Oggi è mercoledì 28 giugno 2017, 0:42



Rispondi all’argomento  [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 FKK Bunculuka (Krk/Veglia) 
Autore Messaggio
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2008, 23:18
Messaggi: 870
Località: Modena
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sono molto curioso di leggere una tua recensione Mrcolino. Soprattutto se la struttura va bene per i bambini.
Buona vacanza.


giovedì 4 agosto 2011, 12:43
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 22:27
Messaggi: 731
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
mendel ha scritto:
Sono molto curioso di leggere una tua recensione Mrcolino. Soprattutto se la struttura va bene per i bambini.
Buona vacanza.


Ben volentieri mendel, non manchero' :) .

Salutoni,
Marcolino


giovedì 4 agosto 2011, 23:50
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 22:27
Messaggi: 731
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eccomi qua, e come promesso lascio la mia recensione sul camping Bunkuluka:

Il campeggio e’ di medie dimensioni, a spanne con capienza massima di circa 3000 persone
sviluppato dall’alto di una collina scendendo fino al mare con una distanza approssimativa dalla spiaggia,
per le tende posizionate piu’ in alto, di circa 300 metri.
Ci sono numerose piazzole degne di questo nome con metratura abbondante per parcheggiare auto+tenda (anche 2 auto) oppure camper con ampia veranda dotate di colonnina per acqua ed energia elettrica pressoche’ in perfetto piano; ma sono ancor piu’ numerose le piazzole di fortuna su pochi metri quadrati senza collegamento ad acqua ed energia elettrica in posizioni a mio avviso molto improbabili ed abbarbicate in aree scoscese anche in pendenza (non so come facessero a dormire quei campeggiatori in quel modo)
per cui era impossibile posteggiare l’auto affianco alla tenda ma bisognava lasciarla nei parcheggi o sul bordo dei viottoli interni.
Poi ci sono 15 bungalows in posizione panoramica (noi eravamo nell’ultimo in alto); per raggiungere la spiaggia era necessario fare una scalinata (nulla di trascendentale ma non era nemmeno una passeggiata
da fare senza problemi ogni qualvolta in spiaggia ti accorgevi da aver dimenticato qualcosa..); la fatica pero’
era ampiamente ripagata dalla vista panoramica sul mare e sulle isole vicine… Cenare in veranda al tramonto di fronte a tale spettacolo aveva proprio il suo perche’.

3 le aree docce/WC (escludendo i WC della spiaggia): una in alto per sevire i campeggiatori piu’ in cima alla collina, una in basso per quelli piu’ verso la spiaggia, ed una centrale.. tutte pulite e ben tenute, purtroppo pero’ le docce ai bagni centrali gia’ alle 19:00 erogavano acqua fredda non riuscendo a soddisfare il considerevole afflusso di persone, mentre nelle due aree secondarie meno frequentate non si aveva questo
specifico problema ma c’erano soltanto due docce calde per cui in particolari orari era molto facile doversi mettere in coda (che nervi quelli che impiegano mezz’ora per lavarsi, ma non si rendono conto di non essere a casa propria???.. scusate la digressione).
Le due piaggie sono di sassolini, quella principale un po’ piu’ ampia e quella laterale molto piu’ piccola, alle cui estremita’ si trovano begli scogli adatti agli amanti dei tuffi.
Nella spiaggia principale sono stati posizionati ingombranti lettini con grandi ombrelloni fissi che secondo me stridono con l’ambiente piuttosto spartano del resto del camping e che rubano spazio per almeno 100 teli mare.. considerato che chi arrivava in spiaggia nel pomeriggio aveva difficolta’ a trovare 1mq libero direi che non sia stata una buona pensata (ho saputo che e’ il primo anno che li mettono)
Attaccato alla spiaggia vi e’ il parco giochi per i bambini, il campo da pallavolo, le buche del minigolf e l’area siesta con sedie e tavolini in zona fresca ed ombreggiata.

Di fianco a questa infine, con vista sulla spiaggia, il ristorante , il bar ed il minimarket: al ristorante posso dire di aver mangiato bene ed a prezzi molto buoni, anche se pero’ la pizza non e’ proprio paragonabile a quella italiana; il minimarket obiettivamente era un po’ poco fornito, ma se considero quanto fosse carina e gentile la commessa alla cassa diventa un dettaglio irrilevante eheheheh .
Frequentazione molto eterogenea, famiglie, coppie, singoli di eta’ molto variegata ma devo dire che c’era una forte preponderanza di giovani e persone under 50 nonche’ molti bimbi piccoli (1-10 anni).
Ai lati del campeggio, da un lato parte la comoda passeggiata panoramica per raggiungere il paesino di Baska in circa 20 minuti, mentre dall’altro parte un sentiero di medio-bassa difficolta’ per raggiungere una serie di incantevoli spiaggette libere che a mio giudizio erano veramente favolose.
In tutta la zona l’acqua e’ senza esagerare “cristallina”, da non poter credere che si parla di mar Adriatico… persino al
porticciolo di Baska non si vedeva la minima traccia di olio a pelo d’acqua.

Non mi viene altro in mente al momento, ma se volete chiedete pure senza problemi!
Concludendo posso dire di essere stato molto bene e di poter dare un giudizio complessivamente positivo
al campeggio, anche se devo ammettere che ripensando a quanto mi e’ costato il bungalow per 15gg forse
il rapporto qualita’/prezzo non e’ proprio favorevole, ma la bellezza del luogo e la splendida compagnia delle
nuove amicizie fatte in loco (da aggiungersi ad altre nostre vecchie conoscenze) mi fanno dire che ci tornerei
volentieri a replicare anche il prossimo anno questa per me indimenticabile vacanza.

Salutoni, Marcolino.

P.S.
Poi figuratevi, fra gli altri c'erano anche fambros, ciobin75 e Capitan1cino con me quindi quale vacanza migliore??! :D :friends:


domenica 28 agosto 2011, 20:11
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 19:50
Messaggi: 4496
Località: Brianza
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: https://www.facebook.com/luigi.p.silva
Rispondi citando
Grazie Marcolino! :great:


domenica 28 agosto 2011, 22:01
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2006, 17:02
Messaggi: 603
Località: Parma
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: Vinc Vincent
Rispondi citando
Marcolino,come semprei tuoi repor sono sempre molto accurati e dettagliati, sono riuscito ad imamginare i luoghi mentre leggevo, visto che per ora ancora non ho fatto una vacana interamente naturista in un campeggio.

_________________
Rappresentante UNI Campania

Venite a visitare la spiaggia naturista di Marina di Camerota!

Clubnaturismo - Vincent81
INudisti.it - nudista81
naturismo.forumattivo.com - Vincent81
Facebook : Vinc Vincent (è gradita una presentazione)


lunedì 29 agosto 2011, 14:36
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4177
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
“qualche” aggiuntina alla bella relazione di Marcolino (incontrato per caso, il mondo e’ piccolo :muttley: )

nonostante sia prossimo alla cittadina di Baska il Bunculuka non soffre della vicinanza: e’ su una strada a fondo cieco ed e’ in una vallata isolata dalla cittadina: pertanto nessun rumore 8)

bello il bar ristorante Boneta Lounge a bordo mare: arredato in legno bianco e con vista impagabile sulla baia dove contemporaneamente c’e’ il panettiere, la pizzeria, l’ortofrutta e un bel ristorante self service con piatti gia’ pronti e altri che venivano cotti al momento su richiesta del cliente con i forni e le piastre in vista
il Lounge bar diffonde anche musica soffusa e nelle zone di spiaggia piu’ vicine si percepisce un po’ di musica

spiaggia piena piena
sulla spiaggia l’ombra inizia alle 17.30 ma non ce ne si accorge visto che solo alle 18.30 l’ombra arriva al centro della spiaggia mentre nelle zone piu’ a sinistra, guardando il mare, arriva anche dopo (i sassi della spiaggia restituiscono il calore della giornata pertanto ben si riesce a starci anche dopo che il sole si e' oscurato)
la spiaggia ha lo svantaggio di essere anche un punto di passaggio per coloro che si recano alle spiagge successive di Jablanova, Storisce e Vrzenica, contrariamente a quanto rilevato da altri amici, nelle 2 settimane passate di reazioni stupefatte o infastidite dei passanti ne ho viste veramente pochissime (un gruppo di Italiani e una coppia di orientali sui tutti quelli che passavano), anche perche’ nelle tre spiagge successive ci sono altri nudisti (pertanto o sono orbi o ….. ) e oltre tutto prima di pagare il biglietto per accedere alla spiaggia del Bunculuka e' indicato espressamente che e' un posto per nudisti
la spiaggia ha anche una piccola area per la rimessa per imbarcazioni a remi e una zona per le imbarcazioni a motore: al largo della baia una fila di boe tiene lontano i taxi boat dando alla spiaggia tanta tranquillita’ :yahoo:
il bagnino interviene ben poche volte in spiaggia a far rispettare la nudita’, anche se in quelle poche volte e’ decisamente drastico; comunque i casi di costumati sulla spiaggia sono rarissimi (al massimo 3 o 4 persone su tutta la spiaggia, esclusi bimbi ed adolescenti): tantissimi neofiti sulla spiaggia a giudicare i segni dei costumi

foto della spiaggia

Immagine

credo di aver visitato il campeggio naturista piu’ frequentato da Italiani. Oltre a un generico invito a stare nudi presente sulle bacheche del campeggio non esiste una sorveglianza che obblighi alla nudita’ nel campeggio, si assiste cosi’ a insolite situazioni di chi si sveglia nudo, poi si veste per la colazione poi si rimette nudo per andare a fare la doccia e poi si riveste per andare in spiaggia dove appena arrivati si spoglia… con tutte le varianti del genere …… nella piu’ completa liberta’ tanto da far assomigliare a tratti il campeggio un po’ un clothing optional resort

Bagni nuovi di pacca e sempre puliti: ottimale la divisione nei bagni fra zona cessi, docce, lavabi, peccato per le docce fredde nei bagni centrali .....
vicino ai bagni centrali e’ stata realizzata una terrazza con tre braci per il barbeque che vengono pulite dal personale la mattina successiva

sconto per gli associati INF FNI per chi usa la tenda e o il camper 8)

alla reception ci sono tre postazioni internet a pagamento, al Boneta la connessione wi fi e’gratuita per i clienti

gli ospiti del campeggio hanno l’accesso gratuito al centro benessere dell’Hotel Wellness Baska

occhio alla bora: affrancate bene le tende

tramonto dalla spiaggia
Immagine

PS un saluto anche ad argonix :ciao:

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 30 agosto 2011, 18:57
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Marcolino come sempre è stato esaustivo.
Il nostro Fambros che ogni tanto compariva al mio fianco durante il viaggio di andata e ritorno (scroccone!!!) è stato come sempre un attento osservatore anche dei minimi particolari del capeggio.
Lasciatemi fare altre considerazioni.
Le calette sono meravigliose partiamo dalla prima che si incontra una caletta con centro sailing praticamente frequentata quasi esclusivamente da tessili, bruttina per la presenza del pontile in legno e barche attraccate.

Subito dopo scollinando s’incontra la spiaggia secondo il mio parere più bella in assoluto: una calettina di medie dimensioni con pineta annessa. La cosa particolare di questa spiaggia è il baretto estemporaneo che si trova nella pineta dove tutti i giorni oltre a ristorarti potevi ascoltare una piacevole musica che si diffondeva in tutta la spiaggia. Si va dal jazz, alla musica classica, alla musica new-age al rock oppure anche un mix di combinazioni. Ero tentato di farmi dare i cd da copiare molte di queste musiche adattissime per eseguire aufguss. Inoltre sul lato sinistro della caletta l’acqua era fredda per la presenza di acqua dolce di risorgiva, un sollievo nelle giornate più calde.

La spiaggia

Immagine

La pineta con relativo baretto

Immagine

ed ora una bella foto in onore del forum

Immagine

Successivamente c’è il pezzo più brutto del sentiero a strapiombo sul mare ma non impossibile da affrontare, il fatto è che farlo sotto il solleone non è proprio il massimo.
Ma il panorama è stupendo

Immagine

S’incrocia una piccola caletta microscopica ci stanno solo 4 persone e quindi perennemente occupata e scollinando si arriva ad un enorme spiaggione senza copertura vegetativa alle spalle. Scollinando ancora si arriva ad una spiaggia ancora più grossa questa molto bella con bagnasciuga che passa dai ciottoli piccoli ai veri e propri sassi e la cosa che la rende interessante è la pineta enorme alle spalle dove ci si è può rifugiare dalla calura. Unico neo il contino afflusso di gente attraverso i taxi-boat comunque ne vale la pena.

Immagine

Immagine

Devo fare un encomio particolare al nostro Marcolino.
In primis perché ha organizzato tutte le partite di pallavolo tennis giocate in campeggio. Era un vero trascinatore coinvolgendo anche tanto di stranieri che si aggregavano al gioco non capendo una mazza di quello che dicevamo.
Secondo Marcolino è stato protagonista di un favoloso tutto di testa dalla scogliera del Bunculuka è stato un grande, io mi sono limitato ad eseguire un semplice tuffo di piedi ma almeno posso dire io c’ero e io l’ho fatto!!!

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


martedì 30 agosto 2011, 21:29
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 10 giugno 2008, 22:27
Messaggi: 731
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Bravo fambros.. io mi ero completamente scordato dell'aspetto inerente il rispetto della nudita' perche' onestamente nelle due settimane di permanenza non me ne e' potuto fregare di meno di cosa indossavano o non indossavano gli altri.. io potevo stare nudo h24 ed e' cio' che per me contava... poi a me quel che fanno gli altri in generale proprio mepoffrecaddemeno se non ledono la mia liberta' :D .

Sul fatto che il bagnino fosse drastico nei suoi interventi devo dir la verita' non mi e' sembrato.. in due settimne ha ripreso mia moglie solo due volte e le e' bastato andarsene al parco giochi con la bimba una mezzoretta per poi tornare in spiaggia senza problemi.
La cosa che mi ha fatto piacere invece e' stata che nessuna delle persne che abbiamo conosciuto ha espresso disappunto per il fatto che lei non si spogliasse, a dimostrazione del fatto che non e' un costume a dividere un nudista da un tessile, ma la materia contenuta nella scatola cranica degli stessi.

Salutoni, Marcolino


martedì 30 agosto 2011, 21:39
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Rispondi citando
ciobin75 ha scritto:
...
Subito dopo scollinando s’incontra la spiaggia secondo il mio parere più bella in assoluto: una calettina di medie dimensioni con pineta annessa. La cosa particolare di questa spiaggia è il baretto estemporaneo che si trova nella pineta dove tutti i giorni oltre a ristorarti potevi ascoltare una piacevole musica che si diffondeva in tutta la spiaggia. Si va dal jazz, alla musica classica, alla musica new-age al rock oppure anche un mix di combinazioni. Ero tentato di farmi dare i cd da copiare molte di queste musiche adattissime per eseguire aufguss. Inoltre sul lato sinistro della caletta l’acqua era fredda per la presenza di acqua dolce di risorgiva, un sollievo nelle giornate più calde.

La spiaggia

Immagine

La pineta con relativo baretto

Immagine



quel baretto deve essere nuovo.
a giugno quando sono stato non c'era.

personalmente sono contrario ai baretti perchè preferisco sentire solo il "rumore" del mare.
intatti, anche per evitare la "calca" agostana,
frequento, assieme a mia moglie, queste spiaggie , da oltre 10 anni,
a giugno, massimo primi di luglio.
:)

Immagine


mercoledì 7 settembre 2011, 22:06
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4177
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
fatte le ferie anche quest'anno al Bunculuka
novita'
la spiaggia e' cambiata notevolmente: prima era divisa in spiaggia principale e spiaggia piccola da una serie di scogli: quest'anno gli scogli sono scomparsi ed e' diventata tutta spiaggia, in compenso la parte di fronte al ristorante e' diventata tutta attrezzata con ombrelloni e sdraio a pagamento
spiaggia sempre molto piena sia nella zona atttrezzata che in quella non

sono state assunte delle massaggiatrici tailandesi, al posto delle croate che c'erano l'anno scorso, ed e' stata ricavata una zona per massaggi all'inizio della spiaggia

campeggio sempre ben pieno, con alto tasso di ricambio della clientela

tre volte alla settimana c'era il banchetto del pesce fresco

prezzi leggermente aumentati

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


domenica 16 settembre 2012, 10:46
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: venerdì 18 gennaio 2008, 11:57
Messaggi: 23
Rispondi citando
quest'anno io e la mia morosa siamo stati a krk e dunque siamo andati pure al Bunculuka. Visto che il Politin sembra che l'anno prossimo chiuderà, pensiamo eventualmente di spostarci da krk a Baska. vi chiedo però se: l'acqua è sempre così gelida? quando siamo andati io e Paola non si poteva stare in acqua perchè ci si congelava. e poi..pur avendo visto la spiaggia quella con pineta e bar (fantastica) ho fatto una puntatina nelle spiagge successive (confermo che il sentiero è pericoloso e farlo con bimbo e sacca è sconsigliabilissimo).queste spiagge non sono naturiste, o sbaglio?


venerdì 21 settembre 2012, 11:50
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4177
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
l'acqua in zona Bunculuka e' fredda ma a seconda delle baie
al Bunculuka e' freschina, e' gelida (e qui lo riconosco) a Jablanova (la spiaggia col barettino dietro), e ancora fresca a Storisce (detta anche Mala Vrzenica) e Vela Vrzenica (o anche Vrzenica), le altre due spiagge dopo il sentiero sulla scogliera.

Le due grandi spiagge successive a Jablanova, Storisce e la estesa Vrzenica, sono Clothing optional e si puo' stare sia nudi che no

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


venerdì 21 settembre 2012, 18:43
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 19:43
Messaggi: 1008
Località: Brianza
Rispondi citando
Confermo appieno il buon Fambros...a Jablanova c'è una sorgente di acqua dolce sotterranea sul lato sinistro della caletta che mantiene a dir poco fresca la caletta, ma anche incredibilmente cristallina!
Noi comunque siamo spesso usciti dal campeggio alla volta delle 3 splendide calette completamente ignudi senza mai sentirci a disagio, quindi anche se sono effettivamente clothing optional in genere c'è una certa predominanza naturista.


venerdì 19 ottobre 2012, 23:54
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 27 giugno 2012, 23:17
Messaggi: 26
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti,
quest'anno, data la chiusura del Politin, mia moglie ha scelto di trascorrere la nostra settimana al mare al Bunculuka. In reatà ci è stato consigliato anche da un coppia conosciuta l'anno scorso al Politin. Volevo chiedere a chi lo frequenta abitualmente un cosiglio, ho letto in questo forum pareri contrastanti, ma credo sia normale. Grazie per l'aiuto!!


venerdì 31 maggio 2013, 16:25
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4177
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
il mio consiglio e' di andarci, alla peggio, se il posto non e' di tuo gradimento, passi al Konobe

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


sabato 1 giugno 2013, 12:42
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 59 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010