Oggi è mercoledì 12 dicembre 2018, 19:39



Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 Adolescenti nei campeggi FKK 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 22:33
Messaggi: 135
Rispondi citando
Messaggio 
Andrea vi ha scritto:

Scusa tanto,ma a me pare di aver capito che negli episodi citati sia propri colpa delle adolescenti,e che l'adulto più che approfittarne subisca!
Concordo invece sul fatto che un'adolescente non può essere del tutto responsabile e che se un uomo ne approfitta è stupro,ma in questo caso gli uomini(quelli che comunque tengono le mani a posto ovviamente)sono vittime(si fa per dire) di un comportamento scorretto però tu vorresti dire che i porci siamo comunque noi?


A dire il vero mi stavo riferendo a FBartolom. Mi sembrava che a forza di sillogismi, si volesse mettere sullo stesso piano comportamenti adolescenziali e comportamenti adulti.

Lui diceva che se è lecito, da parte di due adolescenti, provocare un adulto, allora è altrettanto lecito per l'adulto non nascondere la sua eccitazione.

Io penso che il comportamento delle adolescenti non sia lecito, ma giustificabile dalla loro immaturità. Chiaramente dovrebbe essere censurato, e bisognerebbe far loro capire dove e perché stanno sbagliando.

Approfittare del comportamento di un'adolescente, da parte di un adulto, nascondendosi dietro mille scuse del tipo '50 anni fa sarebbe stato normale per una ragazzina sposarsi con un adulto', vuol in fondo dire che un'adolescente, se provoca, se la cerca.

E su questo non sono assolutamente d'accordo.

Essere adulti significa capire che quando ci si trova di fronte a minori, non si può usare lo stesso metro di giudizio che si userebbe con degli adulti.

E sbagliano allo stesso modo uomini e donne, comprese le insegnanti che si lasciano coinvolgere in storie torbide con gli allievi. Donne che, come vediamo, subiscono anche loro le conseguenze dei loro atti.


giovedì 16 novembre 2006, 14:22
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 22:33
Messaggi: 135
Rispondi citando
Messaggio 
ugo ha scritto:
Grazie per la chiarezza del riassunto. Cmq non vedo un problema se uno si arrapa in modo controllato e non da' nell occhio e si gira a pancia in giu'... mi sembra del tutto normale che un maschio sessualmente attivo possa venir stimolato da atteggiamenti provocanti... un conto uno che si mette a fissare le persone, si masturba, o gira senza problemi con l'asta alzata... ma se a uno gli viene barzotto e si gira o si copre con un asciugamano non mi sembra il caso di punirlo con l'evirazione.


Ho detto esattamente questo.

Una cosa sono gli stimoli.

Un'altra sono i comportamenti con i quali si reagisce ai suddetti stimoli.


giovedì 16 novembre 2006, 14:24
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Ho detto esattamente questo.
Una cosa sono gli stimoli.
Un'altra sono i comportamenti con i quali si reagisce ai suddetti stimoli.


Un'erezione la consideri uno stimolo oppure un comportamento?

_________________
Fabrizio Bartolomucci


giovedì 16 novembre 2006, 16:53
Profilo YIM
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 17 settembre 2004, 23:56
Messaggi: 1246
Località: Palma de Mallorca (ES)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
La considero una "reazione inconsulta" del nostro fisico, vivaddio, non un comportamento volontario.
Un comportamento volontario è, per esempio, la polemica... un altro è il battibecco... un altro ancora la chiusura dei topic. ;)



Scherzo, neh...

...al 50%
8)

_________________
*** Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille: il contrario è impossibile ***


giovedì 16 novembre 2006, 17:17
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
Telemaco73 ha scritto:
La considero una "reazione inconsulta" del nostro fisico, vivaddio, non un comportamento volontario.


Bene, andiamo per gradi 'che, a volte, le persone intelligenti comprendono un argomento quando viene esposto in questa modalità.

Quindi non si può considerare responsabile colui che sviluppa un'erezione mentre cammina perchè una donna ha tenuto nei suoi confronti un atteggiamento seducente.

_________________
Fabrizio Bartolomucci


venerdì 17 novembre 2006, 10:03
Profilo YIM
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Messaggio 
fbartolom ha scritto:
Telemaco73 ha scritto:
La considero una "reazione inconsulta" del nostro fisico, vivaddio, non un comportamento volontario.


Bene, andiamo per gradi 'che, a volte, le persone intelligenti comprendono un argomento quando viene esposto in questa modalità.

Quindi non si può considerare responsabile colui che sviluppa un'erezione mentre cammina perchè una donna ha tenuto nei suoi confronti un atteggiamento seducente.


Fbart si capisce dove vuoi arrivare ma:
1) stai uscendo fuori tema (perche' non apri un post su questo argomento?)
2) se una donna ha un atteggiamento (ma anche no) che provochi in me una erezione e sto camminando in mezzo alla strada, vedo di pensare ad altro per farmela passare, continuo a camminare se e' solo un po' barzotto, mi metto un asciugamano attorno se ne ho uno, insomma vedo di comportarmi in modo dignitoso e non offensivo secondo la morale del luogo. Se invece di un villaggio naturista andassi in un club prive' per nudisti (ammesso che ne esistano..) non mi farei problemi a girare con un ca**one tanto mostrando tutto il mio arrapamento e disponibilita' ad accoppiarmi!

Con questo vorrei che si chiudesse l'argomento erezione e si tornasse a parlare dei figli adolescenti. Se qualcuno a da dire qualche cosa lo faccia altrimenti se deve dire cose diverse APRA UN NUOVO POST! ... anzi Fbartolom te lo apro io!


venerdì 17 novembre 2006, 14:21
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3882
Rispondi citando
Messaggio 
Come avevo cercato di dire con un forse maldestro tentativo di essere spiritoso, tra l'esibirlo come fosse l'ottava meraviglia ed il nascondersi sotto la sabbia, esistono numerose e più equilibrate vie di mezzo.....
ciao

_________________
nemo


venerdì 17 novembre 2006, 15:14
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1676
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Messaggio 
Tutto sommato credo che l'esibizionismo di una parte degli adolescenti sia una fase del tutto normale dovuta alla curiosità ed alla scoperta che il proprio corpo può provocare "particolari reazioni" per cui non mi preoccuperei più di tanto. Quello che mi preoccupa, invece, è il possibile comportamento degli adulti nei confronti degli adolescenti che si trovano in questa fase.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


lunedì 20 novembre 2006, 2:35
Profilo YIM
Mito
Mito
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 17:52
Messaggi: 4017
Località: Dal paese del sole.....
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Messaggio 
<=> <=> <=>

_________________
Non guardare la pagliuzza nel mio occhio se nel tuo c'è una trave....
Chi è senza peccato scagli la prima pietra!


mercoledì 22 novembre 2006, 1:03
Profilo WWW
Mito
Mito
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 17:52
Messaggi: 4017
Località: Dal paese del sole.....
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Messaggio 
ugo ha scritto:
... scusa la battutaccia... ma quando ti stimolano a te i capezzoli rimangono flosci?. .. o te o la mia ragazza...una delle due ha dei GROSSI problemi!


Giusto per chiarire, Ugo...
(Anche se non ce ne dovrebbe essere bisogno: si stava parlando di stimolazioni? Non mi pare....)
I capezzoli possono inturgidirsi per vari motivi : per il freddo, per un contatto anche minimo, addirittura per dolore,... quindi non solo per eccitazione, lo sapevi?
Sfido qualunque donna a spalmarsi la crema sul seno e non subire "inturgidimenti"... Ma ciò non significa che ci stiamo eccitando!!! :? 8)
Pensa che esistono donne che ce li hanno duri come i chiodi SEMPRE ! Non mi dire quindi che quando le vedi pensi che siano delle ninfomani :roll: Mi auguro proprio di no!
Spero di essermi spiegata, adesso.

Quindi, posso sapere ora cosa c'entra tutto questo con le erezioni ???

Ciao. ;)

_________________
Non guardare la pagliuzza nel mio occhio se nel tuo c'è una trave....
Chi è senza peccato scagli la prima pietra!


mercoledì 22 novembre 2006, 1:15
Profilo WWW
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
Lia69 ha scritto:
ugo ha scritto:
... scusa la battutaccia... ma quando ti stimolano a te i capezzoli rimangono flosci?. .. o te o la mia ragazza...una delle due ha dei GROSSI problemi!


Giusto per chiarire, Ugo...
(Anche se non ce ne dovrebbe essere bisogno: si stava parlando di stimolazioni? Non mi pare....)
I capezzoli possono inturgidirsi per vari motivi : per il freddo, per un contatto anche minimo, addirittura per dolore,... quindi non solo per eccitazione, lo sapevi?
Sfido qualunque donna a spalmarsi la crema sul seno e non subire "inturgidimenti"... Ma ciò non significa che ci stiamo eccitando!!! :? 8)
Pensa che esistono donne che ce li hanno duri come i chiodi SEMPRE ! Non mi dire quindi che quando le vedi pensi che siano delle ninfomani :roll: Mi auguro proprio di no!
Spero di essermi spiegata, adesso.

Quindi, posso sapere ora cosa c'entra tutto questo con le erezioni ???

Ciao. ;)


C'entra nel senso che anche le erezioni possono avvenire a fronte di "un contatto anche minimo, addirittura per dolore,... quindi non solo per eccitazione, lo sapevi?"; così come sfido anche io qualunque uomo a spalmarsi la crema sul pene "e non subire 'inturgidimenti"'... Ma ciò non significa che ci stiamo eccitando!!! :? 8)"
Uomini che lo hanno sempre duro sono colpiti da patologie specifiche come, suppongo, sia anche per le donne che abbiano in questo stato permanentemente i capezzoli.

_________________
Fabrizio Bartolomucci


mercoledì 22 novembre 2006, 9:43
Profilo YIM
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Lia69 ha scritto:
ugo ha scritto:
... scusa la battutaccia... ma quando ti stimolano a te i capezzoli rimangono flosci?. .. o te o la mia ragazza...una delle due ha dei GROSSI problemi!


Giusto per chiarire, Ugo...
(Anche se non ce ne dovrebbe essere bisogno: si stava parlando di stimolazioni? Non mi pare....)
I capezzoli possono inturgidirsi per vari motivi : per il freddo, per un contatto anche minimo, addirittura per dolore,... quindi non solo per eccitazione, lo sapevi?
Sfido qualunque donna a spalmarsi la crema sul seno e non subire "inturgidimenti"... Ma ciò non significa che ci stiamo eccitando!!! :? 8)
Pensa che esistono donne che ce li hanno duri come i chiodi SEMPRE ! Non mi dire quindi che quando le vedi pensi che siano delle ninfomani :roll: Mi auguro proprio di no!
Spero di essermi spiegata, adesso.

Quindi, posso sapere ora cosa c'entra tutto questo con le erezioni ???

Ciao. ;)



Personalmente, oddio non vorrei scoprire di essere malato, a ogni erezione non corrisponde desiderio sessuale.
Così come il capezzolo.


mercoledì 22 novembre 2006, 12:10
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Oddio ho realizzato ora che sono d'accordo con fbartolom...aiutoooooooooooo


mercoledì 22 novembre 2006, 12:12
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4963
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
... che dire allora del tipico "alzabandiera" mattutino... :D ... è il momento in cui il sangue riprende ad affluire in certe zone del corpo, il cuore aumenta la frequenza dei battiti... ma non è legato ad alcuna eccitazione sessuale, è puramente fisiologico.

Può capitare anche in spiaggia dopo una "pennichella"... in tal caso aspetto che passi.

Ad ogni modo non vedo cosa ci sia di scandaloso in un'erezione. Ho visto molti "neofiti" che alle prime volte che si toglievano il costume erano visibilmente imbarazzati e correvano in acqua per raffreddare i bollenti spiriti... penso che sia dl tutto normale anche in questo caso. Qui la cosa è più psicologica, differentemente dall'erezione mattutina. E' chiaro che per un neofita il fatto di essere nudo in mezzo ad altri nudi come lui può essere anche, perché no, eccitante; poi la cosa passerà da sola abbastanza alla svelta.

Ciao

Giulio


mercoledì 22 novembre 2006, 14:49
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
gian.luca ha scritto:
Oddio ho realizzato ora che sono d'accordo con fbartolom...aiutoooooooooooo


A dire la verità Lia ha alzato un pallone che sarebbe riuscito a sciacciare anche un nano...

*Topic editato - Fbartolom per favore evitiamo di fare riferimenti diretti alle persone e supposizioni sulle loro abitudini sessuali, grazie - wave*

_________________
Fabrizio Bartolomucci


mercoledì 22 novembre 2006, 16:18
Profilo YIM
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010