Oggi è sabato 27 novembre 2021, 3:22



Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
 Vacanze nude in Italia: un viaggio naturista su strada 
Autore Messaggio
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 0:12
Messaggi: 684
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
La simpatica coppia di naturisti belgi, Nick e Lins, hanno viaggiato l'estate scorsa in Italia, toccando varie località, soggiornando in strutture naturiste e visitando spiagge e altri luoghi. I due hanno da alcuni anni un blog - in lingua inglese - dedicato al naturismo e ai loro viaggi naturisti. Ho trovato il loro articolo interessante: lo sguardo di persone che vengono in Italia da un altro paese europeo (e che hanno visitato luoghi e strutture naturiste in tutto il mondo) può essere utile a farci comprendere la potenzialità e il valore del segmento turistico naturista nel nostro paese. Tralascerò di riportare la brevissima introduzione sulla storia del nudo/naturismo in Italia, inoltre ovviamente le indicazioni per arrivare dall'estero e sulla lingua, e consigli per la prenotazione delle strutture, visto che si possono contattare facilmente e l'intento di questo argomento non vuole essere di tipo pubblicitario. Inoltre nell'articolo originale trovate le recensioni di ogni singola struttura che la coppia ha visitato nel suo viaggio italiano.

fonte: https://www.nakedwanderings.com/nude-va ... road-trip/ I contentuti sono riprodotti con l'autorizzazione degli autori.


domenica 12 luglio 2020, 15:24
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 0:12
Messaggi: 684
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Vacanze nude in Italia: un viaggio naturista su strada
Abbiamo trascorso diverse settimane in Italia alla ricerca delle spiagge e degli alloggi migliori per naturisti. Siamo rimasti felicemente sorpresi da ciò che abbiamo trovato. Ecco perché abbiamo elaborato un fantastico viaggio su strada che ti porterà in alcuni dei luoghi più belli del paese mentre potrai dormire in fantastici resort naturisti e fare un bagno senza costume nelle migliori spiagge per nudisti d'Italia.
Tempo di viaggio: due, tre settimane.
È importante ricordare che questo viaggio copre solo una parte di ciò che l'Italia ha da offrire. Sia in termini di attrazioni e cultura, sia quando si tratta di naturismo. È proprio il percorso che abbiamo seguito noi due e tutte le esperienze di questo articolo sono le nostre. Possiamo assicurarti che questo viaggio ti porterà a toccare alcune delle migliori zone d'Italia e una varietà di magnifici luoghi naturisti.

Naturismo in Romagna: Borgo Corniola

Il nostro viaggio inizia a Bologna, patria del famoso ragù bolognese. Bologna è un bel posto dove trascorrere un paio di giorni col suo centro storico e le sue accoglienti piazze, ma non è questo il vero motivo per cui siamo qui. E nemmeno gli spaghetti alla bolognese.
Viaggiamo a sud-est da Bologna, verso la valle del torrente Acerreta, dove troviamo la nostra prima destinazione per nudisti: il B&B naturista "Borgo Corniola". Nascosto tra le colline proprio sul lato del torrente, Borgo Corniola è il luogo perfetto per trovare riposo nella natura. Il che lo rende anche un'ottima prima destinazione per il nostro viaggio. Laura e Francesco ti danno il benvenuto nella loro tipica casa, ti servono una deliziosa colazione e ti invitano a una delle sessioni di aufguss nella loro grande sauna. Dopo ti godrai un bagno nudo nel fiume o nella vasca idromassaggio o ti stenderai su uno dei lettini e dimenticherai che prima di venire in Italia esisteva una vita.
Se desideri iniziare il tuo viaggio in maniera attiva, puoi unirti a Francesco durante il suo allenamento quotidiano o fare un'escursione su uno dei numerosi sentieri della regione. Borgo Corniola è anche un'ottima base per visitare meravigliose città come Firenze o Bologna o tipiche città italiane come Tredozio e Modigliana dove il tempo sembra essersi fermato per un paio di decenni. Questa è l'Italia dei vecchi film.

Un'esperienza pienamente nuda in Toscana alla Locanda di Terramare
Dalla Romagna, è solo un breve tragitto in auto in Toscana, che è la regione più visitata d'Italia e non senza motivo. È facile innamorarsi della Toscana. Il paesaggio collinare è di una bellezza così magnifica che ti ritroverai a dire "ooooh" e "wow" forse un milione di volte al giorno. Punteggiati tra boschi e campi sono tipici villaggi italiani pieni di fiori. E poi ci sono città sulla costa come Livorno, Pisa con la sua torre pendente, l'accogliente Lucca e, naturalmente, Firenze, patria di alcuni dei più famosi artisti italiani.
La Toscana non è il genere di posto dove vuoi trascorrere le tue giornate all'interno di un albergo. Ma in quanto naturisti, preferiamo trascorrere anche un po' di tempo nudi durante le vacanze. Il B&B naturista Locanda di Terramare offre la soluzione perfetta. Svegliarsi sotto il sole della Toscana e fare una colazione nuda nel verde giardino è un ottimo inizio di una giornata di visite turistiche. Quando ritorni la sera, sarai felice di lasciar cadere di nuovo quei vestiti e rilassarti nella sauna o su una sedia a sdraio sotto il grande cielo serale.
E se la visita di tutti questi luoghi ti sovraccarica un po', puoi aggiungere una giornata di rilassante nudità alla Locanda di Terramare nel tuo itinerario, lasciando il B&B solo per cena in uno dei ristoranti locali vicini.

Spiagge nudiste vicino Livorno
Il nome Toscana richiama immagini di dolci colline, cantine, belle città e arte e architettura antiche. Quasi dimenticheremmo che la Toscana ha anche una costa. Quello che pochi sanno è che questa costa conta anche diverse spiagge per nudisti. Quant'è fico? Abbiamo visitato tre spiagge per nudisti nella zona di Livorno che offrono una pausa da tutta quell'arte e cultura e un'opzione per un bagno nudo nel mar Mediterraneo.
Tutte le spiagge per nudisti di seguito sono facilmente raggiungibili dalla Locanda di Terramare.
(Vedi anche l'argomento del forum: Livorno - spiagge autorizzate N. d. T.)

Spiaggia nudista di Sassoscritto
Il Sassoscritto si trova a circa 10 chilometri a sud di Livorno. La parte nudista di questa spiaggia è stata riconosciuta solo nel 2018, il che la rende una delle più nuove spiagge per nudisti d'Italia. La spiaggia è formata da grandi rocce piatte ideali per prendere il sole o fare immersioni nel profondo blu del mar Mediterraneo.
Arrivando da Livorno si segue la Via Aurelia sud. Dopo aver superato Punta del Miglio, vedrai un hotel e un ristorante chiamato Il Romito sul lato destro, qui puoi semplicemente parcheggiare l'auto sul lato della strada. Dietro Il Romito c'è una strada ripida che ti porterà giù sotto il ponte. Nella prima parte della spiaggia troverai molti tessili, cammina ulteriormente lungo le rocce per raggiungere la parte naturista. Quando eravamo lì, c'erano diversi naturisti e un furgone che vendeva bevande nella parte tessile.

Spiaggia nudista di Marina di Bibbona
Marina di Bibbona è una località turistica estiva a sud della città di Cecina. Ha una spiaggia molto lunga di cui la parte meridionale è frequentata da naturisti. Quando parcheggi l'auto vicino alla spiaggia, inizia a camminare verso sud. Passerai diverse aree con lettini e bar sulla spiaggia e, successivamente, la spiaggia diventa più isolata. È qui che i naturisti tendono a venire. Non ci sono segni che indicano la sezione naturista. Quando eravamo lì in un soleggiato giorno feriale a giugno, c'erano solo una manciata di altri naturisti. Assicurati di portare un ombrellone perché non c'è ombra naturale. Cibo e bevande possono essere acquistati nei bar e ristoranti nella parte tessile della spiaggia.

Spiaggia nudista di Nido dell'Aquila
E' la spiaggia per nudisti più famosa della regione, che abbiamo notato immediatamente quando siamo arrivati. Sebbene fosse un giorno feriale a giugno, c'erano sicuramente più di 50 altri naturisti che si godevano la spiaggia nudista. Si dice che durante i fine settimana il numero di visitatori raggiunga facilmente i 500. Ci sono molti cartelli che indicano la parte naturista della spiaggia di Nido dell'Aquila.
Per arrivarci, puoi parcheggiare la tua auto a circa 7 chilometri a sud del paese di San Vincenzo sulla strada principale, dove vedi due edifici a circa 200 metri l'uno dall'altro. Un edificio sembra molto vecchio mentre l'altro è stato rinnovato. Accanto al vecchio edificio c'è un sentiero, il cancello sarà probabilmente chiuso ma è possibile accedervi proprio accanto. Da lì segui i sentieri in direzione del mare. Lungo i sentieri sono presenti numerosi cartelli che indicano verso la spiaggia nudista.
(Vedi anche l'argomento del forum: Naturismo in Toscana (Li) - Nido dell'Aquila N. d. T.)

Nudi nella natura al Sasso Corbo
Un aspetto negativo del viaggio attraverso la Toscana, soprattutto in alta stagione, è che viene invasa dai turisti. Milioni di loro vengono in questa piccola parte d'Italia. Le code nei monumenti e nei musei popolari tendono a decine se non a centinaia di metri e gli ingorghi portano via gran parte del romanticismo tanto caratteristico della Toscana.
Ma non nel sud della regione. La provincia di Grosseto è rimasta in qualche modo inesplorata dal turismo di massa e si rivela il luogo perfetto per sfuggire al caldo dell'estate e agli autobus turistici. Sul fianco di una montagna, che domina una splendida vallata, è possibile trovare il campeggio naturista Sasso Corbo. Con solo 42 piazzole e tre tende glamping su un terreno di 23 ettari, Sasso Corbo è un luogo dove puoi riportare il tuo sé nudo nella natura. Mentre ti godi la compagnia di altri naturisti che la pensano allo stesso modo.
Molti visitatori preferiscono trascorrere molto tempo al campeggio, passeggiando per la proprietà, immergendosi in piscina, prendendo il sole davanti al camper o semplicemente portando lo sguardo sugli scenari in lontananza. Durante l'alta stagione vengono organizzati eventi come cene comuni e tour del vino in modo da poter imparare qualcosa sulla cucina locale senza bisogno di indossare le mutande. Ma vale sicuramente la pena esplorare anche una parte della regione. Bellezze naturali, antichi villaggi etruschi e persone amichevoli vi accoglieranno. Questa regione non è il luogo dove correre da una visita all'altra. Non c'è stress qui. Sorseggiare vino su una terrazza degustando prelibatezze locali e guardare la vita che scorre è qualcosa che imparerai rapidamente ad apprezzare.


domenica 12 luglio 2020, 15:29
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 0:12
Messaggi: 684
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Nudi coi romani sulla spiaggia di Santa Severa
Una famosa spiaggia per nudisti vicino a Roma si trova nella piccola città di Santa Severa, appena a nord della città. È un lungo tratto di spiaggia tessile di sabbia nera che ha una sua sezione naturista. Abbiamo trovato un po' strano (almeno per gli standard italiani) che la parte naturista si trovi proprio tra due parti tessili. Infatti ci aspettavamo qualche curioso che fingesse di camminare da una parte tessile all'altra, ma sorprendentemente non ne abbiamo visto nessuno nella calda domenica pomeriggio quando eravamo lì. La presenza dell'associazione naturista locale del Lazio potrebbe aver avuto a che fare con questo.
Raggiungere la spiaggia nudista di Santa Severa è un po' complicato. Con il castello di Santa Severa di fronte, devi arrivare nella zona alla sua sinistra. C'era un sentiero ma quando eravamo lì, il cancello era chiuso. Abbiamo notato che alcuni naturisti passano attraverso il lato destro del castello e intorno ad esso, che include guadare attraverso l'acqua e attraverso rocce appuntite. Fortunatamente abbiamo trovato un piccolo sentiero vicino al parcheggio che passa attraverso un campo fino alla spiaggia nudista. Se chiedi in giro, le persone probabilmente ti mostreranno la strada.
Attenzione: non c'è ombra sulla spiaggia e la sabbia nera tende a diventare molto calda sotto il sole. Quindi porta un ombrellone e calzature adeguate. Quella domenica quando eravamo in spiaggia, c'era un ragazzo che vendeva bevande ridicolmente costose. È molto più economico portarti qualcosa di tuo per rinfrescarti.
(Vedi anche l'argomento del forum: Naturismo nel Lazio (Rm) - Castello di Santa Severa N. d. T.)

Ore nude ai Suncave Gardens durante la visita a Roma
Molti saranno d'accordo sul fatto che Roma è il capolavoro di ogni viaggio in Italia. La città ha così tanta storia che diventa quasi impossibile da comprendere. Giulio Cesare, Augusto e Nerone (e molti altri imperatori) diedero forma a una parte significativa del mondo proprio da qui. Siti archeologici come il Colosseo e il Foro Romano rendono facile per la tua immaginazione teletrasportarti indietro ai tempi antichi. Anche per la religione, Roma era ed è ancora un posto molto importante.
Spogliarsi a Roma sarà difficile, se non impossibile. Fortunatamente, a circa un'ora d'auto dal centro, puoi trovare i Giardini Suncave. Un terreno naturista nascosto tra le colline intorno al lago di Bracciano. Se non vuoi rimanere nel vivace centro di Roma e se ti piace trascorrere nudo una parte del tuo soggiorno nella regione, i Suncave Gardens si dimostreranno il tuo rifugio perfetto. Il grande terreno è costituito da un uliveto, molti alberi da frutto, una grande piscina circondata da un prato perfetto per prendere il sole e la ciliegia sulla torta: la loro grotta.
Perché vorresti una grotta? Sarai sorpreso di quanto siano multifunzionali: fuggire dai caldi pomeriggi, meditare, fare yoga o solo un buon pisolino. La grotta si rivela il luogo perfetto per tutto ciò.
Suncave Gardens organizza spesso sessioni di consapevolezza, meditazione e yoga, nonché eventi culturali. Altri luoghi ed eventi culturali si possono trovare nei paesi intorno al lago di Bracciano. Accoglienti stradine e impressionanti castelli ti risuccheranno nella cultura laziale. La regione è perfetta anche per escursioni a piedi e in bicicletta e la spiaggia per nudisti prima menzionata (Santa Severa) è a soli 30 minuti di distanza.

Agi naturisti al Grottamiranda in Puglia
Per l'ultima parte di questo viaggio nudo in Italia, ti porteremo al sud, in Puglia. La regione è spesso definita "Italia verace": una parte del paese in cui le persone sono schiette e amichevoli e parlano più con le mani che con la bocca. È la fine dell'Italia, l'ultimo pezzo di terra. E per fortuna c'è anche un meraviglioso resort naturista in Puglia, chiamato Grottamiranda. Essa può essere sia il finale perfetto sia l'inizio perfetto del tuo viaggio italiano. È un posto per rilassarsi dopo un intenso periodo di lavoro o per prepararsi a tornare alla competizione quotidiana. Grottamiranda è una casa contadina in stile tipico con confortevoli monolocali e una grande piscina dove è possibile rinfrescarsi dal caldo secco durante i mesi estivi. Ci sono molti luoghi appartati nella proprietà, perfetti per leggere un libro o fare un pisolino in tutta pace e tranquillità. La sera potresti volerti spostare nella vasca idromassaggio da dove ammirerai un milione di stelle. Soprattutto, Grottamiranda è un posto dove torni a casa e dove Martine e Pierre si prendono cura di te in modo eccellente.
Se riesci a trovare un po' di tempo in mezzo a tutti i bagni nudi, le letture e i pisolini, ti piacerà sicuramente esplorare la Puglia. Ci sono meravigliosi borghi marinari, antiche città piene di storia e cultura e siti archeologici tra i più antichi del paese. Consigliamo anche di noleggiare una bicicletta per una giornata e viaggiare attraverso infiniti uliveti mentre decidi l'albero perfetto per il picnic.

Un tuffo nudo nel mare Adriatico
Molti naturisti hanno già fatto una nuotata nuda nel mare Adriatico, ma la maggior parte di loro lo ha fatto dalla parte croata. All'ultima destinazione del nostro viaggio nudo attraverso l'Italia, c'è la possibilità di stare nudi nell'Adriatico sul versante italiano. Alla riserva naturale di Torre Guaceto. Qui troverai tutto ciò per cui l'Adriatico è famoso: un mare calmo e poco profondo in tutte le diverse sfumature di blu.
Trovare la spiaggia per nudisti a Torre Guaceto non è facile, ma per fortuna Martine e Pierre di Grottamiranda possono darti le istruzioni perfette per arrivarci.
La spiaggia nudista di Torre Guaceto si trova a soli 7 chilometri da Grottamiranda.
(Vedi anche l'argomento del forum: Naturismo in Puglia - Spiagge naturiste N. d. T.)


domenica 12 luglio 2020, 15:33
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010