Oggi è mercoledì 24 ottobre 2018, 3:03



Rispondi all’argomento  [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 Declino del naturismo anche in Istria?! 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: domenica 31 ottobre 2010, 20:53
Messaggi: 234
Località: Trieste
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Il resort più giovanile in Istria credo sia Valalta, seguito mi dicono da Ulika. Coversada e Fontane non hanno l'animazione vera e propria.

Chi sono le famiglie naturiste che vengono in Istria? Ci sono le famiglie con bambini piccoli, fino all'adolescenza. Questi giovani ricompaiono in seguito, dopo i problemi della pubertà, in compagnia di amici 25enni o con ragazzo/a fisso/a. Allo stesso modo ricompaiono le ex famiglie con bambini piccoli (adesso coppie con figli per conto loro), in coppia o in gruppi di coppie qurantenni. I luoghi sono sempre gli stessi. Sono quelli che erano piaciuti ai genitori allora con figli al seguito che in seguito riscoprono con diverse modalità. Ci tornano i figli con i relativi morosi, perchè quello conoscono e quello sanno come apprezzare.
Soprattutto per i giovani è importante per l'equilibrio della nuova coppia imparare a conoscersi nella corretta fruizione della loro corporalità anche nella nudità in pubblico. I giovani devono sperimentare questo ed è giusto per loro che passino bene questa fase. Se la coppia nascente supera questa prova, questa sa di aver imparato qualcosa nell'ambito della buona gestio del loro rapporto.
Poi ci sono gli anziani, i nonni, quelli che magari vengono lì da 20 e più anni, che ritrovano altri che vengono lì ogni anno, stesso periodo. Quelli hanno sempre qualcosa da dirsi.

Il nudismo secondo me non porta ad amicizie nuove di per sè. Il nudismo non è un 'attività che si esercita con altri. Il nudismo si vive e basta. Su questo gli interlocutori sono la famiglia o i compagni della vita. Crea amicizie il passo successivo. La scoperta che la bellezza personale del nudismo con gli altri sia una sensazione comune a tutti. Questa ultima parte è la nostra fisicità, che è assai simile a quella di tutti gli altri. Le associazioni hanno sempre un momento in cui si chiarisce questo per far fare a tutti un salto di qualità. Al limite anche questo forum serve a questo.

Il nudismo di oggi poi è figlio del proprio tempo anche lui. Non siamo più negli anni 60 e 70 quando si condivideva con il vicino di tenda. Oggi la società è sempre più nuclearizzata. In parte è normale che il vicino non ci calcoli. Non ci calcola in condominio, dove ci viviamo tutto l'anno, figurarsi se il vicino ci calcola per vicinanza di una settimana. Se poi c'è il problema della lingua il muro è fatto.

Finisco qua, dopo aver toccato due temi che potrebbero meritare un topic ciascuno. Vediamo se aprire topic appositi o meno.


sabato 4 dicembre 2010, 21:55
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 2 dicembre 2010, 14:04
Messaggi: 7
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
si ma se i vicini sono italiani come noi e parlano come noi e non ti degnano neanche del saluto la mattina dopo che noi dicevamo loro b.giorno alllora e brutto,invece tedeschi e austriaci sempre ci salutavano anche 20 volte al giorno ogni volta ci vedevano e quando preparavamo le valige ci venivano a salutare ecc.....


domenica 5 dicembre 2010, 20:44
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: domenica 31 ottobre 2010, 20:53
Messaggi: 234
Località: Trieste
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
...e allora chi non saluta su questa base è un maleducato senza scusanti. Probabilmente non è un problema di nudismo. Avreste potuto trovarli anche in altro posto tessile. Avrebbe potuto anche essere più maleducato.


domenica 5 dicembre 2010, 21:51
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 2 dicembre 2010, 14:04
Messaggi: 7
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
si quello e vero,certe persone son veramente maleducate.... :angry:


martedì 7 dicembre 2010, 22:20
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1668
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Non credo il nudismo sia in estinzione piuttosto sono in aumento i tessili che vanno in vacanza anche tenendo conto che spesso le vacanze all'estero costano meno che da noi.


lunedì 13 dicembre 2010, 16:28
Profilo YIM
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2008, 23:18
Messaggi: 870
Località: Modena
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mi ha risposto il Camping Polari e mi ha detto di non preoccuparmi che la zona FKK "Punta Eva" rimane confermata.
Sul sito c'è anche il nuovo depliant che lo conferma.

Non riesco invece ad avere informazioni sul Kazela di Medulin!
Qualcuno sa qualcosa?


giovedì 10 febbraio 2011, 18:38
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 12 agosto 2010, 12:44
Messaggi: 115
Rispondi citando
Noi invece stiamo provando da qualche settimana sul sito Maistra perchè vorremmo tornare a Koversada, ma ci viene detto che non c'è disponibilità, il che è chiaramente impossibile (come prime date possibili danno novembre!)... che succede? Mi pare di ricordare che anche lo scorso anno era iniziata così, ma per fortuna in estate ha funzioanto tutto bene...


giovedì 10 febbraio 2011, 18:47
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2008, 19:51
Messaggi: 1164
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
katerina ha scritto:
si ma se i vicini sono italiani come noi e parlano come noi e non ti degnano neanche del saluto la mattina dopo che noi dicevamo loro b.giorno alllora e brutto,invece tedeschi e austriaci sempre ci salutavano anche 20 volte al giorno ogni volta ci vedevano e quando preparavamo le valige ci venivano a salutare ecc.....


Se vuoi incontrare persone più educate è simpatiche.....non ti resta che trascorrere le tue prossime vacanze al Valalta. ahahahahah :ghgh: :fischio:

Marco :tearsbye:

_________________
Marco - Socio ANAA/Delegazione del Veneto


Vivi e lascia vivere


venerdì 11 febbraio 2011, 10:27
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
mark66 ha scritto:

Se vuoi incontrare persone più educate è simpatiche.....non ti resta che trascorrere le tue prossime vacanze al Valalta. ahahahahah :ghgh: :fischio:

Marco :tearsbye:

Aspetta...io non ci sono sempre...
:lol: :lol: :lol: :lol:

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



venerdì 11 febbraio 2011, 11:49
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2008, 19:51
Messaggi: 1164
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
paeba ha scritto:
mark66 ha scritto:

Se vuoi incontrare persone più educate è simpatiche.....non ti resta che trascorrere le tue prossime vacanze al Valalta. ahahahahah :ghgh: :fischio:

Marco :tearsbye:

Aspetta...io non ci sono sempre...
:lol: :lol: :lol: :lol:


Prima o poi ci troviamo al baretto in spiaggia....caro pa e anche ba......ahahahahahah. :friends: :great:

Marco :tearsbye:

_________________
Marco - Socio ANAA/Delegazione del Veneto


Vivi e lascia vivere


venerdì 11 febbraio 2011, 12:06
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 15 luglio 2006, 12:50
Messaggi: 66
Rispondi citando
Ciao ragazzi sono Pierpa
Quast'estate ero al mort e parlando con una persona che frequentava parecchio i campeggi FKK in croazia con la moglie mi diceva che ce ne sono diversi di tosti e da evitare se non ti interessano certe esibizioni e sopprattutto da non andarci con i bambini :yikes:
Non mi pare che nel forum questo tipo di classifica sia mai stata fatta o se ne sia parlato e penso sia grave in quanto le persone dovrebbero sapere ed avere delle info dove andare e dove non andare.
Io per esempio che volevo andare per la prima volta in Croazia in un FKK mi sono preoccupato e fermato di fronte a quasta situazione.
Sarebbe possibile stilare un elenco sui campeggi FKK da andare tranquilli e quelli invece tra virgolette più "esibizionisti".
Mi dispiacerebbe prenotare in in camping e trovarmi scene disgustose o senza limiti (ammesso che ce ne siano!!!)
Mi parlava per esempio di un campiggio sicuro il "laguna"...vi torna questo??????????

Saluti
Pierpa :tearsbye:


mercoledì 16 febbraio 2011, 18:50
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 giugno 2006, 14:49
Messaggi: 1326
Rispondi citando
pierpa ha scritto:
Ciao ragazzi sono Pierpa
Quast'estate ero al mort e parlando con una persona che frequentava parecchio i campeggi FKK in croazia con la moglie mi diceva che ce ne sono diversi di tosti e da evitare se non ti interessano certe esibizioni e sopprattutto da non andarci con i bambini :yikes:
Non mi pare che nel forum questo tipo di classifica sia mai stata fatta o se ne sia parlato e penso sia grave in quanto le persone dovrebbero sapere ed avere delle info dove andare e dove non andare.
Io per esempio che volevo andare per la prima volta in Croazia in un FKK mi sono preoccupato e fermato di fronte a quasta situazione.
Sarebbe possibile stilare un elenco sui campeggi FKK da andare tranquilli e quelli invece tra virgolette più "esibizionisti".
Mi dispiacerebbe prenotare in in camping e trovarmi scene disgustose o senza limiti (ammesso che ce ne siano!!!)
Mi parlava per esempio di un campiggio sicuro il "laguna"...vi torna questo??????????

Saluti
Pierpa :tearsbye:


Pierpa vai tranquillo il tuo amico esagera. Probabilmente ti ha fatto il nome "plava laguna" che raccoglie una serie di alberghi e campeggi a porec e il campeggio in questione è ulika che io frequento da 6 anni e i miei figli ci sono cresciuti li senza problemi. :tearsbye:


mercoledì 16 febbraio 2011, 19:10
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: domenica 31 ottobre 2010, 20:53
Messaggi: 234
Località: Trieste
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sono trent'anni che io vado in Istria e Dalmazia con mia moglie e i ragazzi quando venivano con noi. Se andiamo al mare, il bagno non prevede il costume, ma il pareo quando il caso.

Nei naturist resorts non ho mai visto scene di rilievo. Al contrario posso dire di aver visto scene di lunghe effusioni a Trieste in spiaggia pubblica, ma di aver pensato a quanto quello potesse essere un eccesso. Questo eccesso poteva manifestarsi ovunque, anche davanti la pizzeria al centro commerciale. Uomini e donne toccano e si fanno toccare a prescindere dal regime nudista della spiaggia. Casomai la generale nudità delle persone attorno costituisce freno a certi entusiasmi, come ben sanno soprattutto le donne e i beneinformati.

A ben vedere queste sono di solito leggende metropolitane in quanto comportamenti appena più espliciti della routine hanno effetti evidenti; questi si possono in parte con l'abbigliamento.

Casomai sono più famosi i guardoni e falegnami delle spiagge italiane. In Istria non si fanno vedere perchè vengono allontanati e iscritti su lista nera circolare tra tutti i campeggi. Questo in Italia non c'è.


giovedì 17 febbraio 2011, 0:13
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Può darsi che normalmente in qualsiasi villaggio, campeggio o spiaggia ci sia una zona "eros" in cui la libidine viaggia libera. Ne ho sentito parlare più volte, ma in 15 anni che frequento la Croazia, non m'è mai capitato di vederne. Forse perchè son ben nascoste e conosciute solamente agli interessati o forse perchè sono solamente leggende, non lo so e nemmeno mi interessa, alla fine.

Sarebbe come dire "stai attento se vai in Svizzera perchè ci sono i bordelli!". E' vero...ma credo sia difficile entrarci se non li cerchi apposta....in Svizzera ci si può andare tranquilalmente anche coi bambini....ed anche in Croazia. :D

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



giovedì 17 febbraio 2011, 9:32
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 5 marzo 2010, 23:34
Messaggi: 125
Rispondi citando
Non mi sembra sia così in declino, sono appena tornato dal BIT (Borsa Internazionale del turismo), la fiera dedicata al turismo più importante che si tiene nel nostro paese, ogni anno alla fiera di Milano. Allo stand della Croazia, ho preso un catalogo di ben 48 pagine, dedicato esclusivamente ai luoghi (campeggi-villaggi-spiagge) riservati al naturismo. Quindi, penso che ci sia ancora interesse da parte loro a considerare questo settore, no? Ciao ciao


domenica 20 febbraio 2011, 17:30
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 58 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010