Oggi è sabato 15 dicembre 2018, 14:40



Rispondi all’argomento  [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 Adolescenti nei campeggi FKK 
Autore Messaggio
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Da anni frequento con la mia ragazza il campo di Valalta in Croazia e come capita abbiamo instaurato con varie coppie e famiglie un rapporto di amicizia che si rinnova di anno in anno. Ci e' capitato spesso di parlare dei figli (degli altri noi non ne abbiamo) e di come vivono attraverso la crescita le vacanze nei villaggi FKK con i genitori. E' effettivamente buffo vedere come la maggior parte dei figli di naturisti come raggiungono i 14-16 anni cominciano a coprirsi e formano dei gruppetti che si ritrovano tutti vestiti in zone quasi appartate del campeggio quasi a nascondere ai genitori il fatto che preferiscano portare il costume. Pochi sono quelli che vivono il naturismo al di fuori della famiglia.
Quest'estate ci siamo incontrati come ogni anno con una famiglia i cui figli abbiamo visto crescere e ora sono entrati nella fascia adolescenziale (17 la figlia, 15 il figlio) e per una serie di atteggiamenti della ragazzina io e la mia fidanzata ci siamo trovati piu' volte in imbarazzo.
La situazione imbarazzante si e' ripetuta piu' volte e quasi sempre nelle stessa condizioni. La mattina ci si trovava con la famiglia della ragazzina in questione sugli scogli. Si passava la mattinata tra bagni e chiacchere sotto l'ombrellone con i figli li accanto ora con il cosutme ora senza e con la frequentazione di altri ragazzini amici dei figli che venivano a trovare i due. All'ora dei pasti la famiglia andava al ristorantino mentre io e la mia ragazza rimanevamo a mangiare un insalata sotto l'ombrellone. Nell'immediato dopo pranzo i figli della coppia tornavano all'ombrellone tra gli scogli e i genitori andavano a fare una pennica. Fin qui tutto normale...
Quasi sempre arrivavano gli amichetti dei due figli (tutti costumati) e spesso il ragazzino dopo un po se ne andava con gli amici lasciando la sorella con un'amica (costumate) all'ombrellone. La prima volta e capitato quando ero rimasto da solo mentre al fidanzata era andata non so dove, le due ragazzine si sono tolte il costume e hanno cominciato a massaggiarsi a vicenda con la crema solare in modo un po' provocante stando a mezzo metro da me e quando e' toccato alla figlia degli amici farsi massaggiare ha anche cominciato a "respirare" in modo pesante quasi ad emmettere dei mugolii. Io, pur facendo finta di nulla continuando a prendere il sole, mi sono trovato a dovermi girare a pancia in giu' per ovviare a vistose coseguenze. Poco dopo le due si sono alzate e preso l'asciugamano se ne sono andate via ridacchiando. Situazioni di questo tipo si sono ripetute quasi ogni giorno tutte le volte che mi trovavo solo, alla doccia, sul materassino in acqua, sempre con la sua amica e sempre in atteggiamenti chiaramente provocanti. Addirittura una volta mentre ero in coda al bar mi si e' messa davanti in fila, dopo qualche secondo si e' tolta il costume slacciando i fiocchetti sui fianchi e una volta che la persona davanti a lei ha preso la consumazione e' indietreggiata come per far passare la persona finendo con il sedere contro il mio sesso e come se non bastasse si e' girata per chiedermi scusa urtandolo con la mano! Per il resto della mia vacanza ho avuto il mio bel dafare per non rimanere solo in posti pubblici. Fino a che un giorno la mia ragazza le ha sentite nei bagni mentre era nella cabina che si raccontavano i modi che avevano usato per provocare erezioni in giro per il villaggio praticamente facendo a gara a chi ne provocava di piu'!
Con al mia ragazza ci siamo chiesti piu' volte se era il caso di avvertire i genitori o meno... alla fine non glielo abbiamo mai detto.
Qualcuno ha mai avuto situazioni simili? Io sono rimasto scioccato!


lunedì 6 novembre 2006, 15:54
Profilo
Utente Espulso

Iscritto il: lunedì 31 luglio 2006, 9:26
Messaggi: 253
Località: Castel Fusano
Rispondi citando
ugo ha scritto:
Da anni frequento con la mia ragazza il campo di Valalta in Croazia e come capita abbiamo instaurato con
Qualcuno ha mai avuto situazioni simili? Io sono rimasto scioccato!


Se lo trovi ti consiglio di vedere il film "Seduzione" con Lisa Gastoni ed un'adolescente Jenny Tamburi.

_________________
Fabrizio Bartolomucci


lunedì 6 novembre 2006, 17:14
Profilo YIM
Turista
Turista

Iscritto il: venerdì 21 aprile 2006, 17:08
Messaggi: 44
Località: veneto
Rispondi citando
Messaggio 
Concordo in parte con ugo.
anche se non mi sono mai capitate situazioni così "spinte" (sich!!) tuttavia ho avuto anch'io occasione di assistere a scene perlomeno controverse; e non pensiate che siano solo gli italiani come spesso si dice!
Ques'estate al Konobe c'erano dei ragazzi tedeschi che stavano regolarmente costumati in spiaggia e poi entravano in acqua, si spogliavano e pomiciavano a 3 metri dalla riva.
Al Solaris altra compagnia di tedescucci che la sera si divertivano e facevano casino nudi in piscina (chiusa ufficialmente) e di giorno se ne stavano mutandati.
Credo sia un pò il problema del branco (emulazione e identificazione nei comportamenti del gruppo) ma sicuramente c'è anche un importante problema di educazione familiare,
Che ne dite?

_________________
ragionare è facoltativo, però aiuta


martedì 7 novembre 2006, 19:26
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 17 settembre 2004, 23:56
Messaggi: 1246
Località: Palma de Mallorca (ES)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Sono d'accordo... spesso è sufficiente imputare certi episodi alla scarsa educazione o, se vogliamo, all'idiozia individuale. ;)

_________________
*** Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille: il contrario è impossibile ***


martedì 7 novembre 2006, 19:58
Profilo
Rispondi citando
ugo ha scritto:
mi sono trovato a dovermi girare a pancia in giu' per ovviare a vistose coseguenze.
Qualcuno ha mai avuto situazioni simili? Io sono rimasto scioccato!

Ciao omonimo...............................bugiardino (bonario!)
Tu non sei rimasto scioccato ma......arrapatino.
Purtroppo è il gioco del branco!

Ugo


mercoledì 8 novembre 2006, 15:02
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Secondo me alla fine della tua vacanza sono comparsi i titoli di coda.

Cmq: che culo!


Ultima modifica di gian.luca il mercoledì 8 novembre 2006, 18:19, modificato 1 volta in totale.



mercoledì 8 novembre 2006, 15:09
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Messaggio 
ovvio che non essendo di legno la cosa mi arrappicchiava e proprio per questo tentavo di evitare che la bimba cresciuta si divertisse e mettermi in quello stato... oltretutto rischiare di presentarsi con un erezione al bar in un camping nudista non e' il massimo!

...cio' non toglie che sia rimasto scioccato dal gioco delle due creature apparentemente innocenti!

...e continuo a chiedremi: ma se mi capitasse una figlia cosi... come fai a dirglielo... come fai ad educarla? e solo una curiosita' adolescenziale passeggera che l'ha portato a scoprire la reazione del suo corpo su quello dei maschietti? ...o e' un segnale di un comprotamento futro?

Chi ha figli mediti...


mercoledì 8 novembre 2006, 18:09
Profilo
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6475
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Mah, Ugo, questa ragazzina sarà parecchio intraprendente, ma oggi a 17 anni sanno praticamente tutto della vita...
Non so se sia un bene o un male, non mi pronuncio in merito, sarebbe bello lo facesse un utente donna.
Comunque secondo me, se la cosa ti dà fastidio, andrebbe affrontata di petto.
Lo so è difficile, ma in qualche modo glielo farei capire. Nel senso "stai al tuo posto".

_________________
When routine bites hard and ambitions are low, and resentment rides high but emotions won't grow
And we're changing our ways, taking different roads. Then love, love will tear us apart again

Joy Division, settembre 1979


mercoledì 8 novembre 2006, 18:13
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Wave ha scritto:
Mah, Ugo, questa ragazzina sarà parecchio intraprendente, ma oggi a 17 anni sanno praticamente tutto della vita...
Non so se sia un bene o un male, non mi pronuncio in merito, sarebbe bello lo facesse un utente donna.
Comunque secondo me, se la cosa ti dà fastidio, andrebbe affrontata di petto.
Lo so è difficile, ma in qualche modo glielo farei capire. Nel senso "stai al tuo posto".


Ad un mio amico che faceva supplenza in una scuola superiore, è capitato di dover andare a cercare in palestra alcune ragazze 15enni che non rientravano in classe dopo la lezione di ginnastica. Quando ha bussato alla porta è uscita un'alunna con le mutandine in una mano e il cellulare nell'altra, con addosso solamente una magliettina che a stento nascondeva le parti intime, ed è stato invitato ad entrare per unirsi al resto del gruppetto di ragazze che stava fotografando le mutande.

L'amico è fidato (oltretutto omosessuale :D.....l'ho maledetto :D )


Ultima modifica di gian.luca il mercoledì 8 novembre 2006, 18:44, modificato 1 volta in totale.



mercoledì 8 novembre 2006, 18:30
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 17 settembre 2004, 23:56
Messaggi: 1246
Località: Palma de Mallorca (ES)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Certo che fra questa qua e quella del Malignani, le adolescenti udinesi non sono proprio degli stinchi di santo! :lol:

Mah, non so cosa pensare...

_________________
*** Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille: il contrario è impossibile ***


mercoledì 8 novembre 2006, 18:39
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Telemaco73 ha scritto:
Certo che fra questa qua e quella del Malignani, le adolescenti udinesi non sono proprio degli stinchi di santo! :lol:

Mah, non so cosa pensare...


Malignani? Racconta ....


mercoledì 8 novembre 2006, 18:46
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 17 settembre 2004, 23:56
Messaggi: 1246
Località: Palma de Mallorca (ES)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Quella ragazzina che ha fatto il giro del mondo su Youtube, ripresa col cellulare dai suoi compagni mentre mostrava il seno in classe...

Ma siamo OT... ;)

_________________
*** Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille: il contrario è impossibile ***


mercoledì 8 novembre 2006, 18:50
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 10 luglio 2006, 17:39
Messaggi: 47
Rispondi citando
Messaggio 
Wave ha scritto:
Mah, Ugo, questa ragazzina sarà parecchio intraprendente, ma oggi a 17 anni sanno praticamente tutto della vita...
Non so se sia un bene o un male, non mi pronuncio in merito, sarebbe bello lo facesse un utente donna.
Comunque secondo me, se la cosa ti dà fastidio, andrebbe affrontata di petto.
Lo so è difficile, ma in qualche modo glielo farei capire. Nel senso "stai al tuo posto".


Ok sapranno anche tutto della vita non ne dubito... ma anche la mia fidanzata sa tutto della vita ma non si diverte ad andare in giro a provocare erezioni... spero... almeno spero non volutamente!

Non e' che la cosa mi dia fastidio in se ma essendo la piccola dei nostri amici... fosse una sconosciuta direi "..guarda sta zoc..etta" e la chiuderei li. Il problema e' che essendo amici dovrei forse dirgli che cosa combina la figlia... o forse mi sto preoccupando ingisutamente. La mia fidanza dice che l'adolescenza femminile passa sempre attraverso un periodo di zoccolaggine per chi di piu' per altre di meno e che poi passa... l'importante e far passare il periodo senza rimanere "inguaiate"(dice lei).


mercoledì 8 novembre 2006, 20:12
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 8 maggio 2006, 12:40
Messaggi: 6715
Località: misultin zone (Co)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Credo che comunque questi problemi, come altri, vadano affrontati il più presto possibile e prima che sia tardi (inguaiati).
Mi basta solo pensare se una di quelle ragazzine che invita il professore in palestra fosse mia figlia.
Non avendo figli non so come farei, ma sicuramente cercherei di parlarne e limitare al più breve tempo possibile la zoccolaggine di mia figlia.
Anche della figlia di un amico, altrimenti che amicizia è!!


giovedì 9 novembre 2006, 10:37
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:12
Messaggi: 319
Località: Udine
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
Secondo me non si tratta di zoccolaggine. Una zoccola può zoccoleggiare, non una ragazzina. Nemmeno una donna che le va di darlaa destra e manca: suo diritto!

Secondo me si tratta di valori, quelli pessimi che ci da la televisione: veline & company.

Esticazzi ha detto. 8)


giovedì 9 novembre 2006, 10:43
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 87 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010