eXtraVillage - il Forum
http://forum.extravillage.it/

Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste
http://forum.extravillage.it/viewtopic.php?f=38&t=7129
Pagina 4 di 5

Autore:  fidenzio [ martedì 31 luglio 2012, 20:58 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Basterbbe solo difendere un poco i diritti dei naturisti rivolgendosi al TAR e non fare nulla come è stato a Sirolo, Manerba sul Garda ed a Vizzola .
Ora a Potenza Picena e domani (se non si reagisce)?

Autore:  Andrea vi [ giovedì 19 dicembre 2013, 22:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste a Senigallia

fambros ha scritto:
Delusi gli appassionatidella tintarella integrale che sul sito rispondono “Non ci arrenderemo”

Nudisti denunciati a Cesano
L’associazione nazionale l’ha ribattezzata spiaggia naturista. L’assessore: non si può

Senigallia Denunciati quattro nudisti per atti osceni in luogo pubblico. Due coppie umbre stavano prendendo il sole nella spiaggia di Cesano, davanti alla foce del fiume, quando i carabinieri hanno chiesto loro i documenti e, dopo averli invitati a rivestirsi, hanno proceduto con le denunce. “Da un mese frequentiamo questa spiaggia – spiega Jean Pascal Marcacci, presidente dell'associazione nazionale naturisti – perché c'è sempre stata una tolleranza da parte del Comune. In particolare l'assessore Campanile si è dimostrato molto comprensivo nei nostri confronti. Abbiamo anche pubblicizzato questo spazio nel nostro sito internet e adesso vorremmo che il Comune autorizzasse formalmente la pratica del naturismo”.

Un desiderio che l'assessore non può esaudire da solo. “Io sono davvero rammaricato per quanto accaduto e spero si possa risolvere la questione – interviene Gennaro Campanile, assessore al Turismo –, una denuncia per atti osceni in luogo pubblico mi rendo conto che è pesante e mi sono già attivato presso i carabinieri per cercare di risolvere il caso. Di fatto però non è stata rilasciata alcuna autorizzazione e, quando ho incontrato i rappresentanti dell'associazione, ho dichiarato che non avevo alcun pregiudizio nei loro confronti ma che, se avessero voluto utilizzare la spiaggia, lo avrebbero fatto a loro rischio e pericolo, perché il naturismo è comunque proibito. Riconosco che è una forma di turismo molto diffusa – aggiunge – però non spetta a me prendere decisioni in tal senso”. I naturisti comunque torneranno. “Noi non abbiamo paura di nessuno – dichiara Alessandro Nagni, consigliere dell'associazione –, che ci denuncino pure tanto poi al processo dimostreremo che non compiamo atti osceni, perché gli atti sessuali non c'entrano niente con la nostra filosofia, quindi torneremo. Non facciamo niente di male perché ci siamo ritagliati uno spazio, informando il Comune che ha dimostrato tolleranza nei nostri confronti. Non abbiamo mai invaso la spiaggia frequentata dai bagnanti. Anzi, per non urtare la suscettibilità altrui, avevamo anche messo un cartello per informare della nostra presenza”. A chiamare i carabinieri sono stati alcuni residenti del vicino condominio ed i militari non hanno potuto fare a meno di svolgere il proprio ruolo.

I nudisti però si sentono perseguitati e, proprio da Senigallia, sono pronti a lanciare la loro battaglia attivando una raccolta di firme. “Dopo poco più di un mese dall'inaugurazione della spiaggia naturista di Foce Cesano – si sfogano nel loro sito internet -, con il consenso dell'assessore al Turismo del Comune di Senigallia alcuni nemici della civile convivenza hanno fatto intervenire in spiaggia i carabinieri. Speriamo che qualcuno si svegli e si muova per difendere il nostro diritto ad esistere. Ma, purtroppo, anche questa volta si continua col letargo. Forse i carabinieri, messi a conoscenza della nostra raccolta firme, non procederanno con la denuncia? Basta considerare legale la prostituzione ed illegale il naturismo! Continua la persecuzione”.

er Senigallia è una questione di vecchia data. Il dibattito politico, a fasi alterne negli anni, è sempre stato riacceso dalla difficile convivenza tra i residenti ed i nudisti che ogni tanto frequentavano la spiaggia di Cesano. “Vogliamo solo goderci il mare in tranquillità – conclude Nagni – senza l'incubo di vedere arrivare qualche divisa”.

SABRINA MARINELLI
2-7-2009
http://www.corriereadriatico.it/articol ... 1EC6E48FCD

anche questa è andata.ASSOLTI

Autore:  giulio74 [ venerdì 20 dicembre 2013, 11:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

E tanti saluti ai teorici del "naturismo non illegale"... intanto vai incontro a un processo... poi, a seconda del giudice che ti trovi davanti, sperando che non sia uno alla Giovanardi, si vedrà se sarai assolto o meno.

Autore:  Andrea vi [ venerdì 20 dicembre 2013, 18:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

tutti quelli che hanno rispettato i famosi criteri sono stati assolti,adesso alle ffoo non si chiede più di essere tolleranti ma di non perseguire QUELLO CHE NON E'REATO

Autore:  venere [ mercoledì 2 luglio 2014, 8:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Qualcuno mi saprebbe dire se si può praticare naturismo alla Sentina ? Si rischiano multe ?

Autore:  zagortenay [ mercoledì 2 luglio 2014, 22:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

La Sentina non è una spiaggia ufficiale naturista. Ma naturisti ce ne sono sempre stati. Purtroppo l'ambiente, per il tipo di frequentazione, non è rilassato o almeno io che sono del posto non lo trovo tale. Non ho notizie di multe. Comunque la spiaggia è molto bella e se la gente del posto fosse più aperta (nel capire e conoscere) e meno fossilizzata sul tipo di turismo tradizionale, la Sentina sarebbe un luogo ideale per la pratica del naturismo con evidenti conseguenze economiche per la città. Peccato.

Autore:  venere [ lunedì 21 luglio 2014, 13:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Sono appena tornata da una vacanza a San Benedetto del Tronto, con visita alla Sentina. Lunga spiaggia di sabbia e sassi, acqua pulita. Ho visto solo un paio di persone praticare naturismo e purtroppo molti " falegnami " e rompi... quindi purtroppo la sconsiglio. Immagine Immagine

Autore:  vtech [ mercoledì 17 giugno 2015, 18:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

domani saremo a gabicce... l'ultima volta il san bartolo (siamo andati alla frana) sembrava una discarica
vedremo....

Autore:  vtech [ martedì 30 giugno 2015, 18:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

novità dai sassi neri e/o zona conero?

Autore:  fambros [ mercoledì 29 luglio 2015, 12:39 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Senigallia, nudisti sfrattati
dalle ruspe alla foce del Cesano



http://www.corriereadriatico.it/ANCONA/ ... 8156.shtml

Autore:  atter [ martedì 15 settembre 2015, 23:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Sono stato al Cesano domenica 13 settembre attorno alle 11.00... e mi ha fatto piacere vedere che è ancora frequentata!
C'erano 2-3 coppie, varie altre persone.... atmosfera tranquilla. Ogni tanto passava qualcuno ad... osservare la zona... ma cmq niente di preoccupante.
Il prossimo anno mi riprometto di tornarci più spesso!

Autore:  atter [ martedì 16 agosto 2016, 9:10 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Tornato come promesso al Cesano....
che dire? A personalmente piace molto! Una spiaggia tranquilla, acqua fantastica e ambiente tutto sommato sereno! Credo che la "convivenza" con i tessili sia ormai accettata e compresa....per dirre: ieri sono passati una mamma con amico e bambino ed ha chiesto stupefatta a un bagnante: "ma è una spiaggia per nudisti?" ma poi ha proseguito la passeggiata normalmente.

Ripeto... non sarà Ravenna... ma possiamo accontentarci!!!

Autore:  Gulp [ giovedì 22 giugno 2017, 0:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

Buonasera,

volevo chiedere se qualcuno era stato recentemente nella spiaggia della Sentina (Porto d'Ascoli)... ci sono molti nudisti o una stragrande maggioranza di tessili? Ci sono poliziotti? C'è un punto della Sentina preciso dove "è costume" mettersi nudi e se sì dov'è di preciso?
D'estate vado con la mia famiglia a Roseto degli Abruzzi, e questa spiaggia sembra il posto più facilmente raggiungibile da uno senza macchina come me.

Vi ringrazio per le informazioni!

Autore:  Ronald Filyahw [ giovedì 5 aprile 2018, 17:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

(Premetto che questo post è massicciamente copia-incollato da una mia discussione in un forum esterno per una questione di pigrizia e risparmio di tempo)

Buongiorno compari ignudi, vi segnalo un problema che ho riscontrato di recente sulla selvaggia spiaggia del Conero: "la Vela" di Portonovo.
A Pasqua, approffittando di una passeggiata a Portonovo in compagnia di amici, ho fatto un piccolo sopralluogo pre-estate per controllare le condizoni del percorso che porta al tratto di spiaggia naturista visto che nella zona le frane sono frequenti ed ogni anno c'è il rischio che diventi inaccessibile.
Forse a causa di una delle recenti scosse di terremoto che hanno colpito le Marche, ho trovato, all'incirca a metà strada, un enorme cumulo di terra e pietrame (alberi compresi) frutto di un cedimento della parete rocciosa che si affaccia sulla spiaggia e che blocca il proseguimento a piedi.
Per ulteriori accertamenti andrò nuovamente questo weekend per scattare un paio di foto al sentiero (che naturalmente posterò quì nel forum) e, se riuscirò, vorrei controllare pure lo stato della caletta con la corda per arrivare alla spiaggia sperando che non abbia subìto danni.
Qualcun altro oltre a me è riuscito a verificare la situazione?
Approfitto per chiedere: qualcuno della zona conosce eventi e/o gruppi di persone che si occupano della pulizia della spiaggia?

Buon nudo a tutti, Ronnie. :D

Autore:  fambros [ mercoledì 8 agosto 2018, 10:38 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Naturismo nelle Marche - Spiagge naturiste

da Il Resto del Carlino

Senigallia, divieti e controlli inutili. I nudisti sono in spiaggia
In aumento nel fine settimana

Pubblicato il 8 luglio 2018

Senigallia, 8 luglio 2018 - Nudisti in spiaggia nonostante i controlli delle forze dell’ordine. Si sono 'nascosti' sotto lo scalino naturale formato dai sassi, ma i naturisti sono ancora lì, nonostante i continui passaggi delle pattuglie per scoraggiarne la presenza. L'altra mattina erano in nove, con tre ombrelloni piantati a due passi dall’acqua prendevano il sole in costume adamitico a poca distanza dal residence 'Le Piramidi'.

Il numero dei naturisti aumenta durante il week-end, nonostante quel tratto di arenile non è riconosciuto come lido aperto ai nudisti. Su alcuni siti frequentati dagli amanti della tintarella integrale, viene invece indicato come spiaggia per nudisti, con tanto di descrizione di come raggiungerla in auto, a piedi. Tra le persone identificate durante i vari controlli messi in atto dalle forze dell’ordine, ci sono soprattutto uomini provenienti dal pesarese.

Nell’estate del 2012, alcuni naturisti avevano inviato al comune la richiesta di destinare l’area alla pratica naturista, ricevendo però risposta negativa. La proposta è stata rinnovata anche due anni dopo, ma il sindaco era stato inflessibile: «Nessun’area riservata ai naturisti». Mangialardi ha inoltre annunciato un inasprimento dei controlli dopo le proteste dei residenti: «Le segnalazioni saranno trasmesse alle orze dell’ordine presenti nel territorio affinchè, in collaborazione con la polizia municipale, si produca quell’attività di controllo che possa limitare lo svolgersi di comportamenti lesivi del decoro pubblico e della sensibilità delle persone – ha spiegato il sindaco - L’aiuto e la collaborazione delle forze dell’ordine è particolarmente importante per contrastare il genere di fenomeno segnalato, dal momento che tentare un assiduo controllo richiede una presenza costante degli agenti di polizia».

Pagina 4 di 5 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/