Oggi è domenica 24 settembre 2017, 1:34



Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
 Nudità e rispetto delle convenzioni sociali 
Autore Messaggio
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
Di solito non giro per casa nudo, principalmente perché moglie e figli sono contrari, ma anche perché essendo in un appartamento di città, i vicini potrebbero vedermi.

Capita però che, un po' per comodità e un po' per principio, (non mi va di "vergognarmi") presti poca attenzione e faccia qualche piccola eccezione: ad esempio ho l'abitudine di dormire nudo o con solo la maglia del pigiama e al mattino, quando è ancora buio o semibuio, spesso apro le persiane in quella mise (confidando anche che il pigiama copra parzialmente alla vista) o che, sempre al mattino presto, circoli pochi secondi nudo dopo la doccia in zone della casa poco in vista (ma in teoria visibili a chi guardasse proprio lì, cioè in casa altrui, sporgendosi).

Oggi è successo che senza rendermene conto abbia aperto le persiane in pigiama (solo la parte sopra) quando c'era già un po' di luce ma ormai, fidando sul fatto che nessun vicino era alla finestra e che il pigiama (u po' corto) mi copriva comunque parzialmente, ho portato a termine l'operazione che richiede un secondo!

Solo che mi ha visto mia moglie! :yikes:
Risultato: una scenata di quasi un'ora dove mi ha fatto sentire una specie di maniaco (che si vergognava per me..che qualcuno poteva offendersi o scambiarmi per matto....che lei i vicini li conosce e mai si mostrano nudi o semi-nudi, e cosa mi credo di mostrare...che nessun'altro al mondo si comporta così, ecc...) :shocked:

Alla fine ho dovuto riconoscere che se qualcuno mi avesse visto non avrei fatto una buona impressione... :?

Voi cosa ne pensate?

_________________
nemo


domenica 9 novembre 2014, 10:26
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2306
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Se ti consola, anche mia moglie rompe per lo stesso motivo. Solo che i miei vicini non possono nemmeno capire se io sia nudo o meno, perché la prospettiva non consente loro di vedere sotto il mio ombelico. Ma mia moglie rompe lo stesso. Che ci vuoi fare...

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


domenica 9 novembre 2014, 16:50
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 17:24
Messaggi: 1281
Località: Vicenza
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
tanti svantaggi ma almeno qualche piccolo vantaggio a vivere soli si ha


domenica 9 novembre 2014, 17:10
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 734
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
@carlo

Io sono fortunato...non ho questo problema...
...ma la mia risposta sarebbe stata: "manonrompereic....xxxxx!"

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


domenica 9 novembre 2014, 18:08
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
Mi chiedevo: non avranno ragione loro (le mogli, intendo)?

Devo dire che mia moglie è stata mooolto decisa e convincente e mi ha fatto sentire un povero verme (si dice anche: nudo come un... :ghgh: ), un idiota senza rimedio! :faint:

Mia moglie considera quello che ho fatto una cosa gravissima e non si capacita di come io non me ne sia reso conto! E se avesse ragione?:

Mi spiego: in effetti non mi è mai capitato di vedere un vicino o una vicina nudi, nemmeno per un secondo!

Tanto più che non sono più giovane e non ho un fisico particolarmente attraente, se qualcuno mi vede non rischio, come sostiene mia moglie, di essere ridicolo o di passare per matto o maniaco?

Voi mi potreste dire "fregatene!", ma come dice mia moglie si tratta di vicini, gente che conosciamo e che parlerà di noi ad altri che ci conoscono: essere conosciuti in zona come dei mezzi matti o, peggio, esibizionisti, non è proprio il massimo!

Lo so che si tratta di perbenismo superficiale! Ma non è di questo che è fatta la società in cui siamo costretti a vivere? :roll:

_________________
nemo


domenica 9 novembre 2014, 18:21
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4238
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
a meno che qualcuno sia appostato a guardare la tua finestra proprio in quel momento in cui tu esci, non c'e' nessuno che ti vede

e poi un po' di sani cazz, propri da parte dei vicini mai? quando ci sono quelli che abbandonano i rifiuti non li vede mai nessuno e cosi' pure i writers che imbrattano, quelli che pisciano sui muri sono invisibili, quelli che rubano i fiori non li coglie mai nessuno; solo tu che sei parzialmente nudo vieni beccato? ma poi qualcuno riesce a vederti il pisello o il sedere? i parapetti sono alti e coprono quasi sempre gran parte della figura ....

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


domenica 9 novembre 2014, 18:32
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 734
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Scusa Carlo...

a parte che il fatto che uno dorma nudo mi sembra anche un fatto di "star bene a casa propria" che se qualcuno pensa sia da pervertiti credo debba trovare un buon psicanalista...

Detto questo...
Non farsi vedere mi sta bene per rispetto, ma pensare che il vicino possa pensare che qui e che là...ma si faccia un po' i caxxacci propri.

Altro commento...e una volta che sanno che dormi nudo cosa fanno?
Mandano l'inquisizione?
Non ti parlano più?
Ti licenziano sul lavoro?
Non ti invitano più per l'aperitivo?

Mamma mia che cosa grave!

Poi sai,...se è quello il problema tu domani prendi il primo vicino a caso e inizi a dire che lo hai visto tutto nudo dal balcone e che è di certo un poco di buono.
Ottieni due cose...
La prima è che svii l'attenzione, la seconda è che statisticamente nessuno può pensare che due vicini vicinissimi siano entrambi maniaci esibizionisti!!!

Tornando seri...dipende da come dici le cose.
Sperimentato su me stesso, che non sono giovane e sono decisamente noto e stimato nel mio ambiente.
Se lo dici nel modo giusto gli altri alla fine non dicono nulla e se anche lo dicono non perdi certo le persone valide.
Se perdi i caxxoni è tutto un vantaggio.

Luca

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


domenica 9 novembre 2014, 18:33
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
@Fambros:
In effetti non mi sono spiegato bene: si tratta di una porta-finestra che dà su un poggiolo...Normalmente la maglia mi copre ma in questo caso era un po' corta...normalmente non mi preoccupo di coprirmi anche perchè faccio questa operazione al mattino presto quando è buio, oppure se c'è già un po' di luce con maglie lunghe che coprono alla vista.
In questo caso si è casualmente abbinata la luce con la maglia corta, ma quando me ne sono accorto ho pensato che per un secondo non mi avrebbe visto nessuno e che nel caso non sarebbe stata cosa grave..la mia lei ritiene invece che la cosa, più che grave, sia imperdonabile!

@Duckjibe:
mia moglie non discute sul fatto che dormo nudo: lo fa anche lei! Discute il fatto che mi esponga al rischio che i vicini, sia pure per qualche attimo, possano vedermi! Vicini con cui ci salutiamo e basta: non è che posso dirgli: "piacere, sono naturista!"
C'è poi da dire che i vicini che potrebbero intravvedermi, sia pure da una distanza non breve, sono parecchi, essendo in città!

_________________
nemo


domenica 9 novembre 2014, 20:14
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2099
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Noi non ci siamo mai fatti tutti questi problemi. In casa, quando la temperatura lo permette, stiamo spesso nudi, per una questione di praticità e comodità. Certo, evitiamo di uscire in balcone così, se ho le persiane aperte e passo in una zona che può essere vista dall'esterno, faccio più attenzione, ma ho, e se pure mi/ci dovessero vedere nudo/i, in casa nostra e senza alcun fine esibizionistico, e pazienza!

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


domenica 9 novembre 2014, 20:34
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 12 agosto 2010, 12:44
Messaggi: 109
Rispondi citando
Vivo in un piccolo paese del meridione, ma nonostante questo d'estate, o comunque quando la temperatura lo permette, sto a casa sempre e rigorosamente completamente nudo. Di norma non c'è nessun pericolo di essere visto, tranne un balcone, nei pressi del quale, però, faccio sempre estrema attenzione a passare velocemente coprendomi, oppure abbassando le persiane quando, di sera, è necessario accendere la luce che renderebbe molto più facile la "visione" dall'esterno. Questa estate, però, mi è capitato un piccolo incidente. Ero nudo seduto al pc, con la finestra aperta, quando ho sentito dei rumori un po' troppo "vicini". Mi sono girato e ho visto che, sul balcone della casa disabitata da oltre cinque anni che affaccia proprio di fronte alla mia finestra c'era un operaio che stava togliendo delle erbacce. Non ha potuto non vedermi, ed è un operaio che, vivendo in paese, incontro spessissimo e conosco. Ovviamente ho abbassato la persiana, ma era troppo tardi. E comunque come avrei mai potuto immaginare che in quella casa disabitata da un lustro proprio quel giorno potesse non solo entrare qualcuno, ma anche uscire sul balcone e lavorare proprio a tre metri da me? Devo dire che ho provato un po' di vergogna, poi sinceramente ho pensato che dentro le mura di casa mia faccio quel che mi pare, nella misura in cui naturalmente non mi metto di certo a uscire sul balcone nudo.


lunedì 10 novembre 2014, 14:30
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
Questo topic nasce dal fatto che sono spesso combattuto: :tic:

val la pena combattere contro i mulini a vento?

Avete visto l'intervista, in sauna, di Fabio Volo alla Lagerbäck?

Ad un certo punto lei spiega che sì, da loro la sauna si fa nudi e che lei ha visto non solo i suoi parenti, ma anche i suoi vicini di casa nudi e che in Svezia è normale!
A questo punto il piacione si mostra garbatamente scandalizzato: per noi è una cosa inaudita!

Ebbene, anche se lì si parla di sauna, qui, secondo me, sta tutta la differenza tra le spiagge naturiste, o c/o, e le nostre! Non si può pretendere che il nudo venga accettato al mare quando altrove è un tabù assoluto!

Allora mi chiedo: non tutti abbiamo voglia di andare a rischiare una denuncia su una spiaggia per poi ricorrere al giudice e cercare di averla vinta, ma qualcosa nel nostro piccolo potremmo farla, senza rischiare guai giudiziari, per rendere il nudo un po' meno tabù anche da noi, o sarebbero solo tentativi troppo isolati, destinati unicamente a ritorcersi contro di noi?

Se, ad esempio,quando mi voglio cambiare il costume su una spiaggia tessile, lo faccio rapidamente senza coprirmi con l'asciugamano (a volte lo faccio...), o se uscendo dalla doccia passo rapidamente davanti ad una finestra (con le finestre dei vicini distanti comunque almeno una quindicina di metri...) senza coprirmi, faccio qualcosa di utile alla "causa" o rischio soltanto il ridicolo o peggio?

Nel mio caso il dilemma è risolto: l'ha risolto, con molta, (troppa :roll: ) chiarezza, mia moglie! :cry:

_________________
nemo


lunedì 10 novembre 2014, 15:28
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 18:17
Messaggi: 155
Località: torino
Rispondi citando
A mio avviso, nel mio domicilio posso agire come più preferisco e sono tutelato in ogni caso dal diritto alla pivacy.
In buona sostanza, non si guarda in casa d'altri e, se qualcuno sbircia e ci rimane male, peggio per lui.


lunedì 10 novembre 2014, 17:31
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
Ciao Ecco,
a rigore non è detto che sia proprio così!
La legge infatti equipara i "luoghi esposti al pubblico" ai luoghi pubblici! :roll:

Naturalmente, benché in questo Paese siamo ormai abituati a tutto, sarebbe abbastanza allucinante che qualcuno venisse perseguito perché è stato intravisto nudo più o meno fugacemente!

Anche perché le poche sentenze di condanna hanno un intento chiaramente "politico", cioè quello di affermare che non si può stare permanentemente nudi su una spiaggia (o comunque un luogo) non dedicata a questo scopo!

Tra l'altro, credo, ci vorrebbe almeno la denuncia scritta del vicino, il quale dovrebbe anche spiegare perché non poteva evitare di vedervi e perché non si è prima lamentato direttamente con voi!

Discorso simile vale per il cambio di costume!

Comunque il mio interrogativo non riguarda la liceità del gesto ma la sua opportunità: se cioè certi comportamenti adottati da pochi (quali noi siamo) servano ad incoraggiare una maggior accettazione del nudo o solamente, come sostiene mia moglie, a renderci ridicoli ed a provocare la disapprovazione dei conoscenti!

_________________
nemo


lunedì 10 novembre 2014, 19:03
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 15 luglio 2009, 22:26
Messaggi: 734
Località: Andalo
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Scusa Carlo,

se mi esci nudo tutti i giorni e il vicino ti denuncia lo capisco.

Ma se una volta per sbaglio sconfini con il pube al di là della persiana non mi sembra un comportamento lesivo del pudore e vorrei vedere chi potrebbe contestare il fatto che ti è scappata la persiana mentre la aprivi.

Per quanto riguarda la sua opportunità, non lo vedo né opportuno né inopportuno.

Non è bene che capiti ma se capita chissenefrega.

Hai detto che non c'era dolo ma caso fortuito...

_________________
Io ne ho viste cose che voi tessili non potreste immaginarvi.


"Gardanatour ... l'importante non è dove vai, ma con chi ci
vai"


lunedì 10 novembre 2014, 19:45
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3748
Rispondi citando
Sì, però...se avessi pensato, come dici tu, che è meglio se non capita, avrei potuto benissimo fare in modo che non capitasse!

Il fatto è che, a parte quel caso particolare, che comunque avrei potuto evitare all'ultimo secondo, a volte la mia "disattenzione" è un po' voluta, cioè non mi metto in mostra apposta ma non sto nemmeno troppo attento pensando che, forse, se per caso qualcuno mi vedesse, potrebbe essere incoraggiato a comportarsi nello stesso modo, un po' come succede a volte quando sei nudo su una spiaggia deserta e chi arriva è incoraggiato a fare altrettanto!


Mia moglie invece sostiene che se qualcuno mi vede, capisce solo che sono un deficiente ed è meglio non farlo sapere troppo in giro..... :lol:

Ciao
PS:
Temo abbia ragione lei... :lol:

_________________
nemo


lunedì 10 novembre 2014, 19:58
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010