Oggi è martedì 25 settembre 2018, 17:13



Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 Adolescenti nei campeggi FKK 
Autore Messaggio
Mito
Mito
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 17:52
Messaggi: 4017
Località: Dal paese del sole.....
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Messaggio 
Lo sapevo che avrei fatto fatica, (ma dico io....Telemaco, pure tu mo??) :?
Ribadisco a questo punto la battutaccia precedente :p :roll:

Stasera ho imparato una cosa nuova: i capezzoli turgidi sono un segno di eccitazione femminile :gemini:


Ritorno nel silenzio stampa, è meglio!! 8)




(Grazie Fabrizio, io non avrei trovato forma migliore... :-* )

_________________
Non guardare la pagliuzza nel mio occhio se nel tuo c'è una trave....
Chi è senza peccato scagli la prima pietra!


mercoledì 15 novembre 2006, 1:22
Profilo WWW
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 6 febbraio 2006, 20:18
Messaggi: 18
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Scusate, ho perso il filo...

Qual è il problema?

Che due ragazzine adolescenti scoprano la sessualità, e si divertano a vedere l'effetto che hanno sui maschi adulti?

8)


Quoto solemare, che faccio prima :)

_________________
Just let the sun shine on your face
Only the darkness blinds your way
You take it easy you walk on your own
Look for the sunshine to find your way home


mercoledì 15 novembre 2006, 7:28
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
Sun ha scritto:
solemare ha scritto:
Scusate, ho perso il filo...

Qual è il problema?

Che due ragazzine adolescenti scoprano la sessualità, e si divertano a vedere l'effetto che hanno sui maschi adulti?

8)


Quoto solemare, che faccio prima :)


Occorre complementare il discorso dicendo che vedere uomini eccitati in una località naturista non deve destare scandalo; in caso contrario entriamo in contraddizione.

_________________
Fabrizio Bartolomucci


mercoledì 15 novembre 2006, 12:20
Profilo YIM
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 22:33
Messaggi: 135
Rispondi citando
Messaggio 
Sbaglio o tutte le volte che un neofita chiede 'ma se in un campeggio naturista mi viene un'erezione, che faccio?' gli viene risposto 'difficilmente accade, ma se dovesse, ti giri sulla pancia e te la fai passare'.

Quindi, non mi sento in contraddizione.

Come dicevo, una cosa sono gli stimoli, altra cosa sono i comportamenti conseguenti.

Continuo a non considerare normale un uomo che passeggia per il campeggio con l'asta alzata...


mercoledì 15 novembre 2006, 13:00
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Sbaglio o tutte le volte che un neofita chiede 'ma se in un campeggio naturista mi viene un'erezione, che faccio?' gli viene risposto 'difficilmente accade, ma se dovesse, ti giri sulla pancia e te la fai passare'.

Quindi, non mi sento in contraddizione.

Come dicevo, una cosa sono gli stimoli, altra cosa sono i comportamenti conseguenti.

Continuo a non considerare normale un uomo che passeggia per il campeggio con l'asta alzata...


Ed allora, per un semplice sillogismo, devi anche considerare non normale che una ragazza mostri atteggiamenti seducenti; oppure, in alternativa, che un uomo di fronte a tali comportamenti non possa controllare la sue erezione. Tertium non datur.

Ciò a meno che non si consideri normale che un uomo sia costretto a buttarsi a terra agli ordini di una donna: quasi come fosse una novella monarca univerale.

_________________
Fabrizio Bartolomucci


mercoledì 15 novembre 2006, 13:18
Profilo YIM
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 22:33
Messaggi: 135
Rispondi citando
Messaggio 
Come sovente accade, mi sembra che quando ci si avvita in certe discussioni, si filosofeggia sul nulla.

Cosa mi vuoi dire?

Che un adulto ha tutto il diritto di approfittare dello spettacolo di una ragazzina provocante?

Che un'adolescente è totalmente responsabile delle sue azioni?

Che se un'adolescente provoca, e un adulto si arrapa, è colpa dell'adolescente?

Non sto dicendo che le ragazzine facessero bene a fare il loro gioco. Ho solo constatato che in particolari periodi della vita, gli adolescenti sperimentano, sovente goffamente, a volte in modo spericolato e rischioso, la loro sessualità nascente.

Gli adulti, proprio perché tali, dovrebbero esserne consapevoli, e considerare le suddette provocazioni per quel che sono. Goffi tentativi di giovani ancora immaturi e, tutto sommato, non ancora completamente consapevoli delle loro azioni.

Quindi, di nuovo, cosa vogliamo giustificare?


mercoledì 15 novembre 2006, 14:05
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
fbartolom ha scritto:
solemare ha scritto:
Sbaglio o tutte le volte che un neofita chiede 'ma se in un campeggio naturista mi viene un'erezione, che faccio?' gli viene risposto 'difficilmente accade, ma se dovesse, ti giri sulla pancia e te la fai passare'.

Quindi, non mi sento in contraddizione.

Come dicevo, una cosa sono gli stimoli, altra cosa sono i comportamenti conseguenti.

Continuo a non considerare normale un uomo che passeggia per il campeggio con l'asta alzata...


Ed allora, per un semplice sillogismo, devi anche considerare non normale che una ragazza mostri atteggiamenti seducenti; oppure, in alternativa, che un uomo di fronte a tali comportamenti non possa controllare la sue erezione. Tertium non datur.

Ciò a meno che non si consideri normale che un uomo sia costretto a buttarsi a terra agli ordini di una donna: quasi come fosse una novella monarca univerale.


Di la verità... tu hai problemi con le donne vero?

*Gian.luca cerchiamo di evitare di scendere nel personale, grazie - Wave*


mercoledì 15 novembre 2006, 14:32
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Come sovente accade, mi sembra che quando ci si avvita in certe discussioni, si filosofeggia sul nulla.

Cosa mi vuoi dire?

Che un adulto ha tutto il diritto di approfittare dello spettacolo di una ragazzina provocante?

Che un'adolescente è totalmente responsabile delle sue azioni?

Che se un'adolescente provoca, e un adulto si arrapa, è colpa dell'adolescente?

Non sto dicendo che le ragazzine facessero bene a fare il loro gioco. Ho solo constatato che in particolari periodi della vita, gli adolescenti sperimentano, sovente goffamente, a volte in modo spericolato e rischioso, la loro sessualità nascente.

Gli adulti, proprio perché tali, dovrebbero esserne consapevoli, e considerare le suddette provocazioni per quel che sono. Goffi tentativi di giovani ancora immaturi e, tutto sommato, non ancora completamente consapevoli delle loro azioni.

Quindi, di nuovo, cosa vogliamo giustificare?


Grazie per la chiarezza del riassunto. Cmq non vedo un problema se uno si arrapa in modo controllato e non da' nell occhio e si gira a pancia in giu'... mi sembra del tutto normale che un maschio sessualmente attivo possa venir stimolato da atteggiamenti provocanti... un conto uno che si mette a fissare le persone, si masturba, o gira senza problemi con l'asta alzata... ma se a uno gli viene barzotto e si gira o si copre con un asciugamano non mi sembra il caso di punirlo con l'evirazione.


mercoledì 15 novembre 2006, 14:59
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Messaggio 
Lia69 ha scritto:
Lo sapevo che avrei fatto fatica, (ma dico io....Telemaco, pure tu mo??) :?
Ribadisco a questo punto la battutaccia precedente :p :roll:

Stasera ho imparato una cosa nuova: i capezzoli turgidi sono un segno di eccitazione femminile :gemini:


Ritorno nel silenzio stampa, è meglio!! 8)


Ecco brava perche se devi fare interventi sensati rispondendo a delle questioni sei ben apprezzata anche se qualchevolta (non sempre) non condivido le tue opinioni ma se devi lanciare pietre per poi scappare... mi sembra un esercizio inutile... scusa la battutaccia... ma quando ti stimolano a te i capezzoli rimangono flosci?. .. o te o la mia ragazza...una delle due ha dei GROSSI problemi!


mercoledì 15 novembre 2006, 15:13
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Messaggio 
fbartolom ha scritto:
Ed allora, per un semplice sillogismo, devi anche considerare non normale che una ragazza mostri atteggiamenti seducenti; oppure, in alternativa, che un uomo di fronte a tali comportamenti non possa controllare la sue erezione. Tertium non datur.
Ciò a meno che non si consideri normale che un uomo sia costretto a buttarsi a terra agli ordini di una donna: quasi come fosse una novella monarca univerale.


Infatti non e' normale che una ragazza mostri atteggiamenti seducenti atti a provocare una erezione in una spiaggia naturista come in una tessile o sull'autobus. Poi se in tram una bella ragazza comincia a sistemarsi il reggiseno e a me diventa duro (cosa che Lia non vorrebbe accaedesse ma invece accade anche a molti) evitero' di piazzarmi con il pisello che gonfia i miei jeans davanti a lei... ma tento di calmare il mio pistolino e nel frattempo mi metto una borsa davanti. E tanto meno penso che anche se fosse un adoloscente non ci sarebbe niente di male a trombarmela considerato che 50anni fa (?) non sarebbe stato un problema farlo!!


mercoledì 15 novembre 2006, 15:21
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
gian.luca ha scritto:

Di la verità... tu hai problemi con le donne vero?


Già, e non ci sono più le mezze stagioni, e quando piove col sole si sposano le vedove...

_________________
Fabrizio Bartolomucci


mercoledì 15 novembre 2006, 16:33
Profilo YIM
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
Messaggio 
ugo ha scritto:
E tanto meno penso che anche se fosse un adoloscente non ci sarebbe niente di male a trombarmela considerato che 50anni fa (?) non sarebbe stato un problema farlo!!


50 anni fà ce se la passava liscia pure se si uccideva una moglie fedifraga.

_________________
Fabrizio Bartolomucci


mercoledì 15 novembre 2006, 16:35
Profilo YIM
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1336
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Come sovente accade, mi sembra che quando ci si avvita in certe discussioni, si filosofeggia sul nulla.

Cosa mi vuoi dire?

Che un adulto ha tutto il diritto di approfittare dello spettacolo di una ragazzina provocante?

Che un'adolescente è totalmente responsabile delle sue azioni?

Che se un'adolescente provoca, e un adulto si arrapa, è colpa dell'adolescente?

Non sto dicendo che le ragazzine facessero bene a fare il loro gioco. Ho solo constatato che in particolari periodi della vita, gli adolescenti sperimentano, sovente goffamente, a volte in modo spericolato e rischioso, la loro sessualità nascente.

Gli adulti, proprio perché tali, dovrebbero esserne consapevoli, e considerare le suddette provocazioni per quel che sono. Goffi tentativi di giovani ancora immaturi e, tutto sommato, non ancora completamente consapevoli delle loro azioni.

Quindi, di nuovo, cosa vogliamo giustificare?




Scusa tanto,ma a me pare di aver capito che negli episodi citati sia propri colpa delle adolescenti,e che l'adulto più che approfittarne subisca!
Concordo invece sul fatto che un'adolescente non può essere del tutto responsabile e che se un uomo ne approfitta è stupro,ma in questo caso gli uomini(quelli che comunque tengono le mani a posto ovviamente)sono vittime(si fa per dire) di un comportamento scorretto però tu vorresti dire che i porci siamo comunque noi?


mercoledì 15 novembre 2006, 18:38
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Avviso importante.
Questo topic è stato tenuto aperto, nonostante toccasse un tema abbastanza "spinoso" ed a tratti solo marginalmente attinente con il naturismo, perchè la situazione assai particolare vissuta da Ugo poteva fornire lo spunto di partenza per una discussione produttiva sulla presenza ed il comportamento degli adolescenti nei resort fkk. Purtroppo spiace constatare come, specie negli ultimi giorni, il tono della stessa sia alquanto scaduto, con espliciti quanto inopportuni riferimenti alle persone nonchè divagazioni - ancora più fuori luogo - su caratteri e particolarità della manifestazione dell'eccitazione nell'uomo e nella donna.
Vi invitiamo - di conseguenza - a moderare i toni ed ad evitare riferimenti e/o attacchi personali, nella speranza che la discussione, anche in modo dialettico (ma corretto), possa tornare sul giusto binario. Altrimenti, senza ulteriori avvisi, verrà chiusa.
Grazie e buon forum.

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


mercoledì 15 novembre 2006, 19:09
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3852
Rispondi citando
Messaggio 
Volendo dare un colpo definitivo a questo topic, do il mio contributo (se non vi fa ridere, pazienza...)

Come difendersi dai subdoli attacchi di adolescenti maliziose ed impertinenti?
Eccovi alcuni consigli (che avevo scritto tempo fa su un altro forum):

1) mettersi a pancia in giù nella sabbia, ovviamente senza asciugamano: se la sabbia è rovente il risultato può anche essere definitivo!

2)gettarsi in acqua: metodo uasto con grande successo dai naturisti esquimesi che lo utilizzano anche per le renne durante la stagione degli amori ma nei nostri mari temperati il risultato è garantito solo se il mare è infestato da nugoli di meduse.

3)indossare un sombrero da spostare all'occorrenza: funziona bene in Messico, da noi purtroppo si nota molto di più il sombrero che l'erezione.( La bandana, usata da alcuni, non funziona altrettanto bene).

4)correre lungo la battigia gridando "sono Rocco Siffredi e sto girando un film!"-metodo divertente e spettacolare ma non proprio alla portata di tutti.

5)pensare intensamente a qualcosa di molto triste, tipo tasse, mutuo da pagare, la suocera, l'ultima volta che ti è andata buca...funziona bene ma ti rovina definitivamente le vacanze.

6)Seguire i consigli più seri che sono stati dati da altri e cioè non mettersi troppo in mostra e non preoccuparsi: passerà presto (adolescenti maliziose permettendo)!
Ciao

_________________
nemo


mercoledì 15 novembre 2006, 20:43
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010