Oggi è sabato 19 ottobre 2019, 9:08



Rispondi all’argomento  [ 161 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 11  Prossimo
 Fridays for the Future: il clima non aspetta 
Autore Messaggio
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 820
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Io tra le altre cose mi occupo di efficientamento e risparmio energetico, miglioramenti nelle aziende, fotovoltaico e pale eoliche...

E tu, Eroe, così attento al clima e tollerante verso chi non condivide in pieno le tue opinioni?

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 19 aprile 2019, 7:47
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 dicembre 2009, 0:56
Messaggi: 293
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
A me quelli che invece di convergere sul giusto messaggio lanciato da Greta stanno a rimestare per trovare ad ogni costo del torbido dietro questo messaggio mi fanno un po' schifo oltre a farmi capire che con questa gente non c'è speranza di salvezza dal pianeta.
La madre di Greta ha pubblicato un libro sull'ambiente ... quindi? Io, anni fa, mi sono impegnato per i diritti di tutti i viventi e mia figlia è, sin da piccola, impegnata più di me su questo fronte per cui se io avessi pubblicato un libro in tema avreste detto che mia figlia si è impegnata per farmi da trampolino di lancio al libro? A me questi Sherlock Holmes da quattro soldi, che in genere non fanno nulla o quasi per l'ambiente ed i problemi del pianeta, non so se mi fanno più schifo o pena.
E' vero le auto elettriche consumano energia non tutta prodotta in modo ecocompatibile però riducono i gas di scarico concentrati nelle nostre città riducendo, di conseguenza, i tumori provocati da questi gas.


Si continua a tenere massima l'attenzione alla scheggia nell'occhio e non si guarda l'albero che sta cadendo sulla testa dietro di noi.
Le auto, ormai, contribuiscono in minima parte all'inquinamento globale. Perchè non andiamo a vedere tutti gli impianti di riscaldamento degli edifici? Scopriremo che tanti, tantissimi sono vecchi e inquinano più di 10000 auto messe assieme.
Poi, le navi? Con motori senza alcun controllo?


venerdì 19 aprile 2019, 10:29
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 820
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Acqua in bottiglia di plastica
Salumi e formaggi in plastica
Auto per tutti, possibilmente SUV
Asciugatrice, lavastoviglie e condizionatore
Sempre connessi e devices sotto carica sempre e comunque
Case a 22°C perché si sta meglio
Trasporti pubblici poco o nulla
Il Sabato e la domenica tutti a cercare parcheggio per ore
A cena fuori al ristorante perché cucinare a casa in modo sano ed economico non va di moda...

...però con 5 pannelli di fotovoltaico del biiip sul tetto per salvare il pianeta, sognando una Tesla da ricaricare con corrente fatta con fonti rinnovabili...
...cioè 32000 pale eoliche che di certo NON deturperanno l'ambiente.

Le trasformazioni energetiche "pulite" non esistono.
Non trasformare energia o trasformarne meno è la chiave.

Si cammina, si stende come una volta al balcone, si scalda a 18°C, d'estate si suda, si usa il treno o il bus.

Scommettiamo che a questo punto ogni ecologista troverà una scusa?

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 19 aprile 2019, 13:32
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 4080
Rispondi citando
Vi segnalo alcuni pareri sull'auto elettrica, che non è detto siano quelli giusti, ma mi sembrano comunque autorevoli:
Nella recente puntata de “La Versione di Oscar” su Radio24 condotta Oscar Giannino, l'ingegner Enrico de Vita - autorevole esperto di temi ambientali :
non sono le emissioni dei motori a gasolio a creare i problemi, ma l'impatto complessivo del traffico e - come ha dimostrato una ricerca tedesca - anche le polveri rilasciate dai freni e dal consumo dei pneumatici sull'asfalto. De Vita ha anche ribadito che il diesel «è oggi il miglior motore termico sia dal punto di vista della riduzione dei gas con effetto serra, con emissioni di CO2 inferiori del 25 - 30% rispetto ai benzina, sia dei danni alle persone per emissioni di particolato che di altri gas velenosi rilasciati dallo scarico».


Le conclusioni del Consiglio Nazionale delle Ricerca (sopra il link del documento). “I veicoli elettrici, come atteso, hanno prestazioni che vanno nella direzione di ridurre le emissioni di gas serra, il consumo di risorse e le emissioni di inquinanti atmosferici di interesse per le aree urbane (particolato, ossidanti fotochimici ed acidificazione atmosferica). Per contro, i veicoli elettrici non sono in grado, allo stato attuale, di essere vincenti per aspetti quali l’eutrofizzazione delle acque dolci o la tossicità umana, per i quali gli impatti legati alla produzione e dismissione della batteria del veicolo giocano un ruolo determinante, per la loro consistenza. Il parametro che maggiormente influenza gli impatti dei veicoli elettrici è il peso totale della auto.”


In realtà non bocciano in toto l'elettrico me ne sottolineano le attuali criticità...

_________________
nemo


venerdì 19 aprile 2019, 13:58
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 820
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
...si deve cambiare la macchina, ragazzi...

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


venerdì 19 aprile 2019, 14:00
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1862
Località: Abruzzo
Rispondi citando
r100gs ha scritto:
Mio figlio, invece, come me, è molto attento all'ambiente e prende con le pinze tutto quello che i mass media vogliono fargli credere. Però è molto tollerante e non gli fanno schifo quelli che non la pensano come lui.


Una cosa è pensarla diversamente un'altra calunniare a prescindere senza essere in grado di argomentare le calunnie in modo credibile ma soltanto con ipotesi di fantasia.


venerdì 19 aprile 2019, 14:18
Profilo YIM
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1862
Località: Abruzzo
Rispondi citando
Duckjibe ha scritto:
Io tra le altre cose mi occupo di efficientamento e risparmio energetico, miglioramenti nelle aziende, fotovoltaico e pale eoliche...

E tu, Eroe, così attento al clima e tollerante verso chi non condivide in pieno le tue opinioni?

Non sono tollerante verso chi lancia calunnie sulla base di fantasie.
Greta è stata in grado di smuovere finalmente le coscienze e l'attenzione di tanti accusando giustamente le vecchie generazioni per aver provocato disastri ambientali e chiedendo di AGIRE prima che sia troppo tardi.
Su questo costruire complicità fra lei ed interessi occulti ci passa un mare ... di calunnie e basta.
Mi congratulo per il tuo lavoro ma se sei fra coloro che sputano su Greta e quello che sin ora ha chiesto su questo non ti apprezzo per niente.
Chiedere tolleranza è giusto ma bisogna esserlo con tutti e chi accusa Greta delle più torbide complicità o finalità prima dimostra di non essere tollerante e secondo non lo è con una ragazzina, trasformata in un tiro a segno, che non ha la possibilità di rispondere in ogni luogo.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


venerdì 19 aprile 2019, 14:46
Profilo YIM
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2484
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
Una cosa è pensarla diversamente un'altra calunniare a prescindere senza essere in grado di argomentare le calunnie in modo credibile ma soltanto con ipotesi di fantasia.


Sinceramente non so di che tu stia parlando. Ho letto diversi pareri, alcuni condivisibili ed altri meno. Ognuno ha espresso la propria opinione e ne ha spiegato i motivi.

Solo tu ti sei espresso con termini poco urbani nei confronti di chi la pensa diversamente da te. Io preferisco la democrazia e il rispetto reciproco. Ma non tutti possiamo essere uguali.

Ora sta agli admin decidere se accettare in questo forum chiare manifestazioni di intolleranza.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


venerdì 19 aprile 2019, 14:48
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1862
Località: Abruzzo
Rispondi citando
falco79 ha scritto:
Eroe ha scritto:
A me quelli che invece di convergere sul giusto messaggio lanciato da Greta stanno a rimestare per trovare ad ogni costo del torbido dietro questo messaggio mi fanno un po' schifo oltre a farmi capire che con questa gente non c'è speranza di salvezza dal pianeta.
La madre di Greta ha pubblicato un libro sull'ambiente ... quindi? Io, anni fa, mi sono impegnato per i diritti di tutti i viventi e mia figlia è, sin da piccola, impegnata più di me su questo fronte per cui se io avessi pubblicato un libro in tema avreste detto che mia figlia si è impegnata per farmi da trampolino di lancio al libro? A me questi Sherlock Holmes da quattro soldi, che in genere non fanno nulla o quasi per l'ambiente ed i problemi del pianeta, non so se mi fanno più schifo o pena.
E' vero le auto elettriche consumano energia non tutta prodotta in modo ecocompatibile però riducono i gas di scarico concentrati nelle nostre città riducendo, di conseguenza, i tumori provocati da questi gas.


Si continua a tenere massima l'attenzione alla scheggia nell'occhio e non si guarda l'albero che sta cadendo sulla testa dietro di noi.
Le auto, ormai, contribuiscono in minima parte all'inquinamento globale. Perchè non andiamo a vedere tutti gli impianti di riscaldamento degli edifici? Scopriremo che tanti, tantissimi sono vecchi e inquinano più di 10000 auto messe assieme.
Poi, le navi? Con motori senza alcun controllo?

E questo inquinamento globale sarebbe colpa di Greta? La frase della scheggia e dell'albero che ci azzecca (?) anche se capisco che fa sempre la sua bella figura.
Sull'inquinamento urbano non sono d'accordo su quello globale si quindi è ora di agire non solo localmente ma anche globalmente e Greta ha dato un forte input in tal senso sperando che i politici eletti, anche da noi, si diano da fare come tanti di noi, nel piccolo, cercano di fare la loro con la differenziata, raccogliendo spazzatura sulle spiagge, lungo i fiumi e altrove in maniera volontaria, riducendo gli sprechi, ecc.


venerdì 19 aprile 2019, 14:55
Profilo YIM
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1862
Località: Abruzzo
Rispondi citando
r100gs ha scritto:
Eroe ha scritto:
Una cosa è pensarla diversamente un'altra calunniare a prescindere senza essere in grado di argomentare le calunnie in modo credibile ma soltanto con ipotesi di fantasia.


Sinceramente non so di che tu stia parlando. Ho letto diversi pareri, alcuni condivisibili ed altri meno. Ognuno ha espresso la propria opinione e ne ha spiegato i motivi.

Solo tu ti sei espresso con termini poco urbani nei confronti di chi la pensa diversamente da te. Io preferisco la democrazia e il rispetto reciproco. Ma non tutti possiamo essere uguali.

Ora sta agli admin decidere se accettare in questo forum chiare manifestazioni di intolleranza.

Io mi sono espresso duramente perché sono stufo di leggere attacchi calunniosi nei confronti di Greta. Tu sei uno di quelli che li ha fatti? Se si ce l'avevo anche con te se no non vedo perché te la prendi tanto.
Quindi secondo te si può calunniare una persona (Greta) non presente in questo forum e che non può rispondere e nessuno si deve permettere di rispondere in sua difesa.
Certo ho risposto forse usando termini troppo duri ma il problema dei disastri ambientali è enorme e riguarda il futuro dei nostri figli, nipoti e chi verrà dopo di loro, se la vita sarà ancora possibile, oltre a tutti gli altri viventi del pianeta.
Se i moderatori decideranno di cancellare le mie risposte (liberi di farlo) me ne esco da me dal gruppo se decideranno di bloccarmi pazienza me ne farò una ragione.

_________________
Iscritto ANAB http://www.abruzzonaturista.it/
http://www.facebook.com/pages/Ripuliamo ... 1002200079
Un esempio:
http://www.facebook.com/note.php?note_i ... &ref=share


venerdì 19 aprile 2019, 15:04
Profilo YIM
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2484
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
Io mi sono espresso duramente perché sono stufo di leggere attacchi calunniosi nei confronti di Greta. Tu sei uno di quelli che li ha fatti?


Ho riguardato tutta la discussione e non ho trovato attacchi calunniosi da parte di chicchessia. Solo io ho riportato un articolo che analizza i retroscena della ragazzina ed il mio post iniziava con una frase dubitativa: "Dove starà la verità?".

I tuoi sono chiaramente attacchi intolleranti verso chi osa solamente sollevare dei dubbi, tipici di ideologie che non condivido. E l'intolleranza non è accettabile, in alcun campo.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


venerdì 19 aprile 2019, 15:19
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1862
Località: Abruzzo
Rispondi citando
r100gs ha scritto:
Eroe ha scritto:
Io mi sono espresso duramente perché sono stufo di leggere attacchi calunniosi nei confronti di Greta. Tu sei uno di quelli che li ha fatti?


Ho riguardato tutta la discussione e non ho trovato attacchi calunniosi da parte di chicchessia. Solo io ho riportato un articolo che analizza i retroscena della ragazzina ed il mio post iniziava con una frase dubitativa: "Dove starà la verità?".

I tuoi sono chiaramente attacchi intolleranti verso chi osa solamente sollevare dei dubbi, tipici di ideologie che non condivido. E l'intolleranza non è accettabile, in alcun campo.

1° Ho scritto quella cosa contro chi attacca Greta perché in giro, Facebook soprattutto, ne ho letto di tutti i colori di attacchi nei suoi confronti.
2° Se hai sollevato solo dei dubbi, libero di averli, non ce l'avevo con te.
3° Se nessuno qui l'ha attaccata in modo calunnioso non capisco perché ve la state prendendo tanto visto che io ce l'avevo con altri che lo fanno in giro per il web.
4° Quindi se nessuno qui l'ha attaccata non ho offeso nessuno a meno che qualcuno abbia deciso di sentirsi offeso per calunniatori qui non presenti.


venerdì 19 aprile 2019, 15:32
Profilo YIM
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 dicembre 2009, 0:56
Messaggi: 293
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Eroe ha scritto:
E questo inquinamento globale sarebbe colpa di Greta? La frase della scheggia e dell'albero che ci azzecca (?) anche se capisco che fa sempre la sua bella figura.
Sull'inquinamento urbano non sono d'accordo su quello globale si quindi è ora di agire non solo localmente ma anche globalmente e Greta ha dato un forte input in tal senso sperando che i politici eletti, anche da noi, si diano da fare come tanti di noi, nel piccolo, cercano di fare la loro con la differenziata, raccogliendo spazzatura sulle spiagge, lungo i fiumi e altrove in maniera volontaria, riducendo gli sprechi, ecc.

1) dimmi dove ho scritto che è colpa di Greta?
2) la frase della scheggia è una similitudine ed io ho risposto in merito alle auto. Non ho commentato nient'altro.
3) impara a tollerare il prossimo.
saluti.


venerdì 19 aprile 2019, 15:48
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 16:07
Messaggi: 1862
Località: Abruzzo
Rispondi citando
falco79 ha scritto:
Eroe ha scritto:
E questo inquinamento globale sarebbe colpa di Greta? La frase della scheggia e dell'albero che ci azzecca (?) anche se capisco che fa sempre la sua bella figura.
Sull'inquinamento urbano non sono d'accordo su quello globale si quindi è ora di agire non solo localmente ma anche globalmente e Greta ha dato un forte input in tal senso sperando che i politici eletti, anche da noi, si diano da fare come tanti di noi, nel piccolo, cercano di fare la loro con la differenziata, raccogliendo spazzatura sulle spiagge, lungo i fiumi e altrove in maniera volontaria, riducendo gli sprechi, ecc.

1) dimmi dove ho scritto che è colpa di Greta?
2) la frase della scheggia è una similitudine ed io ho risposto in merito alle auto. Non ho commentato nient'altro.
3) impara a tollerare il prossimo.
saluti.

Se hai risposto in merito alle auto perché hai riportato l'intervento completo? Bastava che quotavi il rigo sulle auto ed avrei risposto solo su quello. Sarei intollerante perché non ho capito che con la scheggia ed il tronco ti riferivi solo alla questione auto? La prossima volta, con chiunque discuti, quota solo la parte a cui rispondi e non si verificheranno equivoci oppure mettila in grassetto.


venerdì 19 aprile 2019, 15:54
Profilo YIM
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4521
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sinceramente non capisco perche' chi non condivide la campagna di Greta debba attaccarla sospettando chissachecosa ma d'altra parte devo ravvisare una certa immaturita' da parte di chi sostiene Greta acriticamente in quanto tutti dovrebbero fare uno sforzo imponente per cambiare il proprio stile di vita, il proprio stile di vita non quello degli altri, si badi bene

peccato che una presentazione spettacolarizzata da parte di qualche mezzo di comunicazione ha reso Greta un personaggio da amare o odiare, senza andare a vedere le molte criticita' del nostro vivere ....

PS si chiede pero' un po' di modo quando si interloquisce con altri utenti, da parte di tutti, non fatemi scomodare dal mio letargo, grazie, senno' consumo CO2

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


venerdì 19 aprile 2019, 16:23
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 161 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 11  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010