Oggi è giovedì 15 novembre 2018, 20:59



Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 FKK Kažela (Medulin/Medolino - Istria) 
Autore Messaggio
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 15:52
Messaggi: 1720
Località: Treviso
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mai visto ma, persone fidate mi hanno detto che la parte naturista (è anche tessile da quel che ho capito) è sempre più piccola, i servizi sono più concentrati nella parte tessile.
Non sembra poi che la direzione abbia le idee chiare, mi dicevano che sembrerebbe che la direzione voglia incentivare il naturismo ma i dati di fatto sembrano dire il contrario (io avrei anche lo sconto al Kazela....) inoltre è uno dei più lontani. :popcorn:

_________________
Alberto.
Forget Regret, Or Life Is Yours To Miss
No Other Road, No Other Way
No Day But Today


venerdì 19 giugno 2009, 14:52
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6660
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ci passo davanti spesso, via mare. A vederlo da fuori sembra un paradiso. Mi ha sempre incuriosito....

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



venerdì 19 giugno 2009, 15:12
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 30 aprile 2008, 23:18
Messaggi: 870
Località: Modena
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Io sono andato al kazela 2 anni fa e l'esperienza è stata positiva a metà.
Il camping è enorme con un fronte mare lunghissimo e diviso in due, una parte tessile e una naturista.
Quest'ultima è quasi totalmente al sole, gli alberelli sono appena piantati. Noi abbiamo alloggiato nella prima parte e andavamo al mare nella seconda (non molto comodo a dire il vero).
I servizi non erano particolarmente nuovi e puliti, ma devo dire che quelli della parte FKK erano decisamente tenuti meglio. ;)
Non c'è una vera e propria piscina, ma una serie di piscinette piccole per bimbi.
Nella zona dove avevo posteggiato il camper (quella più verde) c'era tutta un'area dedicata ad un campo estivo di adolescenti tedeschi. Una serie di tendone canadesi messe a cerchio con cucina da campo ecc. :violent:
Il mare era ovviamente bello, ma, tolta la prima parte di spiaggia (parlo di quella FKK, of course) molto affollata il resto era molto scogliosa e poco fruibile.
Anche il market e i ristoranti interni non erano un granché. Vero che il paese di Medulin è a dieci minuti di bici.
Ricordo invece con piacere il baretto con tavola calda sulla spiaggia natur, simpatici e a buon mercato.


venerdì 19 giugno 2009, 18:20
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 aprile 2009, 0:30
Messaggi: 9
Località: Emilia Romagna
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sono in partenza per il Kazela... al rientro vi dirò!


lunedì 3 agosto 2009, 23:16
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 28 agosto 2006, 13:00
Messaggi: 9
Rispondi citando
Ci sono stato un paio di volte le settimane scorse e devo dire che la grande pecca del
Kazela è la completa mancanza di ombra nella zona fkk, in una mattina senza vento l'unico rifugio era il mare. Niente a che vedere con Valalta cmq nemmeno per i servizi. Le piscine poi mi sono
sembrate un po' ridicole, nella zone fkk ci sono 3 pozze di 2mt x3 sempre ovviamente deserte.


lunedì 24 agosto 2009, 14:52
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 aprile 2009, 0:30
Messaggi: 9
Località: Emilia Romagna
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Indubbiamente il Kazela non è proprio il "top della gamma", ma è una questione soggettiva! Lo stile un pò spartano e selvaggio può essere un punto di forza, dipende sempre quello che si cerca. Le piscine, se tali le si possono definire, sono soprattutto giochi d'acqua per bambini; del resto con il mare che c'è, l'utilità delle piscine non la comprendo.


venerdì 9 ottobre 2009, 1:16
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 8 gennaio 2015, 18:07
Messaggi: 11
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
visto che è da qualche anno che dorme riporto su questo campeggio.

Appena passato 3 giorni li.
Ho chiesto via mail e mi hanno accettato anceh se, purtroppo, sono single.

La mia impressione dell'area Fkk è buona (anche perchè sapevo grazie ai post cosa avrei trovato: pace)
Il mare è bello.
Essere single ti fa guardare male, soprattutto da un austriaco carico di birra che ce l'aveva con me perchè italiano e solo, visto che conosceva la lingua un vaffanculo se lo è preso.
nessuna animazione, come cercavo,
l'area più vicina all'area tessile soffre un po' della transumanza di chi passa all'fkk, dei pochi che si fanno un giretto, e dei frequentatori del ristorante ma tutto molto tranquillo.

nonostante il caldo di questi giorni ombra ne ho trovata e le notti sono state piacevolmente frescoline.

bello il chiosco in spiaggia e il punto vendita del pane con una signora che fa un ottimo caffe.
ciao


lunedì 7 agosto 2017, 14:03
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 212
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Magari ti aveva offerto una birra, il tedesco è così barbaro che già la frase "dormi bel bambino" sembra un insulto :lol:


martedì 8 agosto 2017, 8:12
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 8 gennaio 2015, 18:07
Messaggi: 11
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
no no si esprimeva in italiano e ti assicuro che non è stato piacevole.


martedì 8 agosto 2017, 16:39
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 19:43
Messaggi: 1026
Località: Brianza
Rispondi citando
Ciao, quest'anno siamo passati dal Kazela per una gita in kayak nelle isole lì di fronte, tra Premantura e Kazela. Kayak ok, tipo del noleggio (nella parte tessile) molto rustico e simpatico, ma né barilotto porta oggetti, né giubbotti. Non che ci serva per forza, ma nelle isole del Quarnaro e in Dalmazia ce le avevano sempre fornite!
Stupendo visitare le isole; in particolare la seconda proveniendo dal Kazela (la prima un pò meno suggestiva). Ci sono alcune rocce piatte favolose per attraccare con il kayak, prendere il sole e fare bagni/snorkeling anche a metà agosto in completa libertà.

Per quanto riguarda il campeggio lo abbiamo sfruttato dalle 18 alle 20.30, di ritorno dalla pagaiata.
Si entra in auto dalla zona tessile e si arriva alla sterminata zona FKK che, come molti indicano, possiede un po' di riparo continuo solo nella zona prossima ai tessili; altrove è tutto molto aperto e il sole e il vento si prendono senza soluzione.
Le piazzole sono molto molto grandi (più del Valalta, giusto per capirci) e abbiamo notato colonnine elettriche e acqua credo quasi dappertutto.

Nonostante fosse metà agosto di posto ce n'era veramente tantissimo; il luogo è dunque idoneo per chi cerca pace e tranquillità, forse più adatto a camper e roulotte che a tende per via della poca protezione.

Nudità per quel poco che abbiamo "vissuto" abbastanza ben rispettata (non come al Valalta però), clientela di ogni età e qualche famiglia; anche qualche donna/uomo soli, cosa che appunto al Valalta non si vede.

Abbiamo testato in ora di punta quello che forse è l'unico blocco di sanitari della parte FKK, dotato di ottimi bagni e docce calde anche durante uso intenso di vacanzieri. Si può fare una breve coda per entrare in doccia in ora di punta d'estate (al Valalta mai successo!) ma nessun problema. Tutto molto pulito e funzionale.

Il kiosko/ristorante lungo la spiaggia aveva un aspetto semplice ma invitante, mi spiace non averlo provato ma dovevamo uscire entro le 21 come ospiti giornalieri.

Venendo al mare anche qui l'acqua era molto pulita, sebbene essendo l'accesso un po' difficoltoso non lo reputo godibile come altri luoghi. Nonostante il tratto di costa FKK risulta parecchio lungo e ci sia una comoda sterrata per percorrerlo tutto, di vera e propria spiaggina ne abbiamo vista solo una, piccola piccola, verso la fine del campeggio, stipata chiaramente di famigliole con bambini.

Per il resto gli scogli non sono comodi e piatti come altrove, e il fondale è un labirinto di creste e vallecole belle da "snorkelare" ma difficili per un uso più godereccio o con bambini/anziani.
Per fortuna tra la sterrata e il mare una sottile linea prativa consente invece ai bagnanti di stendersi comodamente al sole (senza ripari), scendendo la brusca costa ogniqualvolta si senta la necessità di fare un tuffo.
Ci sono comode docce posizionate lungo la costa, e ci siamo rilassati a dovere dopo la lunga e bellissima pagaiata alla scoperta delle isolette.

A me è piaciuto il senso di spazio, aria e ambiente un po' rustico che si respira, mentre Naturina ne era un po' meno convinta, forse anche per l'accesso non proprio comodissimo al mare.

Lo consiglio a chi cerca un campeggio semplice, pace e tranquillità condite da un bel mare e da belle isolette da esplorare.


giovedì 30 agosto 2018, 17:00
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 415
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
mi duole informarvi che sul sito di arenacamps non viene più fatto cenno all'area naturista del kazela ma sono annunciate le nuove case mobili lusso


martedì 13 novembre 2018, 18:07
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 26 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010