Oggi è venerdì 24 novembre 2017, 11:21



Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
 Nudiste fatte rivestire. Sindaco "siamo noi in errore" 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2320
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
In questo caso niente sanzione. Da rilevare la presa di posizione del Sindaco, impensabile fino a qualche anno fa. I tempi stanno cambiando.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ ... 94425.html

Turiste svedesi si spogliano al mare: arrivano i vigili
È accaduto a Minori, in costiera amalfitana. Il sindaco: "Nessuno scandalo ma qui non siamo attrezzati per i naturisti"


Giovanni Vasso - Lun, 08/05/2017 - 18:18

Giovani, belle e disinibite. Due turiste scandinave volevano prendere il sole integrale in costiera amalfitana, a Minori, ma sono state “rivestite” dai vigili urbani.

Sembra il cliché che ha fatto la fortuna del cinema italiano di tanti anni fa, quello in bianco e nero. Ma è accaduto davvero. Protagoniste sono state due ragazze svedesi.

I fatti sono accaduti nella mattinata di domenica quando le due ragazze, che erano scese a una spiaggia libera del centro costiero, hanno deciso di sfilarsi i costumi per godere del primo sole della stagione. Lì, però, c’erano anche delle famiglie e il gesto delle ragazze ha finito per sollevare grossa curiosità e clamore. Fino a quando non sono intervenuti i vigili che hanno ricordato alle due turiste che su quella spiaggia non era possibile togliersi il bikini e prendere il sole nude. Per loro non c’era nulla di male né di provocatorio. Anzi, slacciati i costumi le ragazze sono rimaste al loro posto, una delle due sfogliava un libro. Ascoltata la ramanzina dei vigili e compresa la situazione, hanno infilato i costumi e proseguito la loro giornata al mare.

Ma sui fatti è arrivata la presa di posizione del sindaco di Minori che ha puntato il dito contro una singolare “mancanza” del turismo in costiera amalfitana. Come ha spiegato a Il Mattino, Andrea Reale lamenta l’assenza di spazi dedicati al naturismo nella Divina: “Nessuno si scandalizza. Ognuno vive la natura a modo suo. Piuttosto siamo noi a essere in difetto perché in Costiera non offriamo spazi ai naturisti. Questo segmento turistico non trova sfogo nelle nostre zone perché da Vietri a Positano mancano i luoghi destinati ai nudisti”.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


martedì 9 maggio 2017, 8:42
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4284
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
bravo sindaco

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 9 maggio 2017, 10:45
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6587
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Trovo interessantissimo che non sia stata elevata la fatidica e oggi tremenda contravvenzione.

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



martedì 9 maggio 2017, 11:17
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Mah...bisognerebbe conoscere meglio il caso, però non credo che le Svedesi si fossero denudate perché non avevano trovato una spiaggia naturista (senza famiglie? :roll: )

Probabilmente lo hanno fatto perché pensavano si potesse farlo, come ovunque in Europa, senza che qualcuno chiamasse i vigili!

Quanto alla multa, penso abbia prevalso il timore di sputtanarsi in tutta l'Europa del Nord...

Poi non dimentichiamo che erano due (probabilmente graziose..) fanciulle...mi chiedo come sarebbe andata se a spogliarsi fossero stati due uomini. magari neppure Svedesi....

_________________
nemo


martedì 9 maggio 2017, 13:15
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 5 giugno 2009, 18:12
Messaggi: 698
Località: Venezia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Pensate cosa avrebbero scritto i giornali svedesi se avessero preso la multa di 10.000 euro...
Come si può considerare ora questa mancata multa? Un precedente giudiziario?


mercoledì 10 maggio 2017, 12:41
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 76
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma nel caso delle multe sta al vigile di farla o meno se ha modo di far cessare la cosa in questione.
E' come se io avessi parcheggiato in sosta vietata, esco dalla macchina, e il vigile mi vede e mi dice: spostala o ti faccio la multa.
Anche a Minori è successo qualcosa di simile: i vigili hanno avvisato e le persone hanno seguito l'indicazione.

Pertanto multare o meno dipende da tanti fattori, tra cui le indicazioni dell'amministrazione comunale, il comportamento delle persone in questione.
E' per questo che io tengo a dire che, nei luoghi dove sono state comminate le multe (come a Campomarino di Maruggio), vi è una contrarietà dell'amministrazione comunale dalla quale i vigili dipendono.
Nel caso che qui commentiamo, il sindaco si è sentito in dovere di intervenire e spiegare che le persone nudo/naturiste sono benvenute, ma è necessario trovare per loro dei luoghi autorizzati e appositi, quindi l'amministrazione ha decisamente un approccio positivo, o quantomeno neutro rispetto alla nudità in spiaggia.

Diciamo anche che, d'altra parte, alcune amministrazioni diventano intolleranti a causa di persone che noi nudisti e naturisti dovremmo essere i primi a redarguire sulle spiagge che frequentiamo abitualmente, anche se non ufficiali, mai indulgendo in quella ignavia che finisce per lederci tutti.

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


venerdì 28 luglio 2017, 14:21
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Toglimi una curiosità, Ionudista:
tu quanti ne hai redarguiti, finora? E si sono scusati tanto?

Poi fammi capire: le amministrazioni sono tolleranti dove non ci sono nudisti e intolleranti dove invece ci sono? E tutto per colpa nostra?

_________________
nemo


venerdì 28 luglio 2017, 14:47
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 76
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
carlo ha scritto:
tu quanti ne hai redarguiti, finora? E si sono scusati tanto?

Certo che a chi compie atti osceni io mi alzo e ci vado a parlare e a dirgli di smetterla. Mi è successo poche volte, ma ho sempre ricavato che la smettessero o se ne andassero proprio.

carlo ha scritto:
Poi fammi capire: le amministrazioni sono tolleranti dove non ci sono nudisti e intolleranti dove invece ci sono? E tutto per colpa nostra?

Se leggi quello che ho scritto, io non ho mai individuato una legge di causalità quale la individui tu, mai.
Ho invece messo in evidenza come sia anche il comportamento di "persone" che evidentemente nudisti o naturisti non sono, che può peggiorare le cose nella percezione delle amministrazioni.
E che alcuni di noi preferiscono girarsi dall'altra parte invece che alzarsi e dire a quelle persone di smetterla.

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


venerdì 28 luglio 2017, 16:16
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6587
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ionudista ha scritto:
Se leggi quello che ho scritto, io non ho mai individuato una legge di causalità quale la individui tu, mai.
Ho invece messo in evidenza come sia anche il comportamento di "persone" che evidentemente nudisti o naturisti non sono, che può peggiorare le cose nella percezione delle amministrazioni.
E che alcuni di noi preferiscono girarsi dall'altra parte invece che alzarsi e dire di smetterla.

Totalmente d'accordo.....

C'è stato l'altra sera un programma di scherzi in TV dove un ragazzo girava per la città completamente nudo. In alcuni luoghi/esercizi si presentava con allusioni abbastanza pesanti tipo "vorrei un bocchino" in tabaccheria o "mi da del sugo per il mio gnocchetto" in un alimentari o "dove posso appoggiare il pacco" alle poste....beh, è stato allontanato in malomodo. Dove invece si è presentato tranquillamente è stato accolto in modo ilare e simpatico. Ecco che nella percezione comune il modo di porsi (prendere il sole/nuotare o trasgredire, cambia compltamente.

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



venerdì 28 luglio 2017, 16:26
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 76
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ah, l'ho visto quel servizio!
Infatti anch'io ho avuto la stessa impressione. Fintanto che stava nudo le persone sorridevano e scherzavano. Quando poi lui iniziava ad essere importuno, anche sul pesante, ha ricevuto brutte reazioni. Ma le avrebbe ricevute anche da vestito!!!

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


venerdì 28 luglio 2017, 16:31
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Ciao ionudista:

Per mia esperienza è molto difficile intervenire contro certi comportamenti, (specie se si è da soli) per diversi motivi:

-non abbiamo poteri di polizia, quindi possiamo solo chiedere per favore, oppure sperare che quelli si spaventino

-siamo anche noi colpevoli agli occhi della legge: se chiamiamo i vigili multano noi e non loro che nel frattempo si sono dileguati (e quasto loro lo sanno benissimo)

-molti comportamenti scorretti non sono vietati, mentre lo è star nudi: non si può impedire di girellare in modo insistente, di sbirciare in mezzo alle gambe delle donne, ecc. Questi comportamenti, di fatto finiscono per allontanare i naturisti!

Comunque, probabilmente non ho tutta l'esperienza che hai tu!

Quanto al secondo punto, è vero, non hai mai affermato una cosa simile!

Volevo solo far notare che in realtà, tranne poche pregiate eccezioni, i nudisti sono benvenuti solo dove purtroppo non ci sono spazi per loro!

Dove ci sono spazi per loro, vengono sistematicamente denunciati! E noi siamo i primi a pensare (spesso giustamente) che forse è colpa di certi comportamenti che noi dovremmo scoraggiare )non la forza pubblica!)

_________________
nemo


venerdì 28 luglio 2017, 19:41
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 76
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlo,
le tue osservazioni le trovo personalmente valide.
E mi (ci) danno occasione di entrare più nello specifico, dando una visione più realistica. Provo quindi a commentarti punto su punto.
Non abbiamo poteri di polizia.
Hai ragione, e qui dico di più, il problema mi sembra più relativo al luogo, cioè se è un luogo popolato da molti cretini, oppure con una buona/accettabile frequentazione di base seppur non ufficiale. Nel primo caso di spiagge o luoghi, io tendo ad evitarli. Anzi questo forum fa di solito un buon servizio proprio nell'individuare i luoghi e i periodi con una frequentazione accettabile. E con accettabile intendo proprio quella soglia per la quale se si presenta qualche cretino, l'alzarsi e dirgli che sbaglia risolve la situazione.

Siamo anche noi colpevoli agli occhi della legge, se chiamiamo i vigili multano noi e non loro che nel frattempo si sono dileguati.
Se si sono dileguati, la paura che gli abbiamo messo ha già avuto effetto, mentre nessuno vieta a noi di rivestirci. Sia chiaro che la mia risposta è leggermente provocatoria. Quello che tengo a rilevare è che ove mai su una delle spiagge non ufficiali che frequento stessero per arrivare dei vigili, mi rivestirei. E in ogni caso non frequento spiagge che non abbiano una frequentazione conosciuta dalla popolazione locale e dalle forze dell'ordine e che è consolidata nel tempo, seppur non ufficiale.

Molti comportamenti scorretti non sono vietati, mentre lo è star nudi...
Su questo conta il gruppo. Non dimenticherò mai ciò che vidi nell'amata spiaggia dell'Arenauta, nella zona conosciuta da anni dalla popolazione e anche dalla Pro Loco come naturista. Ebbene ad uno di questi disturbatori che si proponeva più di una volta ad una lei di una coppia, mai trovando alcun consenso e anzi ricevendo inviti ad allontanarsi, al secondo tentativo il compagno si alza gli si pone davanti e lo guarda dritto negli occhi intimandosi di andarsene. Tutti noi nudo/naturisti ci giriamo a guardare la scena e lo sosteniamo. Il disturbatore se ne va con la coda tra le gambe.

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


sabato 29 luglio 2017, 1:48
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Naturalmente è vero che in molti casi si dovrebbe e si potrebbe fare di più, molto di più!
E' soprattutto vero che tendiamo (per non rischiare grane.....) a voltarci dall'altra parte!
E se qualcuno interviene, viene quasi sempre lasciato solo!
E questo non vale solo per il naturismo! Molti comportamenti incivili sono dovuti al fatto che nessuno interviene e nessuno dice niente!
Tempo fa ho avuto una discussione molto vivace (ha minacciato di mettermi le mani addosso...) con un giovane che aveva lasciato nel bel mezzo del marciapiede un bel ricordino del suo grosso cane. Dopo che si è allontanato, diverse persone si sono avvicinate per dirmi che avevo ragione! Peccato che prima si fossero tutti dileguati!
Però.. capisci bene che allo stato attuale delle cose, se si può provare a spogliarsi solo su spiagge estremamente nascoste e poco frequentate, spesso abbandonate a se stesse e senza nemmeno la certezza di non rischiare una sanzione, chi vuoi che ci vada in posti così? Qualche coraggioso. d'accordo, qualche associazione....se c'è e quando c'è (l'unione fa la forza..) ma poi...ci troviamo a contenderci spazi "extraterritoriali" con una serie di clandestini di ogni tipo!

_________________
nemo


sabato 29 luglio 2017, 7:40
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 76
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlo, creo una nuova conversazione apposita per l'argomento del nostro scambio di battute, che si sta allontanando dal tema principale eheh

ecco qua:http://forum.extravillage.it/viewtopic.php?p=340203#p340203

_________________
Su in alto, nella riga sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e, sulla pagina che si caricherà, in basso a destra trovi i collegamenti alle 10 conversazioni con gli interventi più recenti.


sabato 29 luglio 2017, 12:32
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010