Oggi è giovedì 29 giugno 2017, 12:55



Rispondi all’argomento  [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
 Lo "scandalo" di allattare in pubblico 
Autore Messaggio
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4802
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
... no comment...

Cita:
È accaduto a Madonna di Campiglio.
Allatta a pranzo, l'hotel la allontana
Cardiologa: un paio di minuti, ero discreta. Il direttore: proteste dei clienti

Un gesto naturale come quello dell'allattamento — compiuto, tra l'altro, con rispetto e discrezione — crea ancora turbamenti e riprovazioni. Nell'anno 2009, in epoca di esibizionismi senza confini, un direttore d'albergo chiede alla mamma di «nascondersi», mentre nutre il suo piccolo al seno. «Non è colpa mia se qualche cliente ha protestato», dice.

Ma è la lettera al Corriere di una signora di Bergamo a segnalarci la «discriminazione» subita durante una breve vacanza a Madonna di Campiglio, sulle Dolomiti di Brenta. Poche righe per raccontare l'episodio e manifestare il suo disappunto, con una chiusa amaramente ironica: «A scanso di equivoci, accanto ai cartelli Vietato Fumare e Animali domestici ammessi, sarebbe opportuno segnalare Qui, i bambini allattati al seno non possono mangiare. Firmato, Roberta Rossini». La rintracciamo telefonicamente e, subito, veniamo a conoscenza di qualche dettaglio in più: la nostra lettrice ha trentasei anni, è cardiologa, sposata con un collega, anch'egli specializzato in cardiologia. La coppia vive a Bergamo, ha due bimbe: la maggiore di 2 anni e mezzo, la seconda di 5 mesi. «Mio marito ed io — spiega la dottoressa — viaggiando spesso per lavoro, con le nostre bimbe al seguito nel limite del possibile, ci siamo resi conto che l'accoglienza negli alberghi standard non è molto favorevole ai più piccini. Anche per questo motivo, in vista della vacanza in montagna, avevamo selezionato un family hotel, a 4 stelle. Scelta azzeccata. L'albergo di Madonna di Campiglio si è rivelato all'altezza delle aspettative, per quanto riguarda i servizi e l'attenzione ai bambini. Poi, è accaduto quell'episodio, davvero sgradevole». «Premetto — continua la signora — che non sono un'esibizionista né una femminista spinta. Anzi. Tengo al rispetto e alla sensibilità degli altri. Dunque, ero solita allattare la piccola Bianca in camera, prima di scendere al ristorante. In due occasioni soltanto, mentre eravamo già seduti al tavolo, è capitato che la bimba si mettesse a piangere. Allora, l'ho presa in braccio e, con discrezione, l'ho allattata per pochi minuti al seno; si è addormentata, l'ho rimessa nella carrozzina». Fin qui i fatti. Le rimostranze arrivano la sera successiva.

«Il maitre si è avvicinato — racconta Roberta Rossini — e, con un po' d'imbarazzo, mi ha comunicato che il direttore mi pregava di allattare altrove. Con la piccola al seno, davo fastidio a qualcuno». Da non credere, ai nostri giorni. «Siamo rimasti di stucco — osserva la dottoressa —. Tra l'altro, dopo la prima volta, non c'erano state reazioni». Fatto sta che il marito chiede spiegazioni al direttore. Risposta: «Qualche cliente si è lamentato, e dunque sua moglie d'ora in poi è pregata di allattare fuori dalla sala ristorante». La discussione si fa vivace, ma ognuno resta sulle proprie posizioni. I coniugi bergamaschi sospettano che, «dietro ai fantomatici clienti», vi sia soltanto la suscettibilità del responsabile dell'hotel. «Figurarsi — dice lei —. Quali lamentele? La seconda sera che ho allattato Bianca, accanto al nostro tavolo c'era soltanto lui, il direttore». Aggiunge: «Oggi gli hotel aprono sempre di più le porte a cani e gatti. Segno, sia chiaro, di grande civiltà. Ma non si capisce perché l'atto di allattare al seno di una madre venga considerato disdicevole». Il direttore dell'albergo di Madonna di Campiglio, interpellato dal Corriere, ribadisce la sua versione: «Ci sono state proteste, noi dobbiamo ascoltare le ragioni di tutti i clienti. In fondo, abbiamo semplicemente chiesto alla signora Rossini di spostarsi con la piccola in una saletta, a lato del ristorante».

Marisa Fumagalli
28 luglio 2009



http://www.corriere.it/cronache/09_lugl ... aabc.shtml

Il sondaggio del "Corriere" dice che 3 italiani su 4 sono dalla parte della signora, ma c'è un bel 25% che ritiene che il comportamento della signora sia da stigmatizzare...


martedì 28 luglio 2009, 12:10
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6542
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ci sono centinaia di persone che mangiano rumorosamente ed a bocca aperta. Non m'era mai passato per la mente di reclamare col direttore.....da oggi penso che lo farò!

:oops:

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



martedì 28 luglio 2009, 12:25
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 ottobre 2008, 19:51
Messaggi: 1164
Località: Padova
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Quando sento e leggo queste cose, mi vergogno di essere italiano........ :sacchetto: :sacchetto: :sacchetto:

_________________
Marco - Socio ANAA/Delegazione del Veneto


Vivi e lascia vivere


martedì 28 luglio 2009, 16:13
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4178
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
se nudo uguale sesso allora anche allattare in pubblico e' erotico

non ci piove

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


martedì 28 luglio 2009, 17:38
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 8 maggio 2006, 12:40
Messaggi: 6712
Località: misultin zone (Co)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sto vivendo il momento dell'allattamento (mia moglie ovviamente!)
Al momento niente lamentele, ma certi sguardi sono forse peggio di qualsiasi parola.
Vedo spesso mamme allattare ai giardini e mi sembra un gesto di una naturalezza estrema ...
Mah.

Non posso non quotare l'amico Fambros.


martedì 28 luglio 2009, 17:51
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 2 marzo 2007, 11:51
Messaggi: 973
Località: Fuerteventura (Isole Canarie)
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
pensavo di essere indietro con gli anni qui a fuerte ma per certe cose sono Molto più avanti degli italiani....libertà si chiama, fintanto che non reco danno o non offendo nessuno e ho il comune senso del pudore (allattare un bambino è la cosa più naturale del mondo) sono dalla parte del giusto.


martedì 28 luglio 2009, 20:50
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2073
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
giulio74 ha scritto:
... no comment...
[...]Il sondaggio del "Corriere" dice che 3 italiani su 4 sono dalla parte della signora, ma c'è un bel 25% che ritiene che il comportamento della signora sia da stigmatizzare...

Dalle mie parti si dice "stamo proprio alla frutta!".
E pensare che proprio ieri stavo pensando il contrario.
Sabato sera, in un piccolo ristorante ai piedi del Gran Sasso, c'era una signora che allattava tranquillamente, e senza nascondersi troppo, una delle figlie.
Ieri mattina invece mi e' capitato di incontrare un'altra mamma che allattava, addirittura nell'autobus.
Ben due allattamenti a distanza di 36 ore!!!!
Speravo fosse il segno di un accenno di sopraggiunta maturita' della nostra societa'... invece siamo messi ancora male!

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


martedì 28 luglio 2009, 22:15
Profilo
Stagionale
Stagionale
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 aprile 2009, 21:14
Messaggi: 237
Località: città di castello PG
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
e invece i direttore dell'albergo ha ragione da vendere. Far vedere un seno che allatta, pieno di latte, sformato dal latte, con l'areola del capezzolo a dimensioni assurde, cosi "materno" che non faceva suscitare nessun stimolo erotico!!!! non è mica un seno da modella, magari gonfiato dal silicone!!! ma saranno mai cose da far vedere in pubblico? Giammai. In pubblico solo seni belli, ben formati e proserosi, magari leggermente racchiusi da un reggiseno ben congegnato che dice "trombami trombami", allora si che sarebbe stato lecito, anzi, da oggi metteranno un nuovo cartello "si prega di esporre solo seni da guinness, magari accompagnati dalle solite mini mozzafiato, altrimenti i clienti del ristorante, invece di attizzarsi e mangiare di più, gli viene il vomito a vedere una mamma che allatta al seno il proprio piccolo. Insomma un po di decenza".

Mi viene da ricordare una scenetta vissuta da me a Venezia, anni fa. Faceva un caldo che più non si poteva, e salii sulla navetta (traghetto o non so come si chiama) a torso nudo. Un viaggiatore mi fece notare che a Venezia era vietato girare a torso nudo. Benissimo. Seppur a malincuore (soffrivo davvero il caldo in modo assurdo), mi rinfilai la camicia attenendomi alle regole. Dopo pochi minuti, prossima fermata, sale una ragazza, con appunto mini mozzafiato, reggiseno che nascondeva solo l'areola del seno, tutto il resto in bellavista. Al che, con gli occhi, chiesi al suddetto viaggiatore "ma lei può?", e lui: "lei è un'altra cosa". No Comment


Ogni giorno che passa mi vergogno sempre di più di abitare in un paese con pensieri cosi del c.....ehm ehm, pisello.

_________________
Buon naturismo a tutti da Max, libero pensatore


martedì 28 luglio 2009, 23:36
Profilo
Assiduo
Assiduo
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 7 giugno 2007, 5:44
Messaggi: 930
Località: pavia provincia
Genere (M/F): Maschio
Profilo facebook: http://www.facebook.com/felice.biotto
Rispondi citando
La piccola mangiava in sala da pranzo, a me sembra quindi tutto a posto, ma evidentemente mi sbaglio.
Però, per coerenza, il direttore dovrebbere chiedere ai clienti di fare la doccia sul letto e dormire nella vasca da bagno

_________________
Sono un testimone di Genova: la mia religione mi proibisce di spendere.
Meglio aiutare un cieco ad attraversare la strada che lasciare che un non vedente utilizzi le sue differenti abilità.


mercoledì 29 luglio 2009, 2:43
Profilo WWW
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: domenica 22 aprile 2007, 9:58
Messaggi: 2278
Località: Milano
Rispondi citando
Roba da mettersi le mani nei capelli... preferisco non crederci e pensare che sia un'invenzione della giornalista.

_________________
http://www.myspace.com/efenem


mercoledì 29 luglio 2009, 7:05
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2290
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
a_fenice ha scritto:
navetta (traghetto o non so come si chiama)

....vaporetto....

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


mercoledì 29 luglio 2009, 7:46
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6542
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
r100gs ha scritto:
a_fenice ha scritto:
navetta (traghetto o non so come si chiama)

....vaporetto....


...quello grande che fa turre le fermate.

Immagine

Motoscafo, quello più piccolo e diretto

Immagine

Traghetto, per attraversare Canal Grande

Immagine

Motonave, per raggiungere Lido, Cavallino e malamocco da S. Marco

Immagine

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



mercoledì 29 luglio 2009, 8:02
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 23 febbraio 2006, 15:49
Messaggi: 2672
Località: La città delle nebbie
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
paeba ha scritto:
r100gs ha scritto:
....vaporetto....


...quello grande che fa turre le fermate.



turre?

_________________
Quattro ruote muovono il corpo, due ruote fanno volare l'anima.
Immagine


mercoledì 29 luglio 2009, 9:31
Profilo WWW
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2290
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Cosa vuoi... Paeba vuole fare il prebcisino, ma poi scisvola sulla buscia di bannana.. :ghgh:

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


mercoledì 29 luglio 2009, 9:51
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6542
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
....sono scarso di inchiostro.... :fischio:

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



mercoledì 29 luglio 2009, 9:52
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 77 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010