Oggi è lunedì 19 novembre 2018, 3:00



Rispondi all’argomento  [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 Naturismo in Costa Brava (Spagna) - Spiagge naturiste 
Autore Messaggio
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Grazie per i consigli.
Appena ho tempo scorro uno per uno i link di Naturosi per vedere se trovo altri suggerimenti.
Il problema è che per molte spiagge di cap Creus e di Roses mancano informazioni di "prima mano", spesso non sono nemmeno chiarissimi i modi per raggiungerle e il grado di difficoltà per cui, conoscendo l'ipersensibilità di mia moglie all'ambiente, alle difficoltà e alle frequentazioni, il rischio di "toppare" è alto e toppare vuol dire costume e/o musi lunghi e/o lamentazioni infinite (vale a dire vacanze rovinate o quasi)..... :cry:
Ad ogni modo ormai il dado è quasi tratto e a quanto pare toccherà a me fornire qualche informazione (se riuscirò a spogliarmi almeno qualche volta.... ;))
ciao

_________________
nemo


giovedì 12 maggio 2011, 15:10
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
anvedi carlo che pessimista! Senza conoscere la zona sono certo, anzi certissimo saranno vacanze senza segni costume! :D
Sarà mica l'unica zona di spagna totalmente tessile!!!!
Dalla mia piccola esperienza di spagna, e sempre a ferragosto (formentera, ibiza, cabo de gata) anche nelle spiagge più dichiaratamente tessili trovavi nell'angolo più tranquillo qualcuno senza costume .... dont' worry :great:


giovedì 12 maggio 2011, 18:15
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Snoopy
Cita:
anche nelle spiagge più dichiaratamente tessili trovavi nell'angolo più tranquillo qualcuno senza costume .... dont' worry


Se fossimo stati da quelle parti, di sicuro non si sarebbe trattato di mia moglie! :lol:

Ad ogni modo, grazie per l'incoraggiamento!

_________________
nemo


giovedì 12 maggio 2011, 18:51
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ciao a tutti, dopo 10 gg di vacanza eccomi qua a raccontare la mia vacanza franco-spagnola insieme a capitan1cino. Partiamo fiduciosi alla volta della Linguadoca per raggiungere il campeggio Gran Cosse. La nostra permanenza in quel luogo è stata breve, siamo dovuti fuggire per vari motivi che non sto qui a spiegare ma lo farò nell'apposita sezione. Caricati armi e bagagli dirottiamo verso la Costa Brava al camping Relax-Nat. Il campeggio è molto bello: tranquillità, pulizia, estremamente adatto alle famiglie con 2 piscine, ristorante, minimarket e varie attrezzature sportive. L'unico neo del campeggio è la distanza dal mare ma può essere sopperita con le biciclette o la macchina. Su consiglio di Naturosi che ringrazio per il suo pronto intervento SOS abbiamo passato una settimana tra le 3 spiagge più belle della zona:
la Playa Isla Roja a Begur,
la Cala del Senyor Ramon vicino a Rosamar (frazione di S.ta Cristina D'Aro),
la Cala Estreta/Cala Rocca Bona nei pressi del campeggio nel comune di Palamos.

Le tre spiagge sono tutte bellissime e abbastanza facili da raggiungere.

La Playa Isla Roja a Begur si raggiunge facilmente con la macchina, c'è un ampio parcheggio lungo il bordo della strada che porta alla spiaggia si lascia la macchina e si va a piedi per neanche 5 minuti seguendo le indicazioni. Data la vicinanza alla strada e alla presenza di un enorme spiaggione nelle vicinanze (Playa del Raco) è molto frequentata ma non tanto da stare stretti come sardine almeno nel periodo in cui sono stato (fine giugno).

http://maps.google.it/maps?q=playa+illa ... 1&t=h&z=18

Immagine

Uploaded with ImageShack.us




Le Cale Estreta e Rocca Bona, nonché le altre cale che si susseguono una dietro l'altra sono quelle situate in prossimità del campeggio. Ci si può arrivare in macchina parcheggiando al parcheggio della Playa del Castel (Palamos) costo parcheggio se non erro 2€ per poi proseguire a piedi lungo il sentiero costiero verso sinistra. Oppure dal campeggio si può seguire la pista ciclabile fino alla playa del Castel poi si può risalire sempre in bici lungo il sentiero e lasciare la bici in prossimità della discesa alla cala. C'è anche una rastrelliera apposita per le biciclette. Da li si scende alle cale. Le cale si susseguono una dietro l'altra senza particolari problemi a me personalmente piaciuta di più la prima la Cala Estreta ma tutte quante meritano di essere viste anche solo passeggiando lungo il litorale.

http://maps.google.it/maps?q=Cala+Estre ... 5&t=h&z=19

Immagine

Uploaded with ImageShack.us


La Cala del Senyor Ramon si raggiunge facilmente seguendo l'Autovia C31 in direzione Barcellona, si esce a Sant Feliu de Guíxols e poi si segue la c-65 e poi la GI-682 fino a Rosamar. Superata Rosamar, più avanti, si trova sulla sinistra l'indicazione alla cala. Si arriva al posteggio a pagamento (7€) dove ci sono anche bagni, docce e un ristorantino. Parcheggiata la macchina si scende alla spiaggia. L'alternativa è lasciare la macchina lungo la provinciale GI-682 a Rosamar, scendere a piedi verso Rosamar e poi girare a destra lungo il sentiero litoraneo che a tratti non è bellissimo oppure sempre da Rosamar camminare sugli scogli fino alla cala. Da dove si lascia la macchina ci vogliono 30 min. di buon cammino. Decisamente questa è la spiaggia migliore delle tre molto grande tranquilla bei fondali.

http://maps.google.it/maps?hl=it&ll=41. ... 5&t=h&z=17

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

Ed ora una chicca finale per tutto il forum in particolare alla nostra capa Parlos visto che l'idea era stata sua nell'autunno passato, un omaggio a XV dalla cala del Senyor Ramon :egyptian: :egyptian: :egyptian:

Immagine

Uploaded with ImageShack.us

In definitiva una vacanza piacevole all'insegna del relax e della tranquillità, l'unico vero fastidio è stato il vento che ha accompagnato spesso e volentieri la vacanza ma grazie ai lati riparati delle cale è stato abbastanza sopportabile.

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


giovedì 30 giugno 2011, 9:01
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Scusate se rischio di diventar noioso con le mie domande ma, sapete...devo andare preparato!: se sbaglio spiaggia, difficilmente ho una seconda chance, almeno per quel giorno!
Se poi sbaglio di brutto (itinerario troppo lungo....strade in salita sotto il sole....sentieri accidentati...) rischio di passare il resto della vacanza nella piscina dell'albergo!
Quindi:
Cala del Senyor Ramon: si posteggia e poi si scende ma quanto si scende? In più la spiaggia nella foto sembra bella ma l'accesso in acqua non sembra facilissimo! O è un'impressione?
Cala Estreta e Rocca Bona: voi parlate di pochi minuti da Playa del Castel ma non è che per me saranno pochi minuti d'inferno? voglio dire: il sentiero com'è? facile, difficile, abbastanza pianeggiante, ombreggiato...
Altre spiagge facili da raggiungere ma nudiste e carine (non il solito spiaggione smisurato adatto al wind surf ma nemmeno la spiaggia tutta rocce e sassi) a Nord di Blanes?
Considerate che il mio progetto, caldo permettendo, sarebbe quello di girare un po' grosso modo tra Portbou/Cadaques e Tossa/Lloret, fermandoci a fare il bagno nelle vicinanze delle località visitate, possibilmente senza costume ma come avrete capito su questo tema mia moglie non è che ha troppa pazienza, nè a piedi nè in macchina, per cui la spiaggia giusta la devo trovare in fretta....
Ciao

_________________
nemo


sabato 9 luglio 2011, 18:25
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Cala del Senyor Ramon dal parcheggio a pagamento alla spiaggia 2 minuti scarsi ci sono pure i gradini, cosa intendi accesso in acqua non agevole? se intendi che non si tocca dopo pochi m si è così ma vale per tutte le cale.

Cala Estreta e Rocca Bona: il sentiero è in una pineta con sali e scendi non impegnativi c'erano pure anziani che lo facevano tranquilamente e sei sempre all'ombra.

carlo ha scritto:
Scusate se rischio di diventar noioso con le mie domande ma, sapete...devo andare preparato!: se sbaglio spiaggia, difficilmente ho una seconda chance, almeno per quel giorno!
Se poi sbaglio di brutto (itinerario troppo lungo....strade in salita sotto il sole....sentieri accidentati...) rischio di passare il resto della vacanza nella piscina dell'albergo!
Quindi:
Cala del Senyor Ramon: si posteggia e poi si scende ma quanto si scende? In più la spiaggia nella foto sembra bella ma l'accesso in acqua non sembra facilissimo! O è un'impressione?
Cala Estreta e Rocca Bona: voi parlate di pochi minuti da Playa del Castel ma non è che per me saranno pochi minuti d'inferno? voglio dire: il sentiero com'è? facile, difficile, abbastanza pianeggiante, ombreggiato...
Altre spiagge facili da raggiungere ma nudiste e carine (non il solito spiaggione smisurato adatto al wind surf ma nemmeno la spiaggia tutta rocce e sassi) a Nord di Blanes?
Considerate che il mio progetto, caldo permettendo, sarebbe quello di girare un po' grosso modo tra Portbou/Cadaques e Tossa/Lloret, fermandoci a fare il bagno nelle vicinanze delle località visitate, possibilmente senza costume ma come avrete capito su questo tema mia moglie non è che ha troppa pazienza, nè a piedi nè in macchina, per cui la spiaggia giusta la devo trovare in fretta....
Ciao

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


domenica 10 luglio 2011, 10:47
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Cita:
Ciobin
cosa intendi accesso in acqua non agevole?


Nella terza foto la spiaggia sembra molto stretta e sassosa, sia fuori che dentro l'acqua, ma forse è solo la parte in primo piano.
Comunque. grazie per le informazioni.

Al ritorno vi saprò dire come è andata: in realtà nella mia testa sono vacanze naturiste ma in quella di mia moglie no (anche se non lo esclude a priori se capitasse) per cui sarei già contento di potermi spogliare almeno in qualche occasione...
Ciao

_________________
nemo


domenica 10 luglio 2011, 14:24
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: domenica 8 novembre 2009, 23:19
Messaggi: 273
Località: Num che vem de sfroos
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
attendo con ansia il report rigoroso e implacabile di carlo :friends:


lunedì 11 luglio 2011, 18:36
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 1 dicembre 2007, 16:08
Messaggi: 364
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo ha scritto:
Nella terza foto la spiaggia sembra molto stretta e sassosa, sia fuori che dentro l'acqua, ma forse è solo la parte in primo piano.
Comunque. grazie per le informazioni.

Al ritorno vi saprò dire come è andata: in realtà nella mia testa sono vacanze naturiste ma in quella di mia moglie no (anche se non lo esclude a priori se capitasse) per cui sarei già contento di potermi spogliare almeno in qualche occasione...
Ciao


vai tranuqillo la spiaggia è molto ma molto grande, è vero che è sassosa ma ti assicuro che è molto meglio una spiaggia di sassolini che una spiaggia di tutta sabbia.

_________________
Fabio

Naturismo è vita, Naturismo è LIBERTA'


lunedì 11 luglio 2011, 19:43
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Dipendesse da me farei davvero un report implacabile di tutte le spiagge segnalate come nudiste della Costa Brava, spinto forse più dalla curiosità dell'esplorazione che dal desiderio di naturismo: per me scoprire spiagge e calette sempre nuove e diverse (con diversi paesaggi, fondali, trasparenze..) è un grande divertimento!
E' così che mi sono avvicinato al nudismo!

Purtroppo la mia consorte è insensibile al mutamento del paesaggio ancor più che al naturismo: per lei le spiagge si dividono in comode o scomode, pulite o sporche, riparate o no: per il resto, vista una viste tutte: la spiaggia più bella è quella più comoda...quindi mi sa che ne visiteremo pochine!

Quanto ai sassolini, essendo Ligure me ne intendo: è vero, sono meglio della sabbia che si infila dappertutto ma solo se sono veramente "ini" e rotondi! Quelli della foto non sembrano tanto piccoli e nemmeno tanto rotondi.. ;) Comunque se mai ci spingeremo fin là, non mancherò di verificare di persona!

_________________
nemo


lunedì 11 luglio 2011, 21:22
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 19:43
Messaggi: 1026
Località: Brianza
Rispondi citando
Vai tranquillo Carlo, quanto detto da Ciobin è assolutamente vero, no problem anche per tua moglie per le spiagge censite dal "rimbalzante" villeggiante! :friends:
Buone vacanze! :egyptian:


domenica 17 luglio 2011, 19:19
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Grazie per l'incoraggiamento: in realtà non so se arriverò fin laggiù, anche perchè ho letto che in alta stagione la strada tra Tossa e San Feliu è un incubo....
Almeno sulla carta dovrei girare sulle spiagge vicino a Roses, evitando ovviamente quelle di difficile accesso. Ne ho individuate tre o quattro sulla costa tra Portbou e Cadaques e qualche tratto sullo spiaggione a Sud di Roses che dovrebbero andare: se ne trovo almeno qualcuna e se sono davvero nudiste sarò tra i primi a recensirle su questo forum :!:
Poi pensavo di spingermi almeno fino a Pals e Begur, quindi pensavo a Illa Roja o quelle di Playa del Castell (ma non vorrei che mia moglie decidesse di fermarsi proprio in quella....)
Comunque non mancherò di riferire (umore e meteorologia permettendo)!
Ciao

_________________
nemo


domenica 17 luglio 2011, 20:32
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 1 dicembre 2006, 19:43
Messaggi: 1026
Località: Brianza
Rispondi citando
Ciao, Illa Roja è da visitare sicuro, anche Pals ha facile accesso, ma per quanto riguarda Castell stai attento perchè quando l'abbiamo visitata noi (agosto), di naturismo neanche l'ombra...nelle calette a nord di Castell si, invece, come indicato da Ciobin e da noi.


PS: gran bel report Ciobin!!! E' stato un vero piacere soccorrere due amici in difficoltà;-)


mercoledì 20 luglio 2011, 22:26
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Rapido aggiornamento in diretta da Roses (bel golfo devastato da cementificazione selvaggia, affollatissima)
Ieri, primo giorno, Cala Tamariua (Port de la Selva) segnalata ovunque su Internet come nudista:
Caletta graziosa, di facile accesso perfino per mia moglie. nessuna segnalazione sul nudismo Purtroppo mare molto increspato. All'arrivo la mattina tre persone in tutto,in costume. Mi spoglio tra le proteste di mia moglie ("non vedi che gli altri sono in costume?") le faccio notare che la spiaggia è sotanzialmente deserta e resisto: Il mio ardito tentativo ha successo e dopo un po' dal nostro lato arrivano altri nudisti (tre o quattro coppie ma eravamo in tutto una quindicina di persone) e la spiaggia si divide , come quasi sempre, in due. Alla fine, si spoglia pure mia moglie.

Oggi, prima un tentativo a San per Pescador: spiaggione enorme adatto al Kite-surfing. Quando arriviamo i Kiters non ci sono, non ci sono nemmeno i nudisti (praticamente non c'è nessuno) ma il vento sì e fortissimo.
Conoscendo mia moglie mollo tutto e punto su
cala Calitjar
L'unica spiaggai ufficialmente naturista di Roses è cala Murtra, raggiungibile con un difficile percorso a piedi o in barca (per cui manco a parlarne....) perciò punto su questa dove è comunque segnalata la presenzadi nudisti, essendo molto appartata e tranquilla.
Accesso facile, la cala è deliziosa ma mi ritrovo di nuovo l'unico nudo. Riprovo a resistere ma non sono altrettanto fortunato: forse perchè è Domenica, continua ad arrivare gente (parecchia viste le dimensioni della cala) in costume. Quando ad un cero punto arriva un gruppone di una decina di persone di mezza età con sdraio e ombrelloni mi arrendo e mi rivesto.
Manco ho finito di tirarmi su il costume che quelli si spogliano tutti e dieci.... Dopo un po' mezza spiaggia è senza costume (ai vigliacchi non bastavo io.... :x )
Ad ogni modo è durata poco: c'era un po' di vento, l'acqua freddina e mia moglie (che il costume non se l'è mai tolto) ha tirato fuori tutta la sua parte antinaturista: troppo vento, troppo sole, acqua troppo fredda..........
Ecco perchè ora ho tutto il tempo di scrivere (fortunatamente in Hotel c'è il wi-fi gratis..)
I prossimi giorni è previsto brutto e visto come mia moglie ha preso il (quasi) bello..... :fischio: Comunque vi aggiornerò se avrò modo di provare qualche altra spiaggia (ma la mia fantasia si è esaurita: nudista, vicina, comoda, carina, senza vento, il mare calmo e l'acqua calda....l'unica sarebbe la piscina ma non è nudista... :roll:

_________________
nemo


domenica 24 luglio 2011, 17:58
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3872
Rispondi citando
Purtroppo non ho molto da aggiungere causa tempo incerto, moglie e...mancanza di spiagge naturiste!
Facendo un bilancio il posto si è rivelato molto bello (Cap Creus) e il soggiorno è stato complessivamente positivo malgrado il tempo.

Riguardo al naturismo il bicchiere è mezzo pieno e mezzo vuoto:
certamente la Spagna non è paragonabile nemmeno lontanamente all'Italia e io sono riuscito a non indossare mai il costume, cosa abbastanza insperata.

La nota negativa è che le spiagge nudiste non mancano anche se sono in numero decisamente inferiore a quello che ci si potrebbe aspettare da un Paese così "liberale" in fatto di legge. Quelli che mancano sono i nudisti (almeno in questa zona).

Pur avendo puntato sulle spiagge definite naturiste sia dai siti delle associazioni che da quelle degli enti turistici (alcune delle quali "ufficiali" ma non ho trovato nessuna segnalazione), i nudisti o erano del tutto assenti o raramente superavano il dieci/venti%.

Quindi è vero che io il costume non me lo sono mai messo ma è anche vero che mia moglie non se l'è mai tolto e questo anche se apparentemente può sembrare la soluzione ideale per entrambi, di fatto si rivela sempre causa di discussioni e incomprensioni (inviti a rivestirmi se i nudisti erano pochi, discussioni su quale spiaggia scegliere e su dove posizionarsi sulla spiaggia, lamentele circa la mia "incomprensibile mania del nudismo".....)

Inoltre una percentuale così bassa di nudisti può insinuare dubbi sul fatto che certe spiagge siano davvero nudiste: su una spiaggia mi sono spogliato solo perchè la volta precedente ci avevo trovato un discreto numero di nudisti, (per questo c'ero tornato) ma poi mi sono trovato ad essere l'unico nudo per tutto il giorno! (mia moglie mi sta rimproverando ancora adesso.....)
Comunque mi rendo conto che il problema non è la Spagna..... :fischio:
Ciao

_________________
nemo


giovedì 28 luglio 2011, 18:16
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 54 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010