Oggi è sabato 18 novembre 2017, 16:01



Rispondi all’argomento  [ 249 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 13, 14, 15, 16, 17
 Naturismo in Liguria (Ge/Sp) - Riviera di Levante 
Autore Messaggio
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4278
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Corniglia, via i nudisti dal Guvano?

http://gazzettadellaspezia.it/index.php ... Itemid=304

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


mercoledì 29 luglio 2015, 12:41
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3761
Rispondi citando
Malgrado la spiaggia non sia molto grande, fossimo in Spagna, o in Francia, o perfino in Grecia, non ci sarebbero problemi a lasciare almeno un settore naturista, ovviamente anche attrezzato...
ma siamo in Italia, (per di più Liguria, dove la mentalità è aperta quanto quella dei Talebani, sempre che questi non si offendano...),
per cui mi sembra chiaro che ci sia la tentazione di portare anche lì quella "normalizzazione" che è già stata portata nel resto della Regione...
Molto in teoria non dovrebbe essere così facile allontanare i nudisti da un luogo che più storicamente frequentato di così non esiste, ma l'esperienza ci ha insegnato che le "autorità" fanno quello che vogliono, specie se poi ad opporsi non c'è quasi nessuno.....

_________________
nemo


mercoledì 29 luglio 2015, 14:35
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4278
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Pare che la galleria del Guvano sia stata chiusa con dei cancelli, l'unica via per raggiungerla e' ora la via alta

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


sabato 16 gennaio 2016, 13:32
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4278
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
http://www.comune.vernazza.sp.it/Portal ... ano%20.pdf

ordinanza di chiusura del Guvano

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 9 febbraio 2016, 13:37
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 534
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Vista l'ordinanza che vieta di accedere all'area di Guvano io farei ricorso al Tar perchè essendo la spiaggia notoriamente naturista da da decenni ,dove si pratica legalmente la nudità integrale (come dimostrato da alcune sentenze della magistratura) il comune di Vernazza non concedendo in alternativa un'altra spiaggia ad uso dei naturisti, ritengo illegale l'emissione dell'ordinanza emessa dal sindaco.
Purtroppo alle associazioni naturiste non interessa molto lottare per il naturismo e quindi, prevedo, ma vorrei sbagliare, che non faranno nulla


martedì 9 febbraio 2016, 19:50
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3761
Rispondi citando
Purtroppo non credo sia così, Fidenzio!

In primo luogo la spiaggia è comunque raggiungibile sia attraverso sentieri (anche se molto disagevoli) che via mare e non credo esista alcun obbligo a mantenere percorribile una galleria piuttosto lunga, completamente buia, da anni in stato di totale abbandono e che viene chiusa per motivi di sicurezza!

In secondo luogo il Guvano non è mai stato ufficialmente naturista mentre ufficiosamente lo rimane tuttora (anche se probabilmente non per molto ...), a patto di riuscire ad arrivarci!

In terzo luogo (quel che è peggio!), come tu ben sai, in Italia esiste una legge che, interpretata in un certo modo, consente in molti casi di vietare il naturismo, ma non ce n'è certo una che obblighi ad istituirne! Men che meno esiste una legge che obblighi a sostituire le spiagge nudiste che vengono chiuse, (anche qualora esistessero ufficialmente e non è questo il caso...) Né, che io sappia, c'è mai stata una qualche sentenza che andasse in questa direzione!

Personalmente, non sono un avvocato, ma non vedo in base a quale legge o appiglio si potrebbe ricorrere al TAR!

_________________
nemo


martedì 9 febbraio 2016, 20:47
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 27 giugno 2015, 11:56
Messaggi: 17
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sono d'accordo con Carlo. Purtroppo il problema è più grave di quanto si possa immaginare. E purtroppo agire in Italia non è semplice, anche per le associazioni naturiste (che hanno ben più di un interesse a tutelare e diffondere il naturismo). Purtroppo però non trovo delle motivazioni o argomentazioni valide a cui aggrapparsi per mantenere aperta una galleria buia e abbandonata. Forse lo Stato dovrebbe provvedere a ristrutturarla, oppure a venderla ai privati o ancora a darla in gestione (con un canone accessibile ed equo in funzione all'utilità della galleria stessa), visto che comunque è un sito di interesse notevole per il turismo. Però purtroppo si sa come vanno certe cose in Italia, ahimè.


venerdì 12 febbraio 2016, 15:40
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3761
Rispondi citando
Riassumo qui a spanne (perché non sono aggiornatissimo) la storia del Guvano:

la spiaggia è c/o praticamente da sempre, con molte denunce negli anni, fino a quando, in seguito a diverse sentenze di assoluzione, è diventata non ufficialmente c/o :)

La galleria (e, presumo, il terreno retrostante la spiaggia) era di proprietà delle Ferrovie, che aveva dato il tutto in gestione ad una sorta di "azienda agricola" alquanto trasandata che gestiva la galleria facendo pagare un pedaggio di 5 euro a testa:

all'imbocco della galleria si suonava un citofono, rispondeva un tizio avvisando che "purtroppo c'erano dei nudisti, che purtroppo non poteva mandarli via come avrebbe voluto, ma che comunque non davano fastidio" :roll: (esperienza personale)

Ad ogni modo poi apriva (non si poteva dire che non vi avesse avvisato... ;) ) , si entrava nella galleria illuminata a stento ed all'uscita si pagava il pedaggio.

Su insistenza fornivano anche un po' d'acqua con un tubo per fare la doccia, ma solo a fine giornata.

La prima spiaggia, quella vera e propria, era mista (spesso nei fine settimana naturisti ANITA), la seconda (più lontana e sacrificata) frequentata, a quel che m'era parso, da soli uomini....

Anni fa le ferrovie hanno deciso di cedere l'area ed hanno sfrattato l'azienda. La galleria buia e non più controllata è stata chiusa con cancelli più volte forzati da chi voleva comunque utilizzarla.

Negli anni si sono susseguiti progetti di riqualificazione, prima da parte del Parco Cinque Terre (e la Regione aveva fatto una timidissima e svogliata apertura circa la remota possibilità di riservarne un tratto naturisti). Poi il parco ha avuto le sue grane ed ora credo che siano in corso trattative con privati.

Nel frattempo tutto è in abbandono.

Credo che l'Anita abbia cercato di interessarsi, ma forse qualcuno è più aggiornato di me...

Personalmente dubito che si otterrà qualcosa perché già la giunta di sinistra con Burlando (con i Radicali che avevano perfino promesso una legge...) se n'era sbattuta alla grande, figurarsi la Destra di Toti.....e poi se subentrano i privati avranno senz'altro in mente qualcosa di speculativo e nella nostra mentalità, la prima cosa che fanno per "riqualificare", è cacciare a pedate i naturisti....

_________________
nemo


venerdì 12 febbraio 2016, 21:31
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4278
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ricevo e pubblico

A proposito del GUVANO. Sabato grazie alle nuvole e alla brezza dal mare, sono sceso al Guvano.
Il sentiero è sempre percorribile e ben segnato, hanno messo anche delle corde nei punti scivolosi, giunti sul terrapieno ex ferrovia ho constatato, come avevo previsto, che la rete è stata divelta in più punti, ed i cartelli di divieto sono stati abbattuti; ma è sempre più difficoltoso raggiungere le spiaggette. Quella di Dx (guardando il mare) è raggiungibile entrando nella galleria chiusa per poi scendere dal sentierino sulla massicciata, anche qui vi sono corde e appigli. Mentre la spiaggia di Sx, sempre più ridotta è quasi isolata in quanto la scaletta di ferro è rotta nella parte finale.
Sempre molto suggestivo quindi, isolato e selvaggio come un tempo (ho visto solo 3 persone in tutto), mentre la galleria per Corniglia è sempre sbarrata.

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 27 giugno 2017, 8:43
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 249 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 13, 14, 15, 16, 17

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010