Oggi è sabato 24 giugno 2017, 17:39



Rispondi all’argomento  [ 101 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
 Naturismo nel Lazio (Rm) - Capocotta (Oasi Fkk) 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2290
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se vanno in un posto dove c'è una spiaggia per disabili lo dicono. Idem se c'è quella per i cani. Non sono mai stato a Capocotta ma non credo che il fatto di trovare i nudisti sia da considerarsi così marginale. E' una caratteristica del sito che è stata omessa e che poteva interessare - soprattutto - eventuali potenziali visitatori tessili che, arrivando là, potrebbero trovare la "sorpresa".

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


sabato 18 settembre 2010, 8:14
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 22 gennaio 2007, 17:15
Messaggi: 317
Rispondi citando
Prossimamente dovrei andare a Roma per qualche gg e vorrei capire se è possibile raggiungere facilmente e velocemente Capocotta .....con i mezzi pubblici :roll:

C'è qualcuno che mi sa dare qualche indicazione?.... o è meglio noleggiare un'auto o una moto?


Rimgrazio anticipatamente
Ciao


venerdì 27 maggio 2011, 17:14
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 25 giugno 2007, 17:12
Messaggi: 6241
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
moon l'anno scorso mi ha consigliato di noleggiare una moto, se ci fossi andato nel weekend, io ci sono andato in auto un lunedi (era lunedi!?, vabbè comunque durante la settimana) di giugno.. facile, veloce e bella strada. ma credo che dipenda da dove alloggi :D

_________________
THERE ARE ONLY TWO KINDS OF MUSIC..
Rock and Roll

Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore... [Friedrich Nietzsche]


venerdì 27 maggio 2011, 17:26
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2073
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Darwin ha scritto:

C'è qualcuno che mi sa dare qualche indicazione?.... o è meglio noleggiare un'auto o una moto?

Troppo vago :-)
Quando pensi di andare?
Feriali, festivi, mattina presto.. che periodo ecc...
Da roma cmq con un trenino e un autobus ci si arriva, e si evita lo stress da traffico e *soprattutto* da parcheggio.
Dacci qualche info in piu'.
Alloggerai a Roma citta'?

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


venerdì 27 maggio 2011, 20:00
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 22 gennaio 2007, 17:15
Messaggi: 317
Rispondi citando
Ciao,
dovrei andare a Roma per lavoro tra un mesetto e forse ci passo anche il fine settimana, week end in cui volevo fare un giro a capocotta.
Dovrei alloggiare sulla linea A della metropolitana, io spero e spingo per zona Termini ma la decisione finale non spetta a me.
Volevo capire quanto tempo ci vuole diciamo dalla stazione Termini con i mezzi pubblici (dato che non avrò mezzi miei) a raggiungere la spiaggia di capocotta:
Per il momento ho trovato queste indicazioni, ma di tempi e frequenza dei mezzi non se ne parla:
Metropolitana B fermata "Piramide"
Treno per Ostia;
Autobus 07 barrato direzione Villaggio Tognazzi, fermata "Porto di Enea / Oasi Naturista di Capocotta".
Qualsiasi informazione aggiuntiva è la benvenuta.


lunedì 30 maggio 2011, 10:42
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2073
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Darwin ha scritto:
Qualsiasi informazione aggiuntiva è la benvenuta.


Vedi se quanto trovi http://www.agenziamobilita.roma.it/primo-piano/bus-per-le-spiagge-tornano-07-062-e-070express.html possono esserti utlili

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


lunedì 30 maggio 2011, 12:01
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2073
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Oggi sono tornato, dopo un bel po' di tempo, alla spiaggia di Capocotta.
Ho trovato la spiaggia molto ridotta, in larghezza, dall'accesso fino al "chiosco". Addirittura, sotto il chiosco stesso, la spiaggia non c'e' piu', il mare si e' portato via un bel po' di sabbia.
Per il resto, nulla di nuovo da segnalare.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


martedì 14 giugno 2011, 22:35
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Confermo quanto scritto da Mizio e aggiungo.
Abbiamo trascorso - io e sig.ra - tre belle giornate a Capocotta.
In peggio rispetto agli altri anni:
- la spiaggia si è veramente ristretta tantissimo (praticamente il mare arriva sotto il "chiosco");
- un certo impoverimento dell'offerta gastronomica, sia nella quantità che nella qualità;
- la solita petulanza dei venditori abusivi, d'ogni genere e nazionalità.
In meglio:
- una maggiore diffusione della nudità, anche femminile;
- modi un attimo più "rilassati" ed "urbani" da parte dei "bagnini";
- miglioramento del servizio di trasporto pubblico (utile se si vuole evitare il solito stress per il parcheggio).

Tutto molto tranquillo: due soli "incidenti". Un orientale (vestito e di passaggio), sorpreso a fare foto (la macchinetta gli è stata buttata in acqua); un gruppetto di magrebini (vestiti) piuttosto fastidiosi, allontanati dallo staff solo dopo insistenza dei presenti.


sabato 25 giugno 2011, 21:04
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: venerdì 14 aprile 2006, 11:01
Messaggi: 298
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Oasi naturista, rischio scomparsa
Il mare divora la spiaggia nudista

Mancano all'appello 50 metri di sabbia. Il ritrovo frequentato tra gli altri da Ozpetek, Favino, Tognazzi

ROMA - Più che divieti e denunce firmate - come accadde anni fa - da pretori che non gradivano topless e abbronzatura integrale, potè l'erosione. Capocotta, chilometro 9 della litoranea. Qui c'è l'Oasi naturista, unica spiaggia in Italia regolarmente autorizzata - lo fece tra le polemiche il Campidoglio, all'epoca della giunta Rutelli - alla pratica del nudismo. Ma forse è meglio dire che c'era: perché da un mese mareggiate e correnti hanno cancellato l'arenile. La linea di battigia è arretrata di una cinquantina di metri, sino a raggiungere le dune tutelate della Riserva del litorale e il chiosco-ristorante dove Veronica Ciotoli - la titolare della spiaggia assieme al marito Sandro Lauri - sforna piatti prelibati, recensiti su guide culinarie di mezza Italia. Per gustare i suoi manicaretti, la sera a cena capita gente che non t'aspetti. Dall'ex presidente della Rai Lucia Annunziata all'ex direttore generale di Bankitalia Vincenzo Desario. E poi parlamentari bipartisan, Luca Barbareschi, Giovanna Melandri, attori e registi come Fernan Ozpetek, Pierfrancesco Favino, Licia Colò, Gianmarco Tognazzi, il cantante Sergio Cammariere.

Di giorno non ci sono divieti. La tintarella si può prendere integralmente o anche in costume. E nessuno fa storie. Un'oasi di libertà sin dai tempi - erano gli anni Settanta - in cui a Capocotta venivano ad abbronzarsi Raffaella Carrà e Renato Zero agli albori della sua carriera.
Veronica Ciotoli era una bimbetta quando da queste parti il papà aprì il chioschetto che poi sarebbe diventato l'Oasi naturista. Adesso scuote la testa, preoccupatissima: «Una cosa così non l'ho mai vista. L'erosione si fa sentire ogni anno, ma in genere quel che il mare prende poi restituisce. E la sabbia ritorna. Stavolta è tutto diverso. E' sparito tutto. La nostra attività è praticamente cancellata. Non sappiamo neanche dove sistemare sdraio e lettini».

Perché la forza del mare si sia accanita proprio in questo punto resta un mistero. A destra e a sinistra, al Porto di Enea e al Settimo Cielo, l'arenile resiste. All'Oasi invece il mare ha divorato tutto. Che però l'intera Capocotta da anni sia sotto tiro dell'erosione marina è comunque un dato di fatto. La spiaggia è arretrata di qualche metro un po' ovunque, Zagaja, Mec's, Mediterranea. E il presidente del consorzio dei chioschi, Claudio Presutti, sollecita un intervento di ricostruzione della costa, come è previsto a Ostia, Fiumicino, Ladispoli e in altre località del Lazio: «Noi non abbiamo mai chiesto nulla al Comune e alla Regione, anche se offriamo un servizio importante che nessuno stabilimento è in grado di garantire: ingresso libero e prezzi bassi. Anche per questo, Capocotta deve essere salvata».

Alessandro Fulloni
26 giugno 2011

Immagine

Immagine

http://roma.corriere.it/roma/notizie/cr ... 5832.shtml

_________________
d'estate i motociclisti si confondono con chi ha la moto


lunedì 27 giugno 2011, 11:40
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 480
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Io sono dell'opinione che se la spiaggia di Capocotta che fu concessa ai naturisti nel 2000: la prima in Italia con una delibera comunale, e ridotta ad un mini fazzoletto , i naturisti locali dovrebbero organizzarsi e chiedere al comune di concedere un'altra area naturista sufficente ai potenziali naturisti italiani ma anche stranieri.
Occorre svegliarsi che , come abbiamo visto ultimamente dai fatti, se ci si muove veramente (non solo parole) si pùò anche ottenere!


lunedì 27 giugno 2011, 15:41
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2073
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sono stato ieri (lunedi 11) di nuovo in spiaggia a Capocotta.
Non so se per un gioco di maree o altro, ma la spiaggia si e' ripresa una quindicina di metri di spazio.
Boh, speriamo bene.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


martedì 12 luglio 2011, 14:26
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 18 aprile 2011, 14:22
Messaggi: 42
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Scusate ragazzi vorrei andare a Capocotta e mi piacerebbe avere dei consigli. Quand'è il momento migliore per andarci? A che ora? E soprattutto infrasettimanale?
Perchè vorrei starmene tranquillo senza fastidi. Meno persone ci sono meglio è.
E la percentuale dei nudisti è alta? Cioè non è che mi ritrovo a essere l'unico nudo? E l'ambiente è tranquillo?
Insomma com'è la situazione di Capocotta a luglio/agosto 2011.
Grazie mille.


mercoledì 13 luglio 2011, 12:53
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2073
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
wyll83 ha scritto:
Scusate ragazzi vorrei andare a Capocotta e mi piacerebbe avere dei consigli.

Ciao,
io (Mizio) sono stato a Capocotta anche oggi, arrivato intorno alle 12 e ripartito alle 17.
La situazione e' piu che buona, bassa la percentuale dei costumati, ambiente tranquillo. Certo, i fine settimana (e credo anche i feriali di Agosto) credo che l'affollamento aumenti un bel po', anche se non ho dati certi, visto che nei WE non vado; ho approfittato di questa settimana di ferie per fare qualche passaggio a Capocotta :-)

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


mercoledì 13 luglio 2011, 23:22
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6476
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Trascorsi due/tre giorni a Capocotta la settimana scorsa.
Nei feriali si sta benone (e si trova facilmente parcheggio almeno fino alle 12-12.30), nei festivi l'affollamento è sicuramente maggiore, ma più nei prospicenti tratti tessile/gay che nell'oasi naturista vera e propria. Positivamente la spiaggia pare essersi leggermente "allungata".
Visti due episodi curiosi:
- una coppia (lui/lei) che aveva intenzione di dare una "sorta di spettacolo" sulle retrostanti dune (ce ne siamo accorti causa accorrere di uomini soli a frotte) è stata cacciata dal "bagnino-fitta ombrelloni" della zona gay e si è rifugiata nell'Oasi...
- un'altra coppia (sempre lui/lei) è stata invece "invitata" ad accomodarsi nella zona gay (dall'Oasi) perchè si era data ad effusioni un po' troppo calorose. Sinceramente c'è sembrata una reazione un po' eccessiva (a partire dai modi del bagnino - rumeno? albanese? - dell'Oasi) stante che al contrario alcuni uomini soli dediti ad un continuo "alzabandiera" e che si posizionano dentro l'Oasi al confine con l'area gay non vengono in alcun modo ripresi o allontanati (probabilmente di loro il bagnino ha paura...).


sabato 23 luglio 2011, 10:27
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: venerdì 18 gennaio 2008, 11:57
Messaggi: 23
Rispondi citando
Wave, quando vai a capocotta, dove soggiorni? fai viaggi di villeggiatura per Capocotta? Ne vale la pena?


sabato 29 giugno 2013, 2:00
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 101 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010