Oggi è martedì 24 ottobre 2017, 4:11



Rispondi all’argomento  [ 303 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 21  Prossimo
 Naturismo in Toscana (Li) - Nido dell'Aquila 
Autore Messaggio
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
TOSCANA

San Vincenzo [Rimigliano] - Nido dell'Aquila

In seguito alla richiesta da parte di E.S.N.A. Ente Sviluppo Nido dell'Aquila il Comune di San Vincenzo ha ufficialmente istituito, con delibera n. 83 del 24/3/2010, un tratto di spiaggia in cui è legale effettuare Nudismo/Naturismo all'interno del Parco Costiero di Rimigliano.
Tale spiaggia si estende dall'accesso al mare del Podere Tuscania fino a ridosso della Fossa Calda; pur rimanendo spiaggia libera sono stati posizionati cartelli ed informazioni specifiche al fine di informare preventivamente chi intendesse fruire del tratto di litorale in oggetto, salvaguardando così la sensibilità di tutti.
Il sito della spiaggia è: http://www.spiaggianaturistanidodellaquila.it


ImmagineImmagineImmagine

Come arrivare

Da Nord:
percorrere in direzione sud da San Vincenzo (uscire per l'appunto dalla SS1 "Aurelia" presso "San Vincenzo Sud") la Strada Provinciale SP23 ("Strada della Principessa"), che per l'appunto corre parallela al mare fra San Vincenzo e Populonia. Dopo circa 6 km, sulla destra (lato mare), si trova il Podere Tuscania.
Da Sud:
Prima possibilità:
Lasciare la SS1 "Aurelia" allo svincolo "Venturina/Piombino". Quindi prendere la SS398 in direzione di Piombino. Dopo circa 8 km la SS398 confluisce nella SP23; svoltare a destra in direzione di San Vincenzo, quindi procedere per circa 9 km: si troverà il "Podere Tuscania" sulla sinistra, ma è comunque già possibile parcheggiare 3-400 metri prima lungo la carreggiata ed arrivare in spiaggia con i sentieri che attraversano il bosco.
Seconda possibilità (più breve):
Lasciare la SS1 "Aurelia" allo svincolo "Stazione di Campiglia Marittima". Quindi procedere verso il mare - sorpassando la ferrovia su di un cavalcavia - sulla SP23ter "delle Caldanelle". S'incontrerà dopo un km e mezzo una rotatoria: prendere a destra in direzione "San Vincenzo". Seguire quindi la strada (stretta): ad un certo punto si costeggerà il Camping Albatros. Sbucati sulla SP23 svoltare a destra (sempre verso San Vincenzo): il Podere Tuscania dista non più di un paio di km (ma si può parcheggiare anche prima).

Immagine Immagine

Cliccare sulle immagini per aprire la mappa in visualizzazione stradale e satellitare

Parcheggio
Si può lasciare l'auto sia nel parcheggio del Podere Tuscania (spesso però completo già dalla prima mattina) che lungo la carreggiata (su entrambi i lati) della SP23 a sud (direzione Populonia) del Podere.

Ingressi della spiaggia
L'ingresso più agevole è dal Podere Tuscania. Seguire il sentiero con le indicazioni fkk di fronte al ristorante. Dopo duecento metri si giunge ad un complesso in legno che comprende un piccolo bar ed un blocco di servizi igienici (docce - non usare saponi e/o detergenti e wc). Superato il bar la spiaggia naturista è a sinistra.

Caratteristiche della spiaggia:
La spiaggia è alta e di ghiaietta, l’acqua cristallina, la natura incontaminata. L’area naturista è lunga circa 700 m. ed è curata dall’associazione ANITA (è visibile da lontano la bandiera gialla FKK nonché il grande aquilone giallo con la scritta ANITA-FKK, generalmente nei fine settimana): la stagione inizia generalmente a maggio e termina a metà settembre, con presenze che superano diverse centinaia di naturisti nel fine settimana. Dietro la spiaggia si estende un’immensa pineta, attrezzata con tavoli e panche ed attraversata da sentieri [attenzione: talvolta segnalati episodi di esibizionismo specialmente nell'area della pineta più distante dal bar/presidio Anita]

Servizi:
Podere Tuscania: 6 camere con ristorante, bar, negozio del commercio equo e solidale, punto informazioni, parcheggio: tel.0565/705486 – http://www.podere-tuscania.it
Nei pressi della spiaggia si trovano anche il Camping Park Albatros ( http://www.parkalbatros.it/ - tel.0565-701018) ed il Campeggio Comunale Sant’Albinia (tel.0565-29389). Un'altra possibilià è l'Hotel Il Mulinaccio ( http://www.hotelilmulinaccio.com/index1.htm ), che offre uno sconto del 10% ai soci Anita!

Il Nido dell'Aquila dal satellite:

Immagine

Immagine
©2007 Diritti riservati - Vietata la pubblicazione e la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale


Ultima modifica di Wave il giovedì 19 luglio 2007, 15:16, modificato 6 volte in totale.



venerdì 5 maggio 2006, 13:43
Profilo
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Appena tornato da San Vincenzo.
Posto davvero molto carino.

La spiaggia di Nido dell'aquila è davvero molto gradevole come disposizione, clima (in questi due giorni) ed atmosfera.

Presente un sostenuto presidio ANITA ( di cui sono socio assieme alla mia ragazza).

Ho alloggiato al Podere Tuscania, molto gradevole anche quello, posto incantevole e cibo genuino.
Cordiali i proprietari.

Sulla spiaggia abbiamo trascorso un weekend naturista come si deve, senza sbavature ne' spiacevolezze.

Ero steso tra alcune simpatiche coppie di toscani più o meno sulla 30ina, con i quali ho potuto anche scambiare quattro chiacchiere, a conferma della rilassatezza e della naturalezza con cui il posto viene vissuto dagli "indigeni".

Sono davvero contento di aver conosciuto questa spiaggia e credo che ci tornerò assolutamente.
Forse il primo posto in italia dove mi sento davvero a mio agio. Se volete altri dettagli chiedetemi pure.


domenica 14 maggio 2006, 23:49
Profilo WWW
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 12:07
Messaggi: 56
Località: milano
Rispondi citando
Messaggio 
:D Giovedì 1/6 partiremo per farci una breve vacanza,con l'intenzione di ritornare lunedì sera .L'idea era di fare un bel giro in Croazia ma viste le previsioni meteo avremmo pensato di optare per SanVincenzo.Avreste per caso indirizzi utili per soggiornare in B.B.senza essere rapinati :?: Siamo disposti anche a spostamenti di 10 /15 km.Ringraziamo anticipatamente chiunque ci possa dare qualche informazione. :roll: Un saluto affettuoso daniela e franco ciaooooooo :p


martedì 30 maggio 2006, 20:09
Profilo
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Io conosco il podere tuscania, segnalato pochi post sopra, e ti dico che vale davvero la pena, anche come cucina.

Altro (come Bed and Breakfast non conosco nulla), sono stato solo al campeggio sempre quello segnalato sopra.

Ciao ciao e divertitevi. Io ci tornerò a metà giugno a S. Vincenzo.


martedì 30 maggio 2006, 23:35
Profilo WWW
Rispondi citando
Messaggio 
Nei pressi della spiaggia Nido dell'Aquila non c'e praticamente nulla, solo il podere Tuscania segnalato sopra e un po' piu' verso San Vincenzo Riva degli Etruschi (http://www.rivadeglietruschi.it) che da fuori mi ha fatto una bella impressione e ha anche un centro benessere; purtroppo non mi sono fermato a visitare molto perché ero di passaggio per l'Elba quindi non posso dirti di piu'.
In ogni caso puoi cercare anche nel paese di S. Vincenzo, che dista qualche Km dalla spiaggia.

In questa zona avevo sentito parlare anche di Buca delle Fate, raggiungibile da Populonia, qualcuno c'e' stato?


mercoledì 31 maggio 2006, 8:55
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Ho conosciuto una coppia di naturisti toscani che mi hanno parlato della Buca delle Fate.
Credo che in futuro ci andremo con loro, perchè dicono che non sia affatto semplice da raggiungere (20 min di cammino col rischio di perdersi).

Se ci andrò con gli "indigeni" posterò indicazioni ed impressioni, in un topic apposito :)
Qui continuiamo a parlare del nido dell'aquila :)

Ciao ciao


mercoledì 31 maggio 2006, 11:23
Profilo WWW
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 19 aprile 2006, 7:45
Messaggi: 2
Rispondi citando
Messaggio 
io e mia moglie (38 e 35 anni) frequentiamo il nido dell'aquila dall'anno scorso e devo dire che c'e' un ottimo clima.
Lo consiglio a tutti, anche a famiglie con bambini, e' un posto dove ci si sente tranquilli.
L'unico neo e' che la domenica e' un po' troppo affollato, ma non si puo' avere tutto.

ciao


sabato 3 giugno 2006, 14:45
Profilo
Rispondi citando
Messaggio 
Ciao a tutti !!! Sono Josh, nuovo iscritto. Ho iniziato ad avvicinarmi al naturismo 3 anni fa, senza però aver avuto la possibilità di praticarlo molto. 2 anni fa sono già stato al Nido dell'Aquila, di passaggio, e ora stavo pensando di organizzarmi per tornarci uno di questi week-end.
Mi stavo domandando... ma secondo voi possono esserci problemi a trovare un alloggio anche solo per una o due notti in questo periodo ? Ho dato un'occhiata al sito del podere Tuscania e ho visto che hanno solo 6 camere e perdipiù matrimoniali, mentre io andrei solo.


martedì 6 giugno 2006, 13:45
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
L'unica è chiamare, Joshua.

Il posto vale, ben presidiato dall'anita (associazione naturista italiana), e tranquillo (fuori stagione), il podere è una figata, sentili.
Se no c'è il camping e in questo periodo qualcosa lo trovi secondo me.

Da luglio sarà molto dura invece.

Ciao e benvenuto


martedì 6 giugno 2006, 18:40
Profilo WWW
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
*Aggiunta un'indicazione alla scheda su dove alloggiare in zona*
Buona lettura!

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


venerdì 23 giugno 2006, 15:57
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 18 luglio 2006, 16:17
Messaggi: 18
Località: milano città
Rispondi citando
Messaggio 
Ciao a tutti!
Io vado in coppia da ormai 4 anni a fine agosto a Nido dell'Aquila.
Confermo le info precedenti,e aggiungo che è vero nel fine settimana c'è ressa ma..naturista, quindi una garanzia in più x diffondere la filosofia naturista e sopratutto x scoraggiare qualche solito stolto che va alla spiaggia naturista con altri presupposti, che possono anche essere tollerati ma quando vanno a essere minacciosi o da molestatore no.
L'arenile è bello, il mare pulito, no stablimenti balneari nei pressi, ma bisogna stare attenti ai giorni di libeccio, xchè tira un vento che è impossibile starci (neanche al limite della macchia) e le onde infuriano sulla spiaggia.
Per individuarlo meglio dalla strada statale di solito si vedono degli acquiloni messi dall'Anita.

OSPITALITA'
Per quanto riguarda l'ospitalità è vero, il Podere Tuscania è l'unico più vicino, praticamente è sulla strada della Principessa e appena esci la mattina sei direttamente in spiaggia.
Ci sono 2 campeggi nei pressi(non naturisti):
1) l'Albatros, qualche km a sud direzione Piombino, ombreggiato
2) Non ricordo il nome, ma è nei pressi
A 7 km a Nord dalla spiaggia c'è San Vincenzo, magari si può scegliere il B e B oppure affittacamere
A sud c'è il paese di Baratti molto piccolo e con pochissime strutture alberghiere.

BUCA DELLE FATE
A Nido dell'Aquila ve lo confermeranno i sostenitori Anita, La Buca delle Fate era impervia e naturista si ma 20 anni fa, ora c'è il turismo di massa e i sentieri sono così evidenti e tracciati che la possibilità di perdersi è remota.
20 minuti in discesa, altrettanti per trovare un fazzolatto di scoglio su cui posare il telo (in agosto) e molti di più a tornare su se non siete allenati e il sole è a picco.
Cmq arrivati al parcheggio (del Reciso) sterrato a sinistra venendo da Baratti,poco prima di Populonia alta, ci sono di fronte a voi sulla destra la scaletta che porta alla Buca delle Fate, e sulla sinistra il sentiero x altre calette, ovviamente ci vuole il doppio del tempo, e pazienza xchè il sentiero è meno battuto, ma cammina che ti cammina si arriva a una baietta meno frequentata dove c'è chi si spoglia e chi no, ma la convivenza è pacifica.
Ricordo che al parcheggio ci sono anche le indicazioni di un barcarolo che può essere contattato x cellulare e viene a recuperarvi con il gommone, tariffa credo 5/10 euro direttamente nelle baie, metti caso canicola o temporale può sempre essere utile e n.b. magari chiamatelo dal parcheggio x prenotarvi xchè sul promontorio c'è poco campo, nelle baie ancor meno.

Se avete domande, chiedete pure


martedì 25 luglio 2006, 17:46
Profilo WWW
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Immagine


lunedì 14 maggio 2007, 16:10
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: domenica 22 aprile 2007, 18:34
Messaggi: 29
Località: toscana
Rispondi citando
Messaggio 
Sabato sono stato per la prima volta sulla spiaggia.

Devo dire che, parlando con il veterano della spiaggia, ho capito che la stessa è divisa in tre settori: il settore più a nord - lato Livorno - è frequentato da coppie, anche con bambini, che intendono trascorrere una giornata realmente naturista nel pieno rispetto delle regole; il settore centrale è, purtroppo, frequentato da coppie che desiderano avere particolari atenzioni e dedicarsi, al calar del sole a pratiche sessuali all'interno della pineta; il settore più a sud dalle coppie omosessuali, che, preciso, hanno comunque un comportamento assolutamente tranquillo (almeno nelle ore della giornata).
Ho appreso che è meglio non addentrari troppo nella pineta in corispondenza del settore omosessuale, in quanto, sovente, accadono cose strane.
Segnalo, ancora, che di tanto in tanto, si vedono "guardoni" affacciarsi dalla pineta, i quali, mi è stato riferito, spesso hanno creato qualche problema. Sabato, però, tutto ok.

Nel complesso, se si rimane nella spiaggia, e nel settore dedicato agli amanti del vero naturismo, si trascorre una bellissima giornata, di fronte ad un bellissimo mare. Confermo che vi sono dei servizi attrezzati, quali un chiosco ed il ristorante lungo la strada.


lunedì 14 maggio 2007, 17:09
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1289
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
IO ci ho passato le ferie l'anno scorso e confermo il tutto(tranne il fatto che nella zona sud ci siano naturisti gay,visto che sono in gran parte tessili e non vanno certo per il naturismo).Il guaio è che chi non lo sa e proviene dal parkalbatros se va dritto alla spiaggia capita nella zona sud per cui ovviamente preferisce girare a sx;a parkalbatros è pieno di olandesi danesi tedeschi e qualche francese(anche se dopo la finale chi parlava francese diceva di essere svizzero o belga :lol: ).Sicuramente se sapessero che facendo il giro per il podere tuscania trovano una spiaggia naturista pulita credo che anche nei giorni feriali ci sarebbe un bel po' di gente:se lo legge qualcuno di quelle parti mi permetterei di suggerire di modificare la scritta fuori del parcheggio dell'albatros indicando 500 metri sotto la freccia e la scritta fkk,così si capisce che per il naturismo bisogna andare più in là


lunedì 14 maggio 2007, 19:06
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Approfittando del primo raduno dello Staff di eXtraVillage (a proposito: lodi a Neoz per l'organizzazione), che si è tenuto a San Vincenzo sabato e domenica 12 e 13, ero anch'io al Nido dell'Aquila, una delle poche spiagge italiane frequentate da naturisti dove non ero mai stato.

Ebbene l'impressione è stata fortemente positiva.
Complice il bel tempo (sabato ha fatto anche troppo caldo, mentre domenica una brezza rendeva la calura più sopportabile), in entrambi i giorni la zona Fkk (che è piuttosto ampia) si è riempita molto: difficile valutare numericamente le presenze, ma si può dire che esse superavano sicuramente le 200 unità il sabato e forse le 300 la domenica (ma potrei anche sbagliare in difetto).

L'arenile è facilmente raggiungibile dalla strada provinciale ed, una volta nella pineta, sono diverse le indicazioni "Fkk" o "Spiaggia nudista". Inoltre domenica, presente l'Anita con un suo punto informativo, cartelli con su scritto "Area Fkk - Naturista" delimitavano sia l'inizio che il termine della spiaggia riservata.

Anch'io ho avuto l'impressione riportata da Hamtaro relativamente alla divisione della spiaggia in "zone", sia pure in maniera meno netta e, forse, più il sabato che la domenica, quando invece veramente tante erano le famiglie con bambini e la spiaggia dava l'impressione di una naturismo molto pulito, assai raro in Italia.

"Passeggiatori" e "foche" (vale a dire i soliti che si mettono stesi a pancia sotto "casualmente" in direzione di qualche donna) non mancano, ma si guardano bene dall'assumere comportamenti allusivi. Credo che, nel tardo pomeriggio, la pineta nella zona più lontana dal presidio Anita sia frequentata da persone in cerca di compagnia o con tendenze all'esibizionismo, ma, come ha anche scritto Hamtaro, se si rimane sulla spiaggia e non ci si addentra nella pineta si può trascorrere una tranquilla giornata naturista com'è raramente possibile in Italia.


lunedì 14 maggio 2007, 19:23
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 303 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 21  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010