Oggi è giovedì 22 giugno 2017, 14:00



Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ] 
 Aufguss Highlander 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: domenica 11 novembre 2012, 16:21
Messaggi: 263
Località: Lombardia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
è l'ultima novità dei centri benessere
l'Aufguss Highlander
non ne resterà che uno solo (di cliente in sauna ovviamente)

in cosa consiste? semplice, il Meister scalda così tanto la sauna che tutti escono bolliti verso la fine e il Meister può rivolgersi agli altri amici che lo hanno accompagnato (la claque c'è sempre ........)
"visto che ne sono rimasti dentro pochissimi ?"
e gli amici
"bravo "


bravi idiot* dico io


domenica 10 gennaio 2016, 9:30
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 708
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
5 anni fa, ad AcquaIN, facevamo l'Aufguss Inferno, dedicato solo agli specialisti abituati e con tanto di superavvertenze prima di entrare.
Lo facemmo meno di decina di volte poi ci accorgemmo che era troppo pericoloso...sia per il pubblico che per noi.

Quando succederà che 3 persone abituate sverranno tutte insieme all'uscita della sauna finlandese si accorgeranno della caxxata geniale.
Soprattutto quando le 3 persone sono svenute durante un Aufguss assolutamente normale e non in Inferno.

Purtroppo a molti piace reinventare l'acqua calda sperando che non bruci...
...pazienza...

Come tutte le mode che diventano supermode si iniziano a comprendere i rischi appena qualcuno si fa male.

Nel mio settore di lavoro vero è il momento dei Droni.
Tutti lo vogliono, tutti lo pubblicizzano...
...fino a quando uno non stenderà un ignaro passante...

Io sono sempre stato contro l'uso smodato degli Aufguss e di quelli troppo caldi.
Per i centri benessere, se ci pensate bene, sono solo un rischio.

Gli Aufguss stressano i fisici dei clienti e dei maestri, costano in essenze e rinfreschi e a molti clienti disturbano.
Perché pensate che molti gestori siano felici di far sventolare i clienti?
Perché per i maestri che lavorano fare 2 o 3 gettate al giorno e continuare a lavorare è devastante.

Tuttavia il rischio è che se un solo cliente si fa male possono raccontarmi che sono assicurati e quant'altro, ma in non vorrei mai essere nei panni del saunista del momento, soprattutto se ha fatto sventolare un cliente appassionato, anche se "titolato".
Assicurazioni o non assicurazioni...
Tra l'altro è uno dei motivi per cui ho smesso di fare il saunista.

Però, contenti loro...


Luca

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


domenica 10 gennaio 2016, 12:36
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4171
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
una volta quando uscivi durante la gettata il Meister si mostrava dispiaciuto che l'aveva fatto troppo forte ....

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


lunedì 11 gennaio 2016, 11:57
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 708
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Beh, ora non so più...

...ma in gara se facevi uscire la gente perché la cuocevi inutilmente eri penalizzato, un tempo...

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


lunedì 11 gennaio 2016, 13:05
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4171
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Duckjibe ha scritto:
sono sempre stato contro l'uso smodato degli Aufguss e di quelli troppo caldi.
Per i centri benessere, se ci pensate bene, sono solo un rischio.
Gli Aufguss stressano i fisici dei clienti e dei maestri, costano in essenze e rinfreschi e a molti clienti disturbano.
Perché pensate che molti gestori siano felici di far sventolare i clienti?
Perché per i maestri che lavorano fare 2 o 3 gettate al giorno e continuare a lavorare è devastante.Tuttavia il rischio è che se un solo cliente si fa male possono raccontarmi che sono assicurati e quant'altro, ma in non vorrei mai essere nei panni del saunista del momento, soprattutto se ha fatto sventolare un cliente appassionato, anche se "titolato".
Assicurazioni o non assicurazioni...


in merito alla problematica "assicurazione" l'associazione Aisa si e' attivata, i meritoriamente, a promuovere una copertura assicurativa per i Maestri di sauna, l'idea e' ottima, sarebbe pero' il caso di verificare cosa copra l'assicurazione,
dubito che nel caso il Maestro ecceda nella gettata e qualcuno si senta veramente male la compagnia intervenga a coprire il danno, sarebbe anche interessante sapere quali sono i massimali di danni coperti, cosa di non poco conto,
fortunatamente da quello che so non sono mai stati aperti sinistri e quindi la polizza non e' stata effettivamente provata

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


sabato 16 gennaio 2016, 13:13
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 708
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Visto cosa è successo a me quando un cliente mi è volato addosso facendomi fare un giro in elisoccorso, un mese ingessato e perdere oltre 10000 Euro di fatturato, non sarei felice di provare alcuna polizza.

Tra l'altro io ero assicurato ed il centro pure.

Oggi in Italia la differenza tra recuperare i danni e essere spennato la fa semplicemente il lato di una moneta.

Buona fortuna...

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


sabato 16 gennaio 2016, 14:12
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4171
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
capitato anche a me

il nerboruto sventolatore chiude la sauna e con fare in stile Polifemo "adesso conto quelli che faccio uscire prima"
eh :supermad: eh :supermad: eh :supermad:

musica alta, acqua a fiumi, e giu' di palate, quasi tutte sul soffitto della sauna :supermad:

mai un "come state" o "ce la fate" il nostro super uomo continua imperterrito a legnare il soffitto della cabina :yikes: e un po' anche gli avventori, le prima fila ogni tanto si beccano l'asciugamano addosso
eh :supermad: eh :supermad: eh :supermad:

fa lui, alla ricerca di non so che cosa :yikes:

fortunatamente l'aufguss smette e tutti usciamo, nessuno e' uscito prima, nessuno e' morto, la cabina non si e' rotta :robotballa:

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


lunedì 2 gennaio 2017, 12:00
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:17
Messaggi: 154
Località: torino
Rispondi citando
Si, ad Andalo, ricordo anche io un aufguss assolutamente tremendo, con la gente costretta a mettersi le mani in testa e sulle orecchie
per evitare vere e proprie ustioni.
Risultato, alla gettata successiva, tutti bene attenti a non farsi trovare in sauna.


lunedì 2 gennaio 2017, 17:40
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 708
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se in sauna ci sono molti esperti (il maestro di solito lo capisce) si può anche fare una gettata un po' più calda del solito...
...ma in genere non è stato mai ben valutato un Aufguss "ustionante".

Salvo sia esplicitamente dichiarato (tipo Cron Highlight, dove lì si sa...)

Mi ricordo che ad una edizione della Notte Bianca - Campionato Aufguss Fantasy ad AcquaIN, una concorrente usci dalla sauna dicendo più o meno: "li ho stesi tutti!".
Inutile dire che la giuria non prese bene né l'intenzione né l'esternazione...

Poi, purtroppo (ma mi sembra di parlare come un pensionato che parla ai nipotini rivangando il passato) tante cose sono cambiate.

La gettata ustionante e le domande all'uscita "allora, vi è piaciuto", sempre più frequenti, ultimamente, mi ricordano un pochino i galletti da spiaggia, che si vantano delle loro prestazioni...
...credo che un vero maestro non sia mai felice se qualcuno esce perché si è esagerato e, in genere, non chiede mai se l'Aufguss è piaciuto...
...lo vede dalle facce della gente...

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


lunedì 2 gennaio 2017, 18:40
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:17
Messaggi: 154
Località: torino
Rispondi citando
Anche io, rimpiango i tempi in cui, a Bressanone il massimo della spettacolarizzazione era la frase inziale "qvesto è vento della Plose" e poi ci si godevano 12 minuti di profumi e calore benefico.
Per anni, ho replicato nella saunetta che frequentavo, il rito delle palle di neve con qualche goccia di essenza che si sciolgono lentamente sulle pietre.
Poi, anche io, son stato costretto a dire "bravo" a uno che sventolava con la musica di Sven Vath , in ciabatte di gommaccia e bandiera brasiliana infiammabile in puro leacryl avvolta in vita....


martedì 3 gennaio 2017, 13:42
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 19:50
Messaggi: 4496
Località: Brianza
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: https://www.facebook.com/luigi.p.silva
Rispondi citando
fambros ha scritto:
fortunatamente l'aufguss smette e tutti usciamo, nessuno e' uscito prima, nessuno e' morto, la cabina non si e' rotta :robotballa:

non si è rotta, ma una striscia di perlina del soffitto, al successivo aufguss, è planata sul pavimento :ghgh:


martedì 3 gennaio 2017, 15:33
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 19:50
Messaggi: 4496
Località: Brianza
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: https://www.facebook.com/luigi.p.silva
Rispondi citando
Duckjibe ha scritto:
...credo che un vero maestro non sia mai felice se qualcuno esce perché si è esagerato e, in genere, non chiede mai se l'Aufguss è piaciuto...
...lo vede dalle facce della gente...

:bravo:


martedì 3 gennaio 2017, 15:36
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 23:11
Messaggi: 198
Località: Trentino
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ecco ha scritto:
Si, ad Andalo, ricordo anche io un aufguss assolutamente tremendo, con la gente costretta a mettersi le mani in testa e sulle orecchie
per evitare vere e proprie ustioni.


ho visto poche volte Bruno sventolare con il cappello da sauna, ed era un inequivocabile segnale che l'aufguss sarebbe stato molto "hot" :ghgh:

Anam


mercoledì 4 gennaio 2017, 0:44
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: domenica 15 ottobre 2006, 20:46
Messaggi: 1466
Località: valle aosta
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
io non ricordo tutte queste cose :shocked: :shocked: ma
:please: :gladiator: di cosa parlavano il lord e il prelato ? :fischio: :fischio:


mercoledì 25 gennaio 2017, 13:59
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4171
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
di un Aufguss effettuato da un nerboruto Meister che per poco non sfondava il soffitto a furia di colpi di salvietta, anche se pare che nella gettata successiva il soffitto sia caduto,

tu non c'eri carissimo a goderti lo spettacolo

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


mercoledì 25 gennaio 2017, 20:39
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010