eXtraVillage - il Forum
http://forum.extravillage.it/

Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB
http://forum.extravillage.it/viewtopic.php?f=37&t=19073
Pagina 1 di 2

Autore:  Barbagianni [ sabato 2 dicembre 2017, 11:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il nudo sui principali siti internet

Basta che su Facebook ti dichiari naturista che subito vieni abbordato da perfetti sconosciuti ..... che ti chiedono "ma stai nudo quando sei su Internet?", "ma il nudista sta nudo nudo nudo?"

Autore:  market58 [ sabato 2 dicembre 2017, 17:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il nudo sui principali siti internet

ha ragione barbagianni: sono stato per qualche giorno in un gruppo di sedicenti naturisti di fb... confermo la totale diversità di frequentazione rispetto a qui!
è comunque verificata l'immagine distorta del naturismo per la massa.

Autore:  Eymerich [ lunedì 4 dicembre 2017, 11:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il nudo sui principali siti internet

Barbagianni ha scritto:
Basta che su Facebook ti dichiari naturista che subito vieni abbordato da perfetti sconosciuti ..... che ti chiedono "ma stai nudo quando sei su Internet?", "ma il nudista sta nudo nudo nudo?"


Già :D

Autore:  falco79 [ lunedì 4 dicembre 2017, 12:08 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il nudo sui principali siti internet

Barbagianni ha scritto:
Basta che su Facebook ti dichiari naturista che subito vieni abbordato da perfetti sconosciuti ..... che ti chiedono "ma stai nudo quando sei su Internet?", "ma il nudista sta nudo nudo nudo?"


perchè è facile dietro ad un monitor, molto più difficile dirlo vis a vis.
Sono i classici "leoni da tastiera"

Autore:  Barbagianni [ mercoledì 3 gennaio 2018, 7:54 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il nudo sui principali siti internet

Incontro di ieri su fb: il cosiddetto nudista mi chiede se ho figli piccoli e se in quel momento ero nudo davanti a loro, gli rispondo che in casa stiamo nudi quando fa caldo, subito si autoinvita a casa mia per fare nudismo in estate ..... ......

Autore:  Eymerich [ giovedì 4 gennaio 2018, 9:30 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Il nudo sui principali siti internet

Barbagianni ha scritto:
Incontro di ieri su fb: il cosiddetto nudista mi chiede se ho figli piccoli e se in quel momento ero nudo davanti a loro, gli rispondo che in casa stiamo nudi quando fa caldo, subito si autoinvita a casa mia per fare nudismo in estate ..... ......


Idolo :D

Autore:  giulio74 [ martedì 23 gennaio 2018, 17:51 ]
Oggetto del messaggio:  Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

... non c'è niente da fare: ogni volta che viene creato un gruppo su FB di "naturisti che amano l'isola del Mort", in breve il gruppo si popola di gente con pseudonimi e profili che col naturismo non hanno nulla a che fare.

Gente che si lamenta del fatto che il Mort sia degradato, e che poi propugnano la liceità del sesso libero in spiaggia, accettando al limite solo di spostarsi un po' più in là nel caso ci fossero bambini (eh già, quelli che disturbano l'atmosfera non sono i falegnami, che sono anzi graditi spettatori, ma sono i bambini...).

Gente che nel migliore dei casi dà del bigotto intollerante al naturista che fa presente l'incompatibilità tra le due cose, e che ti fa presente che bisogna accettare l'ineluttabilità della trombatina all'aria aperta.

La domanda è se sia meglio restare in certi gruppi, per monitorarli e rendersi conto di queste realtà parallele, o togliersene sdegnosamente quanto prima.

Ho fatto l'esempio del Mort, ma probabilmente esistono gruppi analoghi anche per altre spiagge...

Resti e polemizzi? Facendoti il fegato grosso così, perché si sa, probabilmente il gruppo di chi cerca la trasgressione è più nutrito, almeno qui in Italia, del gruppo che cerca solo serenamente degli spazi per un sano naturismo familiare...

Oppure li mandi tutti a quel paese?

W eXtraVillage!

Autore:  fambros [ mercoledì 24 gennaio 2018, 9:49 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori...

tanti anni fa amici mi dissero perche' non ti iscrivi a Facebook dove tutti siamo con il nome e cognome e lasci i forum dove trovi "sponginball" e simili?

cosi' mi sono iscritto con nome e cognome

poi sono entrato in gruppi di naturismo e li' ho trovato una raffica di pseudonimi, gruppi equivoci, solo due i gruppi naturisti seri (ma anche li' pseudonimi dappertutto, ma come mica eravamo tutti con nome e cognome? .....)

alcuni gruppi, subito abbandonati, di una volgarita' raccapricciante : foto delle persone con visi coperti, insulti a chi metteva foto del tipo asilo mariuccia ...
sono anche moderatore di una pagina di naturismo su FB appena ho qualche ora riporto le mie esperienze ....

Autore:  Eymerich [ mercoledì 24 gennaio 2018, 11:13 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppo di naturismo su FB

Giulio purtroppo è così dappertutto.
So per certo che anche su siti simili a questo, tipo iNudisti, ci sono persone che si contattano in privato per provare esperienze di scambismo.
Penso che in Italia ci siano troppe persone represse su certi argomenti e purtroppo non basta la buona volontà di pochi per cambiare le cose.

Autore:  r100gs [ mercoledì 24 gennaio 2018, 22:27 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

L'unico gruppo di nudisti a cui appartengo, su FB, è segreto, e per essere ammessi bisogna conoscere personalmente gli amministratori. E chi sgarra è fuori. Ma anche lì sono stato contattato da un altro utente che mi proponeva di entrare in un altro gruppo, nel quale scambiarsi foto di un certo tipo per un'utenza con gusti sessuali diversi dai miei (per essere politicamente corretto :fischio: ). Si intrufolano in gruppi "segreti" figurarsi cosa gira in gruppi pubblici... :tic:

Autore:  Eymerich [ giovedì 25 gennaio 2018, 12:56 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

Mi chiedo quanto posssa essere frustrato un soggetto simile...

Autore:  ionudista [ giovedì 25 gennaio 2018, 17:14 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

Per non essere ripetitivo, rimando a quanto scrivevo qui viewtopic.php?f=37&t=17792&p=341212#p341212
a proprosito di FB.
Riassumendo in poche parole, e non per giustificare ma per capire il fenomeno, dico che FB ha anche una natura, sin dalla sua fondazione, di strumento di contatto per incontri.
Mi rallegro perciò del fatto che esistano gruppi, come di cui fa parte r100gs, in cui c'è una buona forma di controllo la quale, per la natura di FB suddetta, è ahinoi sempre necessaria, anche in qualsiasi altro contesto che non sia il naturismo.

Autore:  fambros [ giovedì 25 gennaio 2018, 17:26 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

un conto e' l'acchiappo, un conto e' la fogna

Autore:  ionudista [ giovedì 25 gennaio 2018, 23:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

fambros ha scritto:
un conto e' l'acchiappo, un conto e' la fogna

Capisco che tu, in quanto amministratore di un gruppo, ne abbia così tanto le scatole piene da non andare per il sottile rivolgendoti a determinati comportamenti. E siamo d'accordo.

Io volevo sottolineare però che spesso l'intento di base è lo stesso, ovvero l'acchiappo. Però certe persone credono di potersi buttare nel contesto nudo/naturista e "condire" l'acchiappo con il peggio della volgarità e della maleducazione. Guardate io non so cosa dire, se non ricordare che dove siamo presenti possiamo fare la differenza facendo chiarezza il più possibile.

Anzi mi fate venire in mente una delle tecniche che mi sono state più volte usate contro, quando in varie occasioni sia reali che virtuali ho cercato di allontanare o moderare i comportamenti del tutto scostumati di certe persone.
Una delle più usate tecniche retoriche, che quasi si trasmettono l'uno con l'altro è: "Ma cosa credi di fare il moralista? I nudisti (o naturisti) sono tutti come noi! Voi asceti siete solo quattro gatti, e rompete pure le p***e!" (Come se la stragrande maggioranza della popolazione che ha la creanza di rispettare il prossimo sia fatta di asceti...)
Che poi è quello che scriveva giulio
giulio74 ha scritto:
Gente che nel migliore dei casi dà del bigotto intollerante al naturista che fa presente l'incompatibilità tra le due cose, e che ti fa presente che bisogna accettare l'ineluttabilità della trombatina all'aria aperta.

Ma io non credo che
giulio74 ha scritto:
Resti e polemizzi? Facendoti il fegato grosso così

non credo che dire la propria ci faccia fare il fegato così. Nei limiti del possibile, si parla cioè di spiagge non totalmente "rovinate", alzarsi e dire la propria a me ha dato sempre grande soddisfazione. La cosa più bella è quando intorno a te si inizia a formare un gruppo di gente che prende coraggio, e magari si spoglia perché ha capito che finalmente si può rilassare, e allora senti nell'immediato che il tuo gesto è stato percepito anche dagli altri.
giulio74 ha scritto:
perché si sa, probabilmente il gruppo di chi cerca la trasgressione è più nutrito, almeno qui in Italia, del gruppo che cerca solo serenamente degli spazi per un sano naturismo familiare...

Anche questo non lo condivido. E' più nutrito talvolta e solo talvolta il gruppo di quelle persone che si espongono con la propria nudità per secondi fini, rispetto al numero dei nudo-naturisti. Ma se ai nudo/naturisti aggiungiamo tutti quelli che conoscono il benessere genuino di un buon bagno o di un po' di sole nudi, allora siamo in maggioranza schiacciante. L'arroganza purtroppo fa più rumore del rispetto.

Autore:  Nuda Natura [ domenica 28 gennaio 2018, 16:17 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Non se ne viene fuori... i gruppi di naturismo su FB

C'è un gruppo dedicato ad una spiaggia naturista su facebook che tende a pubblicare più eventi su night club che sul naturismo.
Purtroppo il lupo o meglio l'allupato è dietro l'angolo e gli amministratori sono i primi a non pubblicare post inerenti al naturismo.

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/