Oggi è giovedì 18 ottobre 2018, 18:42



Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
 Si può fare di più? 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2006, 14:17
Messaggi: 159
Località: Roma
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Infatti, cara Simona.

L'alternativa al pensiero unico della massa, in Italia, non ha avuto mai grande successo.

Per questo sono pessimista.

Un abbraccio.


8)


Se tutti coloro che fanno parte dell'eccezione fossero pessimisti non vi sarebbe mai nessuna iniziativa tesa a far emergere i diritti delle minoranze.

Contraccambio l'abbraccio.
Simona


martedì 24 ottobre 2006, 13:56
Profilo WWW
Habitué
Habitué

Iscritto il: mercoledì 17 maggio 2006, 22:20
Messaggi: 288
Località: Torino
Rispondi citando
Messaggio 
Concordo sul fatto che l'evoluzione del naturismo non possa essere affidata alla moda, ma forse un aiuto potrebbe anche arrivare, almeno per quanto riguarda un acerta tolleranza.
Come nell'esempio del topless: passato il momento massimo della moda in molte zone si è drasticamente ridotto, ma una donna in topless, anche dove non è fatto di massa o ben visto, almeno non corre il pericolo di denunce, nè (almeno nelle spiagge libere) di espulsioni.

Ad esempio quest'anno durante un weekend al mare in una località Toscana in giorni piuttosto affollati ho notato che le donne in topless si contavano sulle dita di una mano (qualcuna in più il lunedì), ma le poche, sia sole che in compagnia, erano perfettamente tranquille e nessuno dei vicini aveva atteggiamenti ostili.


martedì 24 ottobre 2006, 18:42
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1338
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Messaggio 
solemare ha scritto:
Infatti, cara Simona.

L'alternativa al pensiero unico della massa, in Italia, non ha avuto mai grande successo.

Per questo sono pessimista.

Un abbraccio.


8)


L'importante e essere la massa in pochi posti ben precisi e là dettare legge :proud:


martedì 24 ottobre 2006, 19:06
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:47
Messaggi: 602
Località: dove appendo il cappello
Rispondi citando
Messaggio 
naturik ha scritto:
Come nell'esempio del topless: passato il momento massimo della moda in molte zone si è drasticamente ridotto, ma una donna in topless, anche dove non è fatto di massa o ben visto, almeno non corre il pericolo di denunce, nè (almeno nelle spiagge libere) di espulsioni.

Ad esempio quest'anno durante un weekend al mare in una località Toscana in giorni piuttosto affollati ho notato che le donne in topless si contavano sulle dita di una mano (qualcuna in più il lunedì), ma le poche, sia sole che in compagnia, erano perfettamente tranquille e nessuno dei vicini aveva atteggiamenti ostili.


sono d'accordo: a me non interessa unìItalia di naturisti, sogno un'Italia dove ognuno, in spiaggia o nei luoghi consoni, possa tranquillamente decidere di stare nudo se ne ha voglia, sentendosi perfettamente a proprio agio tra gente che considera normale la cosa.


mercoledì 25 ottobre 2006, 21:27
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 19 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010