Oggi è domenica 19 novembre 2017, 6:54



Rispondi all’argomento  [ 1111 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 75  Prossimo
 Lido di Dante & Camping Classe (Ra) 
Autore Messaggio
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
EMILIA ROMAGNA

Ravenna [Bassona] - Fkk Lido di Dante

*Gestione ANER*

Lido di Dante è il più piccolo e tranquillo dei Lidi Ravennati, si raggiunge dalla S.S. 16, in corrispondenza degli scavi archeologici del porto di Classe. A poca distanza si trova la zona naturalistica molto suggestiva di Foce Bevano con tre Km di spiaggia libera dove si pratica il naturismo da più di vent'anni (è vietato il calpestio delle dune e l'accesso deve avvenire attraverso i sentieri indicati). In un tratto della spiaggia (circa 1.000 metri) la pratica naturista è stata ufficialmente permessa e riconosciuta dal Comune di Ravenna nel 2002, cosa che consente a Lido di Dante di essere uno dei due siti pubblici (l'altro è Capocotta, nei pressi di Roma) indicati come *Fkk* in Italia. Va però detto che, come spesso succede in Italia, un sottobosco di persone in cerca di trasgressione (guardoni, scambisti, esibizionisti, uomini armati di teleobiettivo...) ha infastidito chi ama semplicemente stare al mare nudo, senza secondi fini. Sollecitate dagli interessati, le forze dell'ordine hanno messo un freno a questi comportamenti illeciti, consentendo ai nudisti di frequentare la zona ora con maggiore tranquillità. La spiaggia, inoltre, è stata data in concessione all'associazione naturista ANER nel 2005, i cui rappresentanti possono chiamare le forze dell'ordine per allontare maniaci, guardoni o chi disturba (ord.com. n.679/2005). Un presidio dell'ANER sarà attivo sulla spiaggia dall'11 giugno al 10 settembre 2006.
Altre info: http://www.naturaner.it/dunedidante.html.

Foto dall'aereo:

Immagine

Oltre la pineta c'è il Camping "Classe", immerso nel parco naturale Foce del Bevano, che riserva una zona ai naturisti. Trattasi di un'area di circa 100.000 metri quadrati di terreno ombreggiato in zona tranquilla non ancora contaminata, per chi desidera trascorrere le proprie vacanze in piena libertà e relax immerso nel verde. La spiaggia naturista è per l'appunto raggiungibile attraversando una pineta di 200 metri direttamente dal Camping.

Recapiti:
Lido di Dante (Lidi Sud di Ravenna) - Tel.: 0544/492005 - Fax.: 0544/492058 - Web.: http://www.campingclasse.it/index.html - info@campingclasse.it

Come si raggiunge:

Immagine Immagine

Servizi:
piscina, campo bocce, calcetto, basket, pallavolo, ping pong, palestra, parco giochi per bambini, supermarket, ristorante, pizzeria, bar, camper service, nursery, docce calde ed area naturista con piscina... e naturalmente animazione diurna e serale.

Alloggio:
Bungalow in muratura: ingresso con angolo cottura attrezzato, WC, doccia, 4 posti letto, veranda con tavolo e sedie.
Chalet: completamente in legno, ingresso con angolo cottura attrezzato, WC, 4 posti letto, veranda con tavolo e sedie.
Caravan: 4 posti letto, veranda con angolo cottura.
Mobil Home: 28 Mq - 2 camere da letto, soggiorno con angolo cottura attrezzato, attacco TV-Sat (con possibilità affitto TV), un bagno con doccia, veranda con tavolo e sedie, posto auto.

Immagine
©2007 Diritti riservati - Vietata la pubblicazione e la riproduzione in qualsiasi forma, anche parziale


Ultima modifica di Wave il lunedì 13 agosto 2007, 19:37, modificato 5 volte in totale.



giovedì 4 maggio 2006, 16:00
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:14
Messaggi: 844
Località: imola
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Ci sono stato oggi.
Dunque...è vero che mi sono fermato nei primi 200 mt di spiaggia, ma ho trovato un ambiente tranquillo, persone di qualsiasi età...famiglie (e ciò mi ha fatto piacere visto che noi andiamo con i nostri figli)...ma anche molte persone non necessariamente nude, anche se il 90% lo era.
Nessuna traccia di persone "scomode", nè in spiaggia, nè nella pineta...
Che dire...è anche vero che il "marciume" lo si dovrebbe ritrovare più verso le foci del bevano (l'ultimo tratto dei 3 km di spiaggia), ma lì, l'ambiente era veramente tranquillo...forse un po' troppo fitto, ma tranquillo.

_________________
Immagine
every three seconds


domenica 18 giugno 2006, 21:54
Profilo YIM
Habitué
Habitué

Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:01
Messaggi: 298
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Avevo già chiesto questo consiglio altre volte ma non ne ho mai avuto risposta. Mi interessa chiedere a chi ha un poco di esperienza un consiglio su che posti e località di mare frequentare, considerato che:
- vengo da PD città
- cerco una località tutto sommato vicina
- sono da solo
- mi muovo in moto
- mi muovo solo per una giornata (di solito domenica)
- ci tengo parecchio alla legalità e alla sicurezza. Non ho voglia di rischiare oltre lo 0,1% multe, segnalazioni, giudici....
Sulla base di questo l?anno scorso ho frequentato qualche volta (non più di 2 o 3, ma l?anno prima di più) l?isola del Morto (90 Km di strada + mezzora a piedi) e una volta, giusto per dire che l?ho visto, il Lido di Dante, ma sono 160-170 Km di strada e alla sera al rientro ai Lidi ferraresi c?è sempre gran traffico e code.
Il Lido di Dante resta l?unica località (raggiungibile in giornata) autorizzata per il naturismo?
Grazie

_________________
d'estate i motociclisti si confondono con chi ha la moto


mercoledì 5 luglio 2006, 17:07
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 12:49
Messaggi: 638
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
per alberto di pd!
faccio un piccolo o.t.! prova a bologna l'area naturista che hanno creato all'interno del centro termale, acquatico e chi + ne ha + ne metta! pare abbiano designato una zona bella grande con possibilità anche di campeggio!!!

ops non ho detto il nome!!! cerca villaggiodellasalute.it o .com

ciao
ps: io non ci sono stato, ma ne ho letto sul web!


mercoledì 5 luglio 2006, 19:37
Profilo
Opinion Leader
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:09
Messaggi: 901
Località: Emilia Romagna (UK)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
sauna ha scritto:
per alberto di pd!
faccio un piccolo o.t.! prova a bologna l'area naturista che hanno creato all'interno del centro termale, acquatico e chi + ne ha + ne metta! pare abbiano designato una zona bella grande con possibilità anche di campeggio!!!

ops non ho detto il nome!!! cerca villaggiodellasalute.it o .com

ciao
ps: io non ci sono stato, ma ne ho letto sul web!



Ciao Sauna
proprio oggi ho aperto un topic apposta su questo argomento
http://eXtraVillage/forum/viewtopic.php?t=8448
ciao


mercoledì 5 luglio 2006, 19:44
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 19 marzo 2006, 8:26
Messaggi: 228
Località: romagna
Rispondi citando
Messaggio 
io e mia moglie siamo gia stati 4 volte negli ultimi giorni sia festivi che no e possiamo dire di esserci trovati benissimo, abbiamo frequentato parecchi centri naturisti europei lido di Dante fa comunque la sua figura dal punto di vista naturalistico. sono simpatici gli amici dellAner sempre pronti a consigliare i naturisti che si recano al presidio. quanto ai Marciatori quelli ci sono ma ci si fa l abitudine, contenti loro!.. il tasso di naturisti anche stranieri e molto alto in questo momento, noi abbiamo un bimbo piccolo e riesce sempre a trovare qualche amichetto quindi anche per le famiglie e bello venire alla Bassona insomma amico di Padova sei il benvenuto il tuo problema pero si chiama Romea


mercoledì 5 luglio 2006, 20:56
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Sabato 22 luglio 2006

Lido di Dante (RA).
Spettacolo naturista di teatro, danza e musica DNA - Dentro Noi Amore - di Federico Bassetti e Marco Barlotti al Camping naturista Classe.
Organizza A.N.E.R.

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


lunedì 17 luglio 2006, 10:31
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 2 maggio 2006, 15:21
Messaggi: 45
Rispondi citando
Ciao,
siamo stati al Lido di Dante passando dalla spiaggia, ingresso in corrispondenza del Camping Classe. Volevamo sapere se e' giusto passare da li' oppure se ci sono ingressi piu' comodi con la macchina, specie per andare verso la zona della Bassona, che, se abbiamo capito bene e' quella subito a nord della foce del Bevano.
grazie a chi vorra' illuminarci


lunedì 7 agosto 2006, 12:09
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 12:49
Messaggi: 638
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
questa mattina sul resto del carlino di ravenna c'è un articolo che denuncia la situazione di lido di dante;
domenica scorsa una coppia è finita a fare sesso sulla spiaggia e vi lascio immaginare la situazione di guardoni e smanettoni!!!

incredibilmente la popolazione afferma che è a favore dei nudisti (o meglio dei naturisti), che , dicono sull'articolo, non danno a fastidio a nessuno,.....e affermano che sono da tutelare in quanto sono anche importanti per l'economia locale!

parlano di creare una schermatura per impedire ai male intenzionati di continuare ad infastidirli,..........la "lista per ravenna" invece li vorrebbe spostare più a sud!!!

io credo che sarebbe meglio una schermatura.....!!!!!!!!!!!!!!!!! si creerebbe sì un "ghetto" ma almeno sarebbe un luogo tranquillo e controllato!!! meglio un "ghettino" invece di essere perseguitati fisicamente e psicologicamente!!!

in ogni caso io è da "una vita" che non vado "on site" quindi riporto solo il "succo" di quanto letto questa mattina al bar e ...una riflessione!!!

ciao e buona mattinata a tutti...........ma siete tutti in ferie?!?!................................................................Bastardiiiiiiii (scherzo) e riciao


Sauna


venerdì 11 agosto 2006, 8:48
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
sauna ha scritto:
ma siete tutti in ferie?!?!................................................................Bastardiiiiiiii (scherzo) e riciao
Sauna


si'... :muttley:


Cmq: sostanzialmente anch'io sono per le "schermature", conoscendo quella situazione la'.
Premetto non mi piacciono le schermature, ma in Italia non vedo alternative...

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


venerdì 11 agosto 2006, 9:59
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4866
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
... ecco l'articolo di cui si parla...

Il Resto del Carlino, 11/8/2006

Residenti e imprenditori: «Sono una risorsa, proteggiamoli dai malintenzionati». Il vero problema è rappresentato da ?guardoni? ed esibizionisti. Nelle spiagge del lido ravennate la situazione è sempre più critica.

Lido di Dante difende i nudisti:« Sono un business per il paese». Il vero problema è rappresentato da ?guardoni? ed esibizionisti. Nelle spiagge del lido ravennate la situazione è sempre più critica. Gli amanti del nudo, accanto al telo da bagno e la crema abbronzante, attrezzano il proprio kit da spiaggia con bastoni ed altri oggetti di difesa per fronteggiare le frequenti intrusioni dei molti occhi indiscreti. Tuttavia negli ultimi tempi il fenomeno più diffuso è quello degli esibizionisti. Coppie di amanti veri o presunti che scelgono le spiagge naturaliste per soddisfare i propri bisogni sessuali. Risultato. Le tranquille e silenziose oasi del nudo si trasformano in veri e propri teatrini a luce rosse con cornici di pubblico di tutto rispetto.
L?ultimo episodio si è o registrato domenica scorsa. Due fidanzati decidono di consumare il proprio? amore? nella spaiggia del lido. Dopo pochi minuti, come racconta un frequentatore della spiaggia: « Attorno ai due si è creato uno sciame d?api». O meglio, di guardoni.
In paese, residenti e turisti, non nascondano la loro preoccupazione e s?interrogano su come risolvere il problema.
Elisa Garavini, impiegata all?ufficio informazioni, chiarisce un concetto fondamentale: «Non confondiamo i naturisti per filosofia di vita con i guardoni». Sulla stessa linea d?onda è Luana, barista ed ex membro del comitato cittadino:« Il naturismo va benissimo. Il ?vero cancro? è la porcheria che gli ronza attorno».
Un signore sulla sessantina interrompe il proprio lavoro per analizzare con precisione il tema.
« E? un grosso problema di ordine pubblico. E? un miracolo che non ci sia scappato ancora un ferito».
Poi arriva alla radice della questione: « Non esiste una legge che protegga i naturisti veri. Per difenderli è indispensabile isolarli. Bisogna recintare le spiagge e all?interno di queste aumentare i servizi».
E i nudisti come la pensano? Roberto cliente affezionato del ?camping Classe? non ha dubbi: « Se si toglie la spiaggia naturista Lido di Dante rimane un paese con due negozi. Un deserto».
«E? indispensabile ? prosegue ? che la gente abbandoni certi tabù: il naturismo è una stile di vita che non danneggia nessuno».
In attesa di telecamere o sistemi di sorveglianza più sofisticati per proteggere i nudisti, a Lido di Dante il grido di imprenditori e residenti è uno solo: «Bisogna trovare una soluzione al problema perchè questa spiaggia potrebbe diventare la nostra miniera d?oro».

Autore: Filippo Cornacchia

... certo che quei due imbecilli... :?


venerdì 2 febbraio 2007, 17:34
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1297
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
non mi sembra una bella cosa quest'articolo :( come non mi sembrò tale a suo tempo un articolo di Marcacci sulla stessa questione:
Così si fa il gioco del nemico :? secondo me ovviamente e spiego:
al padre di famiglia che avesse letto l'articolo di Marcacci allora sarebbe rimasta come sintesi un messaggio del tipo"aiuto,Lido di Dante è diventata una pornospiaggia"(e quello non verrà mai),al padre che legge questo(come non bastasse quel che si dice fra i tessili)resta l'impressione che la spiaggia è un bordello e addirittura bisogna armarsi per evitare aggressioni sessuali(e non vedi neanche questo);
il "personaggio"(non importa di quale sfumatura)che avesse letto uno o entrambi gli articoli in questione ne viene attirato e se ancora non sapeva di Lido di Dante sicuramente verrà a trovarci.
Altri due appunti:a me sembra molto pessimistico dire che la situazione sta degenerando:èla mia spiaggia abituale da 5 anni e a me pare che invece vada sermpre meglio,se poi mi dite che comunque non va ancora bene questa è un'altra cosa e concordo.
Sicuramente la motivazione di fondo è valida,ma bisognerebbe evitare di essere distruttivi e magari mandare una delegazione di persone per esporre il problema alle autorità non sbandierarlo sul giornale


venerdì 2 febbraio 2007, 18:27
Profilo
Opinion Leader
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:09
Messaggi: 901
Località: Emilia Romagna (UK)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Oggi sono andato a Lido di Dante e devo dire che continua a piacermi: famiglie, coppie, singoli, un pò di tutto. Presenze scomode praticamente nulle. Fra tutte quelle che ho visitato (in Italia) credo sia l'unica che potrei consigliare anche ad una donna sola...e ho già detto tutto. Ah, da non trascurare: è l'unica spiaggia in Italia assieme a Capocotta ufficialmente riconosciuta...e il non doversi preoccupare per l'eventuale arrivo dei carabinieri già aiuta molto a rilassarsi e a passare una bella giornata ;)

ciao

_________________
"Though we are not now that strength which in old days moved earth and heaven,that which we are, we are:One equal temper of heroic hearts,made weak by time and fate,but strong in will,to strive,to seek,to find and not to yield"


lunedì 16 aprile 2007, 0:30
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1297
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Domandina scema:c'è ancora la spiaggia?L'anno scorso ad agosto ne era rimasta ben poca,il grosso se l'era mangato il mare :cry:


lunedì 16 aprile 2007, 18:32
Profilo
Opinion Leader
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:09
Messaggi: 901
Località: Emilia Romagna (UK)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Andrea vi ha scritto:
Domandina scema:c'è ancora la spiaggia?L'anno scorso ad agosto ne era rimasta ben poca,il grosso se l'era mangato il mare :cry:


ah ah! no, c'è ancora, ed è anche abbastanza a posto :lol:

_________________
"Though we are not now that strength which in old days moved earth and heaven,that which we are, we are:One equal temper of heroic hearts,made weak by time and fate,but strong in will,to strive,to seek,to find and not to yield"


lunedì 16 aprile 2007, 18:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1111 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 75  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010