eXtraVillage - il Forum
http://forum.extravillage.it/

ABC del nudismo per neofiti
http://forum.extravillage.it/viewtopic.php?f=37&t=19044
Pagina 1 di 2

Autore:  fambros [ martedì 14 novembre 2017, 9:59 ]
Oggetto del messaggio:  ABC del nudismo per neofiti

da
http://www.gebetsroither.com/it/servizi ... -osservare

L’ABC del nudismo per i neofiti

Tutto ciò che dovete sapere in un colpo solo.

Non ti lasciamo a cavartela da solo. Ecco i consigli più importanti, di cui dovresti fare tesoro se questa è la tua prima vacanza naturista.

Informarsi
Il nudismo non è consentito ovunque! Prima di spogliarsi completamente, trovare una spiaggia espressamente riservata al nudismo.

Esporsi nudi in pubblico è un reato serio. Chi non vuole rischiare una multa, deve assolutamente tenerne conto!

Divieto di foto e video
Sulle spiagge naturiste vige il divieto assoluto di fare foto e riprese video. I cellulari devono essere spenti, per non dare adito a fraintendimenti.

Chi vuole portarsi a casa un ricordo della vacanza, si astenga dal voler scattare foto sul tratto di spiaggia riservata al nudismo.

Nudo significa nudo!
Sulle spiagge naturiste i vestiti sono messi al bando. Anche se non esiste alcuna legge ufficiale, i visitatori si aspettano che ti spogli.

Si fanno delle eccezioni per le famiglie con figli in età puberale. I figli non sono costretti a spogliarsi, per il fatto che i genitori seguono i principi del nudismo.

Rispettare la sfera privata
Ogni persona ha il proprio limite di tolleranza personale quando si tratta della propria sfera privata. È una norma che dovrebbe essere particolarmente rispettata tra chi pratica il nudismo.

Vale la regola: meglio mantenersi un po’ più a distanza dai vicini. Se all’arrivo trovi la spiaggia già occupata, sposta possibilmente l’asciugamano un po’ più in là.

Niente erotismo nelle aree naturiste
I seguaci del naturismo amano la sensazione di libertà, ma non per quanto riguarda l’erotismo. Sulla spiaggia naturista la sessualità non c’entra niente!

In particolare le coppie non dovrebbero lasciarsi andare ad atteggiamenti intimi tra loro. Ciò potrebbe disturbare altri ospiti dell’area naturista.

Atteggiamento rispettoso
Sulla spiaggia naturista ognuno deve sentirsi a proprio agio con la propria nudità. Qualche chilo di troppo, una peluria eccessiva o altri difettucci non hanno alcuna importanza qui.

Questo principio dovrebbe essere rispettato. Sono da evitare osservazioni stupide, sguardi indiscreti o offensivi.

Non scordare l’asciugamano
Se hai voglia di prendere una bevanda rinfrescante al bar, non scordare l’asciugamano! Sedersi sugli sgabelli del bar con le terga nude, è tanto scomodo quanto molto poco igienico.

Basta semplicemente annodarsi un asciugamano intorno ai fianchi e niente potrà impedirti di goderti il tuo refrigerio.

Autore:  ionudista [ martedì 14 novembre 2017, 21:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Concordo, e vorrei però specificare alcuni punti:

Nudo significa nudo: dipende, ci sono tante spiagge clothing optional, dove ci si rispetta reciprocamente, chi in costume, chi senza, chi (magari alcune donne) solo col pezzo di sotto.
Si fanno delle eccezioni per le famiglie con figli in età puberale. I figli non sono costretti a spogliarsi, per il fatto che i genitori seguono i principi del nudismo. Assolutamente giusto.

Rispettare la sfera privata: alla stessa maniera che su una spiaggia in costume. Se c'è spazio va bene, ma se la spiaggia è piccola... si condivide lo spazio come su altre spiagge.

Cioé voglio allontanare dal lettore la preoccupazione che una spiaggia nudista, naturista o clothing optional richieda chissà quali regole restrittive. No. Basta lo stesso rispetto delle regole di convivenza sociale che abbiamo in qualsiasi luogo pubblico. Quello che non ci concediamo su una spiaggia tessile, non ce lo concederemo neanche su una spiaggia nudista. Con l'unica differenza ovviamente del grande beneficio di poter vivere il relax della nudità. Ed evitando le foto di persone non consenzienti.
Senza sconfinare nel libertinismo da una parte, e in un restrittivo formalismo dall'altra.

In pratica si richiede lo stesso rispetto che si ha su una spiaggia con costume, né di più né di meno.
Non trovate? ;)

Autore:  market58 [ mercoledì 15 novembre 2017, 12:27 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

è pur vero che l'educazione e il rispetto prescindono dalla presenza del costume.
nella mia esperienza (e ritengo l'opinione condivisa a sufficienza) però queste latitano in maggior misura nelle spiagge tessili.
ho sempre sostenuto che il pubblico nudista è di levatura e qualità superiore e quindi innalza il livello e la qualità di vita in spiagge e strutture a frequentazione nudista.
siamo un'élite, diciamolo... pochi ma...buoni!

Autore:  falco79 [ mercoledì 15 novembre 2017, 12:42 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

io credo che basti comportarsi (bene) come in qualsiasi altra spiaggia tessile.
sulle due cose che avete ripreso:
Discorso foto: Anche sulle spiagge tessili se si fotografano delle persone sconosciute si viene visti in malo modo, come un "selfie" in una spiaggia nudista (dove non compare nessun'altro) non è mai stato negato.

Discorso figli: giusto, ma comprendo poco i giovani che restano vestiti in spiaggia, per poi spogliarsi nelle piscine (vedi Vallalta). Se ti imbarazzi in spiaggia, ti imbarazzi anche nelle piscine e non ci vai.

Autore:  Eymerich [ mercoledì 15 novembre 2017, 15:12 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

falco79 ha scritto:
Discorso figli: giusto, ma comprendo poco i giovani che restano vestiti in spiaggia, per poi spogliarsi nelle piscine (vedi Vallalta). Se ti imbarazzi in spiaggia, ti imbarazzi anche nelle piscine e non ci vai.


Già, in effetti è un controsenso

Autore:  carlo [ mercoledì 15 novembre 2017, 20:45 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Trovo l'articolo volenteroso ma un po' confuso.

Il sito propone campeggi a livello internazionale, ma quando dice che "esporsi nudi in pubblico è un reato serio " (con buona pace di Fidenzio..) dovrebbe precisare che questo riguarda in modo particolare l'Italia!

Quando poi dice che bisogna cercare una spiaggia " espressamente riservata al nudismo" sembra dimenticare che in Italia ce ne sono tre o quattro in tutto (o poco più mettendoci qualche "new entry") lontane centinaia di chilometri una dall'altra

Quanto a raccomandare di rimanere ad una certa distanza dai vicini
(cosa tra l'altro piuttosto difficile, visti i pochi spazi di fatto a disposizione spesso anche all'estero...) non si vede perché sulle spiagge tessili possa essere diverso!

Le ammonizioni a non scattare foto, a spogliarsi completamente, nudità o meno dei figli, ecc.(esplicitamente rivolti ai neofiti del naturismo) hanno un senso nei centri naturisti veri e propri che in Italia sul mare non possono esistere per legge, ma ne hanno molto meno sulle spiagge c/o, dove le regole naturiste valgono per i naturisti, mentre i costumati, comprensibilmente, non essendo interessati alla pratica, se ne sbattono alla grande delle sue regole!

Autore:  ionudista [ sabato 18 novembre 2017, 14:23 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

carlo ha scritto:
Le ammonizioni a non scattare foto, a spogliarsi completamente, nudità o meno dei figli, ecc.(esplicitamente rivolti ai neofiti del naturismo) hanno un senso nei centri naturisti veri e propri che in Italia sul mare non possono esistere per legge, ma ne hanno molto meno sulle spiagge c/o, dove le regole naturiste valgono per i naturisti, mentre i costumati, comprensibilmente, non essendo interessati alla pratica, se ne sbattono alla grande delle sue regole!

Questa è una visione a mio avviso troppo negativa.
Per mia esperienza, eccettuate le persone scostumate e senza creanza che sappiamo esistere e che ognuno di noi sono sicuro fa la sua parte per allontanare, tutto il resto delle persone sono state nei miei confronti da nudista sempre molto educate e rispettose delle attenzioni di cui sopra, sulle spiagge autorizzate e non.

Non facciamo l'errore di far passare una percezione generale del nudismo peggiore di quel che è. Noi italiani siamo maestri nel piangerci addosso, ahimé. Invece va detto che la maggioranza dei nostri connazionali hanno un approccio favorevole al nudo-naturismo, anche quando non intendono viverlo personalmente.

Autore:  carlo [ sabato 18 novembre 2017, 16:19 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Ciao Ionudista
Naturalmente c'è spiaggia e spiaggia.
Secondo me si tende ad equivocare col termine "spiaggia c/o".
In alcuni casi (tutti,in Italia!) sono spiagge dedicate al nudismo con una presenza costumata minoritaria, ma in molti casi, nei posti più belli e quindi molto frequentati di Paesi molto più aperti al nudismo, tipo Francia e Croazia, spesso la presenza costumata è notevole e a volte perfino maggioritaria!
Sulle spiagge delle Baleari (una per l'altra...) c'erano più macchine foto che persone, senza contare i cellulari e certo, non è che te li puntano addosso da vicino, ma hai presente gli zoom di adesso?
Quanto al rispetto degli Italiani...vuoi che ti faccia l'elenco dei risolini sarcastici e commenti sprezzanti che ho raccolto in una settimana e solo, nota bene, nelle ormai pochissime spiagge frequentate da un cero numero di nudisti?
Il fatto è che per la mentalità Italiana (e non solo) c'è rispetto verso le poche spiagge dedicate al nudismo dove molti si sentono comunque a loro agio anche col costume, ma i nudisti fuori da quei ben precisi confini, sono come minimo ignorati e spesso disprezzati!

Autore:  Eymerich [ lunedì 20 novembre 2017, 10:16 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Concordo, addirittura alle Baleari vedevo persone col binocolo che ammiravano le ragazze in topless/nude sui kayak

Autore:  ionudista [ lunedì 20 novembre 2017, 14:47 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Leggo con attenzione la vostra esperienza internazionale, carlo ed Eymerich, che di sicuro è maggiore della mia.
Fa dispiacere leggere quanto scrivete. Quasi quasi sembra che si sia più rispettati e in pace nelle poche spiagge italiane autorizzate o di lunga tradizione.

carlo ha scritto:
Il fatto è che per la mentalità Italiana (e non solo) c'è rispetto verso le poche spiagge dedicate al nudismo dove molti si sentono comunque a loro agio anche col costume, ma i nudisti fuori da quei ben precisi confini, sono come minimo ignorati e spesso disprezzati!

Questo è vero. Infatti il mio approccio al nudo-naturismo, in Italia come altrove, non prescinde mai dalla scelta di luoghi dove vi è una buona base di frequentazione discreta e rispettosa, sulla quale si può intervenire con successo ove mai capitassero episodi spiacevoli. E credo quindi che anche noi che amiamo il nudo-naturismo, facciamo bene a concentrarci sulla frequentazione di pochi posti ma buoni, dove con la nostra presenza possiamo contribuire ad assicurare un ambiente accogliente, tranquillo e senza disturbatori.
Il nudismo e il naturismo sono a mio avviso modi di vivere l'ambiente naturale, il mare... che, seppure intuitivi, non sono semplici da comprendere per tutti perché al giorno d'oggi troppo facilmente si scambia la nudità per qualcosa d'altro, e la nostra presenza quando è chiarificatrice è preziosissima.

Autore:  Barbagianni [ martedì 21 novembre 2017, 16:27 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

carlo ha scritto:
Sulle spiagge delle Baleari (una per l'altra...) c'erano più macchine foto che persone, senza contare i cellulari e certo, non è che te li puntano addosso da vicino, ma hai presente gli zoom di adesso?
mai stato alle Baleari, ma, personalmente, mi pare esagerata quest descrizione

Autore:  giulio74 [ lunedì 27 novembre 2017, 17:48 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Beh anche a me in Grecia è capitato spesso di fare da sfondo (ma guarda un po') a foto scattate da italiani... sempre e solo loro... e pensando che fossimo stranieri si lasciavano andare a certi commenti... carlo a volte drammatizza, ma quanto dice non è purtroppo lontano dalla realtà. Per molti italiani andare a vedere i nudisti è come andare allo zoo...

Autore:  Viacolvento72 [ giovedì 11 gennaio 2018, 21:07 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Determinare delle regole sul nudismo, che è un approccio PERSONALE E SOGGETTIVO è sempre un atteggiamento molto pericoloso e invadente. Ignorando eventuali commenti polemici di chi ha manie polemiche, si invita vivamente alla lettura del libro
Vita a Corpo Nudo: approccio biopsicosociale alla nudità integrale". L'argomento è ampiamente sviscerato con l'occhio della Scienza, della psicobiologia, dell'evoluzione e delle Scienze del comportamento umano

https://www.naturopatiaonlineunipsi.it/catalogo/ebook/vita-a-corpo-nudo/

Autore:  carlo [ venerdì 12 gennaio 2018, 14:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

Il mio approccio all'argomento è essenzialmente pratico:

se cioè sia proponibile oggi un nudo-naturismo a carattere familiare e in luoghi pubblici, senza andare incontro a divieti, fraintendimenti o stigmi sociali, giacché è ovvio che l'approccio al nudismo è personale e soggettivo, ma viviamo in in una società che ha sempre e comunque delle regole, (sia scritte che, molto più spesso, non scritte) che possono essere diverse da Paese a Paese o da regione a regione, ma non sono mai né personali né soggettive.

Naturalmente chi non vuole rispettarle è liberissimo di farlo, ma si tratterà sempre di una minuscola minoranza.

In buona sostanza: secondo me un nudismo completamente privo di regole condivise (anche non scritte...) non è oggi praticabile in luoghi pubblici che non siano così appartati e nascosti da configurarsi come privati. Non lo è ovunque all'estero e men che meno lo è in Italia!

Autore:  fambros [ venerdì 12 gennaio 2018, 15:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: ABC del nudismo per neofiti

ogni consesso umano crea delle regole, anche l'assenza di regole e' una regola

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
http://www.phpbb.com/