Oggi è lunedì 25 marzo 2019, 12:19



Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
 Uni lascia fenait 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma è vero o è solo una bufala?


domenica 13 gennaio 2019, 9:07
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1361
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
aggiornamenti a fine mese….


domenica 13 gennaio 2019, 9:17
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 20:53
Messaggi: 66
Località: Bergamo
Rispondi citando
In teoria è vero e dovrebbe essere già avvenuto, nel 2018 UNI ha preso i bollini FENAIT, non li ha pagati (di fatto uscendo dalla federazione e commettendo un furto ,sono almeno € 10.000), ora sta vendendo bollini della federazione del liechtenstein commettendo un altro illecito. Questo è quanto, vedremo domani a Bologna assemblea FENAIT!


venerdì 25 gennaio 2019, 8:49
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Liechtenstein? Ma sarà una battuta!


domenica 27 gennaio 2019, 10:33
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1361
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
no nessuna battuta:
Cara/o amica/o,

a seguito della delibera di indipendenza dell'UNI da FENAIT avvenuta in sede assembleare il giorno 5 gennaio 2019 (di cui riportiamo verbale in fondo a questo messaggio), ti comunichiamo le nuove modalità di rinnovo bollino per il 2019

1. Ti chiediamo gentilmente di scriverci in una e-mail, da inviare a info@unionenaturisti.org,i seguenti dati della tessera o delle tessere attualmente in possesso

Numero di tessera

data di emissione

In alternativa puoi scannerizzare la o le tessere e inviarcele sempre all'indirizzo e-mail info@unionenaturisti .org


2. QUOTE 2019

SOCIO ORDINARIO € 35,00

SOCIO FAMIGLIARE € 15,00

UNDER 18 GRATIS



3. COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO DELLA QUOTA

TRAMITE BONIFICO BANCARIO AL SEGUENTE INTESTATARIO

UNIONENATURISTI ITALIANI

Galleria Subalpina 30, 10123 Torino

IBANIT37Y0200801046000101080648

Inviare una e-mail con i dati del socio e allegata la copia di pagamento al nostro indirizzo info@unionenaturisti.org

Oppure cliccando qui e scaricando il bollettino postale e inviandoci copia pagamento sempre tramite email a info@unionenaturisti.org


4. Ti invieremo la nuova tessera internazionale con bollino INF-FNI 2019 valido in tutto il mondo.

5. Per velocizzare le operazioni di invio della nuova tessera, la foto la puoi applicare tu stesso.

In ogni caso per qualunque ulteriore informazione non esitare a contattarci.


Ti informiamo inoltre che il magazine INFONaturista continuera ad essere stampato ed inviato ai soci in modo gratuito.

Qualora fossi interessato, puoi inviarci articoli o materiale a carattere NATURISTA che ritieni interessante da pubblicare.

Infine tutti i soci che rinnoveranno il 2019 otterranno uno sconto del 15% per qualunque tipo di pernottamento {bungalow o campeggio - minimo 2 notti) al VILLAGGIO LE BETULLE nel periodo dal 01/03/2019 al 30/06/2019.





VERBALE ASSEMBLEA UNI del 5 gennaio 2019

Il giorno 5 gennaio 2019, si riunisce in seconda convocazione (Art. 31 dello Statuto UNI - Art. 2369 del Codice Civile) l'Assemblea Ordinaria dei Soci UNI al Vìllaggio Naturista "Le Betulle" di La Cassa (TO) in via Lanzo 33.

Sono presenti 24 Soci con diritto di voto, tra questi Luisa Mussa LM presidente UNI, Gianfranco Ribolzi GR Tesoriere. i consiglieri Enrico Zappador. Luca Rivolta. Andrea Contini AC. E' presente Maria Adelaide Fornaca MAF presidente FENAIT che dichiara di partecipare solo in veste di consigliere UNI. E' invitata, senza diritto di voto, Rosita Dal Soglio componente del Comitato Centrale INF.

O.d.G.

1) RAPPORTI CON FENAIT e DELIBERE CONSEGUENTI

2) VARIE ed EVENTUALI

Presidente della riunione Gianfranco Ribolzi (GR), segretario Andrea Contini (AC).

AC legge i verbali dell'Assemblea 2018 e dell'ultimo CD del 6/12/2018 1 verbali vengono approvati all'unanimità.

Punto 1) LM e GR propongono l'uscita di UNI da FENAIT per motivi etici divergenti dai nuovi principi che FENAIT ha assunto: il nudismo, il sostegno alle spiagge lìbere, trascurando le strutture Certificate INF. Questi principi non sono coerenti con il Naturismo sostenuto da INF.

Ne segue un dibattito che tocca vari argomenti:

- l'ipotesi della permanenza in FENAIT per contrastare i nuovi contenuti che sono emersi.

LM dichiara e dimostra l'insostenibilità della collaborazione tra UNI e FENAIT e propone ai soci UNI l'iscrizione alla Federazione del LIECHTENSTEIN (LNV) al fine di continuare ad avere la tessera INF con il bollino ufficiale 2019 (consente l'accesso a tutti i centri naturisti internazionali) tale iscrizione è consentita sia dallo statuto del Liechtenstein che dallo statuto INF. UNI fornirà a tutti i soci la necessaria collaborazione.

- il percorso successivo di UNI fuori da FENAIT. GR sostiene che INFO Naturista continuerà ad essere pubblicato e che lo sforzo di UNI per mantenere ta propria immagine dovrà aumentare sia con il contributo dei soci che rinforzando il CD. L'associazione UNI rimarrà italiana giuridicamente e fiscalmente mantenendo l'attuale sede.

- MAF interviene per sostenere che è consentita una sola federazione per Nazione farà quindi ricorso all'INF.
GR terminato il dibattilo prima della votazione invita a votare a favore o contro e ribadisce su cosa si vota: - l'uscita di UNI da FENAIT e l'iscrizione dei soci UNI a LNV con queste motivazioni: poiché FENAIT non è più esclusivamente naturista e apre al nudismo incontrollato sui social media e durante manifestazioni sul territorio, aprendo alle spiagge, trascurando il sostegno alle strutture autorizzate INF che hanno fatto nascere e crescere da molti anni il naturismo in Italia e perché alcuni indirizzi programmatici attuali di alcune associazioni affiliate FENAIT non sono più coerenti con quelli dell'INF. L'uscita di UNI da FENAIT consente ai soci UNI di mantenere la tessera INF come consentito dagli statuti INF e LNV.

VOTANTI 24

A FAVORE 18 - ASTENUTI 5 - CONTRARI 1

E' approvata l'uscita di UNI da FENAIT e che ciascun socio possa aderire alla LVN ottenendo la tessera INF con il bollino 2019.


Punto 2) I soci presenti esprimono la speranza di ritrovarsi in futuro nei principi FENAIT.

Alle ore 12 GR dichiara chiusa l'assemblea.

Il presidente UNI

LUISA MUSSA


domenica 27 gennaio 2019, 12:05
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1361
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
https://inf-fni.org/content/download/73 ... 0point%20N°%202%20FENAIT-EN.pdf


domenica 27 gennaio 2019, 12:07
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: sabato 26 maggio 2012, 23:11
Messaggi: 309
Località: Trentino
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Cita:
https://inf-fni.org/content/download/73 ... 0point%20N°%202%20FENAIT-EN.pdf


scusate se mi intrometto

Sono completamente estraneo al mondo associativo nudo/naturista e quindi ho solo una vaga idead di quello che sta succedendo, ma leggendo questi post mi viene in mente il film Highlander: "ne resterà solo uno", inteso come iscritto per ciascuna associazione.
Sembra peggio della frammentazione della sinistra italiana: un neurone, un partito

e francamente non so se ridere o piangere...

Anam


domenica 27 gennaio 2019, 12:51
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1361
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
non mi pare proprio anzi ora la fenait può svolgere la sua funzione visto che l'unico che imponeva il suo pensiero(e i suoi interessi) grazie a bollini non pagati adesso è fuori


domenica 27 gennaio 2019, 13:23
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: martedì 29 marzo 2016, 14:25
Messaggi: 26
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sinceramente, ho già tanti di quei problemi che davvero non ho voglia di farmi seghe mentali, quindi continuerò - come ho fatto sinora - a prendere il sole nudo, dove e quando posso, senza aderire ad alcuna associazione.


domenica 27 gennaio 2019, 15:26
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Non capisco perché uni la principale associazione italiana abbandona la federazione fenait che ha fondato, ha dominato e di cui ha sempre nominato il presidente.


domenica 27 gennaio 2019, 15:33
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 653
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
E' strano che l'UNI abbandoni la Fenait dove comandava da dittatore da sempre.
Semmai dovevano essere le associazioni pulite (se c'erano) ad abbandonare il dittatore al suo destino e fondare una nuova federazione.
La Fenait si comportava in difesa dei campeggi come la Confindustria difende le aziende e non so perchè chi diceva di difendere i diritti dei naturisti ( come fanno i sindacati per i lavoratori) serviva invece, mi risulta,l'UNI e cioè Ribolzi e Le Betulle!
Di regola nelle federazioni ha diritto di un voto ogni socio; socio che è l'associazione aderente o la nazione all'ONU, e non i soci iscritti alle varie associazioni.

Certe cose le dicevo da decenni: spero ora che il futuro della Fenait sia veramente democratico per la difesa dell'idea e dei diritti dei naturisti.


domenica 27 gennaio 2019, 19:07
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1361
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
sai benissimo che in passato si è tentato di creare una seconda federazione,ma l'INF non lo ha permesso
R coi suoi modi di fare è stato mollato pure dai suoi e in più coi nuovi adempimenti richiesti dalla legge non poteva più far finta di avere 3000 iscritti senza pagare i bollini e senza che il relativo importo fosse contabilizzato in bilancio e neanche resistere praticamente solo contro tutti,poi visti gli eventi è evidente che ha avuto ragione chi è rimasto in fenait lavorando per cambiarla


domenica 27 gennaio 2019, 20:21
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 653
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Come può Ribolzi evitare che si crei un'altra federazione mica è lo stato: ma stai scherzando?
Un'altra federazione si era creata ma le associazioni hanno preferito servire Ribolzi contro l'interesse dell'idea naturista e dei diritti dei naturisti!

La posizione di Ribolzi va valutata e se ci sono gli estremi per qualche reato va denunciato, altrimenti ,ritengo, si continua ad essere suoi sostenitori!


domenica 27 gennaio 2019, 21:10
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2186
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Fidenzio,
Non è Ribolzi che non ha permesso l'esistenza di un'altra federazione, ne la fenait, ma la inf che ammette solo una federazione per ciascun paese.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


domenica 27 gennaio 2019, 21:51
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 653
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma se la FNI/inf accetta solo una federazione per ogni stato: se in uno stato sono due le federazioni che chiedono di aderire ne sceglierà una.
E poi a me risulta che la FNI/INF non abbia fatto nulla per difendere i diritti dei naturisti e l'idea naturista: ha dato solo i bollini per accedere a deille strutture naturiste che anche una federazione autonoma poteva fare nell'interesdse delle strutture e dei soci.
Anche la FNI/INF fa il ruolo della Confindustria ed i naturisti dovrebbero stare col sindacato.
Io ho lavorato all'Alfa Romeo ed alla Elettrolux ed ai dipenbdenti concedeva uno sconto per accedere all'acquisto dei prodotti anche senza tessera Confindustria.


domenica 27 gennaio 2019, 22:21
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010