Oggi è mercoledì 20 marzo 2019, 1:37



Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
 Naturismo vs. prostituzione 
Autore Messaggio
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2186
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ionudista ha scritto:
r100gs ha scritto:
Se l'obiettivo è solo quello di "finalizzare" il rapporto, ci sono un sacco di belle ragazze disponibili per qualche decina di Euro.


guarda che lo sfruttamento della prostituzione in Italia è un reato.


Lo sfruttamento c'è se fai il "pappone", cioè se prendi soldi dalla prostituta.
In realtà è un reato anche il favoreggiamento.
Se sei un cliente, non commetti reato.
P.s. non che voglia con questo invitare a diventare clienti delle signorine, eh!

Topic creato a scorporo di un'altra discussione, buona lettura, grazie, fambros

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


sabato 1 dicembre 2018, 17:08
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 275
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
La mia constatazione sul reato di sfruttamento della prostituzione era volta a constatare che
r100gs ha scritto:
le belle ragazze disponibili per qualche decina di Euro

sono delle schiave del sesso, costrette alla prostituzione sotto ricatto, da cui derivano questi prezzi. Quindi anche se per la legge italiana attuale il cliente non commette il reato di sfruttamento (quello è il "pappone") o talvolta di favoreggiamento, resta il fatto che dal punto di vista etico e pratico andare con queste ragazze significa sostenerne e alimentarne lo sfruttamento.

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai i collegamenti ai 10 interventi più recenti del forum.


sabato 1 dicembre 2018, 17:42
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2393
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
ionudista ha scritto:
La mia constatazione sul reato di sfruttamento della prostituzione era volta a constatare che


Se dobbiamo discutere degli aspetti penali possiamo trasferirci in qualche forum di avvocati... :fischio:

La mia frase voleva solo significare che, se uno vuole fare sesso con una bella ragazza, le possibilità di farlo ci sono

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


domenica 2 dicembre 2018, 10:33
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
La prostituzione è la massima espressione della società tessile .....


mercoledì 5 dicembre 2018, 8:03
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2393
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Barbagianni ha scritto:
La prostituzione è la massima espressione della società tessile .....


Dici sul serio?

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


mercoledì 5 dicembre 2018, 9:39
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sono serissimo, il mondo naturista ha le sue regole e sono diverse da quelle del mondo tessile


mercoledì 5 dicembre 2018, 11:30
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: martedì 27 dicembre 2016, 1:12
Messaggi: 275
Località: Campania
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ahem, fambros ma...

qualcosa mi sfugge? Il titolo della conversazione, se non fuorviante, è quantomeno dubbio. Se vogliamo parlare del problema della prostituzione parliamone pure, ma mi sfugge il collegamento al naturismo francamente.

A Barbagianni:
1. non è che le persone che praticano naturismo appartengono ad un mondo sociale diverso con le proprie regole. Questo è falso e fuorviante.
2. Quali sarebbero queste fantomatiche regole diverse tra quelli che si sentono di aderire al naturismo e quelli che no?

_________________
Su in alto, sotto la testata, clicca su "PORTALE di eXtraVillage" e sulla pagina che si caricherà, troverai i collegamenti ai 10 interventi più recenti del forum.


mercoledì 5 dicembre 2018, 20:25
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3917
Rispondi citando
Anche a me sembra poco opportuno dedicare un topic a questo argomento nato andando un po' O.T. con il cazzeggio!

Leggendo il titolo par quasi che possa esserci un qualche legame tra il naturismo e la prostituzione!

A meno che, in negativo, non ci si riferisca a certi bordelli che, specie oltre confine, a volte si autodefiniscono FKK, ma è ovvio che col naturismo non sono imparentati!

Lascerei poi perdere certi comportamenti che a volte funestano le nostre spiagge perché è altrettanto ovvio che col naturismo non hanno nulla a che fare!

E' poi probabilmente vero che la filosofia naturista imporrebbe di fuggire da certe frequentazioni, ma del resto...chi le approva?

Però poi leggevo giusto ieri che da certe località del Nord organizzano addirittura pullman low cost verso i bordelli Austriaci...siccome "lo spirito è forte ma la carne è debole" non è dato sapere se tra qualche ateo e molti peccatori cattolici, possa esserci anche qualche naturista fuorviato!

Ma mi sembra che scrivere "naturismo e prostituzione" sia un po' come scrivere....che so..."podismo e prostituzione", o " fisica nucleare e prostituzione"!

_________________
nemo


mercoledì 5 dicembre 2018, 21:30
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Il naturismo condanna la prostituzione espressamente, nonostante la morale sessuale sia più aperta di quella tessile e convenzionale. In quanto il rapporto sessuale non è un tabù ed è più libero del mondo tessile. La prostituzione nasce come reazione ad una morale bacchettona che come reazione esalta la prostituzione come scuola di vita


mercoledì 5 dicembre 2018, 21:49
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2393
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Barbagianni ha scritto:
Sono serissimo, il mondo naturista ha le sue regole e sono diverse da quelle del mondo tessile


Ma di che regole parli? Non ho mai sentito che i tessili si siano dati delle regole. Anzi, normalmente i tessili manco lo sanno di appartenere a detta categoria, visto che siamo noi nudisti che li chiamiamo così.

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


giovedì 6 dicembre 2018, 9:19
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2186
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Barbagianni ha scritto:
Il naturismo condanna la prostituzione espressamente, nonostante la morale sessuale sia più aperta di quella tessile e convenzionale. In quanto il rapporto sessuale non è un tabù ed è più libero del mondo tessile. La prostituzione nasce come reazione ad una morale bacchettona che come reazione esalta la prostituzione come scuola di vita


Non so come mai, ma credo che questo, dopo anni di frequentazione di forum vari, è il primo messaggio che leggo di cui non condivido neanche una riga.
"Il naturismo condanna la prostituzione espressamente". Dove è scritto?
" la morale sessuale è più aperta di quella tessile e convenzionale". In che senso, scusa?
"In quanto il rapporto sessuale non è un tabù ed è più libero del mondo tessile". Nel mondo tessile "normale" del 21 secolo, almeno in occidente, il rapporto sessuale è un tabù?
"La prostituzione nasce come reazione ad una morale bacchettona che come reazione esalta la prostituzione come scuola di vita". Eh? La prostituzione esiste da sempre, dall'antica Grecia, Egitto, e ancora indietro nel tempo, dove i costumi non erano così rigidi come nel nostro inizio '900

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


giovedì 6 dicembre 2018, 10:14
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ma avete mai letto studi di sociologia sulla prostituzione e sulla nudità?
La donna, parte debole rispetto al maschio nega il suo corpo al maschio e in tal modo riequilibra la sua debolezza. Questi cerca donne disponibili che si mettano nude e/o facciano sesso e la prostituzione, il porno sono modi per ovviare a tali blocchi


giovedì 6 dicembre 2018, 13:35
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
La donna prostituta è da sempre combattuta dalle altre donne in quanto scardina il loro regime: la donnaccia viene quindi isolata dal moralismo delle altre donne


giovedì 6 dicembre 2018, 13:37
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 28 dicembre 2009, 0:56
Messaggi: 277
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Barbagianni ha scritto:
Il naturismo condanna la prostituzione espressamente, nonostante la morale sessuale sia più aperta di quella tessile e convenzionale. In quanto il rapporto sessuale non è un tabù ed è più libero del mondo tessile. La prostituzione nasce come reazione ad una morale bacchettona che come reazione esalta la prostituzione come scuola di vita


Non condivido una parola di quanto affermi.
Scusa, ma i naturisti non sono i figli dei fiori degli anni 70 dove predicavano l'amore libero.

I naturisti sono semplicemente più aperti (di cosa poi) di fronte alla nudità. Ma per tutto il resto sono tali e quali ai "tessili"


giovedì 6 dicembre 2018, 16:10
Profilo
Stagionale
Stagionale

Iscritto il: martedì 11 dicembre 2012, 17:52
Messaggi: 246
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Vent'anni fa gli unici tolleranti verso i gay erano i naturisti, gli eterosessuali tessili si facevano un sacco di risate in faccia ai gay (che non venivano chiamati così). Le coppie con lei più vecchia di lui si trovano Fra i naturisti, fra i tessili no, altri esempi?


giovedì 6 dicembre 2018, 16:41
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010