Oggi è martedì 23 maggio 2017, 3:20



Rispondi all’argomento  [ 333 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23  Prossimo
 Naturismo a Minorca (Spagna) - spiagge naturiste 
Autore Messaggio
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 giugno 2015, 11:56
Messaggi: 17
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Verissimo Carlo, sono d'accordo con te. L'unico mio appunto di riguardo è per certi italiani, che come in molti avranno notato, sono spiritosi o maleducati nei confronti di noi naturisti.
Per il resto non ho problemi a fare naturismo, anche in presenza di tessili o su spiagge c/o. Certamente preferirei senza italiani.
I low cost hanno apportato vantaggi, ma anche qualche svantaggio. Purtroppo il nostro Paese dovrebbe regolamentare tale pratica e investire sulle nuove generazioni. Sforzi, a mio avviso, che stanno facendo solamente le associazioni naturiste.


Grazie nuni! Vero! Speriamo che la Croazia rimanga tale e che altre nazioni europee si aprino verso questa realtà


martedì 9 febbraio 2016, 17:50
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Il fatto è che per la nostra mentalità Italiana, perfino molti di noi nudisti sono portati a pensare che il nudo davanti a persone in costume possa essere inopportuno e che quindi, per "rispetto" verso chi è vestito, ci si debba ricoprire. :roll:

Del resto, se anche non lo pensiamo noi, lo pensano i giudici, per cui siamo costretti a contare, diciamo così, sulla "benevolenza" dei tessili, verso i quali viviamo in uno stato di costante sudditanza: se non li disturbiamo, forse ci lasciano in pace! (forse...)! :angry:

Su una spiaggia c/o ed in Nazioni moderne e laiche come la Spagna questo però non dovrebbe accadere:
se le spiagge sono c/o, si parte evidentemente dal principio che, nudisti e non, siano sullo stesso identico piano e che debba esserci tootale rispetto reciproco, a prescindere dal numero degli uni e degli altri!

Questo però non sembra accadere e non solo da parte dei nudisti Italiani, ma anche da parte di quelli stranieri:
non tanto, bisogna dire, perché ci siano episodi di intolleranza nei loro confronti da parte dei "costumati", ma perché sembra scattare comunque una sorta di auto-censura:
se la maggioranza è tessile, molti nudisti anche non Italiani tendono ad adeguarsi! :roll:
Forse fa parte della natura umana, o forse perché anche in Spagna da parte degli stranieri c'è sempre un po' di incertezza sulla totale assenza di divieti!

Ma secondo me, se ci teniamo alle spiagge c/o, ci vorrebbe da parte dei nudisti un po' più di coraggio, altrimenti è una battaglia persa e nel giro di poco tutte le spiagge diventano tessili!

E' anche vero però che quando una spiaggia si riempie all'inverosimile di famiglie urlanti, canotti, materassini e via dicendo, lo spirito naturista evapora... ;)

Devo comunque dire che personalmente non ho mai trovato da parte degli Italiani all'estero atteggiamenti di disprezzo o derisione (che magari vengono fuori quando ne parlano con gli amici..) Più che altro è l'atmosfera caciarosa che spesso portano e che trovo irritante: sembra che vadano apposta in cerca di calette isolate per trasformarle in un rumoroso parco giochi!

_________________
nemo


martedì 9 febbraio 2016, 22:45
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 giugno 2015, 11:56
Messaggi: 17
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Condivido abbastanza la tua analisi Carlo. Certamente credimi che quando sono andato in Spagna, sentire dei ragazzi giovani italiani, dire "oh guardate quella che belle tette che ha... aspettate che gli facciamo una foto!".... ecc.... e altre frasi comunque sulla stessa onda, volevo essere in Cina... Mi vergognavo di essere italiano!
Forse a molti italiani la cultura (nel vero senso della parola e in tutte le latitudini con cui può essere insegnata e vista) non è mai stata insegnata. Si può non essere d'accordo, ma arrivare a denigrare o prendere in giro (in questo caso) i nudisti non lo trovo da paese civile.
Spagnoli, tedeschi, francesi o croati (paesi a noi più vicini) non arrivano a queste scenate, se non qualche individuo particolare


mercoledì 10 febbraio 2016, 15:13
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Ciao Andremi,

come dicevo prima, io, non ho mai avuto la sfortuna di incontrare Italiani così apertamente maleducati (un po' meno apertamente, parecchi..e non solo Italiani :roll: )
A dirla tutta, l'esperienza "peggiore" in questo senso l'ho avuta qualche anno fa in Spagna con un grasso Tedesco che arrivando in una spiaggia scarsamente affollata e vedendomi nudo (ero rimasto l'unico proprio quando un nutrito gruppo di Spagnoli ambosessi si era appena allontanato..) mi ha praticamente riso in faccia con una risata fragorosa!

comunque rimango convinto che la convivenza tra costumati e nudisti non sia l'ideale, perché, come dico spesso, nessuno fa la doccia in casa propria indossando il costume e non c'è alcuna comodità o vantaggio a fare il bagno con il costume, anzi!

Per cui chi su una spiaggia dove ci sono dei nudisti non si spoglia, evidentemente ha delle riserve, di natura morale o "estetica", (o, più facilmente di entrambe le cose che sono poi la medesima) verso il comportamento di questi ultimi!
Che poi sia abbastanza educato da non farlo trasparire , è un altro discorso.....

Poi personalmente, dove il nudismo è consentito, delle paturnie altrui me ne frego alla grande, ma qualche possibile inconveniente va purtroppo messo in conto...

_________________
nemo


mercoledì 10 febbraio 2016, 20:52
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 giugno 2015, 11:56
Messaggi: 17
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Vero vero Carlo. Si si anche alcuni individui di altre nazionalità non danno il buon esempio, ci mancherebbe. Se non l'ho specificato ieri, me ne scuso. Non volevo addebitare tutta la colpa agli italiani


giovedì 11 febbraio 2016, 10:45
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Andremi, ho capito che sei molto più giovane di me, ma vedi di non farmelo pesare troppo! :lol:
Smettila di scusarti come uno scolaretto! :lol:

Questo è un forum libero dove ognuno racconta le sue opinioni e le sue esperienze, fortunatamente anche diverse!
Tu ti lamentavi degli Italiani, e io di un Tedesco!

Comunque è probabilmente vero che gli italiani sono spesso più maleducati, forse perché tendono spesso ad essere, diciamo così, più "espansivi"... :roll:

Scegliendo l'hotel per andare a Fuerte, leggevo proprio oggi su Trip Advisor i commenti esterrefatti ( e spesso di disgusto o derisione) di alcuni Inglesi (un popolo forse ancor meno comprensivo verso il nudo degli Italiani...) circa la presenza di nudisti su molte spiagge, ma non ce li vedo gli Inglesi a gridare a squarciagola su una spiaggia, a meno che non siano veramente molto ubriachi..... :ghgh:

(O forse lo fanno anche loro ma io fortunatamente non li capisco.... ;) )

Ciao

_________________
nemo


giovedì 11 febbraio 2016, 18:35
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 giugno 2015, 11:56
Messaggi: 17
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Vero vero Carlo. :D 8)


venerdì 12 febbraio 2016, 15:53
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Allora: tornati freschi freschi da Minorca ecco un breve 8) report:
questa volta abbiamo trovato un'offertaccia per un all-inclusive (molti di voi storceranno il naso ma insomma..la moglie...e poi. Parigi val bene una messa!! ;) ) a San Tomas.
Poi bisogna dire che l'hotel, quasi esclusivamente per extracomunitari (gli Inglesi.. :ghgh: ) con bimbi e passeggini al seguito, era ben tenuto e si mangiava veramente bene (raro, per un all-inclusive)!
Poi aveva una caratteristica rara: era sul mare, proprio sul sentiero che porta alla parte più naturista di Son Bou, cui si accedeva direttamente dal parco dell'hotel (scavalcando un piccolissimo muretto)
La passeggiata di una ventina di minuti (a passo di moglie..... :roll: ), su un sentiero pianeggiane di terra battuta che corre lungo la scogliera, è piaciuta tanto alla mia metà che, (complice un costante vento da Nord che ha sconsigliato le escursioni che avevo in mente da quelle parti) siamo finiti sempre lì. Sempre a piede dall'hotel, in una ventina di mibuti, sull'altro lato di San Tomas, si può raggiungere la spiaggia Biningaus, anch'esa molto nudista, ma molto mangiata, purtroppo, dalle mareggiate.
Seguirà.... 8)

_________________
nemo


mercoledì 6 luglio 2016, 10:05
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6494
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo ha scritto:
Ciao Andremi,

come dicevo prima, io, non ho mai avuto la sfortuna di incontrare Italiani così apertamente maleducati (un po' meno apertamente, parecchi..e non solo Italiani :roll: )
A dirla tutta, l'esperienza "peggiore" in questo senso l'ho avuta qualche anno fa in Spagna con un grasso Tedesco che arrivando in una spiaggia scarsamente affollata e vedendomi nudo (ero rimasto l'unico proprio quando un nutrito gruppo di Spagnoli ambosessi si era appena allontanato..) mi ha praticamente riso in faccia con una risata fragorosa!

comunque rimango convinto che la convivenza tra costumati e nudisti non sia l'ideale, perché, come dico spesso, nessuno fa la doccia in casa propria indossando il costume e non c'è alcuna comodità o vantaggio a fare il bagno con il costume, anzi!

Per cui chi su una spiaggia dove ci sono dei nudisti non si spoglia, evidentemente ha delle riserve, di natura morale o "estetica", (o, più facilmente di entrambe le cose che sono poi la medesima) verso il comportamento di questi ultimi!
Che poi sia abbastanza educato da non farlo trasparire , è un altro discorso.....

Poi personalmente, dove il nudismo è consentito, delle paturnie altrui me ne frego alla grande, ma qualche possibile inconveniente va purtroppo messo in conto...


Carlo, mi trovi d'accordo su su tutta la linea!! (raro....e per questo ha valore doppio!)

Specialmente sui maleducati. Contrariamente alla maggioranza, le persone più maleducate che ho trovato sono sempre stati i tedeschi. Caciarosi, s'ubriacano facilmente, parlano a voce altissima, si sentono un po' superiori, specialmente in Croazia. I bambini poi sono piccoli Nazisti crescono.

Invece mi sono capitati tantissimi italiani disponibili, educati, tranquilli. Magari evitiamo di mettere gli italiani in gruppo....allora spesso diventano davvero casinisti.

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



mercoledì 6 luglio 2016, 11:45
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Minorca seconda parte:
Son Bou:

come ho detto, complice il vento da Nord e il mare sempre calmo, siamo andati quasi sempre lì, arrivando però da San Tomas direttamente sulla parte più nudista.

Dopo la breve passeggiata in un paesaggio bellissimo, si incontra prima una caletta più piccola, già molto frequentata da nudisti, che però a volte finiscono in netta minoranza per via del maggior affollamento in uno spazio ristretto. :roll:

Subito dopo pochi passi si arriva sullo spiaggione lunghissimo che termina sull'altro lato (molto lontano) con la parte più tessile vicino all'urbanizzazione di Son Bou.

Noi siamo andati sempre lì, sia perché mia moglie ama passeggiare lungo la spiaggia, sia perchè c'è moltissimo spazio e , malgrado, con tanto spazio, molti costumati non rinuncino ad andarsi a piazzare a pochi metri dai nudisti :roll: , la spiaggia non riesce mai a "tessilizzarsi" troppo.

Rimane uno dei posti migliori per star nudi a Minorca, anche per quelli un po' timidi.
Ma non troppo timidi. però!:

La spiaggia (che in effetti si presta a passeggiare...) è incessantemente percorsa avanti e indietro da una processione di costumati, in prevalenza Italiani (nelle vicinanze ci sono molti hotel, tipo il Vera club, per Italiani) per cui, anche se la convivenza è quasi sempre totale, qualche piccolo problema lo creano:

quasi tutti i nudisti, ad esempio, si ricoprono per passeggiare lungo la spiaggia... Non parliamo poi delle donne!

Poi anche alcuni nudisti sono Italiani e molti all'Italiana, cioè lui nudo e lei in costume!

Al punto che un giorno in cui ci siamo ritrovati circondati da una tipologia di questo tipo, mia moglie, che era nuda, mi ha detto: "vedi? Per farti contento sto facendo la figura della "svergognata" :shock: :faint:

Per fortuna, prima che avesse il tempo di rivestirsi, sono arrivate alcune nudiste Spagnole....

Seguirà...

_________________
nemo


mercoledì 6 luglio 2016, 14:02
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Minorca parte terza:
Con tanti "costumati" un paio di episodi un po' sgradevoli ci sono stati:

nel primo una vecchiaccia flaccida in costume si è fermata un attimo davanti a noi, ha fissato ostentatamente le parti "intime" (già: se si chiamano anche così non è un caso..) mie di mia moglie, e poi, visto che la guardavo ha fatto guardandomi una faccia stupita e disgustata, scrollando il capo e allontanandosi.... :angry: :evil:

Non ho avuto modo di reagire un po' perché la cosa è stata fulminea e inaspettata, un po' perché è difficile rispondere a chi non ha detto niente, ma anche perché mia moglie fortunatamente stava guardando da un'altra parte..... :roll:

Nel secondo caso un'altra vecchiaccia, questa volta sicuramente Italiana, incrociandomi mentre stavo cercando qualcosa per fissare l'ombrellone, ha esclamato a voce alta rivolta al marito: "guarda che razza di incontri ravvicinati ci tocca fare!"
Siccome io a voce alta ho risposto chiedendomi se certa gente doveva venire dall' Italia a rompere i c...fin lì, con tutte le spiagge che c'erano in mezzo, i due, forse stupiti che avessi capito, se la sono data a gambe, per quanto l'età gli consentiva!

Il bello è che la vecchiaccia si è poi messa in topless, esibendo due tette che le arrivavano all'ombelico! (intendiamoci, per me ha fatto benissimo, però..... avere poi pure il coraggio di lamentarsi degli altri....!)

Seguirà....

_________________
nemo


mercoledì 6 luglio 2016, 14:45
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3671
Rispondi citando
Parte quarta:
alla fine comunque siamo stati bene, sempre nudi e alla fine abbiamo lasciato l'ombrellone a una simpatica famigliola naturista appena arrivata, una coppia con una figlia in età preadolescenziale, anche lei nuda (fino a quando, nuda o vestita, continuerà a seguirli?). Credevo fossero Spagnoli, visto che dall'aspetto non erano Tedeschi e di famiglie così, in Italia non se ne trovano tante, e invece..erano del Torinese! :great:

Biningaus
Sull'altro l'altro di San Tomas, (dove c'è un enorme posteggio subito pieno vicino alla spiaggia) con una frequentazione nudista molto alta, malgrado, anche lì, una forte invadenza "tessile", il guaio è che la spiaggia era in parte invasa dalle alghe e in parte erosa dal mare. per cui ci siamo stati solo una volta.

Son Saura di Son Park Ci son due Son Saura, questa è quella a Nord:
ci siamo andati un pomeriggio un po' troppo tardi (per andare, ad esempio, a Cala Pregonda): la spiaggia è bella e riparata, ma in una zona molto urbanizzata, affollatissima, non ci ho visto nudisti. Mia moglie voleva fare il bagno col costume lì, ma io ho insistito per cercare di raggiungere cala Pudent: un ragazzo, casualmente Italiano, che ne proveniva ci ha parlato di cinque dieci minuti e così la mia lei si è convinta. :roll:

Il sentiero era un po' dissestato, non adattissimo agli infradito da cui mia moglie non vuol separarsi e lei, che già cammina adagio sullo sterrato, si è come paralizzata: sembrava camminasse sulle uova e dopo una decina di minuti eravamo al punto di partenza! :supermad:

Il bello è che tornati sulla spiaggia è andata a cercare il ragazzo che ci aveva dato l'informazione per dirgli di tutto, perchè a suo avviso ci aveva volutamente ingannati ! :tic:

Inutilmente ho cercato di farle notare che una famigliola (in infradito..) partita dopo di noi, dopo cinque minutiiera già in cima alla collinetta da cui si scende a cala Pudent!

E' andata a cercarlo davvero! :yikes: Per fortuna non l'ha trovato... :lol:

Questo episodio, (e il vento da Nord), mi hanno convinto a a starcene a Son Bou..

fine

_________________
nemo


mercoledì 6 luglio 2016, 15:47
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 9 luglio 2012, 10:13
Messaggi: 21
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Grazie, questi sono i resoconti che "ci aspettiamo" da Carlo!
:great:
:D
:wave:

Anche noi avevamo pensato a qualche giorno a Minorca, invogliati dai rapporti di Carlo, per i giorni intorno al 15 settembre prossimo.
Da una sommaria (per ora) ricerca, non trovo voli diretti da Milano, in quel periodo.
E vorrei risparmiare alla bambina, interminabili ore di sosta per lo scalo in aeroporto.


venerdì 8 luglio 2016, 9:20
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: giovedì 31 maggio 2007, 17:44
Messaggi: 759
Località: nord
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao Rob-lin da MPX operano easyjet, neos e meridiana per Mahon,


venerdì 8 luglio 2016, 11:22
Profilo YIM
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 9 luglio 2012, 10:13
Messaggi: 21
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
nuni ha scritto:
Ciao Rob-lin da MPX operano easyjet, neos e meridiana per Mahon,


Grazie.
MPX sarebbe per me l'aeroporto più comodo.
Finora, da una sommaria ricerca (sottolineo sommaria) non ho trovato volo diretti intorno al 15 settembre circa.
Controllerò meglio, tenendo presente i tuoi suggerimenti. Grazie nuovamente.


sabato 9 luglio 2016, 11:07
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 333 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 19, 20, 21, 22, 23  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010