Oggi è sabato 19 agosto 2017, 7:34



Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 8 messaggi ] 
 Francia: spiagge e campeggi naturisti (elenco con link) 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Nudismo in Francia: spiagge, piscine, campeggi:

http://www.ffn-naturisme.com/

(schiacciate su "Vivre le naturisme"
e poi scegliete la spiaggia nudista (plages) o il club nella zona che volete...)

altri siti:

http://www.onenaturism.com/france/en/searchFrance.php

http://naturisme.site.voila.fr/html/plages.htm


Ultima modifica di Adriaticamente il sabato 21 aprile 2007, 19:22, modificato 3 volte in totale.



venerdì 17 febbraio 2006, 15:13
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Messaggio 
dal sito dell'UniLombardia:

Un reportage dalla Francia :)

Ecco a voi un (lungo) resoconto sulle vacanze naturiste che io, mia moglie e due nostri amici (conosciuti strada facendo) abbiamo trascorso lo scorso agosto nella Francia del sud (regioni della Linguadoca/Rossiglione - Mar Mediterraneo - e Aquitania - Oceano Atlantico). In tre settimane circa abbiamo visitato cinque campeggi, tutti situati sul mare: Grande Cosse, CHM René Oltrà Cap d'Agde, Serignan Plage Nature (Mediterraneo), Arna ed Euronat (Atlantico). Ecco le impressioni mie e di mia moglie.


Linguadoca/Rossiglione :)

Questa regione della Francia dista dall'Italia circa 700 km e, nonostante ci troviamo ancora sul Mar Mediterraneo, la temperatura del mare non è certo paragonabile a quella del nostro Mar Ligure o della Costa Azzurra (siamo intorno ai 21-23°, sufficienti per consentire un bagno veloce ma inadatti a chi ama "stare in ammollo"). A complicare le cose ci si mette anche il vento che soffia da nord e che, molto spesso, rende la vita da spiaggia un vero e proprio inferno. In questi casi è obbligatorio premunirsi di un tendalino paravento, meglio se a tre archi di paleria, robusto e sufficientemente spazioso da ospitare al suo interno una persona completamente stesa. L'acqua del mare è piuttosto limpida mentre le spiagge sono quasi tutte di sabbia fine. Numerosi i luoghi dove si può praticare naturismo, anche se alcune spiagge "ufficialmente naturiste" sono incastonate tra lidi di tessili. Meritano una visita le cittadine di Carcassonne, Beziers, Aix-En-Provence,Narbonne.

Aquitania :)

Bagnata dall'Oceano Atlantico, l'Aquitania confina a sud con la Spagna (Paesi Baschi). Il clima è piuttosto fresco e piovoso, anche in estate. La natura è assolutamente fantastica: foreste di pini che si estendono fino alle dune di sabbia, lunghe spiagge di sabbia finissima color ocra, prati verdi. Insomma, un vero paradiso. Assolutamente da non perdere la visita alla Duna di Pilat, la duna più alta d'Europa (una montagna di sabbia alta oltre 100 metri che va dal mare alla foresta - vicino alla foce della Gironda). Considerata l'estensione delle spiagge, si può praticare naturismo ovunque, anche nelle aree non espressamente dedicate (basta evitare zone affollate e vicino ad aree tessili). Esistono comunque spiagge autorizzate per decreto municipale che si estendono per chilometri e chilometri, spesso vigilate dai "baywatch".

--------------------------------------------------------------------------------

I campeggi :D
Grande Cosse

La Grande Cosse si trova nelle vicinanze di Narbonne, direttamente sulla spiaggia di sabbia. E' una bella struttura di 25 ettari, semplice ma curata, che offre piazzole (ampie) per tende, roulotte, camper ed altre sistemazioni come ad esempio mini-chalet e mobil home (da 4 a 6 posti letto). Il villaggio è organizzato in modo "geometrico" (immaginatevi la griglia di Excel) con un vialetto ciclopedonale che lo attraversa nel mezzo, un anello di strada asfaltata per le auto e altri vialetti che lo intersecano e che rappresentano i settori di riferimento per le piazzole (A, B, C, D, ecc.). I servizi igienici sono puliti, ben tenuti e, soprattutto, tantissimi. C'è quasi l'imbarazzo della scelta! Dispone di piscina, campo da volley, tennis, ping pong, tiro con l'arco, bar, ristorante (con possibilità di asporto), mini-market. Possibilità di noleggio biciclette e carrellini (utili per trasportare in spiaggia ombrello, giochi, attrezzi vari e ... i bimbi).

Piscina
La piscina è piuttosto carina anche se di dimensioni contenute. Ci sono due vasche, una per i grandi ed una per i più piccini. Nelle prime ore della mattinata è addirittura possibile nuotare senza problemi mentre nel pomeriggio viene usata solo per "sguazzare". Affollamento nella norma. Niente sdraio a disposizione dei bagnanti: per prendere il sole è necessario sdraiarsi sul pavimento (in cemento) con il proprio telo. Qualche zona d'ombra solo nel pomeriggio. E' vietato portarsi cibarie.

Spiaggia
Bella e tranquilla (soprattutto se si evita la zona "centrale" di arrivo dove si trova anche il bar/ristorante). Si estende per alcuni chilometri ed invita a passeggiate molto rilassanti. Vento a volte forte (quasi sempre da sud-ovest) ed acqua piuttosto "freddina" (21-23° in agosto). Per accedere dal campeggio bisogna seguire una strada sabbiosa/sterrata lunga qualche centinaio di chilometri (10 minuti di cammino).

Divertimenti
Il campeggio offre alcune attività ricreative che si svolgono in piscina ed in spiaggia. Alla sera, presso il bar, viene sempre organizzata una serata con musiche, balli, ecc. Niente di spettacolare, intendiamoci, ma comunque
sufficiente per non annoiarsi.

Naturismo
La Grande Cosse è forse uno dei pochi posti che abbiamo visitato dove il naturismo è pressoché totale, direi un 99,99%, e coinvolge persone di tutte le età (da 0 a 99 anni). Tanti teenager e ventenni. E' possibile stare nudi
ovunque, anche al Bar o al Supermercato. Che volere di più?

Per saperne di più
La Grande Cosse
Saint-Pierre La Mer - 11560 Fleury d'Aude
Tel. 33 (0) 468336187
Fax 33 (0) 468333223
e-mail: contact@grandecosse.com
Sito Internet: http://www.grandecosse.com
Aperto dal 25/3 al 15/10
Tariffa standard per 1 tenda, 2 persone ed 1 auto/moto: 135 FF (stagione 2001)


Le Serignan Plage Nature :)

Situato a pochi chilometri dalla Grande Cosse e dal CHM Rene Oltra (Cap d'Agde), Le Serignan Plage Nature si affaccia anch'esso direttamente sul mare. Tranquillo e pulito, dispone di 552 posti tenda/roulotte/camper e di strutture fisse come mobil home e chalet. Fa parte del "circuito" France 4 Naturism (una garanzia, secondo il mio parere). I servizi igienici sono moderni, puliti e ben dislocati su tutta la superficie del campeggio (esistono addirittura un paio di docce fredde dietro alla spiaggia). Dispone di campo da volley, ping pong, mini-golf (gratuito), bar, ristorante (con possibilità di asporto), mini-market, creperie, giornalaio e discoteca per i giovani. Manca la piscina. Insomma una struttura ideale per chi vuole trascorrere vacanze rilassanti tra persone cordiali con il massimo rispetto per il naturismo. Consigliata alle famiglie.

Spiaggia
La spiaggia in se è piuttosto bella ed ampia ma lo spazio dedicato ai naturisti è piuttosto esiguo. In pratica i due campeggi che si affacciano su questa parte del litorale (Serignan ed un altro di cui ora mi sfugge il nome) hanno "conquistato" una porzione di spiaggia da destinare ai propri ospiti e per garantire il massimo rispetto del naturismo impiegano alcuni "vigilantes", dei veri e propri "mastini" che controllano le persone che transitano su questa porzione di spiaggia scoraggiando i soliti guardoni (pochi, a dir la verità). Molti tessili, infatti, transitano nella zona naturista per la solita passeggiata "esplorativa" oppure per recarsi al bar o al centro velico. Grazie a questi "vigilantes", che invitano i tessili a circolare solo ed esclusivamente sul bagnasciuga ed a spogliarsi qualora desiderino fermarsi nella spiaggia naturista, l'ambiente si mantiene sempre molto tranquillo. Anche qui il vento si presenta a volte forte (quasi sempre
da sud-ovest) mentre la temperatura dell'acqua è sempre intorno ai 21-23° (in agosto). Grazie al basso fondale che declina dolcemente, questa spiaggia è l'ideale per i bimbi e per chi ha paura dell'acqua.




Divertimenti
Il campeggio non offre moltissime attività ricreative, se si eccettua la solita "petanque" e l'acquagym in mare. Alla sera, presso il bar/ristorante, viene quasi sempre organizzata una serata con musiche, balli, spettacoli coreografici, ecc.

Naturismo
Anche qui il naturismo è pressoché totale e coinvolge persone di tutte le età.
E' possibile stare nudi ovunque, anche al Bar/Ristorante o al mini-market.


Per saperne di più
Le Serignan Plage Nature
34410 Serignan
Tel. 33 (0) 467320961
Fax 33 (0) 467326841
e-mail: info@leserignannature.com
Sito Internet: http://www.leserignannature.com
Aperto dal 31/3 al 29/9


Arna :D

Descrivere in poche righe ciò che l'Arna rappresenta per un naturista DOC è un'impresa assai ardua, perché questo villaggio, a parer mio, è senza dubbio un paradiso. Bello, capiente (ospita oltre 3000 persone), discreto (le piazzole sono immerse nel verde e distanti tra loro), organizzatissimo, pulito, l'Arna è sicuramente il miglior villaggio che io e mia moglie abbiamo frequentato nella nostra (non lunga) esperienza di naturisti. Il villaggio è suddiviso in "quartieri", ciascuno con la propria "casetta" dove trovano posto i servizi igienici (stupendi), la lavatrice, le docce, i lavandini, ecc. Esistono quartieri "dedicati" per i mini-chalet ed i mobil home (convenienti se si è almeno in 4 persone), ed altri che ospitano tende, roulotte e camper. Il tutto sotto un'immensa foresta di pini. Dispone di tre piscine (di cui una coperta con scivolo - toboga), campi da volley, tennis, ping pong, mini-golf, palestra (attrezzatissima), biblioteca (niente titoli in italiano, purtroppo!), centro massaggi/trattamenti estetici, bar, ristorante/pizzeria (con possibilità di asporto e consegna a domicilio di pizze - anche sulla spiaggia), mini-market, panificio, giornalaio/tabaccaio ed altri negozi (tra cui un parrucchiere), ambulatorio medico. Possibilità di noleggio biciclette. La reception dispone anche di un Internet Point con il quale si può navigare utilizzando la normale carta telefonica francese. Alla nostra partenza ci hanno regalato un CD-Rom multimediale che illustra (anche con il supporto di filmati) le attività e le sistemazioni offerte. L'unica nota negativa è la scarsa illuminazione dei vialetti del villaggio: alla sera, infatti, la folta vegetazione, l'ubicazione delle piazzole
(sparse qua e la) e la miriade di strade e stradine mette in crisi chi (come me) ha uno scarsissimo senso dell'orientamento. La torcia elettrica, in questo caso, è assolutamente indispensabile (così come la cartina del villaggio e, per i tipi più "hi-tech", il GPS portatile).

Piscina
All'Arna ci sono ben quattro piscine. Una di queste, coperta e riscaldata, dispone di getti idromassaggio e di uno scivolo (toboga). Le altre tre sono scoperte e collegate da una vasca idromassaggio (tranne quella per i bambini, isolata). Una vasca è dedicata ai nuotatori mentre un'altra a coloro che vogliono giocare, tuffarsi, ecc. Esiste un servizio di sorveglian za (bagnino). In tutta l'area delle vasche ci sono decine sdraio che gli utenti possono utilizzare liberamente (e gratuitamente) per prendere il sole. Accanto alla piscina coperta c'è inoltre un solarium (anch'esso coperto e riscaldato) dotato di sdraio dove ci si può rilassare in completa tranquillità. E' vietato introdurre cibi e bevande (vanno consumate al bar/ristorante che si trova accanto) e fumare. L'affollamento è nella norma.

Spiaggia
E' il tipico "spiaggione" atlantico con sabbia fine color ocra, lungo diversi chilometri e largo decine e decine di metri. Nella stagione centrale (luglio e agosto) è previsto un servizio di sorveglianza da parte di alcuni baywatch che hanno a disposizione anche una jeep. Dal momento che il tratto balneabile è di poche decine di metri (compreso tra due bandiere blu) tutta la gente si concentra in uno spazio ridotto con conseguente sovraffollamento. La cosa si complica anche a causa della marea che durante il pomeriggio sale costringendo molti turisti sprovveduti (coloro che alla mattina si piazzano sul bagnasciuga) ad indietreggiare verso le dune. Se invece non vi interessa fare il bagno nel "gelido" atlantico (21° circa ad agosto) potete sempre cercarvi un posto isolato a poche decine di metri dalla "calca". Utile e pratico il cartellone posto all'ingresso della spiaggia, che informa gli utenti sulle condizioni del mare, l'orario delle maree, la temperatura dell'aria e dell'acqua, le previsioni del tempo, ecc. ed offre consigli utili per evitare guai (scottature, disidratazioni, annegamenti, ecc.). La spiaggia si trova a pochi minuti di cammino dal villaggio.

Attività e divertimenti
All'Arna è davvero impossibile annoiarsi. Ogni giorno la direzione organizza corsi di tutti i tipi: pittura su stoffa, costruzione aquiloni, realizzazione gioielli, corpo libero e molto altro. C'è la sala giochi (coperta e riscaldata), la discoteca coperta per ragazzi e adulti (in orari differenti) e quella scoperta (con un palco che ospita gruppi musicali), un
mini-teatro dove si organizzano serate di musica e spettacolo (anche cinema), ecc. Alla reception del villaggio è sempre disponibile il volantino con il programma completo delle iniziative.

Naturismo
Se non fosse per il clima "rigido" (soprattutto nelle prime ore del mattino ed in serata), all'Arna si potrebbe stare nudi sempre ed ovunque, senza alcun problema. Rispetto per il naturismo pressoché totale e da parte di tutte le età (da 0 a 99 anni). Tanti teenager e ventenni, probabilmente allettati dai molti divertimenti che questo villaggio offre.

Per saperne di più
Arna
Arnaoutchot - 40560 Vielle Saint Girons
Tel. 33 (0) 558491111
Fax 33 (0) 558485712
e-mail: contact-arna.com@wanadoo.fr
Sito Internet: http://www.arna.com
Aperto dal 31/3 al 30/9



Euronat :)

Uno dei villaggi naturisti più "antichi" della Francia, Euronat offre molti servizi tra i quali spicca sicuramente il centro di Talassoterapia (fanghi, massaggi, pressoterapia, ecc.). Alcune strutture (come ad esempio gran parte dei servizi igienici) risentono dell'età e sono in via di progressiva ristrutturazione. Ad ogni modo sono sempre puliti anche se non molto curati. Anche questo villaggio è organizzato in modo "geometrico" con un viale centrale che lo attraversa interamente e diversi altri viali "secondari" di strade. Tutte le strade sono ampie ed invitano (purtroppo) all'utilizzo dell'auto. Avremmo preferito un villaggio più "zippato" e meno dispersivo: per arrivare da un capo all'altro bisogna camminare parecchio ma spesso tale esercizio fisico fa piacere (oltre che bene alla salute). Tutti i servizi principali (atelier, negozi, ristoranti, bar, ecc.) si trovano al centro del villaggio, ai lati di un'immensa piazza dove si può circolare solo a piedi o in bicicletta. Dispone di due piscine, diversi campi da tennis, basket, volley, ping pong, mini-golf, diversi bar e ristoranti/pizzerie. Oltre a questi da segnalare la pescheria, i negozi di fotografia, abbigliamento, frutta e verdura, la panetteria, il mini-market, la banca (!), il noleggio/riparazione biciclette e molti altri.

Piscina
L'Euronat mette a disposizione dei propri clienti due piscine (entrambe coperte). La prima è quella classica da 25 metri ed è gratuita (con sorveglianza) mentre la seconda, con acqua di mare, è molto più piccola, fa parte del centro di Talassoterapia ed è a pagamento. All'esterno dell'area vasca da 25 metri si trova un solarium (all'aperto) dove è possibile prendere il sole.



Spiaggia
Anche qui ritroviamo la tipica spiaggia atlantica di sabbia fine lunga diversi chilometri. Nella parte centrale della spiaggia trova posto il centro di sorveglianza (baywatch) mentre alle spalle della duna c'è un bar/ristorante. Dal momento che il villaggio è molto esteso, è possibile accedere alla spiaggia da tre diverse strade: quella centrale (dove si trova anche il parcheggio delle biciclette ed un complesso di servizi igienici) e dalle due laterali (per i quartieri esterni). L'accesso alla spiaggia da parte dei cani è consentito solo ed esclusivamente nella parte nord. La temperatura dell'acqua è sempre di 21-22° mentre quella dell'aria si attesta intorno ai 23-23° (nelle giornate di bel tempo del mese di agosto).




Attività e divertimenti
Anche Euronat organizza diversi corsi di bricolage e affini ma non siamo certamente all'altezza dell'Arna. Per quanto riguarda i divertimenti, oltre alla sala giochi c'è ben poco: solo un teatro polivalente (coperto) dove ogni sera si organizzano spettacoli, film (posti solo su prenotazione) ed altre cose. A questa "mancanza" cercano di porre rimedio i vari bar e ristoranti che organizzano serate musicali per allietare i propri clienti.

Naturismo
A differenza degli altri campeggi che abbiamo visitato (Grande Cosse, Serignan, Arna), ad Euronat non tutti praticano il naturismo. Abbiamo potuto vedere decine e decine di persone "tessili" (perlopiù teenager) in spiaggia, all'interno del villaggio e, addirittura, nei bagni (dove è esposto un vistoso cartello che invita a spogliarsi). Chissà perche?

Per saperne di più
Euronat
33590 Grayan et l'Hopital
Tel. 33 (0) 556093333
Fax 33 (0) 556093027
e-mail: info@euronat.fr
Sito Internet: http://www.euronat.fr
Aperto dal 24/3 al 3/11




CHM Rene Oltra (Cap d'Agde) 8)

Su Cap d'Agde sono stati scritti fiumi di parole e sapevamo bene cosa ci aspettava... Ma il campeggio CHM Rene Oltra sembrava, per così dire, "immune" dall'influenza del villaggio nudista (per favore, non chiamiamolo naturista). Purtroppo non è così: secondo noi il CHM Rene Oltra nuoce gravemente al naturismo. Non a caso in questo campeggio siamo arrivati nel tardo pomeriggio e alla mattina successiva ce ne siamo andati (anzi, siamo praticamente scappati). A prima vista non sembrava poi male: a parte l'infinita burocrazia per accedere al quartiere "naturista" (tessere e check-point a go-go), avevamo di fronte un normale campeggio (simile, come organizzazione delle piazzole, alla Grande Cosse) con servizi igienici normali (anche se piuttosto vecchi) ed i normali servizi di tutti i campeggi (mini-market, bar, panetteria, ecc.). Ma il "normale" finiva qui. Purtroppo la piazzola disponibile non era tra le più tranquille (vicino alla strada di uscita delle autovetture e proprio di fronte al garage dei mezzi di servizio) ma di questo ce ne saremmo accorti nelle prime ore del mattino successivo (sembrava di essere in un'area di sosta della tangenziale ovest di Milano nelle ore di punta). Al calar del sole, proprio quando stavamo terminando il montaggio della tenda, sono poi "usciti" i primi esemplari di "famolo strano": cinquantenni (e oltre) vestiti (o, meglio, svestiti) di borchie e catene, con canotte indescrivibili, tutto rigorosamente di cuoio e pelle con ampie zone di nudo.Ah, dimenticavo il piercing: totale. Uscivano dal campeggio per "vivere" la serata in uno dei tanti locali che affollano il quartiere naturista (nudista) di Cap d'Agde. Molti di questi erano italiani (coppie, doppie-coppie ed anche famiglie...) e la cosa mi ha subito incuriosito: in tutti gli altri campeggi, infatti, avevamo trovato pochissimi italiani (1-2% al massimo). Poi siamo andati a cena in uno dei tanti ristoranti che si trovano nel quartiere naturista (nudista) e li abbiamo capito che il posto non ci confaceva, o meglio, non andava d'accordo con il nostro spirito di naturisti. A parte i sexy-shop ed i negozi di abbigliamento che esponevano le ultime creazioni di moda sadomaso, abbiamo visto alcuni bar dove si esibivano spogliarelliste, ristoranti dove gli esibizionisti potevano esprimere il meglio di loro stessi, magari con accanto una famigliola e bimbi piccoli. Ma la cosa che ci imbarazzato in particolare erano le occhiate, gli sguardi di coloro che incontravi passeggiando lungo il boulevard. Cosa centra tutto questo con il naturismo? Terminata la serata abbiamo fatto ritorno al campeggio, visitando i vari residence che si trovano nel quartiere (alcuni, come l'Helio Village, sembrano delle vere e proprie celle). I servizi del campeggio erano a dir poco sporchi, c'erano cartacce ovunque, anche nei viali del campeggio, e la voglia di abbandonare quel posto cresceva sempre di più. Poi, all'indomani, siamo stati svegliati dalle vetture e dai camion (anche quelle del servizio interno del camping!) che sfrecciavano a pochi metri da noi e ci siamo decisi a smontare tutto ed a partire. Ah, dimenticavo: al nostro arrivo abbiamo dovuto saldare interamente la quota di soggiorno (3 giorni x 4 persone) ma l'addetto alla reception ci aveva assicurato su un'eventuale rimborso in caso di partenza anticipata. Era solo una frottola e noi ci avevamo creduto. Alla partenza abbiamo cercato di spiegare le nostre ragioni agli altri addetti (scortesi e maleducati) della reception (il tizio del giorno prima non c'era) ma, purtroppo, il regolamento parla chiaro: nessun rimborso. E così per una notte abbiamo pagato, a coppia, oltre 100mila lire... Per concludere potremmo definire il CHM Rene Oltra un mediocre campeggio nudista, il posto ideale per chi vuole trasgredire senza spendere le cifre richieste dagli altri hotel e villaggi della zona. Assolutamente sconsigliato per chi crede nel naturismo (quello vero) e vuole pace, tranquillità e sicurezza. Un campeggio come questo non merita, secondo noi, di essere annoverato tra le strutture naturiste della Federazione Naturista Francese. Di naturista, infatti, non ha proprio NULLA.


Ciao a tutti,
Janis e consorte


venerdì 17 febbraio 2006, 15:15
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Messaggio 
altro link su spiagge nudiste in Francia:

http://www.france4naturisme.com/


venerdì 17 febbraio 2006, 15:16
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Messaggio 
report:
http://www.sunaked.com/France%20Beaches.htm


venerdì 17 febbraio 2006, 15:17
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Messaggio 
Mappa delle spiagge Naturiste in CORSICA :) :

Deserto de Agriates - Anse de Peraiola
Spiaggia di Ajaccio
Spiaggia di Aleria - Riva Bella
Spiaggia di Algajola
Spiaggia di Bagheera eucalipti
Spiaggia di Barcaggio
Spiaggia di Bonifaccio - Capo di Feno
Spiaggiadi Bonifaccio - Capo di Ferro
Spiaggia di Bonifaccio - Tonnara
Spiaggia di Bussaggia - a 6km da Porto
Spiaggia di Calvi
Spiaggia di Corbara
Spiaggia di Galeria
Spiaggia di Lozari- nella baia
Spiaggia di Ogliastro
Spiaggia di Piana - Capo Rosso
Spiaggia di Porto Vecchio
Spiaggia di Propriano
Spiaggia di Saint Florent de Sallecia
Spiaggia di San Nicolao - Bravone
Spiaggia di San Nicolao - Linguizetta
Spiaggia di San Nicolao Piana Verde
Spiaggia di Ste Lucie de Porto Vecchio
Spiaggia di Tiuccia
Spiaggia di Golfo de Lava

Ecco dove si trovano:
http://www.girando.it/corsica/spiagge/index.htm


venerdì 17 febbraio 2006, 17:15
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4810
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Segnalo un sito con vari filmati ufficiali che illustrano i vari siti naturisti francesi:

www.naturisme-tv.com

Sono certamente filmati autoreferenziali, ma utili senz'altro per farsi un'idea. :)


martedì 6 luglio 2010, 14:28
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 19:43
Messaggi: 1008
Località: Brianza
Ciao,

organizzando le venture vacanze estive, sono finito in un bel sito nel quale si possono scovare campeggi naturisti anche "minori".

http://www.campingo.com/

Stavo cercando infatti campeggi naturisti in Bretagna, Normandia e Aquitania (Francia) e ne ho trovati alcuni mentre, sorprendentemente, ne mancano altri tra i "big" (Arnaoutchout e La Jenny, ad esempio). Insomma, un ottimo sito a complemento di altri.
Dovete selezionare il continente, la nazione e spuntare "naturiste", e vi apparirà un bell'elenco di strutture "nat" in giro per il pianeta, con breve descrizione, foto e link al sito del campeggio! :inchino:

Ad esempio, stavo cercando i campeggi in Francia, ed ecco cosa appare:

http://www.campingo.com/camping/camping/camping.php?list1=230_e_Europe&list2=380_e_fr_France&list3=3.+Choisissez+une+r%E9gion&list4=4.+Choisissez+un+d%E9partement&crit_naturiste=on&autres1=&autres2=&autres3=&autres4=&p=4&l=f&rechtype=menuder&fstatpays=y&rechbout.x=49&rechbout.y=8

Utilissimo! :great:


sabato 31 luglio 2010, 19:46
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 28 febbraio 2010, 13:09
Messaggi: 178
Località: cuneo
Genere (M/F): Maschio
ho inserito l'argomento in naturismo francia visto che il sito in questione è francese, ma non è limitato alla sola francia, ma contempla tutto il mondo ...
si chiama campingo (http://www.campingo.com) e ha la particolarità di poter ricercare in tutto il mondo (inserendo continente, stato, regione, ecc.) i campeggi inserendo l'opzione del tipo di campeggio che si intende cercare, tra cui 'naturiste'.
ho dato un'occhiata alla zona del sud della francia e mi è sembrato interessante e completo.
spero che possa servire come spunto per le prossime vacanze ;)

buona estate a tutti!

_________________
... o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
io non chiedo più di tanto anche se muoio son contento ... (lucio dalla)


lunedì 6 giugno 2011, 9:37
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010