Oggi è martedì 16 luglio 2019, 16:52



Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 Autorizzate due spiagge a Livorno 
Autore Messaggio
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1402
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ancora una volta la Toscana si conferma aperta ai naturisti
http://www.livornotoday.it/


martedì 9 aprile 2019, 23:12
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 371
Località: Campania
Rispondi citando
Fantastica notizia!

E complimenti all'Anita per aver perseguito questo obiettivo!

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage, per visualizzare in fondo alla pagina i dieci interventi più recenti del forum.


martedì 9 aprile 2019, 23:21
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1402
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
prima che cambi la home metto il link completo
http://www.livornotoday.it/cronaca/spia ... vorno.html


mercoledì 10 aprile 2019, 8:29
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2219
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ottima notizia!
E complimenti a chi ha lavorato per far in modo di realizzare la cosa.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


mercoledì 10 aprile 2019, 8:54
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4020
Rispondi citando
Si tratta in realtà di due scogliere, ma è sempre meglio di niente.

Mi lascia molto perplesso il fatto che una venga indicata come „lgbtqi+ friendly“! Che significato ha?

Mi sembra ingiusto verso i naturisti: perché sulle centinaia di spiaggia tessili non c'è nemmeno un tratto „lgbtqi+ friendly“ e uno dei due brevi spazi naturisti viene subito etichettato come tale?

Ma ingiusto anche anche verso la comunità lgbtqi: cosa vuol dire? che sulle altre spiagge non sono i benvenuti?

Dubito che al mondo esista un altro caso simile!

Francamente, più che di una vera apertura mi ha l'aria di dire: "facciamo due piccoli ghetti per questa strana gente qui, così non possono lamentarsi e ce li togliamo dai piedi....

_________________
nemo


giovedì 11 aprile 2019, 14:40
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 371
Località: Campania
Rispondi citando
Carlo, devo dire che sei molto critico. A mio avviso troppo in questo caso.

Concordo con te col fatto che lgbt friendly non mi piace, per il semplice fatto che bisognerebbe avere rispetto per tutte le persone, indipendentemente dall'orientamento sessuale.

Diciamo che le due delibere, più che voler costruire una impalcatura di un'offerta naturista ben progettata, sembrano limitate a fotografare la situazione reale, ed autorizzandola.

Per cui, siccome uno dei luoghi vede raccogliersi tante persone lgbt, la si è definita anche lgbt, producendo tra l'altro un effetto stridente: per essere nudi in pubblico ci vuole una autorizzazione per non rischiare di essere sanzionati, mentre l'essere lgbt in pubblico non richiede nessuna autorizzazione!
La nudità e il naturismo sono trasversali, e non dovrebbero essere legati a nessun orientamento sessuale.

Aspetto la prima spiaggia naturista con un'area Masterchef-friendly (per tutti quelli che seguono Masterchef - io no -), un'area Inter-friendly (per tutti i tifosi dell'Inter)... :ghgh:

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage, per visualizzare in fondo alla pagina i dieci interventi più recenti del forum.


giovedì 11 aprile 2019, 14:51
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4020
Rispondi citando
Ok, forse sono un po' troppo critico.....però 'sta storia del lgbt friendly....sarà pure pragmatica, ma mi sembra paradossale!

Anche perché l'amicizia è una cosa seria.....cosa succede su quella spiaggia quando arriva una l o un g, un b o un t?

Si fa festa? Ci si deve dare un cinque? 8)

_________________
nemo


giovedì 11 aprile 2019, 17:44
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2447
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ionudista ha scritto:
Concordo con te col fatto che lgbt friendly non mi piace, per il semplice fatto che bisognerebbe avere rispetto per tutte le persone, indipendentemente dall'orientamento sessuale.


In effetti la specificazione è una forzatura che potrebbe essere limitativa per qualcuno. C'è anche il rischio che le spiagge diventino un ritrovo di lgbt e chi voglia "solo" stare al mare senza costume si trovi come un pesce fuor d'acqua.

Il politicamente corretto che porta a non discriminare certe categorie diventa discriminante per altre.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


giovedì 11 aprile 2019, 21:43
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4486
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
a Barcellona, la mitica citta' dall'apertura mentale, una delle spiagge naturiste cittadine e' composta da spiaggia naturista per tutti, di fianco c'e' la spiaggia naturista gay, subito dopo inizia la spiaggia tessile gay, non vedo tutto questo dramma .....

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


venerdì 12 aprile 2019, 17:05
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 371
Località: Campania
Rispondi citando
Si Fambros, comunque è una bella notizia!
Le cose si costruiscono un passo alla volta. E' un'ottima cosa che l'amministrazione abbia autorizzato i due tratti di costa. Poi come posso testimoniare anch'io, le autorizzazioni migliorano il clima e la vivibilità dei luoghi a frequentazione naturista. Per tanti anni abbiamo avuto in Italia solo tre spiagge, adesso che le cose migliorano, è una cosa felice e sono certo darà buoni frutti.
A Carlo: tu stesso hai detto, riferendoti a spiagge europee, che è proprio il contesto di normalità della nudità che porta ad una ottima frequentazione. E allora cosa c'è di meglio di luoghi autorizzati?

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage, per visualizzare in fondo alla pagina i dieci interventi più recenti del forum.


venerdì 12 aprile 2019, 23:17
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 24 marzo 2006, 14:02
Messaggi: 379
Rispondi citando
Tante grazie Anita
E' un buon momento per il naturismo
Luoghi autorizzati in Sardegna, Elba, Livorno ....


sabato 13 aprile 2019, 10:40
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2447
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
fambros ha scritto:
a Barcellona, la mitica citta' dall'apertura mentale, una delle spiagge naturiste cittadine e' composta da spiaggia naturista per tutti, di fianco c'e' la spiaggia naturista gay, subito dopo inizia la spiaggia tessile gay, non vedo tutto questo dramma .....


Non so se le cose oggi siano cambiate, ma quando ho avuto modo di frequentarle, non ho visto le separazioni di cui parli. Nella spiaggia nudista più centrale (Barceloneta, mi pare) ho sempre visto qualche uomo nudo, qualche donna in topless e tutti gli altri costumati. Nell'altra (di cui non ricordo il nome) molto affollamento, molti uomini nudi, pochissime donne nude, qualche donna in topless e molti costumati e, tra questi ultimi, molte coppie gay poco interessate al sole integrale.

Nessun dramma ma nemmeno situazioni idilliache. Se vado in una spiaggia naturista mi aspetto di trovare dei naturisti come se vado ad un raduno d'auto d'epoca mi aspetto di trovare degli appassionati d'auto d'epoca. Se si sentisse parlare di "raduno d'auto d'epoca LGTB friendly" verrebbe da ridere a tutti. Perché mai per una spiaggia naturista bisogna specificare che sono accettati orientamenti sessuali diversi? Che caxxo me ne frega a me dell'orientamento sessuale degli altri? A me interessa che in una spiaggia nudista ci siano "PERSONE" nudiste, indipendentemente dal genere e dal colore della pelle, dall'orientamento politico, religioso o sessuale, dal lavoro che fanno o dal loro titolo di studio. L'importante è che vadano in una spiaggia nudista per poter star nude e non per altri motivi.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


sabato 13 aprile 2019, 15:43
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 371
Località: Campania
Rispondi citando
Come puoi leggere nel forum di Anita, l'associazione ha cercato di evitare questa specificazione, ma l'assessore al turismo Belais ha voluto emettere la delibera così, per dare (secondo me maldestramente) l'immagine di una città aperta.

In ogni caso, l'autorizzazione dà a noi naturisti la possibilità di denunciare gli atti osceni, richiedendo l'intervento delle forze dell'ordine, qualunque sia l'orientamento sessuale dei partecipanti ai suddetti atti.
Come ho già scritto, è uno dei vantaggi dell'autorizzazione. Di solito migliora la qualità della frequentazione dei luoghi, a patto che i visitatori siano pronti ad allontanare chi ha determinati comportamenti. Ma già la minaccia di denuncia, in virtù dell'autorizzazione al naturismo, dovrebbe essere un deterrente.

_________________
In alto, sotto la testata, clicca su PORTALE di eXtraVillage, per visualizzare in fondo alla pagina i dieci interventi più recenti del forum.


domenica 14 aprile 2019, 11:57
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4020
Rispondi citando
Cita:
Ionudista
A Carlo: tu stesso hai detto, riferendoti a spiagge europee, che è proprio il contesto di normalità della nudità che porta ad una ottima frequentazione. E allora cosa c'è di meglio di luoghi autorizzati?


Ovviamente sono favorevole alle autorizzazioni, mentre sono molto perplesso circa la definizione "lgbt friendly" ad una delle due scogliere naturiste.

Cosa c'entrano le autorizzazioni?
Cosa si autorizzerebbe con questa dicitura?
Forse che lgbt non sono benvenute sulle altre spiagge? Oppure che altro?

Forse, presumo, da parte degli autorizzatori si è voluto prendere pragmaticamente atto della frequentazione già in atto su quella scogliera, però anche secondo me è una manovra maldestra e, per noi naturisti, controproducente!

@Fambros:
davvero a Barcellona esiste una spiaggia ufficialmente dedicata ai gay, con tanto di cartello?

_________________
nemo


domenica 14 aprile 2019, 15:00
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 20:53
Messaggi: 69
Località: Bergamo
Rispondi citando
LGBT friendly, significa solamente che se tu vai in quel luogo (già per altro frequentata da Gay), e sei tendenzialmente infastidito dalla presenza di uomini dello stesso sesso che magari scendendo a mare si tengono per mano, lo leggi sul cartello ed eviti di andarci e rimanerne turbato, come del resto uno tubato per la vista di persone nude, leggendolo sul cartello non può dire: io non lo sapevo. Questo non perchè alla giunta di Livorno piacciano i ghetti, ma perchè purtroppo sia il naturismo che l'esser gay muovono dei sentimenti negativi in ancora troppe persone frustrate o di poca apertura mentale!.
Il Sassoscritto è comunque un luogo naturista aperto alla frequentazione libera di tutti i naturisti, altra cosa è il far sesso in pubblico, approcciarsi in modo pesante tenendo atteggiamenti sconvenienti, ma questo dovrebbe valer sempre per tutti ed in ogni luogo, in ottemperanza al reciproco rispetto che dovremmo avere nei confronti degli "altri", sopratutto noi maschietti malati di sesso e di macismo!

Di spiagge LGBT ve ne sono parecchie nel mondo, vi sono pure delle città che si dichiarano tali. Questo è un gesto d'apertura, un messaggio che si lancia al mondo e non vuol dire che in quella città i benvenuti siano solo i "culattoni", i "pederasti" (per dirla brutalmente con parole che purtroppo vengono utilizzate ancora troppo spesso!)


domenica 28 aprile 2019, 19:57
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010