Oggi è martedì 17 luglio 2018, 13:23



Rispondi all’argomento  [ 546 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37  Prossimo
 Nudità negli spogliatoi 
Autore Messaggio
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 24 gennaio 2008, 15:52
Messaggi: 1720
Località: Treviso
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Faccio fatica a capire il concetto di pudore, soprattutto in tema di nudità fisica.
Bisognerebbe avere più pudore in altri ambiti, ma questo è un altro discorso.
E' vero, non si può stare nudi indifferentemente in un qualsiasi posto (in ufficio, sull'autobus, a fare shopping ecc. ecc.) ma dove la nudità è funzionale proprio non capisco come ci si possa fare problemi (spogliatoio, doccia, sauna, spiaggia ecc. ecc.).
Non lo capisco e non lo concepisco, per me è una cosa assurda e di questo non riesco neanche a discuterne con chi la pensa diversamente.... lo so è un mio problema ma è più forte di me, non trovo alcuna motivazione razionale.

Non ditemi però che chi, in palestra, in piscina, al mare, fa le acrobazie con teli, asciugamani, giochi di velocità e di equilibrismo, pur di non mostrare le proprie grazie, non risulta un tantino ridicolo?

Bah, il mondo è bello perché è vario!
:popcorn:

_________________
Alberto.
Forget Regret, Or Life Is Yours To Miss
No Other Road, No Other Way
No Day But Today


venerdì 30 settembre 2011, 17:10
Profilo
Autorità
Autorità
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 19 febbraio 2007, 20:21
Messaggi: 6623
Località: venezia dry
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Albero ha scritto:
Faccio fatica a capire il concetto di pudore, soprattutto in tema di nudità fisica.
Bisognerebbe avere più pudore in altri ambiti, ma questo è un altro discorso.
E' vero, non si può stare nudi indifferentemente in un qualsiasi posto (in ufficio, sull'autobus, a fare shopping ecc. ecc.) ma dove la nudità è funzionale proprio non capisco come ci si possa fare problemi (spogliatoio, doccia, sauna, spiaggia ecc. ecc.).
Non lo capisco e non lo concepisco, per me è una cosa assurda e di questo non riesco neanche a discuterne con chi la pensa diversamente.... lo so è un mio problema ma è più forte di me, non trovo alcuna motivazione razionale.

Non ditemi però che chi, in palestra, in piscina, al mare, fa le acrobazie con teli, asciugamani, giochi di velocità e di equilibrismo, pur di non mostrare le proprie grazie, non risulta un tantino ridicolo?

Bah, il mondo è bello perché è vario!
:popcorn:


Naturalmente, ti quoto.
Il mio senso del pudore è l'imbarazzo di poter imbarazzare con la mia nudità. Dove questa invece è logica, non c'è più ne imbarazzo ne pudore.

_________________
La vita è come il caffè, puoi metterci tutto lo zucchero che vuoi ma se non giri il cucchiaino non sarà mai dolce.
A star fermi non succede niente

Alex Zanardi



venerdì 30 settembre 2011, 17:30
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 28 febbraio 2006, 13:51
Messaggi: 2341
Località: Direttrice nord-est/sud-ovest
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Albero ha scritto:
Non ditemi però che chi, in palestra, in piscina, al mare, fa le acrobazie con teli, asciugamani, giochi di velocità e di equilibrismo, pur di non mostrare le proprie grazie, non risulta un tantino ridicolo?


Non hai mai visto quelli che, in spogliatoio, si lavano le parti intime col costume addosso, con altri a fianco che si fanno la doccia nudi? Mi fanno morire..... :rotfl: :rotfl: :rotfl:

_________________
La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione.


venerdì 30 settembre 2011, 19:20
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: domenica 12 luglio 2009, 13:06
Messaggi: 8
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mi è capitato solo una volta in palestra con un ragazzo di colore ( forse marocchino,non so..) e ho pensato che fosse per motivi legati alla sua religione. Nel frattempo è arrivato un mio amico dotato di un vero e proprio bazooka :shock: e gli ho detto "Se continui a spaventare la gente, ne vedremo più di uno far la doccia con le mutande!!!" :rotfl: :rotfl: :rotfl:


venerdì 7 ottobre 2011, 22:49
Profilo
eXtraModeratore
eXtraModeratore
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 3 luglio 2006, 9:32
Messaggi: 4368
Località: Lago
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Mentre era a Sidney, Sting, finita una sessione di yoga, si e' cambiato nello spogliatoio rimanendo nudo
questa notizia, incredibile :shocked: , e' riportata dal principale quotidiano australiano :green: (chi diffida che un giornale possa pubblicare una tale non-notizia legga qua sotto il testo originale)

http://www.dailytelegraph.com.au/entert ... 5999010811

Nude Sting impresses yoga buffs February 03, 2011 12:00AM

STING has impressed Sydney yogis at a Darlinghurst yoga centre with his stunning flexibility and his open-minded attitude to change room nudity.
The British singer/songwriter has been in Sydney for a series of concerts but has taken time out to practice Bikram yoga at a popular Sydney centre between shows and has accepted an invitation to catch up with his fellow British performer George Michael while in town.

On Tuesday morning he attended a 90 minute class at the centre and, observed one man who had attended an earlier class, was more than comfortable with his nudity in the change rooms.

TVS community television presenter Yianni Zinonos said he and Sting were in a state of mutual undress when Zinonos looked at the face of the standing man next to him and made the observation: "Gee, you look a lot like Sting."
The muso was silent, prompting Zinonos to push on: "Do people ask you if you are Sting?"

Zinonos said the man next to him said, "yes" prompting Zinonos to put the question: "Are you Sting?".

The frontman of The Police then admitted that he indeed was the famous singer which prompted the delighted Zinonos to inform the naked muso: "You know George Michael's in town?" "Yes I do," he says Sting responded. "I'm going to catch up with him."

Another yoga enthusiast who attended the class and spotted the naked singer emailed Confidential to say that, at age 59, Sting is in ultra-toned and fit condition

_________________
Meglio essere felici che avere la verita' in tasca


domenica 16 ottobre 2011, 10:00
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 febbraio 2007, 16:50
Messaggi: 399
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Da sempre si è in cerca di foto di attori e attrici nudi/e e non per nulla la presenza di qualche scena di nudo nei film fa salire gli incassi al botteghino. Il fatto che un personaggio così famoso come Sting non abbia avuto problemi a mostrarsi nudo ha destato scalpore, visto che molti altri personaggi dello spettacolo nella stessa situazione non lo avrebbero fatto.
Molti anni fa frequentavo una piscina, dove nuotava anche un ragazzo divenuto poi attore molto noto. Quel ragazzo come tutti noi non si faceva problemi a tolgiersi il costume negli spogliatoi e a farsi la doccia nudo. Un paio di anni fa ho avuto modo di incontrarlo nuovamente in un'altra piscina e ... appena uscito dalla vasca, è entrato in uno spazio privato per uscirne dopo un quarto d'ora completamente vestito. La sua notorietà, e quindi il timore di paparazzi, probabilmente lo ha spinto a chiedere ai gestori della piscina di fargli utilizzare degli spazi privati.


Ultima modifica di Sirio il martedì 18 ottobre 2011, 18:08, modificato 1 volta in totale.



martedì 18 ottobre 2011, 17:36
Profilo
Celebrità
Celebrità
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 2144
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Sirio ha scritto:
Quel ragazzo come tutti noi si faceva problemi a tolgiersi il costume negli spogliatoi.

Mi sa che hai dimenticato un "non" :-)

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


martedì 18 ottobre 2011, 17:51
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 1 febbraio 2007, 16:50
Messaggi: 399
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
mizioeanto ha scritto:
Sirio ha scritto:
Quel ragazzo come tutti noi si faceva problemi a tolgiersi il costume negli spogliatoi.

Mi sa che hai dimenticato un "non" :-)


Grazie ho corretto


martedì 18 ottobre 2011, 18:08
Profilo
eXtraJuniorAdmin
eXtraJuniorAdmin
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 16 novembre 2006, 11:51
Messaggi: 4939
Località: Marostica (VI)
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
Ho avuto la controprova che tutto dipende dalla gestione e dai complessi dei gestori verso la nudità.

Dopo aver subito per due anni il clima talebano delle piscine di Marostica, con divisti di nudo appesi e ribaditi ovunque, il che autorizzava episodi imbarazzanti come ad esempio una signora che si era addirittura permessa di riprendere mia moglie che faceva la doccia con la parte superiore del costume intero abbassata, ci siamo spostati a Sandrigo che si trova solo ad una decina di km.

Lì il nudo in doccia è normale, e anche cambiarsi fuori dalle cabine.
Ovviamente, con discrezione e buona educazione, ma nessuno si permette di fare osservazioni.
Forse che la gente che abita a Sandrigo ha una mentalità differente da Marostica? Non credo proprio...

Tutto questo, abbinato al fatto che la struttura è migliore di quella di Marostica, il bar è grande, il personale è più cortese... bye bye Marostica! :tearsbye:


lunedì 28 novembre 2011, 12:20
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: martedì 25 ottobre 2011, 16:30
Messaggi: 17
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
cmq son tutte assurdita'........bene dai allora proponiamo che negli spogliatoi si puo ' solo fare la doccia con la muta da sub le pinne ,la maschera e il fucile.....se nn riesci neppure a restare in liberta' nello spogliatoio ....sono tutte delle assurdita'.....


venerdì 2 dicembre 2011, 15:50
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 10 gennaio 2007, 16:07
Messaggi: 41
Località: Provincia di VR
Genere (M/F): Maschio
Rispondi citando
vado spesso nella piscina comunale di Villafranca di Vr.
premetto che le doccie e gli spogliatoi sono separati maschi/ femmine.
Nella zona docce ci sono 3 cartelli con indicato il divieto di fare la doccia nudi (le docce saranno 8-9!!)
Nella zona spogliatoi, non li ho contati, ma come minimo ci saranno una decina di cartelli con scritto " vietato girare nudi negli spogliatoi".
L'altro giorno ho visto un cartello con un'offerta: 2 mesi di sauna a € 50,00.
fare le saune mi piace e mi fa stare bene; ma con tutti quei cartelli negli spogliatoi, ho molti dubbi che quell'ambiente mi consenta di farmi una sudata con i giusti canoni. preso dalla curiosità sono andato nel sito internet per avere qualche informazione. Non ho trovato nulla sulla sauna ma il regolamento della piscina recita:
5. I bagnanti devono svestirsi e rivestirsi nelle apposite cabine, nelle quali non è ammessa la presenza contemporanea di più persone..( Cut)
6. il costume da bagno, sia maschile che femminile, deve essere tale da non offendere il pudore e, comunque rispondere alle vigenti disposizioni.
...mi sa che per fare la sauna, forse mi concedono di togliermi solo il cappotto, se insisto magari anche il maglione!!!


lunedì 16 gennaio 2012, 19:28
Profilo
Habitué
Habitué

Iscritto il: mercoledì 17 maggio 2006, 22:20
Messaggi: 288
Località: Torino
Rispondi citando
vespa65 ha scritto:
...mi sa che per fare la sauna, forse mi concedono di togliermi solo il cappotto, .........


:freddo: ...ma così sudi di più!!


lunedì 16 gennaio 2012, 19:38
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 11:21
Messaggi: 15
Località: Roma
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Messaggio Re:
carlo ha scritto:
Effettivamente in molti spogliatoi, specie dei grandi impianti, c'è l'obbligo di indossare il costume sotto le docce se queste sono prive di porte: Il motivo? tanto per cambiare la possibile presenza di bambini. Come ho già detto (forse anche troppo) in altri topics, la tesi dell'opportunità di non mostrarsi nudi ai bambini trova sostegno,con le più varie motivazioni , anche in un gruppo abbastanza nutrito di "sessuologi" e "pedagogisti" ed i pareri "scientifici" o pseudo-tali sono i più difficili da combattere e da controbattere.....
Comunque non credo che lo stare nudi sotto la doccia di uno spogliatoio abbia molto a che fare col naturismo.
Ha molto a che fare però, con la mentalità che consente o meno al naturismo di prendere piede.
ciao


Premetto che (grazie a Dio) non ho mai visto questo divieto né in piscine (quelle poche che ho frequentato hanno orari diversi per bambini e adulti) né in palestre, ma se lo vedessi non credo che lo rispetterei!
cito questo intervento anche se vecchio (mi scuso se vado fuori tema, ma non lo trovo come tema a parte, mi sono iscritta da poco) e volevo chiedere a carlo, se è ancora qui, che motivazioni sostengono questa teoria di non mostrarsi nudi ai bambini? o se già ne avete parlato di questo argomento, dove posso trovarlo? grazie.


martedì 17 gennaio 2012, 16:15
Profilo
Mito
Mito

Iscritto il: sabato 29 aprile 2006, 19:13
Messaggi: 3831
Rispondi citando
Brava Lucia: vedo che sei nuova ma stai studiando! :lol:
Anche troppo: il mio post è così vecchio che nemmeno ricordavo di averlo scritto e purtroppo non ricordo bene quando, quanto e dove si era parlato di psico-pedagogia!
Ad ogni modo cerco di riassumere quel che ricordo:
girando su Internet con parole chiave tipo "genitori nudi" si trovano diversi pareri di psicologi/sessuologi favorevoli ma altri contrari:per questi ultimi il motivo sarebbe (riassumo grossolanamente) che il bambino potrebbe rimanere traumatizzato alla vista di genitali (maschili) così diversi dai suoi.
Un altro motivo, secondo altri, sarebbe che la quasi totalità degli adulti non riesce a vivere la propria nudità in modo veramente naturale e rilassato per cui il bimbo avverte il loro disagio (ovviamente non si parla di contesti veramente naturisti: questi, specie in Italia, non sono previsti né dalla mentalità né dalla pratica né dalla legge e nemmeno, ovviamente, dai sessuologi!)
Quanto al divieto di nudo negli spogliatoi, direi che è pressochè la regola, almeno dalle mie parti, ovviamente dove non ci sono orari separati e riguarda prevalentemente gli spogliatoi maschili perché è in questi che sono ammesse le madri mentre è impensabile, per la mentalità corrente, che i padri possano essere ammessi in quelli femminili....
Ciao

_________________
nemo


mercoledì 18 gennaio 2012, 18:13
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 11:21
Messaggi: 15
Località: Roma
Genere (M/F): Femmina
Rispondi citando
Grazie Carlo,
più o meno avevo immaginato che i motivi fossero questi...
la mia opinione è che, come ogni tema con i bambini, se trattato con naturalezza non comporta alcun trauma...
il trauma ci sarebbe se il tema viene trattato come un tabù, o se i genitori sono i primi che si scandalizzano quando il bambino vede o chiede qualcosa riguardo al sesso... si sa che i bambini (e non) sono attratti dalle cose proibite!


giovedì 19 gennaio 2012, 15:24
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 546 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 31, 32, 33, 34, 35, 36, 37  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010