Oggi è lunedì 18 ottobre 2021, 17:58



Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
 Infonaturista: rivista Fenait o Uni? 
Autore Messaggio
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 343
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Domanda non da poco

Ma infonaturista è la rivista ufficiale di Uni o di Fenait?


sabato 4 gennaio 2020, 10:56
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4627
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Una volta era la rivista ufficiale di Uni, poi e' diventata rivista ufficiale di Fenait e adesso e' ancora pubblicata da Uni

se non mi sbaglio


sabato 4 gennaio 2020, 11:09
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 343
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma Uni ha comprato infonaturista da Fenait, dopo averla venduta, o Fenait pagava Uni per pubblicare la rivista ?


sabato 4 gennaio 2020, 12:07
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4627
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
senza entrare nelle problematiche aziendali /proprietarie, che non conosco minimamente, credo che la rivista sia sempre stata di UNI


sabato 4 gennaio 2020, 12:56
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 343
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Quindi la rivista ufficiale di Fenait era un periodico edito dall'associazione che aveva la maggioranza di Fenait ! Una storia fantascientifica tanto incredibile


sabato 4 gennaio 2020, 17:20
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 876
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Quello che dovrebbe essere incredibile è stato sempre vero nella fenait : i capi di una associazione (prima Operti poi il conducator) hanno sempre deciso da dittatori nella Fenait con la complicità di tutte le altre associazioni aderenti senza difendere i diritti dei naturisti ma della cassa di una struttttura privata.
Ora Il conducator non è più nella Fenait ma è stato lui ad andarsene visto che a lui interessa solo i bollini FNI per ospitare clienti e si può far parte della FNI anche in altro modo più tranquillo vista l'età che avanza.

Purtroppo, però, nella Fenait mi pare che ancora nulla per i naturisti sia stato fatto!


sabato 4 gennaio 2020, 19:06
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1540
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
fidenzio ha scritto:
Ora Il conducator non è più nella Fenait ma è stato lui ad andarsene

se ne andato per anticipare un'espulsione certa se no col picchio che mollava il suo giocattolino


sabato 4 gennaio 2020, 20:59
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 343
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Quindi tutti quelli che hanno scritto articoli su infonaturista hanno scritto sul giornale di uni ?


martedì 7 gennaio 2020, 17:56
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1540
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sì, ma non solo, hanno pure passato la censura di uni,a noi dell'Anita gli ultimi che avevamo mandato non li hanno pubblicati


martedì 7 gennaio 2020, 19:15
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 343
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Leggo solo ora la spiegazione di Andrea e rimango stupito: ma perché le altre associazioni hanno permesso questo? Perché hanno permesso che Fenait usasse il Giornale di Uni ? E magari Fenait finanziava anche Infonaturista? Ma inoltre le associazioni dovevano collaborare con Uni e inviare articoli? E questi articoli potevano essere censurati se non piacevano a Uni ?

Ma le altre associazioni da chi erano dirette?


venerdì 23 ottobre 2020, 15:15
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1540
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
penso che la risposta non sia nè un mistero nè una novità per nessuno comunque ricapitolando:il conducator dichiarava un numero d'iscritti tale da consentirgli la maggioranza assoluta nelle assemblee fenait,tanto i bollini non li pagava,ed è riuscito per anni ad imporre non solo che la rivista ufficiale della fenait fosse infonaturista ma anche che era obbligatorio acquistarla insieme al bollino;qualche anno fa ci fu un'insubordinazione generale delle altre associate e il conducator cedette sul fatto che fosse obbligatorio acquistarla insieme al bollino con l'ovvio risultato che le vendite calarono di brutto;questa fu anche la scusa per R per giustificarsi quando noi di Anita chiedemmo come mai se l'UNI ha 3000 iscritti circa non appaiono nel bilancio Fenait i 12000 euro che dovrebbero essere stati corrisposti da UNI alla Fenait(4 euro a bollino),lui rispose che aveva smesso di pagare i bollini da quando non era più obbligatorio acquistare infonaturista insieme al bollino per poter coprire le spese della pubblicazione;non avendo pagato i bollini a quel punto i rappresentanti UNI perdevano il loro diritto di voto per cui l'espulsione di R era cosa praticamente certa,solo che lui ha anticipato tutti uscendo dalla Fenait ed emigrando in Liechtestein


venerdì 23 ottobre 2020, 17:14
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010