Oggi è mercoledì 22 novembre 2017, 22:25



Rispondi all’argomento  [ 249 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 17  Prossimo
 Naturismo in Liguria (Ge/Sp) - Riviera di Levante 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Rispondi citando
LIGURIA
Riviera di Levante

Elenco delle spiagge e dei luoghi all’aperto naturisti

*Importante: per la Riviera di Ponente ed il Camping FKK Costalunga esistono due discussioni (topic) appositi.*
Cliccare: Liguria (Im/Ge/Sv) – Riviera di Ponente - Liguria (Sv) – Fkk Costalunga

Provincia di Genova:

Chiavari – Colonia Faggio
La spiaggia e la scogliera si trovano a Chiavari in località Colonia Faggio (o Faro), alla base della Collina delle Grazie, poco prima del cosiddetto “Gruppo del Sale”. Bisogna procedere in direzione di Zoagli, per Villa Piaggio. Dopo il campeggio si va a piedi lungo il frangiflutti fino agli scogli. Nella prima parte, quella subito alla fine del sentiero, l’arenile è piuttosto libero e l’accesso al mare più agevole, nonché la frequentazione naturista è più “tranquilla”; l’acqua è inoltre quasi sempre molto pulita. Proseguendo nella parte più rocciosa si trova un’altra zona che è molto frequentata da gay ed è più selvaggia. Segnalati guardoni (specie nella seconda parte). E’ un posto di rara bellezza per la vista del promontorio di Portofino a nord e di Sestri Levante a sud.

Provincia di La Spezia:

Corniglia – Guvano
Guvano è una spiaggia di ghiaia in una insenatura. Ideale ad inizio stagione (anche ad aprile) perché molto riparata, si raggiunge in tre modi: 1) da La Spezia si procede verso il paese di Corniglia. Prima di arrivare in paese inizia un sentiero che percorre la costa delle Cinque Terre in direzione Vernazza (dal 2006 bisogna acquistare il ticket giornaliero per percorrere i sentieri interni al Parco delle Cinque Terre). Dopo una salita con una serie di scalini, sulla sinistra, bisogna prendere il sentiero che porta fino alla spiaggia (tempo di percorrenza, circa 40 min); 2) prendete il treno della linea La Spezia-Genova e scendete alla stazione di Corniglia. Seguire poi le indicazioni fino ad una galleria da percorrere a piedi (15 minuti). Una volta la galleria era illuminata e si doveva pagare un pedaggio (5 euro) attualmente la galleria e' buia ed e' parzialmente aperta al passaggio. Da lì la spiaggia è facilmente raggiungibile (tempo di percorrenza, circa 20 min); 3) eventualmente si può percorrere il sentiero a ritroso in provenienza da Vernazza (ma è più lungo e difficoltoso). Dall’estate del 2004 il Comune, come indicato da appositi cartelli, ha vietato il campeggio notturno sulla spiaggia (usanza un tempo assai diffusa nel weekend): alcuni recenti controlli della Polizia hanno riguardato questa situazione e non la pratica del naturismo. In alcuni giorni è presente un presidio dell’ANITA (che sta tentando di ottenere il riconoscimento ufficiale della spiaggia). La frequentazione nei week end è 60% naturista, 40% tessile, età media 30-35, in gran parte coppie etero e coppie gay. Nelle due calette più piccole, comunque isolate, sono stati segnalati guardoni e/o esibizionisti.

Tellaro – Spiaggioni
Spiaggioni è una località con costa di ghiaia e scogli in localita' Zanego, nei pressi di Tellaro. Vi si accede via mare, oppure seguendo un sentiero per 20 minuti.

Altri posti:

*nota bene*: trattasi di siti in cui è stata segnalata la presenza di naturisti, ma che – in primo luogo per l’esiguità delle segnalazioni o per pareri discordanti – non possono essere acclusi alla suddetta lista necessitando di ulteriori visite e/o approfondimenti.

Bogliasco (Ge) – Località Pieve Ligure
Sull'Aurelia, procedendo in direzione di Recco, scendere al mare all’altezza dell’incrocio con la linea ferroviaria. La discesa è abbastanza difficoltosa.

Camogli (Ge) – Cala dei Genovesi
Prendere la strada che da Recco va verso Camogli. Prima di entrare a Camogli, c'è un parcheggio con un distributore di benzina. Prendere la scaletta che porta alla celebre spiaggia detta "Cala dei Genovesi". Attraversarla e salire sulla scogliera in direzione Genova. Si raggiunge uno spiazzo con una statua semidistrutta e di qui una scogliera piccola con vista sul monte di Portofino. Sconsigliata in caso di mare mosso.

Camogli [San Rocco] (Ge) – Scoglio di Punta Chiappa
Scoglio sul mare raggiungibile da San Rocco di Camogli a piedi con un sentiero oppure in battello da Camogli. Un tempo era abituale trovare nudisti, ora la loro presenza è diminuita. Benchè il paesaggio sia bello ci sono scogli taglienti ed un po' scomodi per prendere il sole. Adatta a chi non si spaventa e chi ama fare il bagno nudo all'interno di una riserva naturale marina. Un tempo era abituale trovare nudisti, ora la loro presenza è assai diminuita.

Framura (Sp)
Prendere la strada che scende alla stazione del paese, prima dell'ultima curva (che precede l'arrivo al parcheggio della stazione), c'è una strada che conduce a una serie di villette. Percorrerla fino in fondo, passando sopra la grande spiaggia. Arrivati alla fine della strada ci sono due sentieri,uno risale la collina, l'altro scende verso il mare. Prendere quello che scende al mare, attraverso una boscaglia. Giunti in riva al mare, c'e una scogliera poco frequentata dove è possibile stare nudi. Nel periodo di maggiore affollamento (week end di luglio e agosto), è facile trovare anche gente in costume, quindi scegliere eventualmente la zona più appartata.

Moneglia (Ge) – Punta Baffe
Da Sestri raggiungere Riva Trigoso, quindi procedere sulla litoranea lungo la galleria a senso unico alternato in direzione di Moneglia e fermarsi all’altezza del Capo (Punta Baffe, per l’appunto), parcheggiando dopo il secondo tunnel. Si tratta di scogliere (un po’ scomode): l’acqua è però stupenda! Va detto che è stata spesso qui segnalata la presenza di guardoni ed esibizionisti.

Montemarcello (Sp) – Punta Bianca
Abbastanza accessibile, è in realtà un gruppo di enormi scogli pianeggianti, belli per chi ama i tuffi dall'alto. Molto frequentata da gay.

*Un ringraziamento a*:
Assonatura ed al nostro vecchio ma sempre valido archivio di Meow.it - naturismo!


mercoledì 19 aprile 2006, 15:38
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 febbraio 2006, 12:38
Messaggi: 86
Località: MILANO/BRIANZA/PARMA
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Immagine

questo sentiero si faceva una decina di anni fà....

quattro anni fà..all'andata ne ho fatto uno che era quasi a metà trà cornigla e vernazza..
al ritorno l'ho fatta (quella in foto), con un pompiere che la conosceva...ma è di un pericoloso pauroso , con il rischio di precipitare....perchè ci sono state delle frane...

_________________
..FOREVER NATURIST..
. . . . STEFANO . . . . .


giovedì 20 aprile 2006, 17:38
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 17 febbraio 2006, 11:59
Messaggi: 27
Rispondi citando
Messaggio 
Io e la mia ragazza siamo stati a Guvano per Pasqua ed il sentiero nella foto è praticabile, certo ci vuole un po di accortezza perche non c'è la manutenzione che hanno i sentieri del parco, ma nulla di pericoloso.
Riguardo la spiaggia bel posto tranquillo, quasi tutti stranieri eccetto due indivudui secondo me me un po strani ma innoqui.


martedì 2 maggio 2006, 15:42
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Abbiamo profondamente revisionato ed aggiornato la lista. Sempre per la Liguria abbiamo aggiunto un nuovo topic sulla Riviera di Ponente.
Buona lettura.

Wave

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


domenica 21 maggio 2006, 11:58
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:14
Messaggi: 844
Località: imola
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Leggo ora "sestri levante" "manara"...
Forse è più corretto scrivere "riva trigoso", no?

In ogni caso, riporto ciò che scrissi già altrove.
Io a Sestri ci ho passato 20 anni della mia vita, ma quando ancora non frequentavo zone naturiste.
Non che ora le frequenti più di tanto, ma le preferisco quando ho la possibilità di scegliere.
Dunque, io ho praticato naturismo (forse è meglio chiamarlo nudismo), sotto le gallerie tra sestri levante e cavi di lavagna.
Ero il solo, d'accordo, ma le poche altre persone che c'erano non hanno detto nulla (ed eravamo in agosto).
Secondo me potrebbe essere una buona zona per praticarlo (sempre che non ci sia mare mosso)

_________________
Immagine
every three seconds


domenica 21 maggio 2006, 21:31
Profilo YIM
Habitué
Habitué

Iscritto il: sabato 8 aprile 2006, 11:33
Messaggi: 422
Località: vicenza
Rispondi citando
Messaggio 
La spiaggia di Guvano è veramente fantastica e la consiglio vivamente. Il sentiero sicuramente non è dei più agevoli ma per un vero "imbelle" non è un problema ... logicamente sconsiglio di farlo in salita all'una di pomeriggio sotto il sole!! L'acqua del mare molto limpida e la frequentazione buona. Portatevi via viveri e soprattutto da bere!! :D :D :D :D :D :D

_________________
Rispetta gli altri e avrai un mondo migliore ....


lunedì 22 maggio 2006, 17:33
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3762
Rispondi citando
Messaggio 
L'anno scorso, un Sabato ai primi di Giugno, sono stato agli Spiaggioni di Tellaro, segnalati da Assonatura come spiaggia "verificata". Malgrado la bassa stagione era affollatissima perchè oltre che via terra è raggiunta in continuazione anche da barconi (anch'io ci sono arrivato così) provenienti soprattutto da Bocca di Magra dove c'è un ampio posteggio. Centinaia di persone ma di naturisti nemmeno l'ombra. Dalla barca ho visto un altro punto, sempre nella zona del parco di Montemarcello (che è un tratto di costa bellissima ma dirupata e franosa in più punti di cui fa parte anche la spiaggia chiamata "spiaggioni"): si tratta della scogliera di Punta Bianca, che è segnalata su Internet solo come "spiaggia gay" ( ma se digitate "spiagge naturiste" su Google scoprirete che sono tutte citate come gay o come scambiste dai siti che si rivolgono a queste categorie!) Non credo ci sia un servizio regolare di barche e credo sia raggiungibile con un sentiero molto ripido da Montemarcello piuttosto che da Tellaro che è più lontano.Ci sono sicuramente persone più pratiche di me che spero intervengano magari per correggermi, comunque penso che bisognerebbe cercare di dare notizie molto precise sui luoghi e su come raggiungerli altrimenti il prezioso lavoro di questo forum rischia di essere inutile.
Ciao

_________________
nemo


lunedì 22 maggio 2006, 21:48
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
carlo ha scritto:
comunque penso che bisognerebbe cercare di dare notizie molto precise sui luoghi e su come raggiungerli altrimenti il prezioso lavoro di questo forum rischia di essere inutile.
Ciao


Cosa purtroppo non facile. L'unica speranza è che gli utenti vadano di persona a verificare, l'ideale più di una volta per posto...

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


martedì 23 maggio 2006, 13:45
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: mercoledì 17 maggio 2006, 13:58
Messaggi: 156
Località: torino
Rispondi citando
Messaggio 
il mio ex è stato a guvano 3 gg lo scorso we e mi segnala che piuttosto che spendere 10 euro( la coppia) PER ARRIVARE A GUVANO VIA galleria ne ha spesi 20 e si è fatto scaricare lì da una barca .

_________________
Lara


mercoledì 7 giugno 2006, 16:20
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
lara ha scritto:
il mio ex è stato a guvano 3 gg lo scorso we e mi segnala che piuttosto che spendere 10 euro( la coppia) PER ARRIVARE A GUVANO VIA galleria ne ha spesi 20 e si è fatto scaricare lì da una barca .


Interessante. E da dove parte?

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


mercoledì 7 giugno 2006, 19:27
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: giovedì 4 maggio 2006, 16:39
Messaggi: 3
Rispondi citando
Messaggio 
Di recente sono stato al Guvano.

Direi che il posto e' fantastico! Acqua pulitissima, panorama spettacolare, spiaggia di ciotolini finissimi (meglio della sabbia per me).

Ho fatto il sentiero descritto qui sopra partendo da Corniglia. E' praticabilissimo anche se non e' consigliabile farlo con tacchi o ciabatte. Bisogna prestare un attimo di attenzione soprattutto nel primissimo pezzo. La deviazione si nota facilmente perche' e' molto "battuta" e perche' ci sono alcuni sassi con scritto "Beach" sopra. Non consiglio invece di partire da Vernazza: molto piu' lunga e c'e' una deviazione diversa (anchessa segnalata) ma molto piu' complessa da percorrere (anche perche' non ci passa quasi nessuno da li').

Da quest'anno il sentiero Coriniglia-Vernazza e' a pagamento con ticket giornaliero di 3 euro per percorrere tutti i sentieri delle Cinque Terre. A differenza del tunnel, questi 3 euro vanno al parco nazionale dell Cinque Terre, mentre i 5 euro del tunnel vanno nelle tasche del contadino che lo ha in "cura".

Il tunnel purtroppo e' fin troppo segnalato, molti manifestini, scritte con frecce sui muri etc...
Per questa ragione e' possibile che arrivi molta gente che poi si trova a disagio su una spiaggia naturista (infatti il contadino volpone non ha scritto sui manifesti che si tratta di spiaggia naturista).


mercoledì 21 giugno 2006, 9:47
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
*Abbiamo aggiunto alcune indicazioni per meglio raggiungere i luoghi*
Buona lettura!

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


venerdì 23 giugno 2006, 15:32
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 8 maggio 2006, 12:40
Messaggi: 6715
Località: misultin zone (Co)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
lara ha scritto:
il mio ex è stato a guvano 3 gg lo scorso we e mi segnala che piuttosto che spendere 10 euro( la coppia) PER ARRIVARE A GUVANO VIA galleria ne ha spesi 20 e si è fatto scaricare lì da una barca .


non sono ancora stato a Guvano, ma concordo pienamente.
anch'io attendo "dritte"!


lunedì 26 giugno 2006, 17:01
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:02
Messaggi: 450
Località: Friuli V.G.
Rispondi citando
Messaggio 
da 1 altro forum:

andynudo
Posted - 06/09/2006 : 10:25:28
--------------------------------------------------------------------------------

Ciao, io sono stato domenica scorsa e ci andrò anche la prossima, è un posto molto bello.
Domenica scorsa era veramente pieno, è sempre un piacere per me stare in mezzo a molta gente, speriamo sia sempre così.

+++

naturivan




Posted - 07/17/2006 : 21:50:06
--------------------------------------------------------------------------------

Ciao, l'altro ieri sn stato x la prima volta alla spiaggia del guvano e alla pari di san vincenzo l'ho trovato un posto davvero frequentazione di gente seria e discreta e si puo' fare naturismo tranquillamente ... L'unica nota stonata resta il percorso alternativo da fare x raggiungere la foce, descritta se nn sbaglio anke in questo forum. Sinceramente, almeno x quanto mi riguarda, il sentiero da percorrere in alternativa alla galleria a pagamento, oltre ad essere molto + lungo (ma su questo si puo' anke soprassedere), e' molto stancante, tortuoso e pericoloso. Da sconsigliare (sempre secondo la mia impressione) a ki decide di andare sul posto con sdraio, ombrellone e sandali (le scarpe kiuse sono necessarie). Alla fin fine meglio pagare il pedaggio dei 5 euro (certo, se i gestori della galleria si mettessero una mano sul cuore e dimezzerebbero la tariffa nn sarebbe male...), ma si e' sicuri di nn farsi male e percorrere la strada su di un tratto pianeggiante


lunedì 21 agosto 2006, 14:05
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Da Quotidiano ligure di sabato 19 agosto 2006

Metti i nudisti in corso Italia

Lo Sporting lancia l'idea, dal Comune una prima apertura

di Raffaella Griggi

Il papà gioca con un pezzetto di legno insieme al figlio, la mamma legge un libro sulla sdraio. Solo il bambino ha qualcosa addosso: un cappellino blu. Gli altri sono come mamma li ha fatti. Potrebbe essere uno dei prossimi «quadretti» di una parte di Corso Italia. Proprio a pochi passi dal Lido, uno dei bagni più tradizionalisti della città. Festa grande per i naturisti della Liguria, dove anche a Genova a partire all'anno prossimo si cerca una prima sistemazione, in via sperimentale. «Ho mandato via un bel po' di clienti quest'estate che volevano entrare senza costume, ma qui siamo un po' indietro», spiega Gianni Bazzurro, gestore degli Sporting. Se in altre regioni come in Emilia Romagna le istituzioni si sono addirittura impegnate a concedere contributi per sviluppare questa fetta di mercato balneare, e tutelarla, in Liguria non si può certo dire altrettanto, anche se l'assessore ai beni demaniali del Comune, Gianfranco Tiezzi, non smentisce una certa apertura, anche se non si definisce proprio un cultore del sole «nature». «Personalmente sono moralista, quindi contrario. Come amministratore devo dire invece che è una richiesta che ha una sua logica. Il Comune non favorisce certe pratiche o esibizioni, ma neanche le impedisce. Insomma, valuteremo seriamente gli svariati aspetti che comporta questa originale proposta». Le iniziative private non mancano. A cominciare dall'idea del peones dell'iniziativa di Corso Italia, lo Sporting, che quest'estate si è trovato costretto a mandare via famiglie straniere e gruppetti di ragazze milanesi, determinati a entrare in tenuta adamitica. Il luogo più adatto potrebbe essere la grande terrazza dello stabilimento, un'area che per la tranquillità può sfuggire a occhi indiscreti, ma ancora sono da verificare tutti gli aspetti burocratici. Finora le spiagge libere più conosciute ai non «tessili» in Liguria sono in Riviera, ma non sono autorizzate, semmai solo tollerate, e non certamente al riparo da eventuali balordi ed esibizionisti in cerca di emozioni e atti dimostrativi. E in effetti solo i Comuni possono destinare «spiagge o parti di fiumi» a questa pratica, mentre i privati possono fare investimenti ovunque (ad eccezione delle zone di demanio, per cui è fondamentale anche il ruolo della Capitaneria di Porto ) e purché rispettino le leggi vigenti nel settore turistico. «Come associazione abbiamo in programma una riunione a fine stagione», spiega Gianni Bazzurro. «Secondo me sarebbe un passo in avanti come cultura. I nudisti son gli ambientalisti più convinti che ci siano. Non sono più voyeur ormai».

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


lunedì 28 agosto 2006, 18:03
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 249 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 17  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010