Oggi è domenica 25 giugno 2017, 12:31



Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
 Arna (Landes - Aquitania) 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 320
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Tra le varie mete che questa estate potrei ragguingere ci sarebbe l'ARNA in Francia.
Avete delle notizie o delle dritte? Noi vorremmo portare la bici per visitare la zona. Sapete se è necessario prenotare la piazzola nelle ultime due settimane di Giugno?
Grazie

Gian Luca


giovedì 3 maggio 2007, 15:34
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Rispondi citando
Messaggio 
(dal sito dell'uni lombardia)

Arna

Descrivere in poche righe ciò che l'Arna rappresenta per un naturista DOC è un'impresa assai ardua, perché questo villaggio, a parer mio, è senza dubbio un paradiso. Bello, capiente (ospita oltre 3000 persone), discreto (le piazzole sono immerse nel verde e distanti tra loro), organizzatissimo, pulito, l'Arna è sicuramente il miglior villaggio che io e mia moglie abbiamo frequentato nella nostra (non lunga) esperienza di naturisti. Il villaggio è suddiviso in "quartieri", ciascuno con la propria "casetta" dove trovano posto i servizi igienici (stupendi), la lavatrice, le docce, i lavandini, ecc. Esistono quartieri "dedicati" per i mini-chalet ed i mobil home (convenienti se si è almeno in 4 persone), ed altri che ospitano tende, roulotte e camper. Il tutto sotto un'immensa foresta di pini. Dispone di tre piscine (di cui una coperta con scivolo - toboga), campi da volley, tennis, ping pong, mini-golf, palestra (attrezzatissima), biblioteca (niente titoli in italiano, purtroppo!), centro massaggi/trattamenti estetici, bar, ristorante/pizzeria (con possibilità di asporto e consegna a domicilio di pizze - anche sulla spiaggia), mini-market, panificio, giornalaio/tabaccaio ed altri negozi (tra cui un parrucchiere), ambulatorio medico. Possibilità di noleggio biciclette. La reception dispone anche di un Internet Point con il quale si può navigare utilizzando la normale carta telefonica francese. Alla nostra partenza ci hanno regalato un CD-Rom multimediale che illustra (anche con il supporto di filmati) le attività e le sistemazioni offerte. L'unica nota negativa è la scarsa illuminazione dei vialetti del villaggio: alla sera, infatti, la folta vegetazione, l'ubicazione delle piazzole
(sparse qua e la) e la miriade di strade e stradine mette in crisi chi (come me) ha uno scarsissimo senso dell'orientamento. La torcia elettrica, in questo caso, è assolutamente indispensabile (così come la cartina del villaggio e, per i tipi più "hi-tech", il GPS portatile).

Piscina
All'Arna ci sono ben quattro piscine. Una di queste, coperta e riscaldata, dispone di getti idromassaggio e di uno scivolo (toboga). Le altre tre sono scoperte e collegate da una vasca idromassaggio (tranne quella per i bambini, isolata). Una vasca è dedicata ai nuotatori mentre un'altra a coloro che vogliono giocare, tuffarsi, ecc. Esiste un servizio di sorveglian za (bagnino). In tutta l'area delle vasche ci sono decine sdraio che gli utenti possono utilizzare liberamente (e gratuitamente) per prendere il sole. Accanto alla piscina coperta c'è inoltre un solarium (anch'esso coperto e riscaldato) dotato di sdraio dove ci si può rilassare in completa tranquillità. E' vietato introdurre cibi e bevande (vanno consumate al bar/ristorante che si trova accanto) e fumare. L'affollamento è nella norma.

Spiaggia
E' il tipico "spiaggione" atlantico con sabbia fine color ocra, lungo diversi chilometri e largo decine e decine di metri. Nella stagione centrale (luglio e agosto) è previsto un servizio di sorveglianza da parte di alcuni baywatch che hanno a disposizione anche una jeep. Dal momento che il tratto balneabile è di poche decine di metri (compreso tra due bandiere blu) tutta la gente si concentra in uno spazio ridotto con conseguente sovraffollamento. La cosa si complica anche a causa della marea che durante il pomeriggio sale costringendo molti turisti sprovveduti (coloro che alla mattina si piazzano sul bagnasciuga) ad indietreggiare verso le dune. Se invece non vi interessa fare il bagno nel "gelido" atlantico (21° circa ad agosto) potete sempre cercarvi un posto isolato a poche decine di metri dalla "calca". Utile e pratico il cartellone posto all'ingresso della spiaggia, che informa gli utenti sulle condizioni del mare, l'orario delle maree, la temperatura dell'aria e dell'acqua, le previsioni del tempo, ecc. ed offre consigli utili per evitare guai (scottature, disidratazioni, annegamenti, ecc.). La spiaggia si trova a pochi minuti di cammino dal villaggio.

Attività e divertimenti
All'Arna è davvero impossibile annoiarsi. Ogni giorno la direzione organizza corsi di tutti i tipi: pittura su stoffa, costruzione aquiloni, realizzazione gioielli, corpo libero e molto altro. C'è la sala giochi (coperta e riscaldata), la discoteca coperta per ragazzi e adulti (in orari differenti) e quella scoperta (con un palco che ospita gruppi musicali), un
mini-teatro dove si organizzano serate di musica e spettacolo (anche cinema), ecc. Alla reception del villaggio è sempre disponibile il volantino con il programma completo delle iniziative.

Naturismo
Se non fosse per il clima "rigido" (soprattutto nelle prime ore del mattino ed in serata), all'Arna si potrebbe stare nudi sempre ed ovunque, senza alcun problema. Rispetto per il naturismo pressoché totale e da parte di tutte le età (da 0 a 99 anni). Tanti teenager e ventenni, probabilmente allettati dai molti divertimenti che questo villaggio offre.

Per saperne di più
Arna
Arnaoutchot - 40560 Vielle Saint Girons
Tel. 33 (0) 558491111
Fax 33 (0) 558485712
e-mail: contact-arna.com@wanadoo.fr
Sito Internet: http://www.arna.com
Aperto dal 31/3 al 30/9


giovedì 3 maggio 2007, 20:17
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 19:30
Messaggi: 94
Rispondi citando
Quest'anno abbiamo utilizzato Arna solo per due giorni di pit stop di ritorno da Euronat (l'anno scorso ci siamo fermati tre giorni). Mentre l'anno scorso abbiamo utilizzato moltola spiaggia quest'anno mio figlio ha preferito non staccarsi dalla piscina. La spiaggia (giusto per cominciare con i confronti) e' molto piu' profonda di quella di euronat e risente meno delle maree, ma e' di una sabbia particolare, sembra conchiglia sminuzzata dove si "sprofonda" e quindi si cammina piu' a fatica (quella di euronat invece e' molto simile a quella delle spiagge mediterranee che conosciamo). Anche qui la balneazione e' consentita solo nell'area sorvegliata e quindi anche sovraffollata nel pomeriggio. Temperatura dell'acqua no certo da signorine freddolose ma sopportabile, come ho gia' scritto su euronat. Clima variabile con nubi fino alle 11, ma poi noi abbiamo trovato sempre gran sole. Raggiungere la spiaggia dalla zona reception/piscine/ristorante richiede una bella passeggiata con vari saliscendi (anche qua euronat nettamente migliore e diretta). Del campeggio niente da dire: ombreggiato, pulitissimo, con blocchi servizio altrettanto ben tenuti e puliti nonostante l'eta' e dove non mancano le docce comuni, market grande e ben fornito, ristorante mai provato, vari spettacoli serali e attivita' giornaliere elencate nel programma che consegnano alla registrazione. Degno di nota anche il pagamento alla partenza, quando molti altri campeggi, in alta stagione, richiedono subito il pagamento per la sosta prevista.
Resto a disposizione!


giovedì 24 settembre 2015, 19:50
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 314
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
guardando l'arna dal sat mi viene da chiedere quanto si può passeggiare sulla spiaggia nudi: mi sembra che i centri tessili a nord e a sud del villaggio siano abbastanza vicini da rendere il percorso solitario abbastanza breve... qual è in realtà la situazione? si superano i centri tessili in nudità o si torna indietro? la mia esperienza a la jenny è stata di kilometri di nuda spiaggia deserta... niente a che vedere l'arna, temo...


giovedì 26 gennaio 2017, 23:58
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 26 dicembre 2006, 19:30
Messaggi: 94
Rispondi citando
Ti dirò ... noi non abbiamo mai camminato nella spiaggia (ci bastava dalla piazzola alla spiaggia). Comunque ti confermo che, guardando l'oceano, a sinistra, si distinguono chiaramente le persone a poche centinaia di metri, a destra invece non mi ricordo di aver notato "insediamenti".


domenica 29 gennaio 2017, 20:30
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010