Oggi è venerdì 28 luglio 2017, 15:01



Rispondi all’argomento  [ 1859 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 120, 121, 122, 123, 124
 Naturismo in Veneto (Ve) - Isola del Mort 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2291
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giulio74 ha scritto:
O la politica si sbilancia in favore dei naturisti, ufficializzando la spiaggia, ma così com'è è giusto lasciarli tutti nel loro brodo. LORO vogliono che il Mort resti la terra di nessuno che è oggi.


Personalmente non spingerei molto per ufficializzare il naturismo in quella spiaggia. Ufficializzare significa mettere dei "paletti" sul suo utilizzo, che possono essere positivi ma anche negativi. Abbiamo già avuto esperienze di ufficializzazioni che sono state deleterie. Per quanto mi riguarda, se la situazione rimane quella attuale, per me va più che bene. Piacerebbe anche a me che ci fossero meno personaggi strani, ma se il rischio è quello di perdere l'unica spiaggia della zona dove poter stare nudi...

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


domenica 21 maggio 2017, 10:34
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 10 maggio 2011, 10:48
Messaggi: 314
Località: vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sono perfettamente d'accordo con r100gs


domenica 21 maggio 2017, 10:44
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1259
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
non credo che ci siano problemi in proposito,a Dante quando venne data la concessione alla fenait il primo anno era 1000 metri poi ridotti a 500 per non dover pagare due bagnini,ma intanto si stava tranquillamente nudi fino alla foce del bevano (2,2 km)e nessuno ha mai detto niente,resta sempre il fatto che non è rilevante penalmente la nudità in luoghi frequentati prevalentemente da naturisti


domenica 21 maggio 2017, 16:58
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 486
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Io non sono mai stato al Mort ma da quanto ho letto e visto su Google Maps mi pare che sia molto isolato e non facilmente raggiungibile. Mi risulta inoltre che da decenni si pratica il naturismo con tante presenze.
Ebbene se la magistratura si è espressa tante volte per la liceità del nudo integrale naturista sulla spiaggia della Bassona a Lido di Dante con maggiore ragione il nudo sarà lecito al Mort.
Le leggi regionali sul naturismo non modificano il codice penale ma servano solo per una valorizzazione turistica verso questo settore.
Anche se le amministrazioni locali non ufficializzano aree per il naturismo,o sono contrarie, come per un decennio a Lido di Dante, il nudo integrale, naturista praticato in certe aree è lecito.
Io credo che a questo punto alcuni naturisti del Mort si dovrebbero accordare per migliorare la loro spiaggia e fare quello che le leggi permettono.
Alcuni volontari dovrebbero fare la necessaria pulizia con l'aiuto anche economico di tutti i frequentatori, dotare l'area di un servizio igenico di fortuna (può bastare un water chimico posto all'interno di una cabina rimovibile in legno o stoffa) e chiedere la tutela della forza pubblica se ci sono personaggi che non rispettano la legge commettendo atti osceni.
Con le sanzioni oggi in vigore sono convinto che a chi commette certi reati dopo anche una sola sanzione vada poi da un'altra parte.
Altrimenti si aspetta la manna che cada dal cielo.!

Ad Andrea vi chiarisco che nel 2002 su mille metri di concessione di spiaggia occorrevano tre bagnini e non essendo stati messi la concessione fu revocata dopo una quindicina di giorni: forse ci fu un errore del presidente ANER Marcacci nel chiedere 1000 mt.


domenica 21 maggio 2017, 19:37
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1259
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
veramente la concessione era stata fatta alla fenait,che poi la gestiva tramite l'aner,credo che i soldi della multazza che si è presa la fenait perchè c'era un solo bagnino siano gli unici che R ha tirato fuori per il naturismo libero però credo anche che cercare di cambiare le cose alla lunga sia più produttivo che starne fuori e creare una confederazione di 200 persone che è riconosciuta solo da chi vi appartiene


domenica 21 maggio 2017, 22:01
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4808
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Così com'è oggi, il posto non è "sano". Di certo non ci andrei a passare una giornata con la famiglia e i bambini. L'ultima volta che ci andai, tanti anni fa, fummo addirittura molestati.

Se poi ci andassi da solo e accettassi la situazione di fatto in cambio della possibilità di prendere il sole in libertà, ok, ma di certo non chiamerei la forza pubblica per far arrestare i falegnami. Va a finire che quelli se la squagliano e io mi becco 3000 Eur di multa, alla faccia della depenalizzazione.


venerdì 26 maggio 2017, 11:29
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: lunedì 31 ottobre 2016, 11:43
Messaggi: 102
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giulio74 ha scritto:
Così com'è oggi, il posto non è "sano". Di certo non ci andrei a passare una giornata con la famiglia e i bambini. L'ultima volta che ci andai, tanti anni fa, fummo addirittura molestati.


In che senso? Da chi?


venerdì 26 maggio 2017, 11:45
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 486
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Caro Giulio così come fai tu ma purptroppo anche altri non si risolvono i problemi.
I Falehnami commettono chiaramente un reato punibile con una ammenda elevata e si possono ridurre tantissimo se interviene(un loro dovere) la forza pubblica che li può beccare benissimo artrivando in borghese senza farsi notare.
A lido di Dante quando io ero presidente ANER chiesi l'intervento della Forza pubblica ed i carabinier in borghese molte volte beccaro dei falegnami.
Oggi con l'a sanzione in vigore è più facile ridurre al minimo (se si vuole) il problema.


venerdì 26 maggio 2017, 11:57
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4808
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Prima di andare allo sbaraglio rischiando di essere a nostra volta oggetto di ammende pesantissime, visto che molti di coloro che dovrebbero applicare la legge fanno ancora fatica a capire la differenza tra fattispecie atti osceni e atti contrari alla pubblica decenza... e visto che alla fine solitamente intervengono i carabinieri, forse sarebbe il caso di andare a fare una chiacchierata col maresciallo locale cercando di capire come la pensa. Se ci si trova di fronte uno per il quale il nudo è comunque un reato perseguibile e non dovesse cambiare idea nemmeno di fronte alle varie sentenze della Cassazione... è giusto sapere che se io chiamo i carabinieri mi prenderò comunque la multa anch'io e poi mi devo sobbarcare rogne infinite per impugnarla davanti al prefetto etc.
Un po' troppo forse, anche per chi crede nel naturismo.
Forse quelli di Ravenna hanno un approccio diverso.


venerdì 26 maggio 2017, 12:40
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 486
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se non difendiamo i nostri diritti è più facile la vita per i nostri avversari e non lamentiamosi troppo per le cose che non ci piacciono perchè ne siamo complici!


venerdì 26 maggio 2017, 13:49
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4808
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se vado al Mort e mi becco 2000 Eur di multa poi ci vai tu a dirlo a mia moglie... :rotfl:
Tu conosci qualche avvocato in zona Ravenna disposto a difendermi? Io so che ce n'è uno, ma non sono sicuro che sia amico tuo... ;)
Fidenzio, io ho la massima stima e rispetto per te e le battaglie che hai fatto. Ma io non posso e non voglio andare incontro a rogne legali, né tantomeno ad ammende di migliaia di euro. Il mio amore per il naturismo non arriva a tanto. Io credo che vada fatta un'opera di informazione e sensibilizzazione presso le autorità locali. Jesolo è sempre stata abbastanza pro-naturismo, almeno alcuni elementi della giunta, ma Ercalea è sempre stata su posizioni contrarie visto che ha la fama di essere un posto per "famiglie" e visto che i soliti male informati pensano che famiglie e naturismo non siano compatibili. Certo, se il naturismo è quello che si vede al Mort...


venerdì 26 maggio 2017, 14:34
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2291
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Riallacciandomi a quanto da me detto precedentemente, l'impegno di chi combatte per il riconoscimento del naturismo (associazioni o singoli) deve concentrarsi in quei contesti nei quali il naturismo è assente o quasi, ma dove c'è una richiesta di quel tipo e l'obiettivo dev'essere quello di sviluppare l'offerta turistica e non quella di accontentare una minoranza. Lottare per far autorizzare spiagge dove già si può stare tranquillamente nudi può portare solo a limitazioni dello stato di fatto. Su Jesolo, ad esempio, punterei a far autorizzare un tratto di spiaggia a Cortellazzo (ad esempio), considerando che molti turisti stranieri sono anche naturisti. Con l'opinione pubblica concentrata sulla spiaggia naturista di Cortellazzo, è più probabile che altri comuni costieri ci facciano un pensierino e che, nel frattempo, nessuno si preoccupi del Mort dove si può continuare a stare nudi. Se, viceversa, si punta a far autorizzare una spiaggia dove già - seppur non formalmente - si può stare nudi si rischia di rimanere con un pugno di mosche in mano.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


venerdì 26 maggio 2017, 14:40
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6554
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Lato positivo:
Per lavoro, bazzico continuamente persone che spiagge e lagune venete le girano in lungo ed in largo. Ed ho notato questo:
Prima il Mort era nella conoscenza comune, quella spiaggia abbandonata dove avevano addirittura arrestato un prete pedofilo! Se dicevi " vado al Mort", ti toglievano il saluto.

Poi il Mort è diventata la prima spiaggia naturista ufficiale del Veneto. Fiumi di inchiostro sui media, valanghe di chiacchiere curiose tra la gente. Del prete comunque più nessun accenno. Come cambia velocemente il pensiero comune!
Oggi, nonostante non sia più ufficiale, la nomea "buona" è rimasta nella mentalità comune.
"ma.....il Mort non è quella spiaggia naturista a Eraclea? Ma si paga? Ma ci può andare chiunque?"
"sai, da qui vado spesso su una spiaggia ad Eraclea, ma non in zona naturista, io preferisco mettermi nell'altra zona, dove si sta col costume"
E' bastato n anno di ufficialità per cambiare il comune senso del pensare.....
Secondo me, come disse il famoso trombettista Armstrong quando scese sulla luna "un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per l'umanità naturista".
:roll: :D

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



venerdì 26 maggio 2017, 16:17
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: domenica 30 gennaio 2011, 18:59
Messaggi: 79
Località: prov. vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Buongiorno a tutti,
da un paio d'anni non frequento + il Mort (credo di esserci stato nel 2014 l'ultima volta) e vorrei capire ad oggi com'è la situazione, specialmente in fatto di frequentazioni, visto che avrei voglia di tornarci e non da solo.
Non mi preoccupano i camminatori che ricordo esserci stati anche l'anno della spiaggia regolamentata, quanto possibili molestatori o altri personaggi dubbi...

_________________
______________
m7


lunedì 26 giugno 2017, 11:49
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1859 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 120, 121, 122, 123, 124

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010