Oggi è sabato 18 novembre 2017, 23:25



Rispondi all’argomento  [ 274 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo
 Naturismo a Fuerteventura (Spagna) - Spiagge naturiste 
Autore Messaggio
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Cita:
Quindi non aspettatevi giovani coppie e singoli in giro nudi.
I giovani sono quasi totalmente tessili.


Certo non si può dire che il nudo-naturismo sia in gran voga tra i giovani di questi tempi!

Bisogna però considerare che le Canarie, per motivi fiscali, sono una specie di paradiso per i pensionati e che a Giugno e ancor più a Novembre, giovani, con o senza costume, se ne vedono pochi ovunque, visto che è periodo scolastico e quindi o vanno a scuola o hanno i figli che ci vanno...
In più i giovani vanno a Fuerte per il wind o il Kate, sport più da muta che da nudità!

però è vero che il binomio anziani nudi e giovani in costume è diffuso quasi ovunque, tranne, forse, (almeno per quel che riguarda i semi-giovani, diciamo over 25-30...) i centri naturisti veri e propri!

Credo che sia perché, in assenza di regole che impongono la nudità, tra i giovani finiscono per prevalere le mode e le "ragioni estetiche"......

Noi c'eravamo stati due anni fa in Aprile e non c'eravamo trovati poi male ma troppo vento e acqua troppo freddina... pensavo di andarci a Ottobre - Novembre, ma poi non siamo andati e mi chiedo se il miglior tempo a Novembre sia una regola o l'eccezione!

(devo dire che, non so de fosse un caso, ma a Jandia avevamo incontrato qualche nudista a sinistra del faro guardando il mare, mentre la destra del faro, più riparata, era quasi unicamente "tessile", tanto che per il nudismo avevamo puntato su Malnombre ecc)


ciao

_________________
nemo


lunedì 30 novembre 2015, 16:32
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 739
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Per quanto riguarda Fuerte le statistiche dicono che il vento è presente in genere da Aprile ad Agosto con Febbraio e Marzo più moderati.

Dalle statistiche Tenerife è più ventosa di Gran Canaria.

In ogni caso per il meteo suggerisco:
http://it.windfinder.com/

Trovi le statistiche meteo di un sacco di posti di mare.

Per il naturismo non so che dire...noi siamo andati a Fuerte per trovare naturismo certo e pochissima gente e come previsto abbiamo trovato vento a Giugno e calma meravigliosa a Novembre.

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


lunedì 18 gennaio 2016, 14:48
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Tornati freschi freschi da Fuerte (Costa calma-Jandia)!

Eravamo partiti con poche aspettative: la volta scorsa, nello stesso periodo, avevamo beccato un incessante vento teso (che in Aprile è freddino) per cui eravamo sì riusciti a prendere il sole al riparo di qualche duna o roccia, ma per passeggiare sulla spiaggia ci voleva felpa e k-way, altro che nudi! :(

Infatti ero molto stupito che mia moglie volesse tornarci! :tic:

L'anno dopo a Lanzarote era andata un po' meglio per via di qualche spiaggia un po' più riparata, ma il vento era lo più o meno lo stesso.

In più il meteo quest'anno prevedeva qualche nube..

Invece...calma piatta! Al massimo un po' di brezzolina, ma proprio il giusto, e sole! :egyptian:

Fuerte ci è apparsa sotto un'altra luce! :great:

Le spiagge erano ospitali, il mare calmo con colori bellissimi, belle lagune...potevamo passeggiare nudi per ore, in un clima assolutamente estivo! :yahoo:

Quasi tutti erano nudi, tranne le donne under 40 e gli Italiani di qualunque età, numerosi anche lì (fortunatamente, per ora, circa il 70% dei voli arriva dalla Germania..)

Acqua fredda ma non ghiacciata: io facevo regolarmente il bagno, mia moglie si è limitata a rotolarsi nuda in qualche pozzanghera (ma per lei l'acqua è fredda anche in Agosto da noi, quindi..... :roll: )

Al mattino andavamo al Malnombre o a Risco del paso (che la volta scorsa non le era piaciuto, ma invece, col tempo giusto...meraviglioso!!!).
Al pomeriggio alla spiaggetta del Tindaya che era vicinissima a noi e con angolo "naturista".

Uniche note, per così dire, "negative", le solite: età media dei nudisti ( in base allle ligue che ho sentito,tranne noi, tutti Tedeschi, qualche Francese e qualcuno di Paesi del'Est..... ) molto elevata.

Nei luoghi un po' più affollati, eccessiva tendenza dei nudisti (specie le signore...) ad "auto-ghettizzarsi , e dei costumati ad invadere gli spazi in cui si auto-rinchiudono....

Al Tindaya ad esempio, noi nudisti occupavamo un quarto della spiaggia, nell'angolo a destra guardando il mare, mente i tre quarti della spiaggia erano occupati da italiani costumatissimi (al Tindaya opera un tour operator Italiano...)
Pochissimi nudisti osavano entrare nell'area tessile, mentre molti Italiani in costume invadevano l'angolo nudista!
Niente da dire, formalmente massimo rispetto (poi magari su Trip-advisor avvisano di non portarci i bambini ma che comunque non diamo fastidio...), ma in questo modo rischiamo di essere fagocitati ovunque!!

Nella spiaggione adiacente di Costa calma poi, (dove abbiamo fatto una passeggiata in costume il primo giorno, unica eccezione di tutta la settimana) non ho visto ombra di nudisti, malgrado non ci sia alcun divieto...

Detto questo, il costume non l'abbiamo mai messo e vacanza splendida! :D

_________________
nemo


domenica 17 aprile 2016, 9:39
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:17
Messaggi: 156
Località: torino
Rispondi citando
Costa Calma, un nome una garanzia di...calma!


lunedì 18 aprile 2016, 12:09
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 348
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sintetizzando, gran canaria bocciata x il naturismo eh ?!? o in altre "circostanze" familiari potrebbe valer la pena di riscoprirla?


martedì 20 settembre 2016, 17:03
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 739
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Beh, no...

Fuerteventura forever, credimi, è una informazione preziosissima!!!

Naturismo quasi ovunque, calma quasi ovunque...
...basta stare alla larga da Corralejo e da Calta de Fuste, la patria dell'Italiota ed il paesino "outlet" (nel senso che secondo me è stata progettata da chi progetta gli Outlet).

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


mercoledì 21 settembre 2016, 18:21
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 348
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sembra sì che i più valutino fuerte migliore di grancanaria almeno per quanto riguarda il naturismo... non mi è chiaro però perché.
forse per la presenza di più spiagge dedicate? o per la maggior presenza di nudisti?
forse perché semplicemente le spiagge sono più belle e/o paesaggisticamente rilevanti?
io e mia moglie amiamo passeggiare per chilometri nudi lungo la battigia, non siamo a ns. agio in spiagge dove, seppur presente, l'area nudista sia ristretta e uscirne sia... da tessili e obblighi a rivestirsi, non siamo tipi da giornata tipo lucertole e basta...
fuerte ci piacerebbe? o maspalomas e le sue dune sarebbero meglio?
il vento ci preoccupa: fine ottobre è climaticamente favorevole?
il mare dovrebbe aver accumulato tutto il calore estivo e quindi essere più abbordabile
ho adocchiato a fuerte il princess fuerteventura a esquinzo, con piscina nudista e zona saune adiacente: come diversivo potrebbe essere interessante.
lo vende alpitour e su tripadv non sembra male
c'è anche un hotel nuovo fkk a corralejo ma la zona non ci ispira tanto per l'fkk: dalle foto il mio sogno è cofete o risco del paso...
a maspalomas la situazione descritta da carlo con la fiumara di tessili in battigia a cui bisogna necessariamente mescolarsi per passeggiare non è certo ideale...
ma non ci sono altri posti a GC?
a lanzarote ci sono stato in età tessile e non ricordo un granché: ora mi pare che le strutture fkk siano solo x scambisti...
temo che anche tenerife abbia ben poco da offrire ai nudisti.
quindi fuerte no?!?


giovedì 22 settembre 2016, 23:55
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 739
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
@Market58

Ti rispondo al volo perché sono stato a Fuerte due volte lo scorso anno e spero di ritornarci ai primi di Novembre.

Non sono mai stato nelle altre Isole Canarie ma ti dico cosa ha Fuerte di particolare: spiagge infinite dove il naturismo è accettato praticamente ovunque.

Dove non si fa naturismo? Per convenzione nelle spiagge centrali dei paesi e a Caleta de Fuste (che tra l'altro è davvero un paese "finto").
Anche a Corralejo si fa naturismo e a El Cotillo...solo, trovi gli Italioti.

Se andate a Sud, idealmente a Costa Calma (dove gli Italiani sono pochi) potete spogliarvi praticamente ovunque.
E il silenzio e la calma la fanno da padroni.

Esempi pratici da te richiesti (e da noi preferiti).
Spiaggia di Sotavento+Risco del Paso+ quelle più a sud...circa 11 km di camminata naturista...(se non ti serve un barettino parcheggia a Risco del paso)
Cofete (ci vuole un po' ad arrivarci ma ne vale la pena)...circa 15 km di camminata naturista, di cui 10 da soli...(portati acqua e cibo)

A Ottobre e inizio Novembre l'acqua è più calda e il vento è poco, diversamente dal periodo Maggio-Agosto...acqua fredda e vento forte.

Sinceramente, dopo due esperienze e pronti per la terza io non andrei in un hotel fkk...andrei in un hotel o un residence dove stare bene e pagare il giusto e mi godrei le spiagge.
Tra l'altro se scegli il posto giusto, in alcuni residence puoi metterti nudo sul balconcino della stanza che non ti vede nessuno (vedi alcuni appartamenti dell'Esmeralda Maris).
Se trovi una settimana di brutto tempo sei sfortunato...e allora l'hotel fkk potrebbe avere senso...
Ma se come noi trovi quasi tutti i giorni buoni, dal mare non ti ci leva nessuno!

Noi, salvo guai, al 5 Novembre ripartiamo!!! (Sto incrociando le dita da 3 mesi...)

Luca

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 23 settembre 2016, 7:19
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 348
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
grazie luca
in tutte le spiagge degli hotel c'è la sezione naturista con sdraio e ombrelloni? leggevo del veraclub tindaya e anche lì c'è, adiacente ai tessili italioti che se ne lamentano su tripadv...


venerdì 23 settembre 2016, 11:05
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Premesso che conosco meglio Fuerte (dove sono stato due volte e sempre nudo...) e Lanzarote (dove sono stato una volta sola , ma almeno sempre nudo) che Gran Canaria (dove sono stato solo una volta e praticamente sempre col costume..), cerco di rispondere:

1) No, non tutti gli hotel di Fuerte hanno una sezione naturista al loro interno (i più tanti non ce l'hanno). Molti di quelli che sono direttamente sulla spiaggia nelle aree più naturiste (di solito i più costosi...) hanno ovviamente una spiaggia (in Spagna obbligatoriamente pubblica) c/o, a volte con un angolo più nudista. (mi pare sia il caso del Tindaya, se non ricordo male!)

2) Purtroppo, con la globalizzazione ed il turismo low-cost, le spiagge affollate tendono inevitabilmente a tessilizzarsi: è, come ho detto fino alla nausea (capisco che qualcuno mi trovi noioso... ;) :ghgh: ) una questione di matematica elementare: se i nudisti sono una piccola minoranza della popolazione (in Italia, piccolissima) è evidente che su una spiaggia dove "si sta come si vuole", in caso di affollamento la maggioranza sarà costumata, anche perché poi si innesta una reazione a catena: più i nudisti sono in minoranza, più alcuni di loro tendono a rivestirsi....Le lamentele (o le critiche, o la derisione, o il disprezzo) dei tessili sono altrettanto inevitabili, altrimenti si spoglierebbero anche loro!

Ne risulta che ormai i luoghi nudisti sono o spiaggette molto isolate o per qualche motivo poco interessanti per i "tessili", o gli spiaggioni immensi dove c'è posto per tutti. E' questo il caso delle Canarie!

3) Quello che differenzia principalmente Gran Canaria da Fuerte è fondamentalmente l'affollamento (sia di costruzioni che di persone), per ora molto più elevato a Gran Canaria, e la minor disponibilità di grandi spiagge in quest'ultima.(dove l'unico spiaggione, pur immenso, è Maspalomas)

In entrambe le isole si trova gente che passeggia lungo le spiagge, (perché soprattutto a questo le spiagge si prestano...),e, per i motivi che dicevo sopra, sono quasi sempre prevalentemente costumati, ma mentre a Fuerte c'è, poniamo, una persona ogni 10 metri, a Maspalomas ci sono 10 persone in un paio di metri!

Anche i tratti nudisti, a Fuerte sono meno affollati e più diffusi lungo vari tratti di costa, mentre a GranCanaria sono più affollati e concentrati in alcuni tratti di Maspalomas (anche se anche qui si può camminare nudi per Chilometri, ma in mezzo ad una autentica folla di costumati!)
Maspalomas. probabilmente, è meno battuta dal vento di Fuerte (anche se dipende dai periodi), ma è forse più esposta ad un mare dalle caratteristiche "oceaniche"!
Ciao

_________________
nemo


venerdì 23 settembre 2016, 13:28
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 739
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
@Market58

A Fuerte, come dice Carlo, la maggior parte delle spiagge sono pubbliche e non attrezzate.

In alcune ci sono lettini ed ombrelloni che si possono affittare e a Playa Matorral (Morro Jable) e a Corralejo (a Sud dell'Hotel Riu Oliva) erano frequentate da naturisti (più a Maggio che a Settembre).

Devo dirti che a Maggio c'era in generale meno gente e più vento, ma anche meno naturisti.

I miei consigli per Fuerte, sono i seguenti:

- noleggiare l'auto da Cicar (in contanti, senza deposito e carta di credito, per automobili ottime);
- affittare un appartamentino in qualche residence a Costa Calma (zona lontana dai tessili italioti e a gran frequentazione tedesca);
- evitare come la peste Caleta de Fuste (nessuno fa naturismo, pare...e sembra un outlet più che un paese) e la zona italiota di Corralejo;
- comprare una tendina antivento che servirà anche per ombreggiarsi o un ombrellone con picchetti;
- evitare le zone con ombrelloni salvo Playa Matorral (a destra del faro guardando il mare).

Altre informazioni...
- a Risco del Paso parcheggiare la macchina vicino al centro windsurf e camminare verso Sud...dopo 500 metri praticamente naturismo 100%;
- a Cofete si può andare con un'auto qualunque anche se non sarebbe consentito...basta andare piano...a Cofete il mare è pericoloso ma potete camminare nudi per chilometri...da soli o incontrando forse 10 persone;
- a Sotavento camminate nudi ma verso l'hotel Meliea Gorriones sono tutti tessili;
- a Costa Calma, nelle spiagge del paese verso sud, si fa naturismo...ma molti italioti;
- nelle piscine del Cotillo si fa naturismo (a Novembre 80%);
- nel deserto di Corralejo naturismo 60% e verso l'hotel 20-30%;
- a Playa Matorral naturismo circa 40% alla destra del faro;
- a parte a Cofete e nella costa Nord il mare è sempre stato calmo o con onde di mezzo metro;
- l'acqua è spettacolare ovunque;
- portati la crema solare;
- a Costa Calma, essendoci molti tedeschi, si cena ad orari italiani e non spagnoli (quindi alle 20 e non alle 23, per intenderci).

Altre spiagge non le abbiamo visitate ma di certo il costume non serve.
Noi in due visite da 5 giorni ciascuna non abbiamo mai messo il costume.

Se il tempo è buono credo che restare nella piscina di un hotel sia una mezza follia...quindi non ritengo utile scegliere un hotel fkk, che tra l'altro non sono neanche nei punti più belli.
Se il tempo permette di fare il bagno in una piscina permette anche di farlo in mare!

Suggeritissima!!!

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 23 settembre 2016, 22:40
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 348
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
grazie delle indicazioni luca e carlo! avrei però bisogno di migliori specifiche:

faccio riferimento a google map, zona risco del paso
a sud della scheda di risco c'è nominata playa del salmo, che immagino sia l'origine sud della zona naturista, seguita verso nord da risco e sotavento.
quest'ultima passa davanti al gorriones ed è tessile!
dal salmo al gorriones sono solo 1600 metri
quali sono gli 11 km? transitando forse nudi in mezzo ai tessili e andando oltre sempre verso nord? a sud no perché c'è la scogliera fino a malnombre...

cotillo: citate le "piscine": dov'è questa zona? che schede di gmaps ci sono lì vicino? forse l'estremità sud dello spiaggione?

corralejo: quanto a sud bisogna fermarsi per trovare naturisti? sempre gmaps porta una scheda naturist beach km 22 ma le foto sulla stessa non sono molto incoraggianti al riguardo... qualche indicazione migliore?
dovrebbe esserci anche una zona a nord adiacente al paese raggiungibile in breve dal Gran Hotel Natura Naturist, l'fkk proprio all'inizio di corralejo.

cofete: il navigatore indica più di un'ora e mezza da morro jable: mi sembra francamente troppo! o la strada è veramente da percorrere a passo d'uomo?!?

grazie infinite per le info!


martedì 27 settembre 2016, 11:49
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 739
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ok Market58...

Tieni conto che a Fuerteventura il naturismo non è circoscritto in spiagge...la regola non scritta dice che nelle spiagge centrali dei paesi e a Caleta de Fuste e pochi altri posti, non ci si spoglia.
In tutto il resto sei libero di fare ciò che vuoi, con un minimo di rispetto.
Molti naturisti si mettono dietro ai ripari per il vento o in mezzo ai cespugli (Fuerteventura è piena di cespugli, dietro le spiagge) ma anche se ti metti sulla battigia non ti dice niente nessuno.

Veniamo a noi...

Dal Melia Gorriones fino a Playa del Salmo sono circa 6500 metri (non so dove hai visto 1600)...andata e ritorno, non finendo troppo in mezzo ai tessili, fa circa 11 km.
Fidati...l'abbiamo fatta scalzi e le vesciche ai piedi per strusciamento con la sabbia erano verissime!
Ovviamente intendevo il percorso totale...non pensavo che volessi farti solo una andata!
Noi abbiamo parcheggiato la prima volta all'hotel e abbiamo camminato per circa 500 metri in costume...dopo un po' via tutto e si sta in libertà.
Chi ti incrocia non dice praticamente nulla...e anche se lo dicesse...che si fotta!
Le altre volte abbiamo preferito puntare direttamente a Risco el Paso e fare passeggiate più brevi (anche perché il Sole picchia davvero e con la roba in spalla dopo un po' si schiatta...e io corro già tutto l'anno).

Per le piscine del Cotillo lì non cammini...ci siamo trovati bene (e non ci siamo mossi) da quella appena sopra a La Concha...ma anche le due sopra andavano bene.
Se guardi Maps c'è anche il parcheggio...dove vedi Urb. Los Lagos a 12...alla fine ogni angolo va bene per lasciare l'auto, visto che non sei ai Navigli di Milano.

Per Corralejo appena a Sud dell'Hotel Riu Oliva vedi Restaurante La Tasca...da lì verso sud nessun problema...se trovi troppi tessili vai un po' più a Sud.
A Maggio appena a Sud del ristorante c'erano lettini e ombrelloni con naturisti...a Novembre non saprei...non siamo andati.
Il posto che dici tu è in pratica il limite Sud...ma noi eravamo tranquillamente a prendere il Sole e a fare il bagno praticamente davanti al ristorante e non eravamo i soli (a Maggio).

Tieni conto che verso Sud ci sono dune desertiche (è un parco nazionale) quindi sei nel nulla e fai ciò che vuoi.
Non garantisco che non trovi Italioti schiamazzanti.
Lasci la macchina sulla strada e attraversi le dune...e ti scegli il posto.
Dove l'hotel è sabbioso...poco più a sud entri con qualche scoglio.

Altre zone più a Nord non ne ho viste, ma visto che potevamo goderci le spiagge del Sud non ci siamo neanche preoccupati più di tanto...la mattina a Corralejo e il pomeriggio a El Cotillo ci sono bastate.
Da Costa Calma a Corralejo sono meno di 2 ore...idem da El Cotillo fino a Costa Calma.

Per Cofete in effetti ci sono 19 km di sterrato...se vai a 40 km/ora con punte a 20 km/ora calcola un'oretta buona, a meno di non noleggiare un fuoristrada.
Noi ci siamo andati con una Opel Corsa e non sarebbe consentito...ma ci andavano tutti...se rompi paghi, ma se vai piano la strada non è così tragica.
Il tempo serve per non rischiare...se noleggi un 4x4 secondo me si fa in 30-40 minuti.
Qui se cerchi una spiaggia organizzata lascia perdere.
Se invece cerchi il nulla che ti ricordi un mondo ancestrale dove gli elementi dominano e la natura è immensa...beh...fatti quei 19 km e lasciati la civiltà alle spalle.
Cofete e l'emozione che ti può dare, se sai prenderla, sono qualcosa di indescrivibile.
Magari a te fa un altro effetto, ma a noi ha lasciato senza fiato e ritornarci il prima possibile è la prossima meta.
Ecco...a Cofete se vuoi ti fai davvero 15+15 km...ma per noi sarebbe stato troppo!

Per Morro Jable è facile...arrivi davanti al Faro de Morro Jable, appena a Sud dello scheletro della balena.
Parcheggi ed arrivi alla spiaggia (Playa Matorral) davanti al faro...e tieni la destra.
Non fai camminate perché ci sono tessili a sinistra e più a destra, ma c'è un tratto di circa 500 metri di sabbia bellissima ed acqua limpidissima dove stare in tutta tranquillità.
Vedrai naturisti lontani dalla battigia ma tu fregatene...ti metti a 10 metri dall'acqua e va tutto bene.

Per Costa Calma la situazione che abbiamo visto è un po' più ristretta...
Si fa naturismo nella zona Sud della spiaggetta davanti all'hotel H10 Tindaya.
Sinceramente ci siamo fermati solo perché il tempo era brutto e mentre prendevamo una birra lì vicino è venuto il sole...e non volevamo prendere l'auto.

Esiste anche una spiaggia molto nota a Esquinzo, ma non ci siamo mai andati.

Noi abbiamo alloggiato entrambe le volte a Costa Calma e ripeteremo.
Il Nord è troppo Italiotizzato e non fa per noi.
Sinceramente avendo al massimo 7 giorni meglio pochi posti ma buoni.

L'unica cosa che secondo me spiazza di Fuerteventura è che è arida.
All'inizio fa uno strano effetto.

Ma credimi...per il naturismo non saprei cosa volere di più.
In due vacanze di 5 giorni ciascuna non abbiamo mai usato il costume da bagno se non per arrivare sul posto dove posare l'asciugamano o dove iniziare la passeggiata.
E abbiamo fatto il bagno tutti i giorni in tutti i posti dove siamo andati.

PS...a Novembre (incrociando le dita) si replica.

Luca

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


martedì 27 settembre 2016, 16:32
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 348
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
...propongo ai moderatori di nominare luca Duckjibe guida ufficiale e referente prioritario per fuerte!
ringrazio pubblicamente!


mercoledì 28 settembre 2016, 18:03
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 8 maggio 2006, 12:40
Messaggi: 6715
Località: misultin zone (Co)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Luca, mi hai fatto venire voglia di Fuerte!!! :friends:


giovedì 29 settembre 2016, 14:41
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 274 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010