Oggi è domenica 23 luglio 2017, 6:36



Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Smettiamo di fumare con l'aiuto del Villaggio 
Autore Messaggio
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 giugno 2007, 17:12
Messaggi: 6240
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
chr73 ha scritto:
Certo che il fumatore:
è più rilassato mmmm almeno meta' delle sigarette che fumi durante il giorno lo fai per nervosismo
è più socievole (quantomeno con i suoi simili) direi solo con i suoi simili visto che sa da posacenere :lol:
è più simpatico questa me la devi spiegare... in genere sono antipatici quelli che smettono di fumare, almeno per il primo mese
è più magro (visto che chi non fa la pausa sigaretta, fa la pausa dolcetto) eh, qui dipende da quando ca@@one e' il non fumatore, deve darsi piu' da fare
è più a suo agio (perché, fumando, dà l'apparenza di essere impegnato nel fare qualcosa) si, ma la da agli altri.. lui e' veramente piu' a suo agio?
è più tollerante (perché, sopportato, deve sopportare anche i vizi degli altri). verissimo!!

Però, complimenti a chi riesce a smettere. grazie, spero che sia la volta buona ;)

_________________
THERE ARE ONLY TWO KINDS OF MUSIC..
Rock and Roll

Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore... [Friedrich Nietzsche]


domenica 23 dicembre 2007, 13:21
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: domenica 11 novembre 2012, 16:21
Messaggi: 263
Località: Lombardia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Con questo rimedio naturale fai da te smetti di fumare in 72 ore
di Noemi Grilli

Purtroppo molte persone soffrono ancora di dipendenza dal fumo di sigaretta. Ormai è appurato quanto questo faccia male alla salute e possa comportare anche diverse malattie gravi che possono portare anche alla morte. Non tutti però, sapendo questo, riescono comunque a trovare un rimedio per smettere di fumare, nonostante ci si provi e metta una buona dose di volontà, non sempre si riesce nell’intento di liberarsi definitivamente da questa brutta dipendenza. Spesso l’astinenza che comporta l’assenza di fumo quando ne si è assuefatti provoca stati di forte ansia, irritabilità e frustrazione e questa è una delle difficoltà principali che impedisce a chi soffre di tabagismo di riuscire ad uscirne definitivamente. Ma con questo rimedio naturale e assolutamente poco costoso, possiamo provare a raggiungere il nostro obiettivo senza rischiare. Il mix di oli essenziali utilizzati infatti aiuta a gestire l’ansia e l’astinenza, cercando di diminuire fino a far scomparire la voglia di fumare che ci assale prima di accenderci una sigaretta.
Abbiamo bisogno di: olio essenziale di limone olio essenziale di eucalipto pepe nero Preparazione ed utilizzo: mescolare gli oli in parti uguali poi versare in un barattolo ed aggiungere qualche grano di pepe nero. Inumidire un batuffolo di cotone nella miscela ed ogni volta che si avverte la sensazione di voler fumare, poggiarlo sotto al naso ed aspirarne l’odore fin quando non si è sicuri che il bisogno sia svanito. Pian piano che si smette di fumare possiamo notare quanto la nostra salute ed il nostro respiro migliorino, possiamo sentire meglio gli odori ed assaporare il cibo distinguendone maggiormente il sapore. Avremo la certezza di aver raggiunto un grande obiettivo per noi stessi e per le persone che ci circondano, quindi vale la pena provare, no?
ALTRE ERBE NATURALI CHE POSSONO AIUTARCI A COMBATTERE IL FUMO:
Lobelia : toglie la voglia di fumare
Radice di zenzero : utile per trattare la nausea causata dall’astinenza
Erba di San Giovanni : combatte i sintomi della depressione
Fiore della passione : aiuta a gestire i sentimenti di rabbia ed irritabilità
Rhodiola : contiene serotonina che aiuta contro la stanchezza, dando l’energia necessaria per affrontare questo passo importante

Visto su: http://sanieattivi.it/medicina-alternat ... -in-72-ore


sabato 25 febbraio 2017, 8:43
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6552
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Fumatore incallito da 38 anni. Smettere mi sembrava impossibile. Mille e mille volte m'è venuta l'idea di provarci ma ogni volta la testa trovava una scusa (sempre idiota) per rimandare a momenti migliori.

Il fumo uccide, si dice. Non ci credevo. Stavo bene, niente tosse, fiato buono (tranne sulle scale), esami a posto, cuore apparentemente perfetto..
Poi il 5 aprile dell'anno scorso ho scoperto che il fumo uccide davvero e sono morto a causa sua. Mi hanno ripescato in extremis, mi hanno riaperto le coronarie con 7 stent, mi hanno tenuto in ospedale un mese e mezzo per recuperare i 60% del cuore ancora vivo.
IL FUMO UCCIDE DAVVERO!!!

E poi.......e poi i medici mi idcevano: "il 90% ricomincia a fumare a due mesi dalle dimissioni, si affidi ai centri antitabacco" e mi hanndo dato la lista.
Ma ho scoperto una cosa fantastica;
IL FUMO NON DA DIPENDENZA!

E' la gestualità a dare dipendenza. é passato quasi un anno e non mi è venuta più nessuna voglia di riprovare. La lotta è stata tutta su quelle cose che come un rito facevo con la sigaretta.
Mi son seduto sotto al portico e mi è sembrato un portico inutile senza una sigaretta da fumare. Mi son seduto in ufficio e mi è sembrato assurdo non fare una pausa fuori con la sigaretta per staccare ogni tanto. E così via, nessun bisogno fisico di fumo ma stranezza di non fare più erte cose.

Se si riesce a capire questo, si riesce a capire che smettere è la cosa più facile che esista.
Crediamo d'aver paura dell'astinenza da nicotina, ci immaginiamo sudati e disperati alla ricerca di un tabacchino o un distributore automatico. Non così.

Un consiglio che do: iniziate a romper i rituali. La sigaretta dopo il caffè, la sigaretta uscendo di casa, la sigaretta salendo in auto ecc.... fumate come e quanto prima ma non nelle stesse situazioni. Eliminate l'abitudie e avrete eliminato il vizio.


Ora qualcuno dirà: "ma bravo, con la paura che hai preso è facile aver smesso". Invece no, perchè non ho preso alcuna paura, non ne ho avuto il tempo. E in più, avevo l'alibi di ricominciare avendo sentito medici, psicologi e compagni di ricovero che dicvano: "due o tre al giorno non fanno male".

Smettere è facilissimo, ma i fumatori non lo sanno.

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



sabato 25 febbraio 2017, 11:14
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4803
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Bravo paeba!!! :friends:


sabato 25 febbraio 2017, 16:33
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2012, 16:38
Messaggi: 93
Località: brianza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
È facile smettere di fumare se sai come farlo .
È il titolo del libro di Allen Carr che ha aiutato me .
Io avevo una paura tremenda di smettere ed i vari tentativi fallivano miseramente .
Questo è una possibilità. E con il più basso tasso di recidività .
La cosa bella è che bisogna fumare fino all'ultima pagina (non le pagine del libro ovviamente).
Costa 10 euro e se lo si considera in prospettiva costa come un biglietto della lotteria con un premio di 25.000 euro .
Per le erbe che cita Calaf sarei molto fiducioso e convinto : mi diverto anche io con tisane infusi e spezie in cucina e gli effetti si possono scoprire .
Non lo avrei mai detto ma tutto è meglio di fumare !

Infine sottoscrivo tutto ciò che scrive Paeba :inchino: tranne per il fatto che il fumo non dia dipendenza : è solo che la sua crisi di astinenza è ridicola ed in quanto ridicola è sottovalutata .

_________________
L'educazione è l'arma più potente che può cambiare il mondo.
(N.Mandela)


sabato 25 febbraio 2017, 17:25
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 23:11
Messaggi: 203
Località: Trentino
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eenriii ha scritto:
È facile smettere di fumare se sai come farlo .
È il titolo del libro di Allen Carr che ha aiutato me .


Conosco una persona che ha smesso grazie al quel libro

Anam


sabato 25 febbraio 2017, 20:31
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 29 settembre 2011, 11:22
Messaggi: 418
Località: Milano
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ho fumato dai 15 ai 30 anni, una media di un pacchetto al giorno. ad un certo punto mi sono detto: "ma perchè dovrei essere dipendente da qualche cosa? un qualcosa che, oltretutto mi fa male?" il giorno del mio 30mo compleanno, a mezzanotte, ho spento nel posacenere la mia ultima sigaretta, ora sono 12 anni che non ne tocco. è stato difficile? no. sono un supermaniaco del controllo? no (e la mia pancia dimostra che con le diete non sono così bravo). ogni tanto la voglia torna, nonostante tutto, ma l'orgoglio vince alla grande. Devo ammettere una sola piccola deroga: una decina di sigari l'anno, in occasioni speciali, ma credo di potermeli permettere.

_________________
[url]www.golosa-mente.com[/url]


mercoledì 1 marzo 2017, 12:49
Profilo WWW
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 5 giugno 2009, 18:12
Messaggi: 691
Località: Venezia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Quando a 28 anni ero arrivato a fumare 2 pacchetti al giorno, di punto in bianco ho regalato il mezzo pacchetto che ancora avevo a mio padre, che allora fumava, e stop.
Fine. .
Da allora sono passati 30 anni e ora il fumo mi dà molto fastidio.
Fatica? Si, ma neanche più di tanta: mi sono concentrato su altre cose.
Faccio più fatica ora con 30kg in più :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:


mercoledì 1 marzo 2017, 13:22
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 23 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010