Oggi è lunedì 10 dicembre 2018, 20:14



Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
 Sono una neofita e cerco consigli!! 
Autore Messaggio
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4963
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Polly, per quanto mi riguarda per un neofita assoluto è meglio iniziare con una spiaggia isolata, assaporare le sensazioni del sole, del vento e dell'acqua sul corpo... e poi a poco a poco avvicinarsi agli altri.

Questo per quanto riguarda me e mia moglie, però conosco gente che si è trovata direttamente in un campeggio naturista e dopo la prima mezz'ora di disagio la terapia d'urto si è rivelata efficace... :D

Il mondo è bello perché è vario...


giovedì 14 dicembre 2006, 12:13
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2006, 20:13
Messaggi: 321
Località: In riva all'Adige
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
anch'io e la mia ragazza abbiamo iniziato in una spiaggetta tranquilla, prima della vacanza se ne parlava scherzando... è stato bellissimo fare la prima nuotata in completa libertà! :D


giovedì 14 dicembre 2006, 14:07
Profilo
Rispondi citando
Messaggio 
Personalmente sconsiglierei la spiaggetta privata; hai sempre timore che possa arrivare qualcuno... e non sai chi!
Dato che siamo a Dicembre, a meno che tu non abbia in programma di andare ai Caraibi, un centro benessere va benissimo.
Io sconsiglierei quelli degli alberghi Italiani perché sono sempre un terno all'otto: un giorno tutti nudi, il giorno dopo tutti in costume!
Meglio andare su strutture ben collaudate, tipo l'Acquarena. Se puoi andare in Austria, ancora meglio.
Da naturista posso dirti che andrai incontro a parecchie delusioni (ma fortunatamente anche a parecchie gioie), quindi, almeno per la prima volta scegli un posto veramente bello!
Buon naturismo!


giovedì 14 dicembre 2006, 18:48
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 14 giugno 2006, 20:13
Messaggi: 321
Località: In riva all'Adige
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
sono d'accordo con te sui rischi delle spiaggette, per lo meno di quelle italiane.
fortunatamente all'estero mi sembra che le cose vadano meglio. nel mio caso si trattava della croazia.


giovedì 14 dicembre 2006, 19:23
Profilo
Mito
Mito
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 17:52
Messaggi: 4017
Località: Dal paese del sole.....
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Messaggio 
Neoz hai ragione, ma se rileggi bene quello che ho scritto non solo in questo thread ma anche altrove capirai che parlo soprattutto per le mie esperienze, lo so bene che al nord o addirittura all'estero la mentalità è diversa, ma non dimentichiamo che il passo tra naturismo e "altro" è in molti casi brevissimo. Io ho conosciuto pochissime persone interessate davvero al naturismo tipo Paradiso Terrestre, come lo si descrive - a mio parere anche un po' ipocritamente -
Quando mi sono accostata al naturismo anch'io lo consideravo tale dopo aver letto cose bellissime in un forum (come sta facendo Polly oggi). Poi però ho trovato una realtà leggermente diversa, e avrei gradito essere messa in guardia, per evitarmi la delusione che purtroppo ne è conseguita.
Non per questo mi sono fermata, ma lo spirito è completamente diverso dalle prime volte.

Un forum si arricchisce di esperienze, e io ho da sempre portato la mia, anche se spesso non è condivisa.
Se preferite che io non lo faccia perché forse è più comodo non vedere, o perché fa cattiva pubblicità al naturismo, allora scriverò anch'io come voi che è tutto bellissimo. Ma sarei un'ipocrita. Mi chiedo ad esempio quanti naturisti qui dentro non sono mai stati a Cap D'Agde, saranno pochissimi! E non mi dite che lì si fa "naturismo" se già digitando il nome su google esce fuori "naturismo trasgressivo" :shock:

Infine, continuo a notare quante donne hanno partecipato a questa discussione: ;) solo le mogli degli imbelli per vie traverse a quanto ho letto. Questo vi dice niente? Scusate ancora per il mio scomodo contributo e buon proseguimento.





p.s. Cos'è un terno all'otto??? :? Vabbè che non gioco mai, però non mi sembra che esista. Come si gioca? :roll: 8)

_________________
Non guardare la pagliuzza nel mio occhio se nel tuo c'è una trave....
Chi è senza peccato scagli la prima pietra!


venerdì 15 dicembre 2006, 8:48
Profilo WWW
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4963
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Mah... che dire Lia, a mio parere hai ragione, ci sono delle evidenti deviazioni nel mondo naturista ma non per questo bisogna gettare via con l'acqua sporca anche il bambino che c'è dentro...

D'altra parte Polly sarà in grado da sola di decidere il da farsi.

E' verissimo il fatto che un neofita si trova in una situazione particolare, vuole provare ma ancora un po' si vergogna, per cui se dovesse trovarsi in buona fede nella parte sbagliata della spiaggia di Cap d'Agde, oppure alla Rocca di Manerba, molto probabilmente scapperebbe a gambe levate...

Ma queste sono tutte cose dette e ridette. In estate, vada in Croazia o in Grecia, nessuno le romperà le scatole. D'inverno, vada all'Acquarena o all'Aquadome.

Finché non sarà una naturista "scafata", eviti posti ambigui e specialmente le spiagge italiane, poi sarà lei a giudicare.

C'è altro da dire?

Ciao, Giulio


venerdì 15 dicembre 2006, 12:47
Profilo
Assiduo
Assiduo

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 12:49
Messaggi: 638
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
ohhhhhhhhhhhhhh.....tocca a me!

ciao e benvenuta tra noi "imbelliani"!

ti ha già detto tutto! ed anche io quoto e stra quoto il "provar subito"!
se hai già l'idea in testa dello star nuda e riesci ad associare al termine wellness l'altro termine "naturismo",.....beh non hai bisogno s'altro!
.....vai perckè sei già dei nostri,...la prima volta diventa solo una formalità!

psicologicamente sei pronta,....ma cosa ne pensa il tuo ragazzo? sa di questo forum? che idee ha su centri benessere o spiagge naturiste?.....ci vede come marziani o no?

.......scusa le mie sei/settecento domande,...ma se "mi hai già letto " avrai visto che son fatto così!!!

------------------
chiudo il discorso dicendoti:
"brucia le tappe" avvicinandoti alla nudità in comune provando di frequentare centri benessere sani come acquarena, cron4, o facendo un salto in austria o germania!
io sono rimasto colpito in austria dal numero di ragazze e ragazzi di giovane età che frequenta i centri benessere!

là sono + "aperti" a queste cose "strane" !

battute a parte!............................................... benvenuta


sauna


venerdì 15 dicembre 2006, 14:33
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: venerdì 21 aprile 2006, 17:08
Messaggi: 44
Località: veneto
Rispondi citando
Messaggio 
benvenuta Polly.. fai come dice sauna, buttati.. ma tieni presente anche quanto dice Lia.

Hai ragione Lia, mi trovo totalmente d'accordo con te (come quasi sempre) anche se non abbiamo mai discusso assieme.
A proposito, pratico nudismo (e chiamiamolo col suo nome, il vero naturismo in effetti è troppo impegnativo) da oltre 20 anni e non sono mai stato a Cap d'Adge e non mi interessa andarci.
Dirò di più, se non posso andare all'estero a volte mi rifiuto di frequentare i soliti posti nazionali perchè sono decisamente mal frequentati e non voglio (e mia moglie ancor meno) essere continuamente in guardia per i guardoni o gli esibizionisti o le forze dell'ordine. :(

_________________
ragionare è facoltativo, però aiuta


venerdì 15 dicembre 2006, 16:21
Profilo
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Ci tengo a precisare che, al di la della nostra amica che chiede info, che potrebbe anche essere un uomo che si finge una donna per chissà quali motivi ... (dico così per fare una battuta eh :) ) ... io sono assolutamente daccordo con il fatto che non tutti vanno in spiaggia nudi perchè amano il naturismo.
Ma quando parliamo di naturismo, Lia, io parlo anche di quello che si vive in Croazia, Spagna, Austria (non al nord italia, dove la mentalità non è per nulla più aperta di niente altro al mondo ;) ). L'italia sappiamo tutti che è indietro purtroppo.

Beh voglio pensare e credere che quel naturismo che mi piace non sia tutto un crogiuolo di pazzi invasati malati di se.ss0.

Voglio credere di poter trascorrere le mie vacanze in un posto che non sia per forza Cap D'agde.

Voglio credere di poter chiacchierare con la ragazza, nuda, di un amico senza che nessuno si imbarazzi.

Voglio credere che qualche amico decida di seguirmi nelle mie difficoltose trasferte in zone dove posso stare nudo tranquillamente.

E' per questo che ogni tanto mi senti più ottimista di te.

Sarà che non vado molto in italia, sarà che non sono al sud come te e Wave ed altri amici, ma spesso leggo troppo pessimismo nei post, e, oltre ad essere dispiaciutissimo per questa cosa, vorrei che non vi focalizzaste solamente su questo aspetto del naturismo (o meglio, del NON-Naturismo).

Tutto qui, con rispetto massimo per i vostri problemi nel praticare del sano naturismo.
Qui manco abbiamo le spiagge al nord :( Devo andare almeno a 4 ore da dove abito, so cosa vuol dire non avere attorno quello che piace, purtroppo).

Un abbraccio Lia. ... :D


venerdì 15 dicembre 2006, 18:17
Profilo WWW
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 17 settembre 2004, 23:56
Messaggi: 1246
Località: Palma de Mallorca (ES)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
[OT=On]

Neoz ha scritto:

Voglio credere che qualche amico decida di seguirmi nelle mie difficoltose trasferte in zone dove posso stare nudo tranquillamente.


In realtà eri TU che stentavi a seguire ME lungo quel bel sentiero-scalinata... :whistle:

:superlol:

:frech: :sleep: :D

[OT=Off]

_________________
*** Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille: il contrario è impossibile ***


venerdì 15 dicembre 2006, 18:27
Profilo
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Telemaco73 ha scritto:
[OT=On]

In realtà eri TU che stentavi a seguire ME lungo quel bel sentiero-scalinata... :whistle:

:superlol:

:frech: :sleep: :D

[OT=Off]


Ecco ... burliamoci delle paure degli altri ... :?

Solo perchè non sono un esperto di discesa in semi-cordata ... cattivo ! :evil:

:lol:


venerdì 15 dicembre 2006, 18:50
Profilo WWW
Rispondi citando
Messaggio 
Neoz ha scritto:
Ci tengo a precisare che, al di la della nostra amica che chiede info, che potrebbe anche essere un uomo che si finge una donna per chissà quali motivi ... (dico così per fare una battuta eh :)

^^^^^^
OT
Sai Neoz quando ho risposto a polly84 ..volutamente mi sono tenuto sul generico.....tutti e due abbiamo avutoi il sesto senso!
Fine OT
Ciao
Ugo


venerdì 15 dicembre 2006, 21:53
Il Boss
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 17:08
Messaggi: 4756
Località: Lombardland
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Dicevo così per dire Ugo ... si scherza un po' ;)


venerdì 15 dicembre 2006, 23:34
Profilo WWW
Opinion Leader
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 12:09
Messaggi: 902
Località: Emilia Romagna (UK)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Ciao Polly
sono d'accordo con quanto scritto da Giulio, credo che il modo più indolore per iniziare a star nudi sia in qualche centro benessere 'giusto' tipo i già nominati Aquarena, Cron4, ma anche MarDolomit a Ortisei, Jutaspa a Ravina (TN)...e io motivo è semplice, hai comunque il telo che ti può servire per i primi momenti come "coperta di Linus" se ti senti un pò a disagio. Comunque ti assicuro per esperienza vissuta che dopo un ora non ne avrai più bisogno.
Le spiaggie naturiste (in Italia ovviamente) sono effettivamente non tante, e a volte includono a loro interno una popolazione un pò 'alternativa'...senza contare che quelle effettivamente autorizzate dove puoi stare tranquillo che non arrivino le forze dell'ordine sono mi pare due o tre. Se invece vai all'estero, la cosa è molto diversa, ma farei comunque un pò di "training" :lol: prima in un centro benessere valido, in modo da essere più easy quando poi quest'estate proverai la spiaggia.

Buona partenza!



PS Per Lia...mai stato a Cap D'Agde, non mi interessa proprio

_________________
"Though we are not now that strength which in old days moved earth and heaven,that which we are, we are:One equal temper of heroic hearts,made weak by time and fate,but strong in will,to strive,to seek,to find and not to yield"


sabato 16 dicembre 2006, 10:38
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 6 febbraio 2006, 20:18
Messaggi: 18
Rispondi citando
Messaggio 
Lia69 ha scritto:
Un forum si arricchisce di esperienze, e io ho da sempre portato la mia, anche se spesso non è condivisa.
Se preferite che io non lo faccia perché forse è più comodo non vedere, o perché fa cattiva pubblicità al naturismo, allora scriverò anch'io come voi che è tutto bellissimo. Ma sarei un'ipocrita. Mi chiedo ad esempio quanti naturisti qui dentro non sono mai stati a Cap D'Agde, saranno pochissimi! E non mi dite che lì si fa "naturismo" se già digitando il nome su google esce fuori "naturismo trasgressivo" :shock:

Infine, continuo a notare quante donne hanno partecipato a questa discussione: ;) solo le mogli degli imbelli per vie traverse a quanto ho letto. Questo vi dice niente? Scusate ancora per il mio scomodo contributo e buon proseguimento.


Visto che Lia lamenta la mancata partecipazione femminile alla discussione, eccomi qui :)
Sono una naturista femmina che non è mai stata a Cap d'Agde, che non ha consorti su Imbelli, che quando va al mare è la prima a togliersi le mutande e che non ha vissuto tutte le brutte esperienze che ha vissuto Lia.
Personalmente ho scelto: in Italia non ci sono molti luoghi all'aperto dove potersi spogliare senza dover evitare guardoni e forze dell'ordine, io frequento i pochi "sicuri" oppure vado all'estero, dove non ho mai avuto problema alcuno. Quindi, se qualcuno dovesse chiedermi com'è il naturismo in Francia o in Spagna, io lo descriverò bellissimo senza sentirmi per questo un'ipocrita. Anzi, voglio esagerare: la mia prima esperienza naturista fu all'Oasi di Capocotta e, nonostante il luogo non sia paragonabile ad un paradiso terrestre, mi sento di dire che come prima volta fu bellissima.

Per rispondere a Polly, come prima volta dove provare, sceglierei un luogo che mi facesse sentire sicura: niente timore di guardoni o esibizionisti o forze dell'ordine. La scelta cadrebbe su uno dei pochi luoghi autorizzati in Italia oppure sull'estero. Magari partire appositamente per un villaggio FKK sarebbe eccessivo, ma potresti, mentre organizzi una vacanza da qualche parte, informarti se ci sono spiagge naturiste e provare (ad esempio: sono stata a Barcellona per lavoro, ne ho approfittato per "saggiare" la spiaggia naturista). Dal momento che è inverno, un tentativo preliminare in un centro di benessere che consenta di stare nudi potrà essere già un buon trampolino di lancio per l'esperienza di spogliarsi in pubblico :)

_________________
Just let the sun shine on your face
Only the darkness blinds your way
You take it easy you walk on your own
Look for the sunshine to find your way home


sabato 16 dicembre 2006, 11:41
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010