Oggi è martedì 27 giugno 2017, 15:55



Rispondi all’argomento  [ 150 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
 Naturismo sul Lago di Garda (Bs/Vr/Tn) - Spiagge naturiste 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 27 aprile 2006, 10:59
Messaggi: 204
Rispondi citando
Messaggio 
:D :D domenica stupenda giornata alla nostra spiaggetta del Ticino (con altri amici del forum) sole relax naturismo e tanta amicizia......udite udite....dopo le piogge l'acqua del Ticino risulta essere trasparente e invitante ......domenica si replica se qualche villeggiante è nei paraggi si può unire tranquillamente al nostro gruppetto...trattasi della 2a spiaggetta di sabbia di Vizzola Ticino.....per Perry e la stefi le condizioni del rilascio dello Hierbas di Formentera (in accordo con Domenico e Antonella ) sono cambiate, appuntamento (sole permettendo ) al Ticino con anguriata pomeridiana.....w i naturisti ciao da max e milly :D :D

_________________
mima


martedì 12 giugno 2007, 9:18
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: domenica 3 settembre 2006, 8:45
Messaggi: 520
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
come faccio a arrivare la?c'è nessuno a cui mi posso aggregare?

_________________
vivi e lascia vivere


martedì 12 giugno 2007, 9:32
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 29 settembre 2007, 15:25
Messaggi: 7
Località: Vicenza provincia
Rispondi citando
Mi sono giunte notizie di questa misteriosa spiaggia naturista sul Lago di Garda, della quale mi han detto un gran bene.
Qualcuno di voi ha qualche notizia ulteriore?


martedì 4 marzo 2008, 17:24
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 marzo 2008, 11:37
Messaggi: 7
Località: Brescia
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
buj ha scritto:
Mi sono giunte notizie di questa misteriosa spiaggia naturista sul Lago di Garda, della quale mi han detto un gran bene.
Qualcuno di voi ha qualche notizia ulteriore?


ci dovrebbe essere un'altro topic.....

Io sono Bresciano e conosco un pochino la zona del vo.... non credo sia molto bella, soprattutto come frequentazioni :fischio:


martedì 4 marzo 2008, 18:00
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 14:54
Messaggi: 23
Rispondi citando
Si potrebbe avere un riepilogo dei posti migliori e più sicuri del Lago?


lunedì 21 aprile 2008, 15:15
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
EDGARD ha scritto:
Si potrebbe avere un riepilogo dei posti migliori e più sicuri del Lago?


:arrow: viewtopic.php?p=81475#p81475


lunedì 21 aprile 2008, 16:16
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: venerdì 23 giugno 2006, 12:11
Messaggi: 129
Rispondi citando
Per quanto riguarda punta san vigilio (appena dopo baia delle sirene e oltre) io ero rimasto che dall'anno scorso (2007) c'era un'ordinanza comunale che vietava la nudità...
Qualcuno ha notizie più fresche in merito per l'anno 2008?
Ciao :)


giovedì 8 maggio 2008, 15:06
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: venerdì 16 maggio 2008, 11:18
Messaggi: 10
Località: BERGAMO
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
blusea ha scritto:
Per quanto riguarda punta san vigilio (appena dopo baia delle sirene e oltre) io ero rimasto che dall'anno scorso (2007) c'era un'ordinanza comunale che vietava la nudità...
Qualcuno ha notizie più fresche in merito per l'anno 2008?
Ciao :)


Domenica sono stato a Punta San Vigilio-Baia delle Sirene. A parte il fatto che per entrare nel Parco bisogna pagare 8 euro a testa, siamo andati a fare un giro dopo nella spiaggia libera.
Non la consiglio a nessuno: piena di tossici che avevano campeggiato, rigorosamente ultravestiti da metallari con musica assordante e decine di persone che (non nudiste) cucinavano carne alla griglia.
La zona dei nudisti invece era frequentata da poveracci ultrasessantenni chiramente bavosi. Ripeto: posto da sconsigliare.Dimenticavo: anche calndestini dell'est europa a caccia di portafogli dimenticati nelle borse o stupri di donne che andavano nel boschetto per i loro bisogni.


martedì 3 giugno 2008, 11:47
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giorgino ha scritto:

Domenica sono stato a Punta San Vigilio-Baia delle Sirene. A parte il fatto che per entrare nel Parco bisogna pagare 8 euro a testa, siamo andati a fare un giro dopo nella spiaggia libera.
Non la consiglio a nessuno: piena di tossici che avevano campeggiato, rigorosamente ultravestiti da metallari con musica assordante e decine di persone che (non nudiste) cucinavano carne alla griglia.
La zona dei nudisti invece era frequentata da poveracci ultrasessantenni chiramente bavosi. Ripeto: posto da sconsigliare.Dimenticavo: anche calndestini dell'est europa a caccia di portafogli dimenticati nelle borse o stupri di donne che andavano nel boschetto per i loro bisogni.


Beautiful Country...


martedì 3 giugno 2008, 12:55
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: martedì 18 settembre 2007, 11:52
Messaggi: 661
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
che peccato che in tutto il lago, con tutti i tedeschi che arrivano in vacanza, non si riesca a fare una bella spiaggia naturista....Mi sembra davvero un'assurdità...

Sono riuscita a fare naturismo alla baia delle sirene quest'anno, ma era marzo e non nel fine settimana! Ed è cmq arrivato un guardone solitario :lol:


mercoledì 2 luglio 2008, 22:58
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: sabato 8 aprile 2006, 11:33
Messaggi: 422
Località: vicenza
Rispondi citando
Siamo stati l'altro giorno alla Rocca di Manerba. Ci è sembrato evidente che quello NON è più un luogo naturista ma un luogo di ritrovo di cerebrolesi allupati che tra poco faranno scappare anche quelle poche coppie che frequentano ancora quel bellissimo luogo. Per le singole direi che si tratta di un posto pericoloso. C'era più gente che si masturbava di quella che faceva il bagno :? :? :? :? Sinceramente sopportiamo (quasi) tutto ma alla Rocca si è decisamente superato il limite della decenza nel senso più vasto del termine :vomitino: :vomitino: Peccato veramente :cry:
Dopo circa mezz'ora abbiamo fatto la cosa più logica che si poteva fare ... ce ne siamo andati :ohoh: :ohoh:

_________________
Rispetta gli altri e avrai un mondo migliore ....


venerdì 25 luglio 2008, 17:51
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
TORRI. NUDISTI IN CERCA DI SPAZIO: «UNA SPIAGGIA PER NOI»
Il Comune sanziona fino a 500 euro chi prende il sole «integrale». I vigili: «Ma ci sono anche casi di atti osceni»
venerdì 15 agosto 2008 , di L'Arena di Verona

di Gerardo Musuraca

I nudisti rivendicano una spiaggia dove prendere il sole come mamma li ha fatti. Tornano all’attacco i fans della tintarella integrale a Torri, e lo fanno in un periodo in cui, al comando della polizia municipale, sono già arrivate parecchie segnalazioni di disagio anche per presenze su spiagge ai margini del centro. Alcuni nudisti hanno anche inviato una missiva al ministro per le pari opportunità, Mara Carfagna, chiedendo di «dare voce alla volontà di vivere la nostra nudità con purezza e dolcezza» e di «porgere attenzione alla situazione penosa che regola il naturismo nel nostro paese».

Per convincere la giovane esponente del governo Berlusconi gli scriventi portano esempi di «Paesi quali Francia, Spagna, Olanda, Germania, Croazia e Norvegia», e citano problemi di «integrazione multirazziale» e di «differenze tra i sessi nel lavoro».

«Una adeguata informazione sul naturismo», sostengono, «potrebbe chiarire le enormi differenze tra le oscene deviazioni di pochi maniaci e le persone con famiglie, che vivono la nudità con naturale semplicità, sia nel momento della balneazione che in situazioni di convivialità sociale».

Nell’agosto scorso ben dieci deputati, capitanati dal socialista Franco Grillini, portabandiera dei diritti dei gay, avevano scritto all’allora ministro dell’Interno, Giuliano Amato, niente meno che una interrogazione parlamentare. Tra le città citate nel documento c’era anche Torri. Insomma: il secondo paese dell’alto Garda era finito in Parlamento per l’ordinanza numero 27 del sindaco, Giorgio Passionelli, che aveva inasprito le sanzioni per chi pratica il nudismo: ora da 75 a 500 euro.

I motivi che avevano giustificato l’ordinanza sindacale, come vi si legge, erano due: «Durante la stagione estiva giungono numerose segnalazioni per la presenza lungo le spiagge di persone prive di indumenti, che destano disagio o repulsione». Inoltre, «con sempre maggior frequenza arrivano lamentele che denunciano il verificarsi di atti osceni, che offendono il comune senso del pudore nelle zone dove è diffusa la pratica del nudismo».

Di qui la «necessità di tutelare la pubblica decenza e di impedire la degenerazione in fenomeni di malcostume diffuso», e la disposizione di «indossare, nei predetti luoghi, indumenti atti a coprire i genitali maschili o femminili». Insomma: almeno il topless era stato salvo e i naturisti, nel territorio di Torri, di questo si devono per ora accontentare dato che, in tutto il Comune come pure in quelli vicini del Garda veronese, non esiste una spiaggia loro riservata.

Una sorta di rivendicazione, quella dei nudisti, che però potrebbe però anche innescare controlli più severi. Finora infatti, salvo particolari segnalazioni, la parte più a sud del territorio di Torri, località Brancolino, proprio sul confine con Garda, è considerata tacitamente una sorta di «zona franca». «Non viene spesso visitata dalla polizia municipale che, volendo potrebbe anche essere molto più severa», dicono alcuni frequentatori.

A Brancolino si concentrano ogni giorno, in estate specie nei fine settimana, «centinaia di persone nude che occupano, di fatto abusivamente, un tratto di costa che non è loro riservato», fanno sapere dal municipio. «Spesso noi o i carabinieri veniamo chiamati a Brancolino», prosegue il comandante della polizia municipale, Domenico Tenca, «perchè ci arrivano segnalazioni di atti osceni in luogo pubblico».

Insomma, in mezzo a chi si abbronza integralmente c’è anche chi non si limita a cercare di scurirsi le zone di solito non battute dal sole. Negli anni scorsi ci sono state denunce alla Procura della Repubblica di Verona, tra cui la più clamorosa a carico di un anziano parroco in vacanza sul Garda.

«Il problema esiste», ammette il comandante, «anche nelle zone limitrofe a Pai e ci sono state segnalate persone nude poco a nord della Baia dei Pini, che proprio sotto Villa Melisa». Villa Melisa, che ha il cancello sul lungolago, è peraltro sede del Circolo Anziani. «C’è una ordinanza sindacale e va fatta rispettare, tutto qui», tagliano corto da palazzo municipale. Gli amanti della tintarella integrale sono avvisati.


domenica 17 agosto 2008, 18:14
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 21 aprile 2008, 16:47
Messaggi: 49
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
siamo stati domenica pomeriggio (ieri) sul lago di garda appena dopo baia delle sirene verso torri del benaco
pomeriggio bellissimo sembrava quasi di essere in croazia, veramente molti naturisti (tanti), anche con signore, a prendere il sole ed a fare il bagno, misti a costumati non schifati ma forse incuriositi o adirittura invidosi di non riuscire a liberarsi e godersi pienamente una giornata al lago
bello veramente,
cmq credo di essere stato un fuorilegge, peccato che sul lago di garda non ci sia un angolino dove poter fare sano naturismo senza dover pensare di essere multato per non aver fatto nulla di male, almeno credo. :?
nella vicina gardacqua è possibile anzi obbligatorio entrare in sauna senza costume (io condivido in modo viscerale) ed in riva il lago si diventa dei fuorilegge :?:
che bel pomeriggio di sole ed acqua :D


lunedì 15 giugno 2009, 15:25
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 24 marzo 2006, 14:02
Messaggi: 374
Rispondi citando
ci sono novita' per quanto riguarda il garda ?
a me interesserebbe un posto senza personaggi strani, dove poter andare con i figli


venerdì 6 agosto 2010, 12:56
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: domenica 17 aprile 2011, 14:08
Messaggi: 47
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
nei prossimi giorni vorrei andare a fare naturismo...
c'e' un posto comodo sul lago di garda.. dove non vi è il rischio che arrivi la polizia a disturbare??
e dove non si è proprio soli...
consigliate qualcosa o meglio andare oltreconfine a les pissarelles?
oppure in questo inizio 2011 vi è qualche posto ben frequentato anche in Italia nord occidentale? che sia mare, lago o fiume.

edit di ArturoBandini: giovanenaturista, i termini, grazie ;)


lunedì 18 aprile 2011, 19:55
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 150 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010