Oggi è giovedì 17 agosto 2017, 19:24



Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Sardegna - legge regionale 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2305
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlo, è una proposta di legge che riguarda diversi argomenti. È già un successo che si parli anche di naturismo (e c'è chi ci ha lavorato affinché se ne parlasse). Poi bisognerà vedere se verrà approvata e con quali modifiche. Intanto un primo passo è stato fatto ed è un fatto positivo.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


martedì 31 maggio 2016, 12:01
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3735
Rispondi citando
Vorrei che fosse chiaro che non intendo certo svilire o disprezzare gli sforzi di chi ha lavorato per far inserire queste due righe (anche se già il fatto che si sia dovuto lavorare per farle mettere non è molto incoraggiante..) e sono comunque d'accordo sul fatto che è una cosa positiva!

Purtroppo gli sforzi spesso non bastano a cambiare una mentalità ottusa!:

Sai da quanti anni, ad esempio, qui in Liguria, le giunte di sinistra, specie in periodo elettorale, promettono leggi sul naturismo? (quelle di destra almeno non promettono niente..)

Poi non solo non hanno mai fatto niente, ma quando uno stabilimento Genovese ha chiesto di dedicare al naturismo una sorta di solarium, un terrazzo completamente chiuso alla vista, l'assessore competente ha risposto che lui, a certe cose, era contrario :yikes: !

Comunque, auguro naturalmente alla Sardegna miglior fortuna, anche se qui, a suon di piccolissimi passi, non passano gli anni! Ormai passano i secoli!

_________________
nemo


martedì 31 maggio 2016, 13:56
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2305
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Carlo, tra Liguria e Sardegna c'è differenza. Non certo sotto l'aspetto politico, ma sotto quello geografico. In Sardegna spiagge ce ne sono moltissime ed alcune pressoché deserte anche in agosto. Autorizzarne qualcuna significa attirare nuovi turisti. In Liguria, casomai, i turisti bisognerebbe contingentarli...

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


martedì 31 maggio 2016, 14:17
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 13 maggio 2006, 11:49
Messaggi: 51
Località: sardegna
Rispondi citando
Speriamo, come qualcuno ha gia detto, che non sia il solito interessamento pre elettorale e poi...più nulla!! Precisato questo è positivo che se ne parli e già pensare di "riservare" (brutta parola...ma haimè è così) spazi per il naturismo è ben augurante. Siamo daccordo (ma nn ci basterà la vita per vederlo..) che è da cambiare la cultura italiana sul nudo e sull'idea che scandalosa è la presenza di un corpo nudo, per di più in spiaggia d'estate.....però in quelle frasi e in quelle proposte c'è, forse, un barlume di cambiamento........................


martedì 31 maggio 2016, 15:17
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3735
Rispondi citando
R100

Cita:
Carlo, tra Liguria e Sardegna c'è differenza. Non certo sotto l'aspetto politico, ma sotto quello geografico. In Sardegna spiagge ce ne sono moltissime ed alcune pressoché deserte anche in agosto. Autorizzarne qualcuna significa attirare nuovi turisti. In Liguria, casomai, i turisti bisognerebbe contingentarli...


Il punto è proprio questo: gli spazi "dedicati" dovrebbero servire, al massimo, proprio per individuare aree in zone affollate (Costa Azzurra docet...)

Su spiagge pressoché deserte ha senso individuare aree da riservare (o meglio: dedicare, nel senso che lì, se proprio uno vuole, può spogliarsi) al naturismo?

Ok: forse è sempre meglio che niente, almeno per chi ce le ha vicino a casa, ma si può parlare di "incentivare il turismo naturista"? E' come pensare di far concorrenza all'Algida con un carrettino di gelati!

Il turismo naturista lo incentivi consentendone la pratica (con varie soluzioni possibili) in zone frequentate, non in zone dove tanto non ci va nessuno!

_________________
nemo


martedì 31 maggio 2016, 22:32
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2305
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mettiamola diversamente Carlo. In Liguria tutte le spiagge sono prese d'assalto e autorizzarne una al naturismo creerebbe sicuramente problemi. In Sardegna le spiagge sono moltissime. Sono prese d'assalto solo quelle più rinomate. Quindi c'è la possibilità di autorizzarne alcune, incrementare il turismo e non scontentare nessuno, visto che nessuno pretende di mettersi nudo nella spiaggetta di Porto Rotondo o alla Pelosa.
Se continui ad applicare il PdL della Sardegna alla Liguria non ne usciamo. :D

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


mercoledì 1 giugno 2016, 9:12
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010