Oggi è giovedì 16 agosto 2018, 5:19



Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
 Torre Salsa: nudisti usano rete da beach volley in riserva 
Autore Messaggio
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 181
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
https://www.scrivolibero.it/torre-salsa ... e-nudisti/

E' un articolo che solleva un tema molto importante, che ho già cercato di affrontare nei miei resoconti di visita a molte spiagge, qui pubblicati.
Il tema è il rispetto delle regole di tutela ambientale nelle spiagge e nelle località autorizzate o a consuetudine naturista.

Conosco molto bene la Riserva di Torre Salsa, e conosco direttamente gli sforzi di Siciliani notevoli che hanno dedicato la propria vita per salvare dalla speculazione edilizia e dall'inquinamento l'ultimo tratto ncontaminato di costa meridionale della Sicilia, Torre Salsa appunto, un luogo magnifico.

Ma allora come si può pensare di montare una rete di beach volley (lo hanno fatto alcuni nudisti)! Ciò denota grande ignoranza e mancanza di rispetto, in quanto quella spiaggia è uno dei pochi tratti di costa incontaminata essenziale per la riproduzione della tartaruga di mare Caretta Caretta, specie a rischio che utilizza la suddetta spiaggia, dopo aver nuotato per centinaia di chilometri, per deporre le proprie uova!

Non potremo mai davvero aspirare ad una autorizzazione alla pratica naturista di quel luogo, se i nudo/naturisti stessi applicano comportamenti del genere. Anzi dirò di più: stando così le cose, è meglio che non venga mai autorizzato! Nelle pagine che le associazioni dedicano a queste spiagge non si fa cenno alle caratteristiche e alle norme di tutela ambientale che vi debbono essere rispettate. Ci aspettiamo che i fruitori le cerchino da soli?

A dimostrazione di ciò, basta consultare i tanti articoli che spiegano cosa ha suscitato tale comportamento:
http://www.agrigentooggi.it/scontro-tra ... n-procura/
https://www.scrivolibero.it/torre-salsa ... e-nudisti/

Il naturismo italiano si svolge per gran parte in luoghi di pregio dal punto di vista naturalistico, molto spesso parte di riserve, ottenute con grandi sforzi e sacrifici. E' assolutamente indispensabile migliorare la conoscenza e il rispetto ambientale di questi luoghi, in modo da dare anche maggior sostanza alla definizione "naturismo"!

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai in basso i collegamenti ai 10 interventi più recenti.


lunedì 6 agosto 2018, 15:26
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4389
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Nella spiaggia dove vado io, la Playa Marisol sul Fiume Ticino, abbiamo messo una rete da beach volley, regalata da Anita, quando abbiamo tracciato il campo tutto era arido e spoglio, dopo 10 anni sta iniziando a crescere il bosco, stai a vedere che fra qualche anno ci accuseranno di aver rovinato il Parco ?

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


lunedì 6 agosto 2018, 15:35
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 181
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma cosa c'entra la sponda del fiume Ticino, che non è una riserva naturale, con Torre Salsa?

Ci sono delle caratteristiche ben precise che distinguono quel tratto costiero, che non vanno alterate. Non stiamo parlando di un semplice luogo di campagna, quella è una RISERVA. Forse non è chiaro cosa sia una riserva naturale qui...

https://www.wwf.it/oasi/sicilia/torre_salsa/

Non è che io posso entrare in una riserva e andare nella radura dove vanno determinate specie e piantarci le piante che dico io e poi dire: però guarda che bei pomodori ci ho piantato, se non era per me sarebbe rimasta una radura...

Ragazzi ma mi prendete in giro? Se è così ditelo subito che ci facciamo quattro risate tutti insieme...

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai in basso i collegamenti ai 10 interventi più recenti.


lunedì 6 agosto 2018, 15:50
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4389
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ma tutti gli animali in via di estinzione vengono nelle spiagge dei naturisti?

se si trovano cosi' male perche' non vanno a Cesenatico?

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


lunedì 6 agosto 2018, 15:54
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 181
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
fambros ha scritto:
ma tutti gli animali in via di estinzione vengono nelle spiagge dei naturisti?

se si trovano cosi' male perche' non vanno a Cesenatico?

Guarda che, caso mai, è il contrario.
Siamo noi nudisti e naturisti ad andare in luoghi incontaminati e di difficile accesso (spesso già Riserve Naturali). Siamo noi nudisti/naturisti a doverci porre il problema di rispettare le caratteristiche e le regole di tutela ambientale del posto!

Le specie in difficoltà sono appunto a rischio perché tali luoghi incontaminati sono sempre di meno. Di certo le tartarughe marine, se hanno un briciolo di cuore per la propria futura prole, non possono certo andare a deporre a Cesenatico dove la spiaggia è battuta da migliaia di persone ogni giorno oltre che dalle macchine per lo spianamento della spiaggia!

No vabbe', guarda, io se non l'avessi letto quello che scrivi, non ci crederei...

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai in basso i collegamenti ai 10 interventi più recenti.


lunedì 6 agosto 2018, 15:59
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4389
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
nella spiaggia di Lido di Dante, che e' sempre stata naturista, due o tre anni fa, si e' scoperto che nidiava il Fratino
ergo
chiusura immediata di un tratto

quest'anno al Nido dell'Aquila a San Vincenzo hanno trovato un nido di caretta caretta
ergo
area immediatamente recintata

visto che nelle spiagge naturiste le specie in via di estinzione si trovano benissimo significa che noi naturisti ogni giorno ci preoccupiamo dell'ambiente anche quando siamo in spiaggia, nonostante le ubbie di guardie e di associazioni

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


lunedì 6 agosto 2018, 16:03
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 181
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
fambros, il tema che tocchiamo ha radici storiche. A mio avviso è un tema cruciale per il naturismo in Italia.

C'è una ragione storica per cui noi nudo/naturisti ci troviamo spesso a condividere le spiagge con specie a rischio.

La ragione storica è molto semplice: i nudisti e naturisti, nei decenni passati, hanno iniziato a frequentare proprio le spiagge rimaste al di fuori dalla antropizzazione, dalla cementificazione, dalla costruzione di lidi di grosso impatto ambientale. Quelle spiagge quindi di più difficile accesso, meno servite, dove il turismo di massa spesso non arrivava. Zone che erano già oggetto di particolare attenzione ambientale e che erano già o sono diventate nel frattempo Riserve Naturali, o zone di interesse ambientale.

Purtroppo a noi nudisti e naturisti la cara legislazione italiana non ci ha lasciato nessun lido o struttura di massa, ed è per questo che negli anni scorsi siamo andati in quei posti. Ma questo non significa che allora dobbiamo diventare irrispettosi della tutela ambientale di quei posti, sperando pian piano di farli diventare dei lidi con servizi per il turismo di massa come le attrezzature sportive!

Questa ragione storica di "sovrapposizione" chiamiamola così, tra zone di tutela ambientale e naturismo va compresa fino in fondo e gestita tramite l'educazione del fruitore naturista al rispetto delle norme di tutela ambientale delle suddette zone. Non negata! Sarebbe un errore fatale che ci condannerebbe ad essere invisi anche alle associazioni ambientaliste, più di quanto già non siamo ad una parte dell'opinione pubblica!

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai in basso i collegamenti ai 10 interventi più recenti.


lunedì 6 agosto 2018, 16:17
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 188
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma dei relitti delle navi naufragate a torre salsa non si lamenta il wwf? Mi riferisco alle navi usate per trasportarE migranti


lunedì 6 agosto 2018, 20:31
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4389
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ricordiamoci che gia' nel 2012 alcuni naturisti erano stati denunciati a Torre Salsa per atti osceni e poi assolti

si vede che danno fastidio e tutte le scuse sono buone


mi ricordo che in un paesino lungo il fiume Ticino un Sindaco emano' una delibera in cui vietava contemporaneamente
il naturismo + la prostituzione + sporcare la cittadina
giusto per dare una giustificazione alla delibera anti naturisti

sindaco con il quale avevamo cercato di parlare per migliorare la spiaggia ma che mai ci ricevette .....

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 7 agosto 2018, 10:07
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4389
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
leggendo in giro trovo anche questa notizia

http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/ ... -2018.html

Nudismo a Torre Salsa, il vice sindaco Zambito: "Va regolamentato"

Nudismo a Torre Salsa, il vice sindaco Zambito: "Va regolamentato"
Si è acceso un vero e proprio dibattito sui social, tanti i pareri sia favorevoli che contrari

articolo del giorno 2 agosto 2018, una coincidenza ? chissa' .....

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 7 agosto 2018, 10:13
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: sabato 15 aprile 2006, 20:53
Messaggi: 50
Località: Bergamo
Rispondi citando
Concordo con il fatto che i naturisti debbano avere non uno ma due occhi di riguardo verso l'ambiente che ci ospita, ottimo frequentare siti protetti, ma le attenzioni che dobbiamo porci non sono mai troppe.
Quanti noi rispettano il non camminare attraverso le dune presenti nelle numerosissime spiagge che frequentiamo? Al Nido dell'aquila, questo è stato un mio suggerimento rivolto agli amministratori (che non hanno per il momento colto), e se un domani dovessero arrivare a vietarne il passaggio non sarebbe che un bene per l'ambiente e per i naturisti stessi.

Il frequentare una spiaggia od un sito qualsiasi, non deve significare che noi diventiamo i "padroni" del posto, gli unici esseri viventi autorizzati a frenquetarlo. Noi siamo sempre ospiti e l'unico diritto che abbiamo è quello di cercare di preservare l'ambiente che ci circonda, anche per lasciar spazio al frattino che nidifica su quelle stesse spiagge che ci vedono ospiti.


sabato 11 agosto 2018, 12:39
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 22:19
Messaggi: 607
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
L'ambiente naturale va rispettato ma alla Bassona (Lido di Dante) da decenni non si fa : i naturisti commettono il peccato di girare anche sopra la duna ,ormai scomparsa ed in parte sostituita dai sacconi di sabbiae, nessuno dice nulla nè la forestale nè altri e non sono stati posti i divieti. Solo alcune ordinanze del passato che riservavano ai naturisti un tratto di spiaggia aggiungevano un divieto di transito sulle dune ma non fu fatto rispettare e nessuna sanzione emessa.
Tutta la colpa del male sulla riserva naturale viene data alle piattaforme del metano vicino alle coste ma secondo me la colpa non è solo lì. Però di tanto in tanto si fanno i ripascimenti e qualcuno lavora e guadagna da vivere.


sabato 11 agosto 2018, 15:15
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010