutto nei weekend, quando c'è gente che entra con l'ingresso giornaliero per godersi la piscina naturista.

I servizi igienici sono puliti. Anche se affittavamo il bungalow, preferivamo fare la doccia nei servizi comuni, più comodi e spaziosi delle microcabine in dotazione, e quindi abbiamo potuto apprezzare lo stato di tenuta degli stessi. Come in ogni campeggio ci sono anche le lavatrici a gettone.

Sempre a disposizione per ogni altro chiarimento.

Saluti Naturisti 8)


giovedì 8 giugno 2006, 13:49
Profilo
Rispondi citando
Messaggio 
sono stato lo scorso anno all'origan qualche giorno e confermo in pieno il report di solemare ...ha gia' detto tutto inutile ripetere volevo solo confermare


giovedì 29 giugno 2006, 13:18
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1269
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sono tornato oggi dall'Origan:posso aggiungere che evidentemente hanno aggiornato la ristorazione :fame: :
piatti d'asporto e pizzea orario non stop(oltre ovviamente poter mangiare lì dall'insalate ai piatti di carne)
confermo naturismo rispettato 100 %;gli adolescenti li vedi andare in giro con l'asciugamano come in sauna :rotfl: ,però il bagno lo fanno nudi,devono :sign:


domenica 12 luglio 2009, 17:19
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: mercoledì 17 maggio 2006, 22:20
Messaggi: 287
Località: Torino
Rispondi citando
Sono stato per la prima volta questo we all'Origan. Poco affollamento, caldo come ovunque ma un po' ventilato. Siamo stati sistemati con la tenda nella parte verso il laghetto, molto ben ombreggiata (forse dal report di Solemare gli alberi sono cresciuti)
La piscina era piacevolissima e i figli (non solo) si sono divertiti un sacco sullo scivolo a chiocciola stile acquapark.
Buona impressione da parte del bar/ristorante, mentre un po' scarso è il market.
Abbiamo apprezzato molto anche la passeggiata (poco meno di 2 ore) sul sentiero che raggiunge la cresta alle spalle del villaggio e la possibilità di scendere al fiume (il Var) lungo il quale si può passegggiare o bagnarsi.
E TUTTO sempre senza necessità di vestirsi, anche al fiume che è fuori dal villaggio ed è costeggiato da ferrovia e strada Nice-Digne.


lunedì 24 agosto 2009, 18:04
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 7 aprile 2010, 0:31
Messaggi: 11
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti. La mia domanda non riguarda prettamente il campeggio, anche perché le spiegazioni sono state esaustive. Riguarda più che altro "ciò che c'è intorno". Mi spiego: siccome avrei idea di andarci per poter praticare, oltre al soggiorno naturista, il ciclismo e la corsa, vorrei sapere se intorno al campeggio ci sono strade adatte a pedalare e correre. Ho provato a guardare nelle varie carte tridimensionali via web ma si capisce poco. Magari qualcuno che c'è stato potrebbe darmi un'opinione? Mi piacerebbe davvero tanto poter collimare queste mie passioni tutte insieme...

Grazie

Martin


sabato 17 luglio 2010, 1:19
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sono stato all'origan 5 giorni della settimana passata ...
confermo tutti i commenti positivi che ho letto.
a me e mia moglie è piaciuto davvero tanto. non c'era ancora tanta gente per cui abbiamo goduto appieno della tranquillità che unita alla cortesia, all'ordine e all'ottima organizzazione fa di questo villaggio un'ottima meta naturista.
per martin direi che il posto offre molte possibilità per il ciclismo ...
a pochi km trovi le gorges du daluis e le gorges du cian che puoi raggiungere facendo un'anello di circa 80 km partendo dal villaggio. se ami le salite sia da puget sia da entrevaux partono delle strade interessanti che ti portano attorno ai 1000 - 1100 metri di quota in pochi km. se invece ti interessano i grandi colli a circa 80 - 100 km (e qui forse è necessario eliminare un po' di avvicinamento con l'auto) ci sono il col d'allos, il col de la caiolle e il mitico col de la bonette che con i suoi 2800 metri è il più alto d'europa. se invece preferisci l'ambiente collinare ci sono moltissime strade anche poco trafficate. ti consiglio la carta michelin 200.000 che è veramente ben fatta (oppure il sito viamichelin).

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


sabato 17 luglio 2010, 4:10
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 7 aprile 2010, 0:31
Messaggi: 11
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie Paolo per le indicazioni molto importanti.
Vorrei chiedere ancora due cose, scusate se approfitto della vostra disponibilità:

- ho letto sul sito che per prenotare è necessario farlo un mese prima tramite carta di credito. Per me è un vero problema perché primo non ho la carta di credito e secondo non ho ora la possibilità di programmarmi le ferie ad un mese di distanza. Voi come avete fatto? Pensate che sia possibile fare una sorta di last minute, cioè chiamare tipo la settimana prima e pagare tramite bonifico, ovviamente accettando il rischio di non trovare posto?

- la seconda domanda riguarda i servizi all'interno del campo. in particolare la sauna, vorrei sapere se è a pagamento e se dentro si sta nudi. Forse è una domanda un pò scontata ma non si sa mai. E poi in generale le docce eccetera sono a pagamento?Insomma mi farebbe piacere saperne qualcosa in più, se possibile.

Grazie a tutti

Martin


venerdì 30 luglio 2010, 13:50
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1269
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sicuramente puoi fare il bonifico;riguardo alla tua situazione,beh in bassa stagione ovvio che se hanno posto te lo danno,in alta puoi sperare in una disdetta o un buco invenduto,devi guardare sul sito di F4N fra le offerte c'è una sezione proprio per i last minute(ovviamente scontati).la sauna è a pagamento e piuttosto caro perchè in realtà propongono dei percorsi benessere che comprendono anche la sauna,non mi pare che si possa fare solo la sauna e basta;le docce sono calde come è calda la piscina riscaldata comprese nel prezzo;riguardo allo stare nudi si può ovunque anche nel market o alla receprion,nel recinto della piscina obbligatorio per tutti bambini compresi


venerdì 30 luglio 2010, 17:38
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 7 aprile 2010, 0:31
Messaggi: 11
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie mille per le informazioni. Ora guardo il sito che mi hai segnalato, spero di trovarlo. Grazie mille


venerdì 30 luglio 2010, 21:02
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
a me sembra che la sauna sia gratis ...
in effetti quando sono andato io sono andato a vederla ed era spenta, ma c'erano le indicazioni per accenderla e non era assolutamente indicato il costo.
di sicuro invece è a pagamento tutta la zona benessere dove fanno vari tipi di massaggi e trattamenti.
confermo docce calde gratis.

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


sabato 31 luglio 2010, 7:21
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1269
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
martin23 ha scritto:
Grazie mille per le informazioni. Ora guardo il sito che mi hai segnalato, spero di trovarlo. Grazie mille

oops,credevo che conoscessi France 4 naturisme e l'ho messo abbreviato,comunque il sito è questo http://www.france4naturisme.com/camping ... e/?lang=fr


sabato 31 luglio 2010, 8:08
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 7 aprile 2010, 0:31
Messaggi: 11
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao ragazzi,

Ho mandato un'email a L'origan village per conoscere le disponibilità. Mi hanno risposto, cortesemente, quali sono le scelte possibili. Poi però hanno aggiunto che per una persona sola richiedono la "carte d'affiliation naturiste". A parte che non sono molto d'accordo sul fatto che a una persona è sola gli venga richiesta una documentazione in più rispetto a chi non è solo (mi sa un pò di discriminazione) ma va beh, lo accetto perché probabilmente serve a rendere migliore l'ambiente, comunque, cos'è sta carta? E più che altro, come si può ottenere? La fanno loro sul posto? Vi ringrazio già da ora..

Martin


lunedì 16 agosto 2010, 1:19
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010